Lotteria degli Scontrini: ufficiale dal 1 febbraio

La Lotteria degli Scontrini prende il via ufficialmente il 1 febbraio 2021: ecco come partecipare, come si vince e tutti i dettagli.
La Lotteria degli Scontrini prende il via ufficialmente il 1 febbraio 2021: ecco come partecipare, come si vince e tutti i dettagli.

Con un comunicato ufficiale viene annunciata la conferma attesa in queste ore: la Lotteria degli Scontrini potrà avere il via a partire da lunedì 1 febbraio 2021. Così come indicato in questa settimana di avvicinamento, non tutti gli esercenti potranno partecipare fin dal primo giorno, ma la Lotteria prenderà comunque il via dopo troppi rinvii ed entro aprile tutti i commercianti saranno definitivamente allineati.

Lotteria degli Scontrini: come funziona?

Ogni cittadino che voglia partecipare alla Lotteria degli Scontrini non deve far altro che creare un Codice Lotteria tramite l’apposito sito. Questo codice può essere stampato o salvato sullo smartphone, così da poterlo esibire quando si effettua un acquisto. Mostrandolo al commerciante prima della produzione dello scontrino, servirà per trasformare lo scontrino stesso in una opportunità di vincita. Ogni singolo euro di spesa (entro i 1000 euro di massimale) equivale ad una possibilità di vincere: lo scontrino, quindi, è di fatto la somma di tanti biglietti della lotteria, purché il pagamento avvenga senza l’uso di contante.

Non possono partecipare alla lotteria gli acquisti in contanti, gli acquisti online, quelli per i quali si emette fattura e quelli per i quali il cliente fornisce all’esercente il proprio codice fiscale o tessera sanitaria a fini di detrazione o deduzione fiscale.

Quanto si vince?

Questo l’ultimo aggiornamento comunicato da MEF, Sogei, ADM e Agenzia delle Entrate:

Giovedì 11 marzo è fissata la prima estrazione mensile che distribuirà premi da 100.000 euro a 10 acquirenti e premi da 20.000 a 10 esercenti a fronte di scontrini trasmessi e registrati al Sistema lotteria dal 1° al 28 febbraio. Da giugno si aggiungeranno le estrazioni settimanali che distribuiranno ogni settimana 15 premi da 25.000 euro per chi compra e 15 premi da 5.000 euro per chi vende. A inizio del prossimo anno si terrà la prima estrazione annuale che premierà uno degli acquisti effettuati dal 1° febbraio al 31 dicembre 2021 assegnando 5 milioni di euro a un acquirente e 1 milione di euro a un esercente.

Lotteria degli scontrini: i premi

Dal 1 febbraio sarà attivata sul sito ufficiale un’Area Riservata (ad oggi non ancora accessibile) dentro la quale poter inserire i propri dati, quale ad esempio un indirizzo PEC. Se si sfrutta questo canale, in caso di vincita si riceverà un messaggio che annuncia l’avvenuta estrazione. In alternativa la comunicazione avverrà tramite raccomandata con avviso di ricevimento.

La comunicazione segnalerà l’obbligo di recarsi, entro novanta giorni, presso l’ufficio dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli competente in base alla propria residenza o al proprio domicilio fiscale. Il premio arriverà direttamente tramite bonifico bancario o postale.

Le estrazioni mensili avverranno ogni secondo giovedì del mese. Da giugno si aggiungeranno le estrazioni settimanali. Tutti gli scontrini emessi dal 1 febbraio saranno validi per concorrere all’estrazione del premio annuale.

Come creare il Codice Lotteria

Creare il Codice Lotteria è molto semplice poiché sono sufficienti 3 passaggi:

  1. si va sulla pagina dedicata
  2. si inserisce il proprio codice fiscale
  3. si genera il codice da stampare o salvare sul proprio smartphone

Lotteria degli scontrini

Al termine della procedura si otterrà un codice come quello seguente, da conservare per tutti i futuri utilizzi:

Codice Lotteria

Qualora si smarrisca il codice, nessun problema: risultando già registrato sui server della lotteria, in caso di estrazione si avrà comunque diritto alla vincita. Inoltre sarà sufficiente ripetere l’operazione e produrre un nuovo Codice Lotteria, il quale sarà nuovamente legato a medesimo codice fiscale e resterà registrato assieme a quello antecedente. I nuovi scontrini verranno registrati sul nuovo codice e si avranno medesime opportunità di vittoria.

Ogni partecipante, insomma, potrà avere innumerevoli codici lotteria: la cosa è del tutto insignificante ai fini della vittoria e della trasformazione degli scontrini in possibilità di vincere.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 01 2021
Link copiato negli appunti