Lotteria degli Scontrini: calendario delle estrazioni

Ecco tutte le date relative alle estrazioni della Lotteria degli Scontrini per il 2021: le estrazioni settimanali iniziano nel mese di giugno.
Ecco tutte le date relative alle estrazioni della Lotteria degli Scontrini per il 2021: le estrazioni settimanali iniziano nel mese di giugno.

Sta per arrivare la prima estrazione della Lotteria degli Scontrini 2021. La prima estrazione avverrà l’11 marzo, ma sarà soltanto la prima della serie delle estrazioni mensili che verranno portate avanti da qui a fine anno. A partire dal mese di giugno, inoltre, prenderanno il via le estrazioni settimanali, per arrivare infine alla superestrazione finale con un moltepremi milionario in palio (5 milioni di euro per il fortunato acquirente e 1 milione per l’esercente).

Lotteria degli Scontrini: estrazioni mensili

Giovedì 11 marzo avviene l’estrazione dei biglietti virtuali legati agli scontrini emessi e registrati con apposito codice lotteria nel corso del mese di febbraio. Le date delle estrazioni per tutto il 2021 sono le seguenti:

  • giovedì 11 marzo
  • giovedì 8 aprile
  • giovedì 13 maggio
  • giovedì 10 giugno
  • giovedì 8 luglio
  • giovedì 12 agosto
  • giovedì 9 settembre
  • giovedì 14 ottobre
  • giovedì 11 novembre
  • giovedì 9 dicembre

Le estrazioni mensili prevedono 10 premi da 100 mila euro per gli acquirenti e 20 mila euro per gli esercenti.

Lotteria degli Scontrini: estrazioni settimanali

Giovedì 10 giugno è altresì il giorno dell’inizio dei sorteggi settimanali. “A partire da quella data“, spiega il portale della Lotteria, “ogni giovedì verranno effettuate le estrazioni settimanali, per tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal lunedì alla domenica, fino alle ore 23:59, della settimana precedente“.

Le estrazioni settimanali prevedono 15 premi da 25 mila euro per gli acquirenti e 15 premi da 5000 euro per gli esercenti.

Lotteria degli Scontrini: estrazione annuale

La data dell’estrazione annuale della Lotteria degli Scontrini potrebbe ricorrere in occasione dell’epifania del 2022, basata su tutti gli scontrini correttamente registrati nel corso del 2021. Al momento la data non è ancora stata tuttavia definita: lo sarà a seguito di individuazione puntuale con atto del Direttore Generale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 03 2021
Link copiato negli appunti