Malware 2021: ecco le statistiche più interessanti

Malware 2021: ecco le statistiche più interessanti

Kaspersky ha stilato una lista di dati molto utili per capire quanti computer sono stati effettivamente attaccati da malware. Vediamola!
Kaspersky ha stilato una lista di dati molto utili per capire quanti computer sono stati effettivamente attaccati da malware. Vediamola!

I malware sono ormai all'ordine del giorno, ed ogni anno, insieme alla tecnologia, migliorano sempre di più, ramificandosi in varie forme e causando tantissimi problemi agli utenti di tutto il mondo. Oggi vogliamo quindi fare un po' il punto della situazione, cercando di capire quali sono state le statistiche più interessanti registrate da Kaspersky, azienda che da sempre si preoccupa di offrire agli utenti una protezione avanzata contro qualsiasi tipologia di virus.

I dati di Kaspersky sui Malware per il 2021

Essendo quindi uno dei maggiori produttori di protezione per PC, Kaspersky può sicuramente offrire una visione piuttosto ampia della situazione malware. In particolare, i dati che vedremo tra qualche istante, non riguardano soltanto l'anno 2021, ma coprono l'intero periodo compreso tra novembre 2019 e ottobre 21, inclusi. Un quadro piuttosto ampio e che comprende anche l'anno del lockdown, periodo in cui molti nuovi utenti si sono avvicinati ai computer per la prima volta.

Iniziamo quindi con i dati, soffermando l'attenzione su tutti degli utenti che hanno incontrato un malware per almeno una volta durante il range precedentemente segnalato. Si tratta infatti del 15,45%, dato sicuramente non incoraggiante e abbastanza alto.

Malware

In totale, sono stati riscontrati anche ben 111.525.734 componenti Web malevoli, pronti ad infettare qualsiasi computer tramite pagine Web, molte volte anche ignare del fatto. Su questo fronte, Kaspersky è riuscita a bloccare circa 64.559.357 plug in, oltre a contrastare 687.861.449 attacchi informatici di ogni genere.

Tra i malware più in crescita, troviamo sicuramente i ransomware, i quali hanno raggiunto un totale di 1.814.986 utenti attaccati. Kaspersky è riuscita invece a difenderne 366.256.

Un'altra tipologia di malware in crescita è quella che prende di mira il denaro degli utenti tramite gli accessi ai conti bancari. Questi hanno raggiunto un totale di 429.554 utenti, ancora pochi se confrontati con le altre tipologie di virus, ma sicuramente pronte a crescere nel corso dei prossimi anni.

Come avrete sicuramente notato dai dati ripotati, Kaspersky è comunque riuscita ad evitare grossi problemi ad una fetta molto ampia di utenti, i quali hanno ovviamente deciso di affidare la protezione del proprio computer ai software della suddetta azienda. Potrebbe quindi essere un'ottima idea affidarsi a Kaspersky e sperare che tali dati diminuiranno sempre di più.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
21 12 2021
Link copiato negli appunti