Lockheed Martin costruirà il Mars Ascent Vehicle

Lockheed Martin costruirà il Mars Ascent Vehicle

Lockheed Martin Space realizzerà il razzo che porterà in orbita i contenitori con i campioni di roccia raccolti dal rover Perseverance su Marte.
Lockheed Martin Space realizzerà il razzo che porterà in orbita i contenitori con i campioni di roccia raccolti dal rover Perseverance su Marte.

Lockheed Martin Space realizzerà il Mars Ascent Vehicle (MAV), il piccolo razzo che porterà in orbita i campioni di roccia raccolti dal rover Peseverance. La progettazione del sistema di propulsione era stata affidata a Northrop Grumman. Il MAV è solo uno dei “robot” che fanno parte del programma Mars Sample Return.

Missione di recupero nel 2026?

Perseverance è impegnato nella raccolta dei campioni di roccia marziana che verranno esaminati sulla Terra. La missione Mars Sample Return prevede l’uso di cinque veicoli spaziali. Il Sample Retrieval Lander, che la NASA dovrebbe lanciare non prima del 2026 (sono in corso i test sui prototipi), porterà su Marte il Fetch Rover e il Mars Ascent Vehicle. Il lander atterrerà nelle vicinanze di Perseverance. Il Fetch Rover raccoglierà i contenitori con i campioni di roccia che Perseverance depositerà sul terreno e li trasferirà nel Mars Ascent Vehicle.

Mars Ascent Vehicle

Il piccolo razzo costruito da Lockheed Martin Space, che riceverà dalla NASA un finanziamento di 194 milioni di dollari, userà il Sample Retrieval Lander come piattaforma di lancio. Nel frattempo, l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) avrà posizionato in orbita il suo Earth Return Orbiter. Il MAV verrà catturato dall’orbiter e i contenitori verranno trasferiti all’interno dell’Earth Entry Vehicle.

Quest’ultimo verrà trasportato dall’orbiter e, in prossimità della Terra, si separerà per atterrare in sicurezza. In base alla roadmap attuale, i campioni di roccia dovrebbero arrivare sul nostro pianeta nella prima metà degli anni 2030. Nel video si può vedere un’animazione della complessa procedura di recupero.

In attesa di incontrare i suoi compagni di avventura, Perseverance prosegue il suo lavoro di astrobiologo.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 feb 2022
Link copiato negli appunti