LinuxTrent invita a scrivere di software libero

Il concorso è dedicato alle tematiche legate al software libero. Se ne parlerà in articoli in grado di spiegarne a tutti l'essenza
Il concorso è dedicato alle tematiche legate al software libero. Se ne parlerà in articoli in grado di spiegarne a tutti l'essenza

È stata da poco annunciata l’edizione 2009 del concorso giornalistico intitolato Scriviamo di software libero organizzata da LinuxTrent, associazione che riunisce gli utenti Linux della provincia autonoma di Trento.

“Il concorso nasce per promuovere il giornalismo che parla di tecnologia con occhio critico e competente, riuscendo a spiegare a tutti i concetti fondamentali alla base del software libero” si legge in una nota degli organizzatori. La parte attiva è riservata agli utenti, che potranno segnalare articoli pubblicati sia su periodici cartacei che su pubblicazioni digitali. Tema principale, quello riguardante l’etica del software libero e dei suoi possibili impieghi nella società attuale.

Le segnalazioni dovranno pervenire entro il 30 settembre al comitato organizzativo, che sottoporrà in seguito le opere alla giuria. Il vincitore sarà premiato durante il prossimo LinuxDay, previsto per ottobre. A lui andrà un premio in denaro, la possibilità di veder pubblicato il proprio lavoro sul sito del LinuxTrent Oltrefersina e sull’eventuale edizione della LinuxTrent Gazette, nonché la possibilità di partecipare come membro della giuria per l’edizione 2010.

Per segnalare gli articoli è a disposizione questo indirizzo email , mentre per visitare il regolamento e per ulteriori informazioni è a disposizione il sito web dedicato all’iniziativa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 02 2009
Link copiato negli appunti