L'arrivo di macOS Catalina, l'addio alla Dashboard

Con il debutto della nuova versione di macOS, nome in codice Catalina, Apple sembra aver mandato in pensione per sempre la vecchia Dashboard.

Non solo Sidecar per utilizzare iPad come monitor esterno o l’apertura alle applicazioni mobile per macOS 10.15 Catalina. Il nuovo sistema operativo di casa Apple, presentato nella serata di lunedì sul palco del keynote che ha aperto la WWDC 2019, porterà con sé un altro cambiamento: via la Dashboard, dopo quasi un decennio e mezzo di onorato servizio.

macOS 10.15 Catalina: addio alla Dashboard

Il debutto è avvenuto nell’ormai lontano 2004 con la piattaforma che allora si chiamava OS X, più precisamente con la versione 10.4 Tiger. L’ultimo aggiornamento risale al 2011, in concomitanza con il rilascio di OS X 10.7 Lion. Disattivata di default a partire dal 2014 con l’arrivo di OS X 10.10 Yosemite, la Dashboard è rimasta comunque accessibile attraverso il Mission Control. La sua utilità è stata fino ad oggi quella di permettere l’avvio rapido di widget per eseguire azioni come l’accesso alla calcolatrice, la conversione da un’unità di misura all’altra, il controllo dello stato dei voli, la consultazione delle previsioni meteo o l’apertura di un blocco virtuale su cui prendere appunti.

Apple Dashboard

Il successo della feature è stato decretato fin da subito anche dal supporto fornito dagli sviluppatori di terze parti, impegnati a creare add-on per il sistema operativo. La sua scomparsa con l’arrivo di Catalina, oltre a testimoniare quanto sia cambiata la piattaforma desktop di Apple da Tiger a oggi, è giustificata dal fatto che molte delle operazioni una volta delegate agli widget sono ora integrate in modo nativo in macOS.

A scoprire il cambiamento è stata la redazione del sito Appleosophy, che conferma l’impossibilità di riportare in vita la Dashboard nella versione 10.15 anche provando a forzarne l’attivazione dal terminale del sistema operativo. Il suo destino è dunque simile a quello di iTunes, smembrato in più applicazioni (Music, TV e Podcast) sui computer della linea Mac, ognuna dedicata alla gestione di una ben precisa categoria di contenuti multimediali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Fonte: Appleosophy
Chiudi i commenti