L'ora X di Neo-Geo

La versione portatile della gloriosa console è pronta per la commercializzazione. Sugli scaffali entro l'estate. Sarà prodotta e distribuita da Blaze su licenza SNK
La versione portatile della gloriosa console è pronta per la commercializzazione. Sugli scaffali entro l'estate. Sarà prodotta e distribuita da Blaze su licenza SNK

Si torna a parlare della nostalgica console portatile Neo-Geo X , tutta incentrata sui gloriosi titoli della SNK. A quanto pare sarà proprio Blaze, società che produsse anche il Megadrive portatile, a distribuire l’handheld nei vari paesi del mondo. La commercializzazione inizierà tra aprile e giugno.

Il comunicato stampa conferma i 20 giochi pre-caricati sul dispositivo: classici anni novanta come Fatal Fury, Samurai Shodown, Super Sidekick, Metal Slug e The King of Fighters ’94. La memoria interna del Neo-Geo X sarà comunque espandibile con l’utilizzo di schede SD.

Le caratteristiche ufficiali rettificano le informazioni sulla grandezza dello schermo trapelate in precedenza: la console proporrà un display da 3,5 pollici di diagonale e non da 4,3. Confermate invece tutte le altre voci della scheda tecnica, tra speaker stereo, jack per gli auricolari e uscita video per il collegamento TV.

Il prezzo di listino ancora non c’è. Blaze potrebbe allinearsi a quello del Megadrive tascabile, venduto intorno ai 60 euro, ma sembra che il Neo-Geo X verrà prodotto in “edizione limitata”. Per dovere di cronaca bisogna comunque sottolineare che già è possibile far girare i giochi Neo-Geo su console portatili e smartphone, grazie ai porting usciti nel corso degli anni e mediante l’uso di emulatori più o meno “ufficiali”.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 03 2012
Link copiato negli appunti