Microsoft a Motorola: non approfittate degli standard

Come Apple anche Redmond punta sulla necessità di termini FRAND per smontare le accuse brevettuali di Motorola

Roma – Microsoft ha annunciato di aver depositato presso la Commissione Europea una denuncia nei confronti di Motorola Mobility e Google per l’utilizzo fatto delle tecnologie della prima legate agli standard necessari alla connessione wireless e alla riproduzione di video H.264 .

Dopo Apple , dunque, anche Redmond ha deciso di rivolgersi alle autorità antitrust europee accusando l’azienda recentemente acquisita da Google (con il placet con riserva da parte di Bruxelles e Washington) di abusare dei suoi brevetti legati a standard tecnologici.

Microsoft porta a prova delle sue accuse numeri ben precisi: per 50 dei 2300 brevetti necessari all’implementazione dello standard H.264 Motorola chiederebbe 22,50 dollari per ogni laptop da mille dollari . Una cifra non trascurabile soprattutto rispetto a quello che dice di chiedere Microsoft stessa: 2 centesimi.

La questione diventa di particolare interesse in Europa dal momento che le autorità competenti stanno già approfondendo le pratiche in materia di brevetti legati a standard e le condizioni “giuste, ragionevoli e non discriminatorie” ( Fair, Reasonable And Non-Discriminatory , FRAND ) di licenza offerte da Samsung, e per il fatto che l’acquisizione di Motorola da parte di Google è stata approvata con “riserva”, cioè tenendo sempre sott’occhio le questioni che possono avere conseguenze nocive per il mercato.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Allibito scrive:
    Interpol, arrestati 25 Anonymous
    Giusto per rimanere in tema, nulla oggi può essere anonimo, ci sarà sempre la corsa a nascondersi e la contromossa per scovare ma nascondersi può solo ritardare la cattura.Interpol, arrestati 25 AnonymousL'Interpol ha comunicato l'arresto di 25 Anonymous tra Sud America ed Europa: l'operazione "Unmask" ha fermato persone tra i 17 ed i 40 anni.29/02/2012 08:00Giacomo DottaSecondo quanto indicato in un comunicato diramato dallInterpol, una retata internazionale ha portato allarresto di 25 individui ritenuti protagonisti delle iniziative firmate dagli Anonymous.La cosiddetta Operation Unmask è stata sviluppata tra Argentina, Cile, Colombia e Spagna ed è riferita a persone indicate di responsabilità dirette in precedenti attacchi contro autorità sudamericane e gruppi privati quali la cilena Endesa. LInterpol comunica di aver sequestrato complessivamente 250 strumenti propri dellequipaggiamento utilizzato dal gruppo: 15 le città coinvolte dalla retata, mentre letà delle persone arrestate va dai 17 ai 40 anni.«Questa operazione dimostra che il crimine nel mondo virtuale ha conseguenze reali per chi è coinvolto e che Internet non può essere visto come un porto franco per le attività criminali, non importa dove siano originate e quali siano gli obiettivi»: così Bernd Rossbach, Acting INTERPOL Executive Director of Police Services, commenta loperazione dando un significato allimpegno portato avanti lungo un arco temporale di circa un mese.segue.... http://www.webnews.it/2012/02/29/interp ... anonymous/
    • krane scrive:
      Re: Interpol, arrestati 25 Anonymous
      - Scritto da: Allibito
      Giusto per rimanere in tema, nulla oggi può
      essere anonimo, ci sarà sempre la corsa a
      nascondersi e la contromossa per scovare ma
      nascondersi può solo ritardare la cattura.Ovvio...
      «Questa operazione dimostra che il crimine nel
      mondo virtuale ha conseguenze reali per chi è
      coinvolto e che Internet non può essere visto
      come un porto franco per le attività criminali,
      non importa dove siano originate e quali siano
      gli obiettivi»Ovvio, perche' davvero c'e' chi e' cosi' ingenuo da non saperlo ??
      • Allibito scrive:
        Re: Interpol, arrestati 25 Anonymous
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Allibito

        Giusto per rimanere in tema, nulla oggi può

        essere anonimo, ci sarà sempre la corsa a

        nascondersi e la contromossa per scovare ma

        nascondersi può solo ritardare la cattura.

        Ovvio...


        «Questa operazione dimostra che il
        crimine
        nel

        mondo virtuale ha conseguenze reali per chi è

        coinvolto e che Internet non può essere visto

        come un porto franco per le attività
        criminali,

        non importa dove siano originate e quali
        siano

        gli obiettivi»

        Ovvio, perche' davvero c'e' chi e' cosi' ingenuo
        da non saperlo
        ??Pare di si, molti credono che la rete sia terra di nessuno, ma lo è finchè vogliono che sia così, appena cambiano idea zot!!
        • krane scrive:
          Re: Interpol, arrestati 25 Anonymous
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Allibito


          Giusto per rimanere in tema, nulla oggi può


          essere anonimo, ci sarà sempre la corsa a


          nascondersi e la contromossa per scovare ma


          nascondersi può solo ritardare la cattura.

          Ovvio...


          Questa operazione dimostra che il


          crimine nel mondo virtuale ha conseguenze


          reali per chi è coinvolto e che Internet


          non può essere visto come un porto franco


          per le attività criminali, non importa


          dove siano originate e quali siano gli


          obiettivi

          Ovvio, perche' davvero c'e' chi e' cosi'

          ingenuo da non saperlo ??
          Pare di si, molti credono che la rete sia
          terra di nessuno, Forse un videotechino puo' essere tanto ignorante in materia, non certo chi si scarica e usa il LOIC o i serial reliser o chi buca.
          ma lo è finchè vogliono che sia
          così, appena cambiano idea zot!!Ma "vogliono" chi ? Il grande fratello ? Gli spiriti della rete ?Se la metti giu' tanto mistica evidentemente non conosci la tecnica, come gli indiani che invece di fare la revisione dell'auto e del motorino vanno a farlo benedire (c'e' da dire che ho visto motorini benedetti tutti gli anni andare avanti piu' di tanti revisionati... )
  • Kroka89 scrive:
    rule 1,2
    Newfags can't triforce
  • Fabio scrive:
    Bello!
    Mi sei piaciuto, bell'articolo, preciso e senza le solite boiate che si leggono sull'argomento
  • Cosetto scrive:
    leggi bene
    neanche l'italia esiste.
  • Anonymous scrive:
    QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
    RULES 1 AND 2!!!! ANNUNZIATA SEI UN LURIDO NEWFAG TESTA DI MINKIA!!!!SE NON RISPETTI LE REGOLE DI INTERNET: EXPECT US!!
  • tucumcari scrive:
    ottimo
    L'articolo di Annunziata coglie nel segno.Oltre a essere in larga parte condivisibile raccoglie in modo corretto qualche notizia diciamo così... "storica".Il titolo è invece piuttosto discutibile...Ma non si può avere tutto dalla vita...
  • Anonymous scrive:
    QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
    RULES 1 e 2!! ANNUNZIATA SEI UN LURIDO NEWFAG TESTA DI MINKIA!!!
  • Anonymous scrive:
    QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
    RULES 1 e 2!! ANNUNZIATA SEI UN LURIDO NEWFAG TESTA DI MINKIA!!!
    • Marietto scrive:
      Re: QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
      - Scritto da: Anonymous
      RULES 1 e 2!! ANNUNZIATA SEI UN LURIDO NEWFAG
      TESTA DI
      MINKIA!!!Perche'?
  • Anonymous scrive:
    QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
    REGOLE 1 e 2!!ANNUNZIATA SEI UN LURIDO NEWFAG TESTA DI MINKIA!!!!!LA GENTE COME TE ROVINA INTERNET!!!
  • Allibito scrive:
    Ottimo articolo
    Soprattutto la parte che riguarda il prendere le distanze... l'idea che Anonymous, sia io, tu o nessuno senza filtri, capi o linee, non si può prendere le distanze da chi commette atti criminali celandosi dietro la maschera di V per vendetta. Anonymous è chiunque compia azioni in perfetto anonimato, nessuno è registrato e nessuno può essere escluso. Scelte di questo tipo hanno un rovescio della medaglia che non possono ignorare e di cui bisogna tener conto. Un pò come Grillo che predica la libertà della rete e della condivisione e denuncoa un utente E-bay che vendeva una copia del suo dvd.
  • aaaargh scrive:
    Re: QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
    ma almeno le mette in italiano mezzo analfabeta!!!!!
  • Andreabont scrive:
    Voce fuori dal coro?
    Ebbene si, questa volta vi faccio i miei complimenti! Articolo ben scritto che coglie pienamente l'attuale situazione in Rete.:-)
    • LightSpirit scrive:
      Re: Voce fuori dal coro?
      Trovo anch'io che sia un bell'articolo. Dice le cose come stanno, di chi di rete se ne intende.Il popolo, la gente che nn ha voce, noi che per il governo siamo solo numeri, anonimi, nostro malgrado siamo Anonymous!...che noi vogliamo partecipare o meno ai disordini in rete...La Binetti ha risposto alle accuse di chiedere un dialogo su qualche giornale, peccato che sono tutti supportati da partiti politici e quindi di parte e quindi di governo.
  • RULE12 scrive:
    QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
    RULES 1,2 SIETE DEI LURIDI NEWFAG TESTE DI MINKIA!!!!!DOVETE MORIRE LA GENTE COME VOI ROVINA INTERNET
    • Kroka89 scrive:
      Re: QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
      - Scritto da: RULE12
      RULES 1,2 SIETE DEI LURIDI NEWFAG TESTE DI
      MINKIA!!!!!
      DOVETE MORIRE LA GENTE COME VOI ROVINA INTERNETRule 1 e 2!Rule 1 e 2!Sicuramente questi newfags non sanno fare nemmeno triforce!
      • Winaro scrive:
        Re: QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
        ▲▲ ▲[alt-255] [alt-255] [alt-30] [enter] [alt 30] [alt 255] [alt 30]Il forum dei bimbiminkia è dall'altra parte. :@Qua solo troll, grazie.Parola di Winaro! ;)
    • lol scrive:
      Re: QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
      Le regole 1 e 2 valgono solo nel caso di attacchi.Probabilmente sei molto giovane :)
      • RULE12 scrive:
        Re: QUESTO ARTICOLO È IL CANCRO!
        Ma molto giovane de che bamboccio....attacchi????Ma vattene a murì amzzato visto che ti metti in bocca parola di cui non sai nemmeno il significato!!!!
  • cognome scrive:
    La Padania non esiste
    Non sono un attivista, ma un semplice lettore.Condivido quello che hanno scritto gli Anon.La padania non esiste, è solo propaganda e la gente che vota la Lega dovrebbe svegliarsi dal torpore in cui vivono.Questi mentecatti vogliono distruggere quello che è stato conquistato con fatica, basta leggersi un libro di storia.Una bella azione contro questi deficenti in politica, sarebbe distribuire gratuitamente libri di storia italiana a tutti quelli che votano questi "elementi".Il nord è impegnato a mungere mucche dalla mattina alla sera, con questo non voglio offendere nessuno, è un lavoro, il lavoro è sempre nibile qualunque esso sia.Ma bisogna essere anche informati e istruiti.A me sembra che a questa gente manchi la conoscenza della storia, perchè non è possibile e accettabile avvallare un partito che promuove la secessione, di per se punibile con la reclusione.La padania non esiste, esiste solo l'Italia.Loro vogliono solo mantenere il loro XXXX al governo a spese degli "ignoranti" (in senso buono).Dategli un calcio nel sedere e ragionate con la vostra testa, non state a sentire un cerebroleso.
    • aaaargh scrive:
      Re: La Padania non esiste

      Il nord è impegnato a mungere mucche dalla mattina alla sera, con questo
      non voglio offendere nessuno, è un lavoro, il lavoro è sempre nibile
      qualunque esso sia.IL NORD CON LE SUE "MUCCHE" MANTIENE PIU' DI UN TERZO DEL PAESE (MILANO DA SOLA PRODUCE IL 21 (VENTUNO) PERCENTO DEL PIL DI 'STO XXXXX DI PAESE).IL 36(TRENTASEI) PERCENTO DELLE TASSE SONO CAGATE DAL NORD CHE SI E' UN PO' ROTTO I XXXXXXXX DI MANTENERE MEZZO PAESE DI TERRONI PARASSITI DI XXXXX O DI ROMANI PARAIMPERATORI DEL XXXXX!!!!!P.S.IO NON VOTO LEGA MA DITEMI DOVE DEVO FIRMARE PER LA SECESSIONE E CI VADO CAMMINANDO SUI MIGNOLI DELLE MANI!!!
    • HVR scrive:
      Re: La Padania non esiste
      quanto sei ignorante.....non aggiungo altro e' sicuramente tempo perrso con te
      • attonito scrive:
        Re: La Padania non esiste
        - Scritto da: HVR
        quanto sei ignorante.....non aggiungo altro e'
        sicuramente tempo perrso con te+1.PS: almeno GEOGRAFICAMENTE, la padania esiste: e' il bacino idrografico del fiume Po.
        • Basta Pirlateria scrive:
          Re: La Padania non esiste
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: HVR

          quanto sei ignorante.....non aggiungo altro e'

          sicuramente tempo perrso con te

          +1.

          PS: almeno GEOGRAFICAMENTE, la padania esiste: e'
          il bacino idrografico del fiume
          PoE questo ti pare una ragione sufficiente per fondare un partito che ha come ideologia quello di identificare gli abitanti di tale regione come "popolo eletto"? (rotfl)
        • tucumcari scrive:
          Re: La Padania non esiste
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: HVR

          quanto sei ignorante.....non aggiungo altro e'

          sicuramente tempo perrso con te

          +1.

          PS: almeno GEOGRAFICAMENTE, la padania esiste: e'
          il bacino idrografico del fiume
          Po.Che si chiama "PIANURA PADANA"!!!!Non PADANIA!E (casualmente?) NON (ripeto NON) comprende "amene località" come "Ponte di Legno"!!!La pianura Padana è comunque abitata da millenni da popolazioni di etnia e tradizioni molto diverse i Longobardi non hanno granché da spartire con gli etruschi (Ravenna, Romagna, parte della provincia bolognese) ne con gli abitanti di etnia ligure (Frignano alta provincia di Parma ecc.) ne con gran parte dei veneti o degli occitani dei ladini degli Osci e degli Umbri ecc .. ecc. Molti toponimi (e tradizioni culinarie molto antiche e differenti) riflettono di fatto questa enorme varietà etnica e culturale .Il "bacino idrografico" o valle del PO (eridano) rappresenta tutto fuorchè una entità culturale unica o omogenea o una ipotetica nazione.Senza contare che poi il tricolore italiano è indubbiamente nato nella PIANURA PADANA.La tua "padania" è tutto fuorché quello che dicono i leghisti!E te lo dice uno che in PIANURA PADANA ci è nato e appartiene a una famiglia che ci risiede (stanti le fonti storiche) da oltre 350 anni!Ti basta?O devo considerarmi "negher e extracomunitario?"
      • Gennarino B scrive:
        Re: La Padania non esiste
        - Scritto da: HVR
        quanto sei ignorante.....non aggiungo altro e'
        sicuramente tempo perrso con
        tePerdi un po' di tempo con me allora e spiegami tutto...possibilmente in buon italiano e senza errori grammaticali
  • Anonymous scrive:
    Ho dato un'occhiata al sito
    ... che dire... è delirante!Però secondo me è pieno di messaggi steganografati.... (newbie)
    • matteo scrive:
      Re: Ho dato un'occhiata al sito
      notato da dove arriva il logo? :D
    • lol scrive:
      Re: Ho dato un'occhiata al sito
      /b/ ormai è un disastro. Anni fa era gente intelligente che faceva stupidate. Oggi sono stupidi che fanno gli stupidi (o comunque gente "normale" che viene a sXXXXXre quello che una volta era un punto di ritrovo interessante e decisamente pazzo).Ci sono altri canali interessanti, ognuno con la sua sottocultura, e non dimentichiamo anche i canali testuali (di default nascosti nella pagina principale).Da tenere conto anche che originariamente 4chan era un sito di ritrovo per chi era appassionato di anime e manga (notare ancora oggi i banner). Difatti l'idea deriva da 2chan (non 2ch/2channel), un sito giapponese con temi simili.
  • collione scrive:
    mmmm
    l'ultima frase di Annunziata sull'intelligenza collettiva mi ha fatto rizzare i capellieh si, perchè mi ha fatto ricordare Ghost in the Shell, il caso dell'uomo che ride e il fatto che, alla fine, questo tizio/fenomeno era figlio della rete, dell'intelligenza collettiva, materializzato, di volta in volta, in soggetti ben definiti tramite lo stand-alone complexcomincio a farmi paura da solo :| :| :|
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: mmmm
      - Scritto da: collione
      l'ultima frase di Annunziata sull'intelligenza
      collettiva mi ha fatto rizzare i
      capelli

      eh si, perchè mi ha fatto ricordare Ghost in the
      Shell, il caso dell'uomo che ride e il fatto che,
      alla fine, questo tizio/fenomeno era figlio della
      rete, dell'intelligenza collettiva,
      materializzato, di volta in volta, in soggetti
      ben definiti tramite lo stand-alone
      complex

      comincio a farmi paura da solo :| :| :|A me sembrava quasi la filosofia dei Borg di Star Trek... :D
  • MeX scrive:
    Luca...
    mettere il link diretto a /b/ senza preavvisi non mi sembra una genialata uno rischia di perdere il posto di lavoro in un secondo!
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Luca...
      - Scritto da: MeX
      mettere il link diretto a /b/ senza preavvisi non
      mi sembra una genialata uno rischia di perdere
      il posto di lavoro in un
      secondo!'azzi suoi...a parte che se uno naviga durante l'orario di lavoro altro che licenziamento!
      • Basta Pirlateria scrive:
        Re: Luca...
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: MeX

        mettere il link diretto a /b/ senza
        preavvisi
        non

        mi sembra una genialata uno rischia di
        perdere

        il posto di lavoro in un

        secondo!

        'azzi suoi...a parte che se uno naviga durante
        l'orario di lavoro altro che
        licenziamento!Secondo te un datore di lavoro può licenziare una persona per aver aperto un sito qualsiasi in orario di lavoro? :|
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Luca...
          - Scritto da: Basta XXXXXteria
          - Scritto da: Mela avvelenata

          - Scritto da: MeX


          mettere il link diretto a /b/ senza

          preavvisi

          non


          mi sembra una genialata uno rischia di

          perdere


          il posto di lavoro in un


          secondo!



          'azzi suoi...a parte che se uno naviga
          durante

          l'orario di lavoro altro che

          licenziamento!

          Secondo te un datore di lavoro può licenziare una
          persona per aver aperto un sito qualsiasi in
          orario di lavoro?
          :|Fosse un mio dipendente minimo minimo gli farei una bella lavata di capo!
          • Basta Pirlateria scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: Basta XXXXXteria

            - Scritto da: Mela avvelenata


            - Scritto da: MeX



            mettere il link diretto a /b/ senza


            preavvisi


            non



            mi sembra una genialata uno
            rischia
            di


            perdere



            il posto di lavoro in un



            secondo!





            'azzi suoi...a parte che se uno naviga

            durante


            l'orario di lavoro altro che


            licenziamento!



            Secondo te un datore di lavoro può
            licenziare
            una

            persona per aver aperto un sito qualsiasi in

            orario di lavoro?

            :|

            Fosse un mio dipendente minimo minimo gli farei
            una bella lavata di
            capo!Beh meno male che non sono tutti come te allora. Un dipendente si giudica da quello che produce, non dal fatto che magari si prende quei 5-10 minuti di pausa al giorno leggendo qualcosa su Internet.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Basta XXXXXteria
            - Scritto da: Mela avvelenata

            - Scritto da: Basta XXXXXteria


            - Scritto da: Mela avvelenata



            - Scritto da: MeX




            mettere il link diretto a /b/
            senza



            preavvisi



            non




            mi sembra una genialata uno

            rischia

            di



            perdere




            il posto di lavoro in un




            secondo!







            'azzi suoi...a parte che se uno naviga


            durante



            l'orario di lavoro altro che



            licenziamento!





            Secondo te un datore di lavoro può

            licenziare

            una


            persona per aver aperto un sito qualsiasi
            in


            orario di lavoro?


            :|



            Fosse un mio dipendente minimo minimo gli farei

            una bella lavata di

            capo!

            Beh meno male che non sono tutti come te allora.
            Un dipendente si giudica da quello che produce,
            non dal fatto che magari si prende quei 5-10
            minuti di pausa al giorno leggendo qualcosa su
            Internet.Diciamo che conosco i miei polli, e ben pochi fanno 5-10 minuti di "pausa" al giorno!
          • Basta Pirlateria scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: Basta XXXXXteria

            - Scritto da: Mela avvelenata


            - Scritto da: Basta XXXXXteria



            - Scritto da: Mela avvelenata




            - Scritto da: MeX





            mettere il link diretto
            a
            /b/

            senza




            preavvisi




            non





            mi sembra una genialata
            uno


            rischia


            di




            perdere





            il posto di lavoro in un





            secondo!









            'azzi suoi...a parte che se
            uno
            naviga



            durante




            l'orario di lavoro altro che




            licenziamento!







            Secondo te un datore di lavoro può


            licenziare


            una



            persona per aver aperto un sito
            qualsiasi

            in



            orario di lavoro?



            :|





            Fosse un mio dipendente minimo minimo
            gli
            farei


            una bella lavata di


            capo!



            Beh meno male che non sono tutti come te
            allora.

            Un dipendente si giudica da quello che
            produce,

            non dal fatto che magari si prende quei 5-10

            minuti di pausa al giorno leggendo qualcosa
            su

            Internet.

            Diciamo che conosco i miei polli, e ben pochi
            fanno 5-10 minuti di "pausa" al
            giorno!Io ritengo che un atteggiamento troppo "duro" su queste cose produca più danni che benefici. Con questo non voglio dire che uno debba poter passare mezza giornata su FB o cose simili, ma di certo non pretendo neanche che uno non si possa concedere una piccola pausa ogni tanto. Poi ognuno ha le proprie idee... :)
          • Lavoratore Sfaticato scrive:
            Re: Luca...
            Eh ma che... oh! Faccio solo una pausetta di 10 minuti ogni quarto d'ora. E che è? Uno non può neanche rilassarsi mo? Io chiamo il sindacato, chiamo! Gliela faccio vedere io a questi schiavisti! Tanto quelli non mi possono licenziare neanche se gli sfondo la scrivania. Ma ve lo immaginate? Secondo loro doverei lavorare per tutte le ore che mi pagano per lavorare. Ma non scherziamo, dai, che dopo un'ora mi stanco e vengono i danni biologici. Anzi, solo a pensare di lavorare, sto già male. Ora mi faccio i miei dieci minuti di pausa, va.
          • Fuori dal coro scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Lavoratore Sfaticato
            Eh ma che... oh! Faccio solo una pausetta di 10
            minuti ogni quarto d'ora. E che è? Uno non può
            neanche rilassarsi mo? Io chiamo il sindacato,
            chiamo! Gliela faccio vedere io a questi
            schiavisti! Tanto quelli non mi possono
            licenziare neanche se gli sfondo la scrivania. Ma
            ve lo immaginate? Secondo loro doverei lavorare
            per tutte le ore che mi pagano per lavorare. Ma
            non scherziamo, dai, che dopo un'ora mi stanco e
            vengono i danni biologici. Anzi, solo a pensare
            di lavorare, sto già male. Ora mi faccio i miei
            dieci minuti di pausa,
            va.A dire il vero tu sei in pausa da quando sei nato o meglio il tuo cervello lo è ... tu sei il solito trollinoi scarso.
          • Basta Pirlateria scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Lavoratore Sfaticato
            Eh ma che... oh! Faccio solo una pausetta di 10
            minuti ogni quarto d'ora. E che è? Uno non può
            neanche rilassarsi mo? Io chiamo il sindacato,
            chiamo! Gliela faccio vedere io a questi
            schiavisti! Tanto quelli non mi possono
            licenziare neanche se gli sfondo la scrivania. Ma
            ve lo immaginate? Secondo loro doverei lavorare
            per tutte le ore che mi pagano per lavorare. Ma
            non scherziamo, dai, che dopo un'ora mi stanco e
            vengono i danni biologici. Anzi, solo a pensare
            di lavorare, sto già male. Ora mi faccio i miei
            dieci minuti di pausa,
            vaRipeto, un lavoratore si giudica da quello che produce, non da quante ore lavora.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Basta XXXXXteria
            - Scritto da: Lavoratore Sfaticato

            Eh ma che... oh! Faccio solo una pausetta di
            10

            minuti ogni quarto d'ora. E che è? Uno non
            può

            neanche rilassarsi mo? Io chiamo il
            sindacato,

            chiamo! Gliela faccio vedere io a questi

            schiavisti! Tanto quelli non mi possono

            licenziare neanche se gli sfondo la
            scrivania.
            Ma

            ve lo immaginate? Secondo loro doverei
            lavorare

            per tutte le ore che mi pagano per lavorare.
            Ma

            non scherziamo, dai, che dopo un'ora mi
            stanco
            e

            vengono i danni biologici. Anzi, solo a
            pensare

            di lavorare, sto già male. Ora mi faccio i
            miei

            dieci minuti di pausa,

            va

            Ripeto, un lavoratore si giudica da quello che
            produce, non da quante ore
            lavora.Dimmi la verità... non lavori in italia vero? :D
          • Basta Pirlateria scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: sbrotfl
            - Scritto da: Basta XXXXXteria

            - Scritto da: Lavoratore Sfaticato


            Eh ma che... oh! Faccio solo una
            pausetta
            di

            10


            minuti ogni quarto d'ora. E che è? Uno
            non

            può


            neanche rilassarsi mo? Io chiamo il

            sindacato,


            chiamo! Gliela faccio vedere io a questi


            schiavisti! Tanto quelli non mi possono


            licenziare neanche se gli sfondo la

            scrivania.

            Ma


            ve lo immaginate? Secondo loro doverei

            lavorare


            per tutte le ore che mi pagano per
            lavorare.

            Ma


            non scherziamo, dai, che dopo un'ora mi

            stanco

            e


            vengono i danni biologici. Anzi, solo a

            pensare


            di lavorare, sto già male. Ora mi
            faccio
            i

            miei


            dieci minuti di pausa,


            va



            Ripeto, un lavoratore si giudica da quello
            che

            produce, non da quante ore

            lavora.

            Dimmi la verità... non lavori in italia vero? :DIn effetti no. :)
          • tor scrive:
            Re: Luca...
            ok ma la mentalità è da vecchi.Così uno incapace che ci mette 8 ore a fare una cosa è valutato meglio di uno che fa 2 cose in 6 ore e le altre 2 cazzeggia...Se il metro di giudizio è quanti minuti lavori... ma poi ci lamentiamo che il nostro paese sia ridotto così? ...
          • Basta Pirlateria scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: tor
            ok ma la mentalità è da vecchi.
            Così uno incapace che ci mette 8 ore a fare una
            cosa è valutato meglio di uno che fa 2 cose in 6
            ore e le altre 2
            cazzeggia...

            Se il metro di giudizio è quanti minuti lavori...
            ma poi ci lamentiamo che il nostro paese sia
            ridotto così?
            ...Appunto. Aggiungo che è COMPROVATO che un atteggiamento troppo severo su questo produce danni, non benefici. Ovviamente non bisogna neanche essere troppo lassisti, semplicemente bisogna capire quale sia un atteggiamento equilibrato. E come ripeto, il rendimento di una persona va valutato da quello che produce, e da null'altro.
          • kaiserxol scrive:
            Re: Luca...
            Perfettamente ragione, ma tu puoi controllare cosa viene visto in generale, non nello specifico di ogni utente, altrimenti ledi la sua privacy! Puoi andare ad investigare solo dopo essere autorizzato dagli organi competenti o da un giudice e quindi solo per reati penali quali pedofilia/truffe/frodi ecc.Se io dipendente vado su Facebook e tu mi licenzi per questo...impugno il licenziamento e mi riassumi, nessuno ti ha autorizzato nè a guardare via rete cosa facio, nè a spiare il pc che anche se è aziendale e quindi non di mia proprietà può essere utilizzato per scopi personali che non vadano contro il fine dell'azienda.Sembra assurdo, ma è la legislazione che abbiamo qui, non so all'estero, ma qui siam messi così.
          • Kamui scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: kaiserxol
            Perfettamente ragione, ma tu puoi controllare
            cosa viene visto in generale, non nello specifico
            di ogni utente, altrimenti ledi la sua privacy!
            Puoi andare ad investigare solo dopo essere
            autorizzato dagli organi competenti o da un
            giudice e quindi solo per reati penali quali
            pedofilia/truffe/frodi
            ecc.
            Se io dipendente vado su Facebook e tu mi licenzi
            per questo...impugno il licenziamento e mi
            riassumi, nessuno ti ha autorizzato nè a guardare
            via rete cosa facio, nè a spiare il pc che anche
            se è aziendale e quindi non di mia proprietà può
            essere utilizzato per scopi personali che non
            vadano contro il fine
            dell'azienda.
            Sembra assurdo, ma è la legislazione che abbiamo
            qui, non so all'estero, ma qui siam messi
            così.Se per te i diritti fondamentali sono una cosa assurda, puoi sempre cambiar paese. In Iran uno come te dovrebbe trovarsi bene, a patto di essere musulmano.
          • Allibito scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: kaiserxol
            Perfettamente ragione, ma tu puoi controllare
            cosa viene visto in generale, non nello specifico
            di ogni utente, altrimenti ledi la sua privacy!
            Puoi andare ad investigare solo dopo essere
            autorizzato dagli organi competenti o da un
            giudice e quindi solo per reati penali quali
            pedofilia/truffe/frodi
            ecc.
            Se io dipendente vado su Facebook e tu mi licenzi
            per questo...impugno il licenziamento e mi
            riassumi, nessuno ti ha autorizzato nè a guardare
            via rete cosa facio, nè a spiare il pc che anche
            se è aziendale e quindi non di mia proprietà può
            essere utilizzato per scopi personali che non
            vadano contro il fine
            dell'azienda.
            Sembra assurdo, ma è la legislazione che abbiamo
            qui, non so all'estero, ma qui siam messi
            così.In tutti gli uffici pubblici d'Italia e in molti uffici privati, ci sono filtri che impediscono la navigazione sui siti citati, FB è bandito e lo stesso Google è consentito per max 10 minuti nei ministeri. Chi entra nella posta perde qualche minuto, chi entra in FB lo fa per ore...
          • aaaargh scrive:
            Re: Luca...

            nessuno ti ha autorizzato nè a guardare
            via rete cosa facio, nè a spiare il pc che anche
            se è aziendale e quindi non di mia proprietà può
            essere utilizzato per scopi personali che non
            vadano contro il fine
            dell'azienda.Che ti piaccia o no nel momento in cui usi il pc per tuoi scopi personali vai contro il fine dell'azienda che ti paga per LAVORARE.
      • MeX scrive:
        Re: Luca...
        se apri /b/ puoi senza problemi ritrovarti la foto di una 16enne nuda o liquidi corporei di vario tipo immortalati con il flash non è questione di "navigare su internet"
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Luca...
          - Scritto da: MeX
          se apri /b/ puoi senza problemi ritrovarti la
          foto di una 16enne nuda o liquidi corporei di
          vario tipo immortalati con il flash non è
          questione di "navigare su
          internet"Certo che anche aprire tutti i link "ad cazzum" non è propriamente una cosa sempre saggia da fare!
          • Lavoratore Sfaticato scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Mela avvelenata
            Certo che anche aprire tutti i link "ad cazzum"
            non è propriamente una cosa sempre saggia da
            fare!Mai http://punto-informatico.it/ al lavoro! :|
        • Sgabbio scrive:
          Re: Luca...
          - Scritto da: MeX
          se apri /b/ puoi senza problemi ritrovarti la
          foto di una 16enne nuda o liquidi corporei di
          vario tipo immortalati con il flash non è
          questione di "navigare su
          internet"Senza offesa, ma io ho apperto /b/ ora è non ho trovato nulla di sconveniente....
          • Lavoratore Sfaticato scrive:
            Re: Luca...
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: MeX

            se apri /b/ puoi senza problemi ritrovarti la

            foto di una 16enne nuda o liquidi corporei di

            vario tipo immortalati con il flash non è

            questione di "navigare su

            internet"

            Senza offesa, ma io ho apperto /b/ ora è non ho
            trovato nulla di
            sconveniente....Se linkassi cosa mostra /b/ ora, il T-1000 avrebbe un orgasmo censuratorio :p
    • Rover scrive:
      Re: Luca...
      Così impara a vagare in rete con il PC dell'ufficio.Usasse uno smartphone con SIM dati+voce (e in orario di lavoro non sarebbe comunque in regola...)
    • RULE12 scrive:
      Re: Luca...
      Ma che posto di lavoro santodiiddio regole 1 e 2!!!!!! Le basi maledetti Newfag!!!
      • lol scrive:
        Re: Luca...
        Valgono solo nel caso di raid, piccolo amico. Rileggiti bene le regole ;)
        • RULE12 scrive:
          Re: Luca...
          tu piccola testa di cazzzzzzo rileggiti le regole e poi torna nei banchi di scuola....probabilmente sei molto stupido!!!http://knowyourmeme.com/photos/30661
          • Anonymous scrive:
            Re: Luca...
            tant'è che sono "regole di internet" e non "regole per i raid anonymous"!!!NEWFAG!!!!
    • lol scrive:
      Re: Luca...
      Appunto. Io propongo di mettere /c/ (rotfl)Probabilmente /adv/ è uno di quelli meno peggio, ma è anche uno di quelli che dista più di dall'idea originale di 4chan./b/ è decisamente fuori luogo (e ormai è solo l'ombra di se stesso).
  • pseudonimo scrive:
    Onorevole?
    " Tendenze omosessuali fortemente radicate presuppongono la presenza di un istinto che può risultare incontrollabile. Ecco: da qui scaturisce il rischio pedofilia " -- Paola BinettiOnorevole?
    • prova123 scrive:
      Re: Onorevole?
      Quando si sentono questi discorsi senza il minimo senza logico, in assenza di patologie sono il primo ad auspicare la ripresa degli studi di eugenetica tanto cari ai nazisti ed agli americani prima della seconda guerra mondiale. Per evitare che tali semieliche di DNA si possano perpetuare sarebbe il caso di passare alla sterilizzazione. :DRicordiamo sempre che prima della guerra gli americani plaudirono a questi studi degli scienziati nazisti, ma è ormai storia che con gli americani un giorno sei alleato ed un altro sei unno stato canaglia ...
      • Franky scrive:
        Re: Onorevole?
        - Scritto da: prova123
        Quando si sentono questi discorsi senza il minimo
        senza logico, in assenza di patologie sono il
        primo ad auspicare la ripresa degli studi di
        eugenetica tanto cari ai nazisti ed agli
        americani prima della seconda guerra mondiale.
        Per evitare che tali semieliche di DNA si possano
        perpetuare sarebbe il caso di passare alla
        sterilizzazione.
        :Ddiagnosi: bigottismocura: intensi dibattiti razionali, ignorare i discorsi insensati, protestare contro la stampa quando fa prevalere le opinioni e le critiche religiose su quelle laiche...dandogli piu' peso...Far capire alle persone che "i credenti" non hanno il diritto di sentirsi offesi dal modo in cui cittadini liberi decidono di vivere la loro vita privata... e che siamo noi che siamo offesi dalle insensatezze che queste persone cercano di far passare....cosi' una diagnosi prenatale diventa per loro "come l'eugenetica di Hitler"...perche' secondo loro la gente non ha il diritto di nascere sana...
    • prova123 scrive:
      Re: Onorevole?
      Forse anorevole :D
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Onorevole?
      - Scritto da: pseudonimo
      " <i
      Tendenze omosessuali fortemente radicate
      presuppongono la presenza di un istinto che può
      risultare incontrollabile. Ecco: da qui
      scaturisce il rischio pedofilia </i
      " -- Paola
      Binetti

      Onorevole?Ah, è pure laureata in psicologia e psichiatria...andiamo bene!
    • Sgabbio scrive:
      Re: Onorevole?
      - Scritto da: pseudonimo
      " Tendenze omosessuali fortemente radicate
      presuppongono la presenza di un istinto che può
      risultare incontrollabile. Ecco: da qui
      scaturisce il rischio pedofilia " -- Paola
      Binetti

      Onorevole?Stavo per dire moige...
    • Fuori dal coro scrive:
      Re: Onorevole?
      - Scritto da: Basta XXXXXteria
      gente:

      - che dorme in aula
      - che cambia schieramento mettendosi dalla parte
      di quelli "favoriti" dai
      pronostici
      - che picchia, insulta e sputa ad altri in aula
      - che non ha mai fatto nulla di meritevole per
      essere eletta, che non è mai stata eletta dal
      popolo, e che si trova in Parlamento solo per
      aver leccato i piedi del "potente" di turno o per
      essere parente di
      qualcuno
      - condannata per reati gravi di varia naturaItaliani insomma ... :-)
      • sbrotfl scrive:
        Re: Onorevole?
        - Scritto da: Fuori dal coro
        - Scritto da: Basta XXXXXteria


        gente:



        - che dorme in aula

        - che cambia schieramento mettendosi dalla
        parte

        di quelli "favoriti" dai

        pronostici

        - che picchia, insulta e sputa ad altri in
        aula

        - che non ha mai fatto nulla di meritevole
        per

        essere eletta, che non è mai stata eletta dal

        popolo, e che si trova in Parlamento solo per

        aver leccato i piedi del "potente" di turno
        o
        per

        essere parente di

        qualcuno

        - condannata per reati gravi di varia natura
        Italiani insomma ... :-)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Funz scrive:
      Re: Onorevole?
      - Scritto da: pseudonimo
      " <i
      Tendenze omosessuali fortemente radicate
      presuppongono la presenza di un istinto che può
      risultare incontrollabile. Ecco: da qui
      scaturisce il rischio pedofilia </i
      " -- Paola
      Binetti

      Onorevole?E' quella che porta il cilicio...
      • controlli a campione scrive:
        Re: Onorevole?
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: pseudonimo

        " <i
        Tendenze omosessuali fortemente
        radicate

        presuppongono la presenza di un istinto che
        può

        risultare incontrollabile. Ecco: da qui

        scaturisce il rischio pedofilia </i
        "
        --
        Paola

        Binetti



        Onorevole?

        E' quella che porta il cilicio...Andiamo bene. : A quando Giuseppe Giralico Veroli come parlamentare?[yt]aZ1lpEBuwA8[/yt]
        • Funz scrive:
          Re: Onorevole?
          - Scritto da: controlli a campione

          Paola


          Binetti





          Onorevole?



          E' quella che porta il cilicio...

          Andiamo bene. : A quando Giuseppe Giralico
          Veroli come
          parlamentare? Non lo so, ma abbiamo già Giovanardi, la Meloni, CalderoBossiMaroni, Berlusconi, parecchi altri integralisti religiosi... ad omofobia siamo già messi molto bene
Chiudi i commenti