MediaTek, SoC ARM per smartphone economici

Il produttore taiwanese presenta un nuovo chip ARM con connettività LTE, con la speranza di far fortuna anche nei mercati europei e americani invece che nella solita area asiatica

Roma – MediaTek ha annunciato l’avvento di MT6595, SoC per gadget mobile con CPU a 8 core basato sulla nuova architettura Cortex-A17 di ARM . La società taiwanese promette potenza e funzionalità “Ultra HD” con consumi energetici ridotti, nella speranza di incrementare gli affari nei mercati più ricchi (USA ed Europa).

Il produttore si è infatti sin qui distinto per la realizzazione di processori potenti e a basso costo per terminali Android di fascia bassa, e l’obiettivo di MT6595 è appunto quello di fornire funzionalità di alto profilo su gadget dal costo contenuto (comunque entro i 200 dollari) nei mercati dove MediaTek era sin qui assente.

Il nuovo SoC comprende dunque una CPU octa-core in configurazione ARM big.LITTLE, una GPU PowerVR Series6 e un modem 4G (LTE) nativo. MediaTek garantisce supporto nativo per i contenuti video in Ultra HD (codec H.265) in registrazione e fruizione e supporta una risoluzione video massima di 2560×1600 pixel.

MT6595 garantisce inoltre il supporto a videocamere da 20 megapixel massimi, networking 802.11ac, Bluetooth LE e varie tecnologie di geolocalizzazione (GPS, Galileo, GLONASS). La disponibilità commerciale del nuovo chip è prevista entro la prima parte del 2014, mentre i primi terminali a farne uso dovrebbero comparire sul mercato nella seconda metà dell’anno.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti