LOL 4: Amazon ha svelato il cast dei concorrenti

LOL 4: Amazon ha svelato il cast dei concorrenti

Nomi di alto livello per il cast di LOL 4: Amazon ha svelato ufficialmente i concorrenti che parteciperanno a LOL 4, in uscita nel 2024.
LOL 4: Amazon ha svelato il cast dei concorrenti
Nomi di alto livello per il cast di LOL 4: Amazon ha svelato ufficialmente i concorrenti che parteciperanno a LOL 4, in uscita nel 2024.

Sono stati confermati i nomi dei concorrenti che parteciperanno a LOL 4. La nuova edizione dello show (Chi ride è fuori), così come le precedenti, sarà in streaming gratis su Prime Video con un abbonamento Prime. È già stata confermata anche la data di uscita nel 2024. Vediamo dunque chi è stato selezionato da Amazon per far parte cast. Ci sarà da ridere.

Ecco i concorrenti di LOL 4

Ecco dunque i protagonisti della nuova edizione dello show targato Amazon: Giorgio Panariello, Aurora Leone, Edoardo Ferrrio, Lucia Ocone, Rocco Tanica, Maurizio Lastrico, Angela Finocchiaro, Claudio Santamaria e Diego Abatantuono. Di seguito il video pubblicato dalla piattaforma su X.

I nomi svelati sono 9, ma sappiamo che i concorrenti saranno 10. Ne manca uno. Chi sarà? Per il momento, il trailer si limita a citare in chiusura La persona che vincerà LOL Talent Show.

Le regole dovrebbero rimanere le stesse di sempre: vietato ridere. Alla prima risata, anche leggera, scatterà l’ammonizione, alla seconda l’espulsione. Da confermare se alla conduzione ci saranno ancora Fedez e Frank Matano. Probabile anche la partecipazione di Maccio Capatonda (protagonista del film Il Migliore dei Mondi appena lanciato) nel ruolo di special guest. Il premio sarà devoluto in beneficienza a un’associazione scelta da chi uscirà a testa alta dalla gara.

Come ingannare l’attesa per LOL 4? Il modo migliore è vedere o rivedere le passate edizioni dello show in streaming su Prime Video. È gratis per tutti coloro che hanno un abbonamento ad Amazon Prime attivo. In alternativa è possibile iniziare subito i 30 giorni di prova senza alcuna spesa.

Una curiosità: non tutti lo sanno, ma lo show si basa sul format giapponese Documental creato dal Hitoshi Matsumoto. Il successo dell’originale è stato tale da essere replicato in numerosi paesi del mondo, Italia compresa.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 dic 2023
Link copiato negli appunti