Londra si rimangia la supersorveglianza

Il Governo britannico non si aspettava una reazione del genere e decide di ritirare uno dei più contestati provvedimenti della sua storia. Sicurezza anzitutto


Londra – Accesso alle informazioni private, alle email, alle registrazioni di telefonate da parte di enti locali, autorità e burocrazie provinciali e non solo da parte di organi di polizia e di sicurezza. Questo il profilo del decreto con cui il Governo inglese ha tentato di modificare le attuali normative sul monitoraggio delle comunicazioni private. Un decreto che ha suscitato allarme e indignazione ben al di fuori dei confini britannici.

Ma il Governo, proprio a causa della forte reazione alla proposta, ha annunciato di voler ritirare il decreto e venire incontro alle “modifiche spia”, come sono state definite le proposte del Governo dall’opposizione politica e dai gruppi che si battono per difendere quel che resta della privacy dei cittadini.

Va detto che da due anni il paese si è dotato del Regulation of Investigatory Powers Act, una legge vanamente contestata da tanti, che comunque consente alle diverse autorità di pubblica sicurezza di richiedere dati sul traffico internet, sulle email e sulle telefonate anche mobili ai diversi operatori qualora ritengano opportuno “tener d’occhio” un cittadino inglese…

Il Governo avrebbe voluto estendere questo potere anche agli enti locali, ad organizzazioni come i Vigili del Fuoco, le divisioni locali del ministero della Sanità e persino alla Food Standards Agency.

David Blunkett, Ministro dell’interno, ha ammesso di non aver messo in conto una tale opposizione: “Le proposte erano pensate per offrire protezione e regolamentare l’accesso ai dati. Il resto del mondo le ha interpretate completamente al contrario”. “Riteniamo – ha continuato – di averla spiegata male e dobbiamo tenere presenti i timori della gente. Se lo faremo meglio allora potremmo offrire protezione e privacy e colpire contestualmente il crimine organizzato”. Ma prima di riprovarci, ha concluso Blunkett, ci saranno ampie consultazioni parlamentari…

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mario rossi scrive:
    risposta a tutto quanto letto sopra
    Buongiorno signorii miei complimenti per la sequela di XXXXXXXXX non firmate pubblicate da tutti voiforse il mio sfogo sarà un pò di parte visto e considerato che al contempo sono sia ebreo che utilizzatore e collezionista apple dagli anni '80ma fatela finita buffoni schiavi del sistema operativo più XXXXX del pianeta è chiaro che dalle mie parti chiedono una versione di office in lingua dei pc catorci non ne vogliono sapere un beato....come non ve vogliono sapere del signor di fotto i brevetti ma siccome non sono capace li fotto male e non funzionanodai che un pochino di ragione..................fatevi un bel mac e mi saprete direbuona giornata
  • Anonimo scrive:
    Open Office
    Tutto questo succede perché office non è free se apple usasse openoffice allora ci sarebbero i sorgenti e israeliani e palestinesi potrebbero cooperare insieme e fare un porting in aramaico antico così sarebbero d'accordo anche sulla lingua ma che giri solo su debian/gnu/linux/stable così sarebbe stable anche la situazione in mediorente e questa è un'altra conquista del software libero
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Office
      - Scritto da: Minics
      Tutto questo succede perché office non è
      free e neanche open source ...
      se apple usasse openoffice allora ci
      sarebbero i sorgenti e israeliani e
      palestinesi potrebbero cooperare insieme e
      fare un porting in aramaico antico così
      sarebbero d'accordo anche sulla lingua ma
      che giri solo su debian/gnu/linux/stable
      così sarebbe stable anche la situazione in
      mediorente e questa è un'altra conquista del
      software liberobeh mi sembri un tantino troppo ottimista ;-)Comunque e' vero, potrebbero usare un altro programma senza lamentarsi sempre di microsoft, e potrebbere (come dici tu) collaborare allalocalizzazione di openoffice in ebraico (sempre che non sia gia' localizzato).Conclusione:per me il problema non esiste, microsoft non da a loro un servizio e loro sono liberi di nonusare prodotti microroft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Office
      - Scritto da: Minics
      Tutto questo succede perché office non è
      free se apple usasse openoffice allora ci
      sarebbero i sorgenti e israeliani e
      palestinesi potrebbero cooperare insieme e
      fare un porting in aramaico antico così
      sarebbero d'accordo anche sulla lingua ma
      che giri solo su debian/gnu/linux/stable
      così sarebbe stable anche la situazione in
      mediorente e questa è un'altra conquista del
      software liberosecondo me sei poco informato quanto a open office dato che ve ne è una versione per X a 40$ il cdhttp://OpenOSX.com/office/
  • Anonimo scrive:
    Ebrei??? NO GRAZIE.
    Non c'è molto da dire perchè i fatti parlano da soli,sono un popolo di assassini.E adesso bannatemi pure :-)grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Ebrei??? NO GRAZIE.
      - Scritto da: bannato
      Non c'è molto da dire perchè i fatti parlano
      da soli,sono un popolo di assassini.
      E adesso bannatemi pure :-)
      grazieLo sapevo che sarebbe venuto fuori l'idiota off topic con la solità visione del mondo diviso fra buoni o cattivi che vede una cosa e chiude gli occhi su un'altra.Vai a scrivere queste demenze sul forum di hamas dato che ci sei.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ebrei??? NO GRAZIE.
        - Scritto da: eh già


        - Scritto da: bannato

        Non c'è molto da dire perchè i fatti
        parlano

        da soli,sono un popolo di assassini.

        E adesso bannatemi pure :-)

        grazie

        Lo sapevo che sarebbe venuto fuori l'idiota
        off topic con la solità visione del mondo
        diviso fra buoni o cattivi che vede una cosa
        e chiude gli occhi su un'altra.
        Vai a scrivere queste demenze sul forum di
        hamas dato che ci sei.eh già...caro cristiano della domenica non lo sapevi che il mondo è diviso in due parti?Da un lato carri armati,F16,bombe h,ect, dall'altro i sassi dei giovani palestinesi.eh già..facile sparare sentenze con la panza piena e il telecomando in mano.Pertanto attiva il cervello e non la forchetta perchè c'è un genocidio in atto che i potenti non vogliono fermare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ebrei??? NO GRAZIE.
          - Scritto da: bannato


          - Scritto da: eh già





          - Scritto da: bannato


          Non c'è molto da dire perchè i fatti

          parlano


          da soli,sono un popolo di assassini.


          E adesso bannatemi pure :-)


          grazie



          Lo sapevo che sarebbe venuto fuori
          l'idiota

          off topic con la solità visione del mondo

          diviso fra buoni o cattivi che vede una
          cosa

          e chiude gli occhi su un'altra.

          Vai a scrivere queste demenze sul forum di

          hamas dato che ci sei.

          eh già...caro cristiano della domenica non
          lo sapevi che il mondo è diviso in due
          parti?
          Da un lato carri armati,F16,bombe h,ect,
          dall'altro i sassi dei giovani palestinesi.
          eh già..facile sparare sentenze con la panza
          piena e il telecomando in mano.
          Pertanto attiva il cervello e non la
          forchetta perchè c'è un genocidio in atto
          che i potenti non vogliono fermare.eh già i sassi dei poveri giovani palestinesi martirizzati.Leggi i giornali ogni tanto va!E se lo fai già cambia fonti.Signor panza piena tastiera in mano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ebrei??? NO GRAZIE.
            nessuno uccide qualcuno o cmq fa un atto terroristico per nientese non lo sai c'è la causa e l'effettoma non si ricerca mai nelle cause ma nell'effettoguarda caso in un aula di tribunale è diversa si guardano anche le cause .... e in questo israele a tutte le sue colpe .... sopratto quella balena unta di sharongli americani uguali ....quanti milioni di persone INNOCENTI hanno ucciso direttamente o indirettamente negli ultimi 60 anni in nome della loro razza superiore ..... non sicuramente 3000 ....gli attacchi alle torri gemelle sono stati portati da 10 arabi e 5 egiziano ..... il che porta sicuramente a una conclusione .... radiamo al suolo l'afganistan ..... hanno colpa tutti gli afganiallora se veramente è stato Bil Laden a organizzare tutto anche lui può dire che gli americani hanno tutti colpa perchè proteggono le nefandezze americane ..... il ragionamento è perfettamente uguale ..... dipende solo da che parte sei ..... e quindi gli americani possono farlo senza essere chiamati TERRORISTI
          • Anonimo scrive:
            Re: Ebrei??? NO GRAZIE.
            infatti se quei terroristi a stelle e strisce non fossero intervenuti qualche anno fa a togliere le castagna dal fuoco a noi europei porbabilmente non saresti nemmeno presente a postare su sto forum....che sarebbe pure in tedesco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ebrei??? NO GRAZIE.
          e mi spiegheresti, di grazia, cosa c'entra in questo contesto?ti ricordo che qui si parla di Office, Microsoft, Apple.La politica della domenica lasciala ad altre occasioni, ragazzino
    • Anonimo scrive:
      È un troll lasciatelo perdere
      COn questi troll è inutile perdere tempo!Non pensano nemmeno quello che scrivono!O almeno spero x loro! :)
  • Anonimo scrive:
    Gli ebrei non hanno altro da fare
    1) Microsoft fa dei prodotti e li vende.2) Se gli israeliani non trovano ciò che cercano in questi prodotti possono adattarsi scendendo a compromessi oppure rivolgersi ad altre software house.3) Se io voglio comprare un televisore a 100Hz e la Mivar non ne produce mica la costringo a produrla, eventualmente se ho i soldi posso proporle di finanziarne la produzione ma se lei non vuole per qualsiasi ragione non posso farci niente, è una sua scelta, anche se il motivo è che il capo ce l'ha piccolo o la segretaria non glie la da.Smettiamola di andar contro a Microsoft sempre e comunque a priori senza ragionare e leviamoci 'sti paraocchi antimonopolio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ebrei non hanno altro da fare
      Hai ragione, oggi qualsiasi cosa facciamo è colpa di Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli ebrei non hanno altro da fare
        - Scritto da: Ivan
        Hai ragione, oggi qualsiasi cosa facciamo è
        colpa di Microsoft.Beh, stavolta direi proprio di sì. Tanto più che MacOS X supporta pienamente l'ebraico...
        • Anonimo scrive:
          Re: Gli ebrei non hanno altro da fare
          - Scritto da: marchet
          - Scritto da: Ivan

          Hai ragione, oggi qualsiasi cosa facciamo
          è

          colpa di Microsoft.

          Beh, stavolta direi proprio di sì. Tanto più
          che MacOS X supporta pienamente l'ebraico...Infatti, specie considerando che la versione win di office in ebraico la traducono...A me puzza di concorrenza sleale"
  • Anonimo scrive:
    Finanziare la localizzazione di un altro Office?
    Visto che erano disposti a finanziare la localizzazione di MS Office e quelli si sono rifiutati, perche' non collaborano (anche finanziando) la versione mac di qualche altro Office (OpenOffice.org?) e la successiva localizzazione?
    • Anonimo scrive:
      Re: Finanziare la localizzazione di un altro Offic
      - Scritto da: valhalla
      Visto che erano disposti a finanziare la
      localizzazione di MS Office e quelli si sono
      rifiutati, perche' non collaborano (anche
      finanziando) la versione mac di qualche
      altro Office (OpenOffice.org?) e la
      successiva localizzazione? perché a loro non importa un tubo?
  • Anonimo scrive:
    petizione vogliamo office in suaili e linux in pin
    guinese, non dimentichiamo il sanscrito
  • Anonimo scrive:
    non vedo il problema
    MS non ha fatto la versione italiana di office per OSX considerandola non economicamente conveniente, in Italia siamo 56 milioni. perche'dovrebbe farla per 4 milioni di Israeliani?
    • Anonimo scrive:
      Re: non vedo il problema
      Perchè sono pieni di soldi, disgrazie a parte purtroppo.
    • Anonimo scrive:
      Re: non vedo il problema
      Il fatto e' molto semplice...Anche se in Italia usiamo un Software in inglese (o tedesco, o francese, o altre lingue), possiamo scrivere nella nostra lingua, in quanto l'alfabeto e' identico.L'ebraico (o l'arabo, che ha lo stesso problema), usa un alfabeto totalmente differente da quello latino.Per giunta (perche' il problema ce l'avrebbero anche i russi, con l'alfabeto cirillico. In realta', pero', e' solo una questione di fonts), l'ebraico (e l'arabo), scrivono DA DESTRA VERSO SINISTRA, cioe' esattamente il contrario di come scriviamo noi.Ne consegue che, con un programma non localizzato per queste lingue, non e' possibile scrivere una lettera nelle lingue citate.Non credo che il problema per gli israeliani o gli arabi sia di leggere "Cut&Paste" in inglese, piuttosto che nella loro lingua, ma nell'impossibilita' di scrivere una lettera nella loro lingua.Direi che e' un problema non da poco...
      • Anonimo scrive:
        Re: non vedo il problema
        Convengo con chi ha detto che non è conveniente localizzare. Il problema è che gli Israeliani ne fanno sempre una questione di principio.Guardate cosa succede con Windows 2000 Server in Italiano. Le patch di sicurezza escono mesi dopo quelle in inglese. E' stata una buona mossa localizzare? Lo è stata ancora meno installare i server in Italiano. Non credo sia la fine del mondo se uno stato di 4 milioni di persone scrive documenti ufficiali in Inglese. Ricordiamoci che l'ebraico è stata recuperato ad hoc per la nascita dello stato Israeliano. Era considerata una lingua morta.Ha una componente essenzialmente nazionalistica.Tutti gli Israeliani parlano correntemente l'inglese.
        • Anonimo scrive:
          Re: non vedo il problema

          [...] E' stata
          una buona mossa localizzare? Lo è stata
          ancora meno installare i server in Italiano.Non credo che si possa paragonare molto coerentemente la realtà server con quella desktop.Mi chiedo cosa penseremmo se decidessero parimenti di abolire tutto ciò che è nazionalizzato (es. tastiere).
          [...] Non credo sia la fine del mondo se uno stato
          di 4 milioni di persone scrive documenti
          ufficiali in Inglese.Perché pensi che un WP si usi solo per i documenti ufficiali?
          [...] l'ebraico è stata recuperato ad hoc per la
          nascita dello stato Israeliano. Era
          considerata una lingua morta.
          Ha una componente essenzialmente
          nazionalistica.Qui si finisce nel politico...
          [...] Tutti gli Israeliani parlano correntemente
          l'inglese.Se è vero, buon per loro. Ma allora anche gli italiani che parlano correntemente inglese dovrebbero rinunciare alle versioni nazionalizzate dei prodotti che usano?In coda, solo una cosa: se c'è qualcosa di discutibile in tutta la vicenda (e non so se sia così), casomai sta nel fatto che magari la polemica è scoppiata per l'ebraico, ma non per altre lingue "non standard" come cinese, arabo, thailandese, indiano, ... Quante altre versioni nazionalizzate mancano di Office (per Mac e non) nel mondo?
  • Anonimo scrive:
    Meglio così!
    Sinceramente non capisco perché si lamentano. Evidentemente non hanno capito che vantaggio gli è stato regalato: 80% meno di virus, nessun problema con hardware 'non adatta', e liberi dalla costrizione di aggiornarsi ogni sei mesi.Secondo me dovrebbero mandare una lettera di ringraziamento a ms ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio così!
      Si tratta di Office. L'hardware non centra nulla. L'unico hardware presente per office é una tastiera Microsoft.
  • Anonimo scrive:
    ma chissene....
    ma infondo... chissenefrega!tanto un mac si pianta quanto un win98 se non di +fetecchia per fetecchia tantovale usare win
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chissene....
      ecco l'idiota che non usa un mac e che spara la cazzatona di turno.....vai a dormire che è tardi va...
      • Anonimo scrive:
        Re: ma chissene....
        uso sia pc che mace' so quello che dico...
        • Anonimo scrive:
          Re: ma chissene....
          - Scritto da: Azktung
          uso sia pc che mac
          e' so quello che dico...infatti si capisce...spiegami come fa uno *nix a crashare come win98nemmeno os 9 ci riesce così tantomi sa che l'hai sparata un po grossa...ma d'altronde sai quello che dici!almeno avessi detto che Office si pianta spesso che è anche vero)...ma l'OS basato su free bsd....eh si sai proprio quello che dici
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....

            infatti si capisce...spiegami come fa uno
            *nix a crashare come win98

            nemmeno os 9 ci riesce così tanto

            mi sa che l'hai sparata un po grossa...ma
            d'altronde sai quello che dici!

            almeno avessi detto che Office si pianta
            spesso che è anche vero)...ma l'OS basato su
            free bsd....

            eh si sai proprio quello che diciScusa ma tu stai parlando SOLO di MacOS X, che è l'ultima versione. Non ho ancora avuto il piacere di provarlo, credo che sia infinitamente più stabile dei precedenti proprio perchè deriva da Unix.Ma finora, per tutto questo tempo, MacOS è stato un sistema veloce ma terribilmente instabile. Certo graficamente può svolgere lavori che su Windows sarebbero impensabili, certo potevi configurare una Lan in 10 minuti, ok, ma a che prezzo...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....
            - Scritto da: Federico

            infatti si capisce...spiegami come fa uno

            *nix a crashare come win98



            nemmeno os 9 ci riesce così tanto



            mi sa che l'hai sparata un po grossa...ma

            d'altronde sai quello che dici!



            almeno avessi detto che Office si pianta

            spesso che è anche vero)...ma l'OS basato
            su

            free bsd....



            eh si sai proprio quello che dici


            Scusa ma tu stai parlando SOLO di MacOS X,
            che è l'ultima versione. Non ho ancora avuto
            il piacere di provarlo, credo che sia
            infinitamente più stabile dei precedenti
            proprio perchè deriva da Unix.
            io rispondo a uno che dice testuali parole:"tanto un mac si pianta quanto un win98 se non di +fetecchia per fetecchia tantovale usare win"compara mac "piataforma" con windows che è un OS.a parte il fatto che os 9 è ancora + stabile della versione di win98 (la SE è già meglio ma non è di sicuro il miglior OS in circolazione)....dato che l'OS di default dei mac è X mi viene da ridere quando leggo certe cose...soprattutto quando poi mi vedo rispondere "e' so quello che dico..."..e per fortuna dico io..altrimenti chissa cosa avrebbe sparato!!!
            Ma finora, per tutto questo tempo, MacOS è
            stato un sistema veloce ma terribilmente
            instabile. Certo graficamente può svolgere
            lavori che su Windows sarebbero impensabili,
            certo potevi configurare una Lan in 10
            minuti, ok, ma a che prezzo...mah che os 9 era instabile sono d'accordo.....ma definirlo terribilmente instabile mi pare troppo....secondo me avevi qualche conflitto di estensioni. Perchè se 9 è terribilmente instabile, la prima versione di win 98 cos'era? win95 era la versione precedente ma andava meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....
            MacOS vs Win2000 = 1-10
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....
            - Scritto da: Ivan
            MacOS vs Win2000 = 1-10è il computo dei bug vero? allora è sottostimatomeglio 1-100
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....
            - Scritto da: Ivan
            MacOS vs Win2000 = 1-10altro troll di turno....mac os quale?anzi ti aiuto visto che sei cos?i incompetente.... a win 2000 devi comparare OS X...sicuro che finisce 10-1?io non credo dato che nel testdi cnet (partigiana di MS) il test tra XP e X è finito in pareggio dopo aver ritoccato la pagina in un secondo tempo (la prima versione indicava una vittoria di X)...e dato che secondo MS XP è meglio di win 2k lascio a te fare i calcoli....
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....
            - Scritto da: ma va la
            io non credo dato che nel testdi cnet
            (partigiana di MS) il test tra XP e X è
            finito in pareggioE quindi? che ti inka@@i a fare?
            dopo aver ritoccato la
            pagina in un secondo tempo (la prima
            versione indicava una vittoria di X)...Chiaramente esistono le prove di questo?Io non ho mai visto queste pagine, ma suppongo tu possa provare ciò che affermi...
            e
            dato che secondo MS XP è meglio di win 2k
            lascio a te fare i calcoli....Oh, beh...anche secondo me... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: ma va la

            io non credo dato che nel testdi cnet

            (partigiana di MS) il test tra XP e X è

            finito in pareggio

            E quindi? che ti inka@@i a fare?
            ma cha risposta senza senso è questa?

            dopo aver ritoccato la

            pagina in un secondo tempo (la prima

            versione indicava una vittoria di X)...

            Chiaramente esistono le prove di questo?
            Io non ho mai visto queste pagine, ma
            suppongo tu possa provare ciò che affermi...
            le prove sono le discussioni che ho seguito all'epoca su un forum dedicato al mac in merito a questo cambiamento di cnet. Se non sai fare fiducia alle parole altrui è un tuo problema. se fossi stato più attento quando questo test è stato reso pubblico te ne saresti accordo...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chissene....
            - Scritto da: ma va la
            - Scritto da: spino

            - Scritto da: ma va la


            io non credo dato che nel testdi cnet


            (partigiana di MS) il test tra XP e X è


            finito in pareggio



            E quindi? che ti inka@@i a fare?


            ma cha risposta senza senso è questa?Una sensata...Hai detto che il test è finito in pareggio...quindi il problema dov'è? se i prodotti sono equiparabili, ognuno sceglie quello che vuole...



            dopo aver ritoccato la


            pagina in un secondo tempo (la prima


            versione indicava una vittoria di X)...



            Chiaramente esistono le prove di questo?

            Io non ho mai visto queste pagine, ma

            suppongo tu possa provare ciò che
            affermi...


            le prove sono le discussioni che ho seguito
            all'epoca su un forum dedicato al macAh!Obiettivo, quindi... :)
            in
            merito a questo cambiamento di cnet. Se non
            sai fare fiducia alle parole altrui è un tuo
            problema. No che non "so fare" fiducia...Se un programmatore MS/Apple mi dicesse che un SW da lui prodotto è perfetto, qualche dubbio che lo avrei, no?Voglio dire, vuoi che ti dica che ha fatto una ca@ata?
            se fossi stato più attento quando questo
            test è stato reso pubblico te ne saresti
            accordo...Ma se tu stesso hai detto di non averlo mai visto...Perchè dovrei crederti? Posso almeno avere il dubbio che tu sia un po' partigiano, come tu lo hai di me?Mah...
Chiudi i commenti