Maratona benefica online

Solidarweb


Roma – Cesvi, Fai, Alzheimer Italia e Aibi sono le quattro associazioni non profit che beneficeranno dei risultati di Solidarweb , una singolare iniziativa online, una “maratona virtuale” sostenuta da importanti partner, come il Corriere della Sera o Radio Deejay. Prenderà il via il 30 novembre e andrà avanti fino al 4 dicembre.

L’idea, in effetti, è quella di una sorta di “giochi a premi” a cui si può partecipare donando un minimo di 10 euro: effettuata la donazione si riceve una password con cui partecipare ai giochi. “Ogni giorno – si legge sul sito dedicato – saranno estratti i vincitori dei premi giornalieri, messi in palio tra tutti i donatori che in quel giorno avranno partecipato ad almeno un gioco. A fine manifestazione, tra tutti i partecipanti ad almeno un gioco saranno estratti i vincitori dei premi finali. Partecipare a più giochi aumenterà in maniera proporzionale la possibilità di essere estratti tra i vincitori dei premi giornalieri e finali. Al contrario, non aumenta le possibilità di vittoria partecipare più volte allo stesso gioco o realizzare un punteggio più o meno elevato.
E’ possibile effettuare più donazioni e ricevere quindi più coppie di credenziali via e-mail per partecipare più volte ai giochi ed avere maggiori possibilità di essere estratti. Nel caso uno o più utenti abbiano già vinto uno dei premi giornalieri, si potrà comunque partecipare ai giochi nei giorni successivi alla vincita (così da accumulare tentativi validi per l’estrazione finale), ma non sarà più possibile vincere per nelle estrazioni giornaliere.
Quando la vincita viene convalidata, il sistema invia una mail di notifica all’utente vincitore”.

Tutte le info e le modalità di partecipazione qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • LhvToFcTKEi xyiopK scrive:
    kgJQeANP
    comment5, http://nvidia-laptop.info/led-3mm-white/active-style-cross-body-laptop-compartment-messenger-bag-white-to-protect-the-acer-aspire-one-aoa150-1126-8-9-inch-netbook White,
    :]]], http://dell-xps.info/compaq-presario-cq60-adapter/hp-ks526aa-12-cell-multi-charge-extended-battery Charge,
    :), http://garden-hose-nozzle.info/humming-bird/wallmonkeys-peel-and-stick-wall-decals-hummingbird-in-flight-36w-x-31h-removable-graphic-reviews Reviews, uqvapo, http://geforce-9800.info/canon-gl2-camcorder/3-mini-dv-minidv-video-tape-cassettes-for-canon-gl2-gl-2 Canon, 15834, http://crkt-knife.info/kayak-acXXXXXries/hobie-mirage-drive-standard Standard, 8DDD, http://ibook-laptop.info/used-dell-latitude-d600-laptop/oem-dell-ac-adapter-laptop-charger-for-dell-inspiron-dell-xps-dell-studio-dell-latitude-dell-vostro-pn-pa-10-pa10-90w-90-watt-genuineoriginaloem-portable-charger-for-laptop-notebook-comput Watt, 2525,
  • SAjzqOPlXJB scrive:
    EAKsQvkhNM
    comment6, http://nvidia-laptop.info/led-3mm-white/active-style-cross-body-laptop-compartment-messenger-bag-white-to-protect-the-acer-aspire-one-aoa150-1126-8-9-inch-netbook AOA1501126, =)), http://dell-xps.info/compaq-presario-cq60-adapter/hp-ks526aa-12-cell-multi-charge-extended-battery Multi, :(, http://garden-hose-nozzle.info/humming-bird/wallmonkeys-peel-and-stick-wall-decals-hummingbird-in-flight-36w-x-31h-removable-graphic-reviews Stick, 9164, http://geforce-9800.info/canon-gl2-camcorder/3-mini-dv-minidv-video-tape-cassettes-for-canon-gl2-gl-2 mini, 5052, http://crkt-knife.info/kayak-acXXXXXries/hobie-mirage-drive-standard Standard, wlwe, http://ibook-laptop.info/used-dell-latitude-d600-laptop/oem-dell-ac-adapter-laptop-charger-for-dell-inspiron-dell-xps-dell-studio-dell-latitude-dell-vostro-pn-pa-10-pa10-90w-90-watt-genuineoriginaloem-portable-charger-for-laptop-notebook-comput Vostro, %-DD,
  • tCJRjxBXlf scrive:
    YokSXYHLmUVWK
    comment4, http://worldofwarcraftgoldsecrets.net/level-guide-wow-horde level guide wow horde, 189, http://worldofwarcraftgoldsecrets.net/fast-level-wow fast level wow, 6382, http://worldofwarcraftgoldsecrets.net/wow-leveling-zone wow leveling zone, 8-[[, http://worldofwarcraftgoldsecrets.net/world-of-warcraft-instance-levels world of warcraft instance levels, qzdj, http://worldofwarcraftgoldsecrets.net/power-leveling-guide-wow power leveling guide wow, =PP,
  • Akiro scrive:
    dipende
    dipende se prima non massacreranno internet con i costi per averla e le varie leggi per controllarla...dipende.
  • Anonimo scrive:
    servono apparecchi migliori
    le potenzialità di internet sono immense ma hanno grossi limiti di portabilità ed utilizzo. Servirebbero pc ridotti a fogli di carta o comunque cose molto piccole da trasportare, abbastanza grandi quando aperte e con schermi molto rilassanti. Ancora oggi non riesco a studiare su pc e preferisco stamparmi le dispense dei professori
  • AnyFile scrive:
    gia' sentita 20 anni fa
    Affermazioni di tal genere le avevo gia' sentite 20 anni fa e anche piu' (allora non si usava la parola internet .. si parlava di computer ... quegli attrezzi stupidi che servivano solo a complicare il lavoro di chi non li sapeva usare)Oggi rispetto a 20 anni fa il giornale (almeno quello che compro io) ha piu' del doppio delle pagine (di cui una buona parte pubblicita') e non contenti quasi ogni giorno c'e' un allegato (per cui spesso ti obbligano a pagare un extra) che ha piu' di un centinaio di pagine (che nella stragande maggioranza sono pubblicita' dichiarata, la restante parte e' pubblicita' camuffata da servizi e solo pochissime pagine sono realmente servizi).non bastasse questo vendono in allegato libri, librettini, opuscoli ed ogni genere di guide (che se fossero vendute su internet in forma elettronica nessuno o quasi le comprerebbe per quelle cifre).Non ho dati al riguardo, ma mi sa proprio che l'informatica ha enormemente aumentato le quantita' di materiale stampato. Poi se aggiungiamo la quantita' di carta che esce stampata dalle stampanti ...quando mai si stampava cosi' tanta carta?
    • AnyFile scrive:
      Re: gia' sentita 20 anni fa
      Quello che e' innegabilmente vero e' che la gente legge i libri molto meno di un tempo. Ma questo e' dovuto che un tempo i libri venivano letti come passatempo. Oggi che il traffico ci toglie ore e ore ogni giorno del nostro tempo e che una grandissima parte del poco tempo libeo che ci e' rimasto e' occupata dalla telvisione il tempo rimasto per la lettura e' molto poco. Le informazioni che fornisce internet che sono (o almeno dovrebbero essere) sintetiche e mirate vanno incontro a queste esigenze.
    • winono scrive:
      Re: gia' sentita 20 anni fa

      Non ho dati al riguardo, ma mi sa proprio che
      l'informatica ha enormemente aumentato le
      quantita' di materiale stampato. Poi se
      aggiungiamo la quantita' di carta che esce
      stampata dalle stampanti ...quando mai si
      stampava cosi' tanta carta?Dai vari reporti di mercato che di tanto in tanto circolano in azienda (lavoro in Xerox, qualcosina di stampa ne capiamo...), direi che- la carta in circolazione non è assolutamente sparita- la stampa BN cala, quella a colori cresce ed ancora deve esplodere- un tempo si scriveva un documento e si stampavano subito tante copie quante ne servivano, oggi si lavora in elettronico e poi il documento viene stampato ennemila volte, nel tempo, ogni volta che serveCredo che la carta continuerà a tenere botta finché non ci sarà qualche innovazione tecnologica davvero rivoluzionaria, intendo qualcosa che renda la fruizione di contenuti digitali davvero semplice come leggere un quotidiano sulla ormai famosa tazza del gabinetto...
  • Anonimo scrive:
    In verità...
    La carta stampata in Europa è stata proprio massacrata dall'avvento di Murdoch, a livello di qualità dell'informazione dei periodici del suo gruppo...
  • Alessandrox scrive:
    A favore dei media cartacei....
    Il giornale te lo puoi portare e leggere comodamente ovunque a costo 0 e senza dover tenere acceso un PC, insomma... ha ancora delle comodita' non sostituibili almeno a breve termine da strumenti informatici.
    • Anonimo scrive:
      Re: A favore dei media cartacei....
      - Scritto da: Alessandrox
      Il giornale te lo puoi portare e leggere
      comodamente ovunque a costo 0 e senza dover
      tenere acceso un PC,
      insomma... ha ancora delle comodita' non
      sostituibili almeno a breve termine da strumenti
      informatici.Soprattutto un giornale non consuma energiaelettrica...
      • alex.tg scrive:
        Re: A favore dei media cartacei....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Alessandrox

        Il giornale te lo puoi portare e leggere

        comodamente ovunque a costo 0 e senza dover

        tenere acceso un PC,

        insomma... ha ancora delle comodita' non

        sostituibili almeno a breve termine da strumenti

        informatici.

        Soprattutto un giornale non consuma energia
        elettrica...Ma un giornale non ha una zona per i commenti.E` un media passivo d'indottrinamento massificante.E` un dinosauro e gli auguro buona morte.
      • Alessandrox scrive:
        Re: A favore dei media cartacei....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Alessandrox

        Il giornale te lo puoi portare e leggere

        comodamente ovunque a costo 0 e senza dover

        tenere acceso un PC,

        insomma... ha ancora delle comodita' non

        sostituibili almeno a breve termine da strumenti

        informatici.

        Soprattutto un giornale non consuma energia
        elettrica...Beh insomma.... se ci pensi bene viene consumata in fase di produzione (carta, inchiostro, stampa ecc.)...pero' rimane ancora comodo.
      • Anonimo scrive:
        Re: A favore dei media cartacei....
        - Scritto da: Anonimo
        Soprattutto un giornale non consuma energia
        elettrica...Le cartiere sono uno dei settori più energivori che esistano.Gli scarichi delle rotocalcografie poi li raccomando. Per costuire un PC, infine, non si tagliano alberi.Saluti
  • xWolverinex scrive:
    MA DOVE !
    Il sig. murdok vorrebbe darci a bere che leggere un libro "cartaceo" e' come leggerlo su un monitor ? PANZANE. Chiedetelo a chi ci lavora tutto il giorno davanti a un monitor cosa e' piu' facile e riposante, se leggere da un libro o da uno schermo. E poi, il Libro non teme formattazioni, al massimo si ingialliscono un po' le pagine dopo 10 anni. Bah
  • Anonimo scrive:
    e il digital divide?
    speriamo che venga superato, altrimenti si rischia di lasciare senza informazione le fascie di popolazione "oscurate" da internet...
    • Anonimo scrive:
      Re: e il digital divide?
      - Scritto da: Anonimo
      speriamo che venga superato, altrimenti si
      rischia di lasciare senza informazione le fascie
      di popolazione "oscurate" da internet...Tranquillo, per loro c'è il Tg4.fiuuuuuu per un pelo lo mandavano sul satellite!
  • Anonimo scrive:
    Ha ragione Murdock
    E ha ancjhe fatto in fretta a cambiare opinione su Internet.Basta che lui e gli altri cagnoni cosiddetti Tycoon tengano giù le mani da Internet.Rispettino la Rete e la Rete rispetterà loro accentandoli, altrimenti.........ciccia x loro.
  • EverythingYouKn scrive:
    e le reti wi-fi indeboliranno internet!
    e le reti wi-fi indeboliranno internet.....perchè il web sarà sempre più controllato e le reti wi-fi sono libere!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: e le reti wi-fi indeboliranno intern
      - Scritto da: EverythingYouKn
      e le reti wi-fi indeboliranno internet.....perchè
      il web sarà sempre più controllato e le reti
      wi-fi sono libere!!!Sogna pure tanto è gratis.
    • Anonimo scrive:
      Re: e le reti wi-fi indeboliranno intern
      cicco, il wi-fi viene usato per collegarsi ad internet.
      • Anonimo scrive:
        Re: e le reti wi-fi indeboliranno intern
        - Scritto da: Anonimo
        cicco, il wi-fi viene usato per collegarsi ad
        internet.Vero, ma non puoi ipotecare il futuro.
        • EverythingYouKn scrive:
          Allora FON e Netsukuku che cosa sono???
          Allora FON e Netsukuku che cosa sono???
          • Anonimo scrive:
            Re: Allora FON e Netsukuku che cosa sono
            - Scritto da: EverythingYouKn
            Allora FON e Netsukuku che cosa sono???Sono progetti sulla carta.
  • Anonimo scrive:
    Come dice da tempo Grillo
    cvd
    • Anonimo scrive:
      Re: Come dice da tempo Grillo
      - Scritto da: Anonimo
      cvdLo dicevo anche io. Comunque nella carta stampata stanno licenziando che è un piacere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Come dice da tempo Grillo
      Io alla presentazione di Colao c'ero. Non ha detto che Internet ruba lettori ai giornali (anche perché i dati parlano diversamente). Dice semplicemente che allarga il parco lettori e chi chi fa i giornali oggi deve tenerne conto.A mio parere, ai giornali fa più male la free press di internet, perché se su metro avessero degli editorialisti e degli analisti, Corriere e Repubblica venderebbero solo in provincia.Gigi
    • Anonimo scrive:
      Re: Come dice da tempo Grillo

      cvdDalla sigla non puoi che essere un ragazzino delle superiori... allora, ti dirò una cosa: Grillo spara un mucchio di cavolate, stravolgendo la realtà, cavalcando le mode passeggere. Non prendere per oro colato tutto quel che dice, prima informati. Almeno non rischierai di essere plagiato alla tua tenera età.
Chiudi i commenti