Micron, DDR4 in anticipo

L'azienda statunitense è pronta a introdurre sul mercato i primi banchi di memoria in standard DDR4. Anche se lo standard definitivo ancora non c'è
L'azienda statunitense è pronta a introdurre sul mercato i primi banchi di memoria in standard DDR4. Anche se lo standard definitivo ancora non c'è

Il consorzio JEDEC non ha ancora pubblicato le specifiche definitive, con tutti i requisiti da rispettare per lo standard DDR4 (Double Data Rate 4), ma Micron Technology si prepara a mettere in commercio i suoi primissimi moduli di memoria.

Il produttore statunitense è andato oltre i prototipi e garantisce di avere tra le mani un prodotto funzionante, “JEDEC compatibile”, sotto il profilo delle prestazioni e dell’affidabilità. A quanto pare, i sample per i partner sono già sulla rampa di lancio, mentre la produzione di massa inizierà alla fine dell’anno corrente.

Questi primi modelli a 4-gigabit, sviluppati insieme a Nanya, saranno basati su processo produttivo a 30 nanometri (nm). Per quanto riguarda i moltiplicatori si parla ora di x8 ma successivamente arriveranno anche moduli x16 e x32.

La velocità di trasferimento partirà da 2400 megatransfer al secondo (MT/s), ma le varianti dei moduli in arrivo (RDIMM, LRDIMM, SODIMM, 3DS e UDIMM) potranno arrivare al massimo di 3200 MT/s stabilito dalle specificiche JEDEC. Anche Samsung , Hynix e Rambus si sono candidate per la rivoluzione DDR4 ma sembra che Micron approderà sul mercato prima di tutti.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 05 2012
Link copiato negli appunti