LulzSec, la confessione del cracker

Raynaldo Rivera ammette di aver bucato i database di Sony Pictures. Rischia fino a 5 anni di carcere e una multa da 250mila dollari

Roma – Era finito in manette alla fine dello scorso agosto, arrestato dagli agenti federali e trascinato al cospetto del grand jury nella contea di Los Angeles. Il giovane hacker Raynaldo Rivera ha ora confessato il suo coinvolgimento nell’imponente offensiva cibernetica architettata dal collettivo LulzSec contro le infrastrutture informatiche di Sony Pictures Entertainment .

Con i nickname neuron , royal e wildciv , Rivera ha sfruttato un servizio proxy per camuffare il suo indirizzo IP lanciando un’offensiva SQL Injection per compromettere la sicurezza dei database gestiti dal gigante cinematografico . I membri di LulzSec erano così riusciti a trafugare le informazioni personali di migliaia di account, provocando danni stimati in più di 600mila dollari.

La confessione di Rivera è stata dunque depositata presso una corte federale della metropoli californiana, assicurando il pagamento dei danni alle vittime del cyberattacco. Avendo collaborato con la giustizia statunitense, la sua pena potrebbe scendere ad un massimo di 5 anni di carcere, con una sanzione pecuniaria di almeno 250mila dollari . La sentenza è attesa per la metà del prossimo marzo. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    l'unica cosa carina del video
    la musichetta tipo "quanto siamo fighi". Il resto e' penoso: apprezzo gli sforzi ma sono molto indietro. Spiace per i disabili, che dovranno aspettare ancora parecchio.
  • ... scrive:
    notizia vecchia, prototipo vecchio
    sono anni che ci sono "deambulatori robotici" in giappone... sveglia!
  • CrixPirate scrive:
    Alla faccia della news :D
    Cioe, non per dire, oltre l'uberold dell'articolo il video pare pure mostrare una tecnologia decisamente indietro rispetto a questo:http://www.cyberdyne.jp/english/robotsuithal/index.htmlE' in commercio dal 2010 !
    • bubba scrive:
      Re: Alla faccia della news :D
      - Scritto da: CrixPirate
      Cioe, non per dire, oltre l'uberold dell'articolo
      il video pare pure mostrare una tecnologia
      decisamente indietro rispetto a
      questo:
      http://www.cyberdyne.jp/english/robotsuithal/index

      E' in commercio dal 2010 !ehh ma quello e' stile Power Ranger :) loro vogliono Iron Man... :)
    • bancai scrive:
      Re: Alla faccia della news :D
      nella robotica i giappponesi sono imbattibili :D
Chiudi i commenti