Perseverance raccoglie il sesto campione di roccia

Perseverance raccoglie il sesto campione di roccia

Perseverance ha raccolto il sesto campione di roccia, ma la procedura è stata interrotta perché ci sono alcuni detriti che ostacolano il caching.
Perseverance ha raccolto il sesto campione di roccia, ma la procedura è stata interrotta perché ci sono alcuni detriti che ostacolano il caching.

Perseverance ha raccolto il sesto campione di roccia marziana. Il carotaggio è stato effettuato con successo a fine dicembre 2021, ma il trasferimento del contenitore all'interno del rover per l'immagazzinamento è stato interrotto da un'anomalia segnalata dai sensori. La presenza di alcuni frammenti di roccia hanno bloccato l'operazione. Gli ingegneri della NASA devono ora trovare una soluzione.

Problema con il sesto carotaggio

Il sesto campione è stato raccolto dalla roccia denominata Issole, come si può vedere nell'immagine all'inizio dell'articolo. Tuttavia, durante la procedura di “caching” nella pancia del rover, i sensori hanno segnalato un problema. L'anomalia è stata rilevata durante la fase “Coring Bit Dropoff”, quando la punta del trapano con il contenitore (e il campione al suo interno) viene guidato verso il carosello, ovvero il sistema usato per immagazzinare il contenitore.

L'operazione viene monitorata dai sensori che misurano la resistenza al trascinamento. Solitamente ciò avviene quando la punta di carotaggio ha percorso circa 13 centimetri. Stavolta invece l'aumento della resistenza è stato segnalato dopo circa un centimetro. Gli ingegneri hanno quindi atteso circa una settimana per scattare alcune immagini con la giusta illuminazione, dopo aver estratto la punta del trapano dal carosello. Ciò ha permesso di scoprire che l'operazione è stata ostacolata dalla presenza di alcuni detriti di roccia, come si vede nell'immagine.

Perseverance - detriti di roccia

Prima di completare la procedura è quindi necessario eliminare i detriti dal carosello. Gli ingegneri dovranno ora studiare un modo per effettuare l'operazione.

Finora Perseverance ha raccolto sei campioni (cinque di roccia e uno di atmosfera), ma ha utilizzato sette contenitori (uno è denominato “testimone”). Il primo campione non contiene nulla perché la roccia Roubion non aveva la consistenza giusta. Gli altri campioni sono stati raccolti dalle rocce Rochette (Montdenier e Montagnac), Brac (Salette e Coulettes) e Issole (Robine).

Perseverance samples

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 01 2022
Link copiato negli appunti