Meta ha rubato il nome a Meta Company?

Meta ha rubato il nome a Meta Company?

Il fondatore di Meta Company sostiene che Facebook ha rubato il nome dell'azienda, quindi sono state avviate le necessarie azioni legali.
Il fondatore di Meta Company sostiene che Facebook ha rubato il nome dell'azienda, quindi sono state avviate le necessarie azioni legali.

Il 28 ottobre è nata Meta. Non è una nuova azienda, ma solo il nuovo nome di Facebook. Da qualche giorno circolano notizie di altre aziende Meta che hanno rivendicato i diritti sull'uso del nome. Esiste infatti una Meta PC in Arizona e una Meta Company in Illinois. Il fondatore di quest'ultima ha comunicato di aver intrapreso le necessarie azioni legali.

Meta Company contro Meta

Nate Skulic scrive che gli avvocati di Facebook hanno chiesto più volte negli ultimi tre mesi di vendere il nome, ma l'offerta è stata rifiutata da Meta Company, in quanto ritenuta troppo bassa. Il 20 ottobre, durante una telefonata, Skulic ha scoperto chi era il cliente dei due studi legali. Il 28 ottobre Facebook ha cambiato nome in Meta.

Il fondatore di Meta Company afferma che “non potevano comprarci, quindi hanno cercato di seppellirci con la forza dei media“.

Non dovremmo essere sorpresi da queste azioni, da un'azienda che dice continuamente una cosa e ne fa un'altra. Facebook e i suoi funzionari operativi sono ingannevoli e agiscono in malafede, non solo nei nostri confronti, ma nei confronti di tutta l'umanità. Miriamo a distinguerci dalla visione totalitaria del futuro di Facebook. Speriamo che l'associazione negativa con Facebook e il suo fondatore venga dimenticata, ma non ignoreremo i danni arrecati.

Meta Company ha già avviato le azioni legali, probabilmente per chiedere a Facebook di cambiare il nome e/o ottenere un risarcimento per i danni di immagine. Con una veloce ricerca si scopre che i profili social su Facebook, Instragram e Twitter sono stati aperti il 2 novembre, quindi cinque giorni dopo l'annuncio di Zuckerberg. Il dominio meta.company è stato registrato il 17 marzo 2014 e aggiornato il 31 ottobre 2021.

Digitando www.meta.com nella barra degli indirizzi del browser viene effettuato un redirecting al sito about.facebook.com/meta, quello ufficiale di Meta. I due fondatori di Meta PC hanno invece registrato il marchio Meta il 23 agosto 2021, ma sono disposti a rinunciare al nome se Zuckerberg pagherà 20 milioni di dollari.

Un'ultima curiosità. Meta era anche il nome di un'azienda fondata nel 2013 che si occupava di realtà aumentata. L'azienda ha dichiarato fallimento nel 2019 e le sue proprietà intellettuali sono state acquisite da Meta View che, recentemente, ha cambiato nome in Campfire.

Fonte: Mate Company
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 11 2021
Link copiato negli appunti