Microsoft aggiorna la patch per Bluetooth

Ripubblicata la patch recentemente rilasciata per correggere una vulnerabilità relativa all'implementazione del protocollo Bluetooth di Windows. A quanto pare, la versione iniziale non risolveva del tutto il problema

Redmond (USA) – Delle dieci patch pubblicate lo scorso 10 giugno, Microsoft è stata costretta a rivedere quella relativa allo stack Bluetooth di Windows.

La versione aggiornata della patch, distribuita agli utenti nei giorni scorsi, è indirizzata a Windows XP SP2 ed SP3: in queste due versioni di Windows, BigM sostiene che il vecchio fix “potrebbe non proteggere completamente gli utenti dal problema discusso nel bollettino”. Il bollettino a cui si riferisce l’azienda è l’ MS08-030 , dove si descrive una falla nello stack Bluetooth di Windows “legata all’esecuzione di codice in modalità remota dovuta al fatto che lo stack Bluetooth non è in grado di gestire correttamente numerose richieste di descrizione di servizio”. Secondo Microsoft, questa vulnerabilità può consentire ad un aggressore di assumere il pieno controllo di un sistema remoto.

In questo post , apparso sul blog del Microsoft Security Response Center (MSRC), si legge che il big di Redmond ha avviato un’indagine interna per capire perché la prima patch sia nata monca e accertare eventuali responsabilità tra i membri del proprio staff. “Da quanto è fin qui emerso, pare che alla fonte del problema vi siano due errori umani”.

Oltre che da Aggiornamenti automatici e Windows Update , è possibile ottenere la versione aggiornata della patch scaricandola manualmente da qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • wayl scrive:
    Tronchetti Provera
    Ha dilaniato un'azienda e creato un buco di 50 milioni di euro, ma di anni gliene hanno dati di meno.
  • perKoKe scrive:
    Re: E' fott.to !
    Mi fa pena ... in fondo sembra un gioco ... è grave certo ma cavolo secondo me è esagerato ... neanche ad un assassino si danno tanti anni di carcere.
  • Calibano scrive:
    La vita di 'sto ragazzo e' rovinata...ma
    OK, diciamocelo francamente.La vita di questo ragazzo, vada come vada, e' rovinata.Ha voluto fare troppo, si e' fatto la raccomandazione su misura e poi... il ciuco e' cascato nella buca.E la buca era piena di spunzoni.Forse 40 anni al buio sono troppi, forse no.Pero' mi e' venuto da pensare ad un'altra cosa.Cosa sarebbe successo se l'avesse fatta franca e nessuno si fosse "accorto" di nulla?Vediamo.Intanto non si e' limitato a modificare la sua pagella ma anche quella degli altri e sicuramente a discapito loro.Poi si sarebbe inserito in una prestigiosa Universita', magari con tanto di borsa di studio.Gli studenti meritevoli avrebbero perduto occasioni e opportunita' a causa di una carognata, senza contare che si sarebbero dovuti accontentare di mediocri universita'. Magari i piu' deboli sarebbero pure caduti in depressione e magari si sarebbero dati alla droga (caso molto limite ma non impossibile). Vite rovinate, non dal carcere ma da una carognata.Mettiamo poi che il posto e la borsa di studio "rubata" sarebbe spettata ad un rachitico nerd squattrinato ma intelligentissimo stile Stephen Hawking. Il rachitico nerd non avrebbe potuto seguire nessuna universita' e si sarebbe dovuto accontentare di lavorare come lavapiatti in un fast-food o lavorare come ragioniere nella miglire delle ipotesi. Risultato, una vita geniale sprecata e una risorsa per il mondo buttata via.Beh... ho mensionato casi limite ma... siamo sicuri che 38 anni sia altrettato un caso limite??? E quanti di questi reati non sono stati puniti prima? Forse a quest'ora Bush era ancora alle prese con il fallimento della sua ennesima societa' con bilancio falsato... oppure in carcere.
    • Picander scrive:
      Re: La vita di 'sto ragazzo e' rovinata...ma
      - Scritto da: Calibano
      Cosa sarebbe successo se l'avesse fatta franca e
      nessuno si fosse "accorto" di
      nulla?Quello che succede in italia tutti i giorni, grazie agli evasori, raccomandati e poitici corrotti. Di queste pagine si riempiono volumi ogni giorno da noi
    • 0verture scrive:
      Re: La vita di 'sto ragazzo e' rovinata...ma
      Ottimo ragionamento, ma come puoi vedere, qua dentro non frega quasi a nessuno.Tutti pronti a mettersi una mano sul cuore ed a perdonare tanto il ragazzo non ha rovinato i loro voti scolastici o quelli dei loro figli. Se un giorno continuerà su questa strada e ruberà soldi dalle banche, lo farà a danno di altri, non loro, quindi questi geni si sentono profondamente autorizzati a perdonare ed a pretendere di insegnare agli estremisti come noi come si deve vivere.Che banda di egoisti ipocriti... la mano... invece che sul cuore, la mettessero da un'altra parte, magari gli manda in corto il cervello e cominciano a capire qualcosa...
  • K.Mitnick scrive:
    CRACKER!!! NON HACKER !!!
    MANNAGGIA A VOI MA VI METTETE PURE VOI A FARE DISINFORMAZIONE ???Uno che fa ste cose non è un HACKER !!!!E' UN FO**TO SCHIF**O LAMER O CRACKER DI M**DA
  • Kiko scrive:
    E la novità dove sta?
    E pensare che senza trucchi da hacker, qui in Italia tutte le pagelle (dalla scuola dell'obbligo per finire ai libretti universitari) ogni singolo voto è crackato o crackabile in pochi minuti. Non capisco francamente la novità, nemmeno la pena che potrebbe essere inflitta a questo pargoletto. (Chiaramente scherzo sulla seconda parte, mentre la prima... sfido chiunque a darmi torto)
    • gino scrive:
      Re: E la novità dove sta?
      in italia i voti sono ancora tutti su registri cartacei, e i voti e gli alunni sono così pochi che se uno si meritava 4 e si piglia 7...beh si capisce che c'è qualcosa che non va!
    • 0verture scrive:
      Re: E la novità dove sta?
      Se una persona prende sempre 4 e poi sulla pagella spunta un 8, si capisce subito che qualcosa non torna.Oltremodo quando pensi di "craccarlo" il voto sul registro ?Non lo puoi fare con la prof a tiro o sotto gli occhi dei tuoi compagni di classe, quindi l'unica sarebbe introdursi di notte nella scuola, scassinando porte, finestre, armadietti, disattivando eventuali allarmi e falsificando il registro; chiaramente non puoi permetterti di lasciare alcun segno, in altre parole dovresti essere Arsenio Lupin il che non proprio una passeggiata...Ancora convinto che studiare sia così dura ?
  • Suni scrive:
    Strage
    40 anni di galera per aver scritto una lettera dove si raccomandava al ragazzo di poter studiare in una buona università! Se si mettono sotto pressione degli adolescenti in questa maniera, si capisce poi perchè capitano certe stragi...
    • Calibano scrive:
      Re: Strage
      - Scritto da: Suni
      40 anni di galera per aver scritto una lettera
      dove si raccomandava al ragazzo di poter studiare
      in una buona università! Se si mettono sotto
      pressione degli adolescenti in questa maniera, si
      capisce poi perchè capitano certe
      stragi...Altamente probabile, ma non e' motivo per non perseguire penalmente questi individui.Oddio... poi... da qui a fare una strage in una scuola elementare ce n'e'... spero! :S
      • Suni scrive:
        Re: Strage
        Mica tanto sai, 40 anni sono tutta la vita, mica roba da poco, uno se pensa che si deve fare 40 anni di galera, intanto non ha niente da perdere, poi come minimo, altro che andare fuori di testa!
    • US ridicoli scrive:
      Re: Strage
      Se si faceva cambiare i voti minacciando una strage, magari, rischiava una pena più leggera.
  • Plin plin scrive:
    Troll
    Mi spiegate cos'è un Troll?
  • Picander scrive:
    Re: E' fott.to !
    HAHAH! Grazie, mi hai regalato una risata! ;-)
  • ... scrive:
    KHAAAAAAN!!!
    [yt]XFhp5LDSN-w[/yt]
  • Di ME scrive:
    Cracker non Hacker
    Ma possibile che anche su un giornale dedicato si deve sopportare questa offesa?
    • Picander scrive:
      Re: Cracker non Hacker
      Un cracker è sempre un hacker, non viceversa... ma non mi sembra un offesa.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Cracker non Hacker
        contenuto non disponibile
      • SiamoPrecis i scrive:
        Re: Cracker non Hacker
        - Scritto da: Picander
        Un cracker è sempre un hacker, non viceversa...
        ma non mi sembra un
        offesa.E invece, in un certo senso si', se dici alla mamma che sei un hacker (invece di capire che sei un tecnico eccellente che vuole sempre imparare, quindi studia, si domanda come funzionano le cose, trova maniere per farle funzionare meglio ecc. ecc.), grazie a tanta stampa, si mette a piangere.Se si vuole ancora poter usare il termine senza essere guardati male occorre distinguere bene tra le due categorie, l'indistinzione ha gia' fatto abbastanza danni e parlare di hacker in senso generico non aiuta ma anzi rafforza l'uguaglianza che i piu' danno ai termini hacker=pirata informatico=cracker.
        • Picander scrive:
          Re: Cracker non Hacker
          Beh, non dirlo alla mamma! :)Non vedo niente di inesatto e irrispettoso nello scrivere "Proprio quest'ultima richiesta ha fatto scattare l'allarme all'istituto, e le forze dell'ordine sono in seguito intervenute per portare "al fresco" il giovane hacker"Non tutti gli hacker sono cracker, lo so... e non tutti i ciclisti si dopano... e non tutti i politici sono corrotti... non tutti gli extracomunitari si danno al crimine, non tutti gli skinhead sono violenti.Però protestare contro la corruzione non toglie l'idea che provo quando sento (e sentono tutti) la notizia di un hacker che viola un sistema informatico, un ciclista positivo, un politico venduto, uno straniero che ruba o uno stupido naziskin che picchia un innocente.I luoghi comuni ci sono, e non è colpa della gente comune... è colpa di chi sporca il nome dentro le "categorie"
  • kache scrive:
    Certo però che se si fa scoprire...
    ... chiamarlo esperto informatico mi pare davvero esagerato...Avendo modificato i voti di tutti gli alunni, mi chiedo come ha fatto a farsi beccare... :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 10.54-----------------------------------------------------------
    • deepred scrive:
      Re: Certo però che se si fa scoprire...
      - Scritto da: kache
      ... chiamarlo esperto informatico mi pare davvero
      esagerato...
      Avendo modificato i voti di tutti gli alunni, mi
      chiedo come ha fatto a farsi beccare...
      :|... C'era una volta l'ip ...
    • Davide Impegnato scrive:
      Re: Certo però che se si fa scoprire...
      C'era una volta la profe di italiano che si ricordava di te e dei tuoi voti...
      • kache scrive:
        Re: Certo però che se si fa scoprire...
        Ok, ma se li ha modificati a tutti gli alunni?E per l'IP, mi sembra strano che non abbia pensato ad utilizzare un proxy... :|
    • Picander scrive:
      Re: Certo però che se si fa scoprire...
      Leggete l'articolo... il ragazzo è andato in segreteria a chiedere un attestato per andare in una prestigiosa università. Questi hanno visto tutte A e avranno pensato che ci fosse un errore. Il resto è 2+2
  • unaDuraLezione scrive:
    38 anni
    contenuto non disponibile
    • deepred scrive:
      Re: 38 anni
      - Scritto da: unaDuraLezione
      In Italia non te li danno nemmeno se fai brillare
      un'atomica in pieno centro a Milano
      p)

      Ma perchè non si trasferiscono qui tutti i
      delinquenti?

      Ah no scusate, già lo fanno @^Aahahah magnifico !!
  • Tano Basetta scrive:
    Manomissione di Sistemi Informatici.
    ..."è un esperto di manomissione di sistemi informatici"...Organizzano dei corsi al Cepu, vero?
  • Sibelius Maher scrive:
    40 anni.
    "Da noi, grazie ai ns politicanti di merda, l'esatto contrario...." Fin qui ti seguo e magari condivido pure. Per il resto ritengo le tue considerazioni frutto diun'ideologia di parte (si vede benissimo quale) che si può senz'altro definire polemica ed in mala fede. Sai benissimo infatti che quei processi non sono stati affatto cancellati, solo rimandati di 12 mesi per poter far fronteal giudizio di reati piu gravi e più socialmente pericolosi. Questo può piacere o meno, può essere condivisibile o meno, ma è la sostanza del provvedimento che il Governo ha preso. Del resto i Signori Giudici queiprocessi, con l'andazzo della giustizia che c'è oggi, avrebbero finito per subire ritardi in ogni caso, forse anche oltre l'anno, checche ne dica Di Pietro e Soci....
  • reindeer flotilla scrive:
    "INVECE" ???
    Ma l'avete visto Wargames? Una delle prime scene di "cracking" è proprio quando si cambia i voti della pagella :P
    • Obvious scrive:
      Re: "INVECE" ???
      - Scritto da: reindeer flotilla
      Ma l'avete visto Wargames? Una delle prime scene
      di "cracking" è proprio quando si cambia i voti
      della pagella
      :PC'hanno messo il link penso che lo sappiano no?Comunque il personaggio fico del film è Falken, oscuro quasi gotico sarebbe da tirarne fuori uno spin off imho..
  • qualunquist a scrive:
    prendere la cittadinanza italiana
    prima di commettere qualunque reato aiuta... i governi di sinistra indultano, quelli di destra bloccano proprio i processi per dl e gli italiani in tutto questo dove sono? davanti alla tv a vedere la partita italiasi' italiano' PS vorrei ricordare che in italia la telecom di tronky aveva una divisione che faceva hacking ed era stipendiata per spiare la concorrenza e non solo, non mi pare che tronky o i membri del tiger team siano dietro le sbarre .. magari dopo aver "suicidato" adamo bove mancavano le prove italiasi' italiano'
  • Enr scrive:
    40 ANNI????
    58 anni in carcere per una roba del genere?Assolutamente fantastico, gli americani si che sono avanti..Da noi, grazie ai ns politicanti di merda, l'esatto contrario..tra poco per i reati sotto i dieci anni (stupri, sequestri, rapine, reati finanziari, ecc..) nemmeno si andrà più al processo..per andare in prigione o devi essere un mafioso dichiarato oppure un serial killer..bah
    • cognome scrive:
      Re: 40 ANNI????
      meglio lasciare fuori uno come lui che tenerlo dentro per quarant'anni...come se fosse utile rinchiuderlo per sta' cosa.E' un teenager, ha fatto una cavolata.... ma distruggerli la vita per questo è una cosa molto più stupida di quello che ha fatto lui!
    • Enr scrive:
      Re: 40 ANNI????
      (nel caso non si fosse notato quando dicevo che gli americani sono troppo avanti ero altamente sarcastico)
      • Mahji scrive:
        Re: 40 ANNI????
        - Scritto da: Enr
        (nel caso non si fosse notato quando dicevo che
        gli americani sono troppo avanti ero altamente
        sarcastico)Si era capito che non avevi considerato che i 38 anni risultano dalla somma delle pene massime di tutti i 60-e-rotti capi di imputazione.Si era capito che il tuo sarcasmo veniva dall'ignorare o dal voler ignorare le circostanze per poterti sfogare a maledire gli americani.Sei era capito che non eri obiettivo ma solo un prevenuto ansioso di screditare delle persone sulla base di tue illazioni.
        • PeeBee scrive:
          Re: 40 ANNI????
          - Scritto da: Mahji
          - Scritto da: Enr

          (nel caso non si fosse notato quando dicevo che

          gli americani sono troppo avanti ero altamente

          sarcastico)

          Si era capito che non avevi considerato che i 38
          anni risultano dalla somma delle pene massime di
          tutti i 60-e-rotti capi di
          imputazione.

          Si era capito che il tuo sarcasmo veniva
          dall'ignorare o dal voler ignorare le circostanze
          per poterti sfogare a maledire gli
          americani.

          Sei era capito che non eri obiettivo ma solo un
          prevenuto ansioso di screditare delle persone
          sulla base di tue
          illazioni.Quello che si è capito dal tuo post, in compenso, è che non capisci una cippa. Vorrei vedere te a farti quarant'anni di galera per un divieto di sosta, perché la gravità del reato è più o meno quella.
          • di passaggio scrive:
            Re: 40 ANNI????
            sicuro che la gravità del reato sia più o meno quella? ma hai letto bene? posso essere d'accordo sul fatto che i 40 siano tanti... ma ecco... 10 possono andare benissimo
          • pinco pallino scrive:
            Re: 40 ANNI????
            - Scritto da: di passaggio
            sicuro che la gravità del reato sia più o meno
            quella? ma hai letto bene? posso essere d'accordo
            sul fatto che i 40 siano tanti... ma ecco... 10
            possono andare
            benissimoMah, al massimo 4 anni.
          • di passaggio scrive:
            Re: 40 ANNI????
            per carità nn sono un giurista e nn spetta a me dare i giusti pesi, misurati "all'anno"... però da libero cittadino posso farmi un'idea tra un reato e un altro, per confronto...e nn è certo un divieto di sosta questo.
        • Davide Impegnato scrive:
          Re: 40 ANNI????
          Quanta cattiveria..:-(
    • MircoM scrive:
      Re: 40 ANNI????
      beh, considera che i 38 anni risultano dalla somma delle pene massime di tutti i 60-e-rotti capi di imputazione.bisogna vedere per quali di questi capi di imputazione risulterà coplevole e quale pena sarà decisa. probabilmente si finirà molto lontano dai 38 anni.
      • Ciccetto scrive:
        Re: 40 ANNI????
        E' piu' facile chiuderlo per 40 anni che ammettere che il tutto è gestito da una manica di ritardati patentati.
    • Cell scrive:
      Re: 40 ANNI????

      processo..per andare in prigione o devi essere un
      mafioso dichiarato oppure un serial
      killer..Macchè mafioso o serial killer ... rubi una mela al supermercato e sei "a posto".Ciao
    • ruppolo scrive:
      Re: 40 ANNI????
      - Scritto da: Enr
      Da noi, grazie ai ns politicanti di merda,
      l'esatto contrario..tra poco per i reati sotto i
      dieci anni (stupri, sequestri, rapine, reati
      finanziari, ecc..) nemmeno si andrà più al
      processo..per andare in prigione o devi essere un
      mafioso dichiarato oppure un serial
      killer..oppure rubare la "mela informatica", ovvero un mp3.
    • Guass scrive:
      Re: 40 ANNI????
      Non si andrà più al processo per i processi sotto i 10 anni? Ma dove le leggi certe news? sul manifesto?Informati invece di riportare quello che senti dire in giro senza averci capito un mazzo.
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Re: E' fott.to !
    Rischia di prendersi 38 anni di carcere .... e tu pensi che je ne freghi qualcosa di trovare lavoro ?MA datti una ravveduta a quello che scrivi !
    • 0verture scrive:
      Re: E' fott.to !
      oh poverino... sono proprio dispiaciuto per lui che il brutto , cattivo e nazista stato americano ha deciso di dargli quello che si merita....ma fammi il piacere...
      • PeeBee scrive:
        Re: E' fott.to !
        - Scritto da: 0verture
        oh poverino... sono proprio dispiaciuto per lui
        che il brutto , cattivo e nazista stato americano
        ha deciso di dargli quello che si
        merita....

        ma fammi il piacere...Ma porc... hanno di nuovo lasciata aperta la porta della gabbia allo zoo... :(
        • Polemik scrive:
          Re: E' fott.to !
          No, è in viaggio-premio dalla foresta dei Troll... Dicono che invece d'assolarsi sulle spiagge tropicali preferiscano rosolare gli altri sulle rive dei forum.
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: E' fott.to !
        Sei un buffone patetico !
    • Picander scrive:
      Re: E' fott.to !
      E' la somma teorica dei capi d'accusa, non è detto che si faccia tutti quegli anni. Qui in Italia si farebbe 6 mesi, poi libertà vigilata... etc...
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Pro & Contro dell'america .........
    Il pro è che ad esempio dopo lo scandalo dei mutui subprime tanti truffatori imbroglioni che hanno mandato sul lastrico povere famiglie si faranno 30 anni di carcere a testa !!!!Il contro è che una ragazzata può costar davvero cara !Di sicuro si ha una certezza della pena, anche se a volte l'intelletto umano di un giudice dovrebbe essere in grado di ditinguere la ragazzata dalla truffa vera e propria !Gli USA sono sempre stati molto FERREI sulle pene per i reati commessi, di conseguenza è anche vero che chi commette un reato sa anticipatamente a ciò che va incontro !Da qui a giustificare 30 anni di carcere, o solo 1 ad un ragazzino che si è divertito a modificare i suoi voti ce ne passa !Darei volentieri anche 10 anni all'amministratore di sistema che non sa fare il suo lavoro !
    • 0verture scrive:
      Re: Pro & Contro dell'america .........
      ragazzata cosa ?Quello che ha fatto è un atto criminale, non tanto per la pagella truccata ma perchè oggi è la pagella domani saranno i conti in banca (e visto che lo difendi, auguro che in mezzo ci finisca il tuo).
      • hahaah scrive:
        Re: Pro & Contro dell'america .........
        si e da lì alla borsa poi alla nasa e poi si arriva veramente alla guerra termonucleare globale.Ma x favore...
      • Polemik scrive:
        Re: Pro & Contro dell'america .........
        Quindi se oggi lascio l'auto in divieto di sosta, domani mi butterò certamente a 180 all'ora in mezzo ad un mercato affollato?
        • US ridicoli scrive:
          Re: Pro & Contro dell'america .........
          - Scritto da: Polemik
          Quindi se oggi lascio l'auto in divieto di sosta,
          domani mi butterò certamente a 180 all'ora in
          mezzo ad un mercato
          affollato?Certamente ma, non con la tua auto (la lasci in divieto) ma, con un autobus precedentemente dirottato...
      • 0verture scrive:
        Re: Pro & Contro dell'america .........
        Oggi ha deciso di truccare la pagella perchè gli costava troppa fatica studiare, domani quando non avrà più pagelle da truccare (o perchè, chi di dovere si sarà accorto di quello che è e l'avrà spedito a calci) deciderà di truccarsi il conto.10000 da uno, 5000 da un altro, guarda com'è facile, mentre gli altri brutti pirla vanno a lavorare, lui gran figo preme qualche pulsante poi dritto a maui.Le erbacce vanno estirpate sul nascere.
        • Uby scrive:
          Re: Pro & Contro dell'america .........
          - Scritto da: 0verture
          Oggi ha deciso di truccare la pagella perchè gli
          costava troppa fatica studiare, domani quando non
          avrà più pagelle da truccare (o perchè, chi di
          dovere si sarà accorto di quello che è e l'avrà
          spedito a calci) deciderà di truccarsi il
          conto.
          10000 da uno, 5000 da un altro, guarda com'è
          facile, mentre gli altri brutti pirla vanno a
          lavorare, lui gran figo preme qualche pulsante
          poi dritto a
          maui.Domani potrebbe anche diventare volontario e fare servizio civile, non si può dire a priori.E ad ogni modo, come ha già scritto qualcun'altro, si deve essere processati per un presunto reato COMMESSO e non per un reato che si POTREBBE COMMETTERE.
          Le erbacce vanno estirpate sul nascere.Queste ideologie estremiste sono veramente disgustose...
          • 0verture scrive:
            Re: Pro & Contro dell'america .........
            Infatti viene processato per aver violato dei sistemi informatici e viene punito duramente in modo che gli serva da lezione per il presente e soprattutto il futuro.In ogni caso non pretendo che te capisca, tanto lo so come andrà a finire: la volta (e sottolineo LA, una sola, l'unica) che un figlio di buona donna, farà in modo di andare a maui, succhiando dal tuo conto in banca, ti trasformerai.Da bianco a nero, da buonista pronto a perdonare qualunque cosa a bestia vendicatrice.Non ti preoccupare, succederà, sei predestinato.
          • Uby scrive:
            Re: Pro & Contro dell'america .........
            - Scritto da: 0verture
            Infatti viene processato per aver violato dei
            sistemi informatici e viene punito duramente in
            modo che gli serva da lezione per il presente e
            soprattutto il
            futuro.
            In ogni caso non pretendo che te capisca, tanto
            lo so come andrà a finire: la volta (e sottolineo
            LA, una sola, l'unica) che un figlio di buona
            donna, farà in modo di andare a maui, succhiando
            dal tuo conto in banca, ti
            trasformerai.
            Da bianco a nero, da buonista pronto a perdonare
            qualunque cosa a bestia
            vendicatrice.
            Non ti preoccupare, succederà, sei predestinato.Ma perdonare chi? Io lo condanno, ma che venga processato per quello che ha commesso: ha cambiato i voti degli studenti.Non può essere processato come se fosse un "potenziale ladro", è assolutamente ingiusto. Faccia i servizi sociali, sgobbi un po' e capisca che ha fatto una cazzata immane.Quando qualcuno succhierà dal mio conto mi accanirò contro di lui perchè vorrà dire che HA RUBATO. Non ha violato un serverino di una scuola, ma un sistema di sicurezza di una banca, che è cosa ben più grave e complessa.Cmq non mi aspetto che tu capisca questo ragionamento, estremista come sei e ad ogni modo esiste una legge al riguardo che fortunatamente dice l'esatto opposto di quello che tu suggerisci :P
      • US ridicoli scrive:
        Re: Pro & Contro dell'america .........
        Fatti una doccia gelata e rinfrescati le idee...
    • anonymous scrive:
      Re: Pro & Contro dell'america .........
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Il pro è che ad esempio dopo lo scandalo dei
      mutui subprime tanti truffatori imbroglioni che
      hanno mandato sul lastrico povere famiglie si
      faranno 30 anni di carcere a testa
      !!!!dipende: in altri casi tipo arbusto e whitewater basta qualche capro espiatorio che muore in incidenti o si suicida e non si approfondisce oltre
      Il contro è che una ragazzata può costar davvero
      cara
      !

      Di sicuro si ha una certezza della pena, anche se
      a volte l'intelletto umano di un giudice dovrebbe
      essere in grado di ditinguere la ragazzata dalla
      truffa vera e propria
      !ah sì? con gente condannata a morte come rocco derek bernabei che al momento del processo non poteva permettersi una nuova prova del dna e dopo gli hanno negato il riesame ? con leggi come la rico per cui chi appende un volantino per un'organizzazione che in seguito commette crimini ne é corresponsabile? con alcuni stati per cui la tripla reiterazione di reato (anche minore) frutta l'ergastolo?
      Gli USA sono sempre stati molto FERREI sulle pene
      per i reati commessi, di conseguenza è anche vero
      che chi commette un reato sa anticipatamente a
      ciò che va incontro
      !ho visto la ferreità per i casi del cermis, per lozano, per le torture, per quelli del kkk che non vengono mai presi ecc
      Da qui a giustificare 30 anni di carcere, o solo
      1 ad un ragazzino che si è divertito a modificare
      i suoi voti ce ne passa
      !

      Darei volentieri anche 10 anni all'amministratore
      di sistema che non sa fare il suo lavoro
      !diciamo questo: negli usa la giustizia la ottieni in base a quanto puoi spendere rispetto alla contropartecomunque concordo che non sono arrivati a leggi ad personam troppo scoperte, che la giustizia é efficente, che non fanno indulti-amnistie-condoni, ma il principio in dubio pro reo imho viene sacrificato nel loro ordinamento
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Pro & Contro dell'america .........
      contenuto non disponibile
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: Pro & Contro dell'america .........
        Un amministratore prende 10 mila dollari al mese ..... non 800 !
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Pro & Contro dell'america .........
          contenuto non disponibile
          • Marco Marcoaldi scrive:
            Re: Pro & Contro dell'america .........
            Senti pupazzo ..... stiamo parlando degli USA .... non dell'Italia ! Non ne prende 900 !!!!!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Pro & Contro dell'america .........
            contenuto non disponibile
          • Marco Marcoaldi scrive:
            Re: Pro & Contro dell'america .........
            Tutto va valutato ovvio !!!!Se fino a 2 settimane fa ra.jpl.nasa.gov era vulnerabile all'exploit delle chiavi calcolabili di OpenSSH (bug su ubuntu) e tu amministratore vieni PAGATO PROFUMATAMENTE DAI CONTRIBUENTI per saper applicare una patch, e non lo fai per pigrizia, è giusto che paghi !La mia società che offre servizi di sicurezza viene assunta appositamente per tagliare denaro o LICENZIARE gli amministratori di rete che non sanno fare il loro lavoro !Stare li a pappare quattrini e dire che tutto va bene .... sorbettarsi l'incursione senza rimetterci nulla è troppo facile !Vuoi guadagnare MOLTO ? E' giusto che corri dei rischi !Un chirurgo viene pagato profumatamente, ma il rischio di finire in gattabuia per una manovra errata esiste sempre, stessa cosa dovrebbero subire gli amministratori di rete !Ovvio che se poi parliamo di 0day o attacchi MOLTO SOFISTICATI .....a buon intenditore poche parole !
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Pro & Contro dell'america .........
            contenuto non disponibile
          • 0verture scrive:
            Re: Pro & Contro dell'america .........
            La rete può anche essere perfetta ma se la password viene lasciata in bella vista...
    • Io Io scrive:
      Re: Pro & Contro dell'america .........
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Di sicuro si ha una certezza della pena, anche se
      a volte l'intelletto umano di un giudice dovrebbe
      essere in grado di ditinguere la ragazzata dalla
      truffa vera e propria
      !

      Gli USA sono sempre stati molto FERREI sulle pene
      per i reati commessi, di conseguenza è anche vero
      che chi commette un reato sa anticipatamente a
      ciò che va incontrohttp://en.wikipedia.org/wiki/Frank_Lucas_(drug_lord)#Arrests_and_releases
  • antonio scrive:
    se lo fa in Italia...
    ...non gli succede un bel niente. Se proprio sei sfigatissimo ti becchi 6-12 mesi subito sospesi con la condizionale.Certo che 38 negli USA sono una bella botta. Rischia veramente di invecchiare in prigione.
    • Zozzone scrive:
      Re: se lo fa in Italia...
      Se lo facesse in Italia diventerebbe un idolo. La truffa è il pane quotidiano da queste parti...
      • Cristian scrive:
        Re: se lo fa in Italia...
        Se lo fai quì sei furbo, se lo fai lì sei una carogna.Preferisco lì, invece di smanettare con il pc, quel ragazzo doveva smanettare con se stesso e studiare di più. Affancuuuulo i furbetti e viva l'onestà. Almeno servirà da monito per tutti, rubando non ci si guadagna nulla !Bye, Cristian.Manualinux, il Manuale su Linux http://www.manualinux.com
        • pinco pallino scrive:
          Re: se lo fa in Italia...
          - Scritto da: Cristian
          Se lo fai quì sei furbo, se lo fai lì sei una
          carogna.
          Preferisco lì, invece di smanettare con il pc,
          quel ragazzo doveva smanettare con se stesso e
          studiare di più. Affancuuuulo i furbetti e viva
          l'onestà. Almeno servirà da monito per tutti,
          rubando non ci si guadagna nullaGuarda che non esiste giustizia se la pena non è commisurata al reato...e 40 anni sono una follia.Forse sarebbe adeguata una pena di un decimo, cioè 4 anni.
    • otacon87 scrive:
      Re: se lo fa in Italia...
      lol viene condannato a essere ministro delle telecomunicazioni
    • Anonimo scrive:
      Re: se lo fa in Italia...
      ...diventa presidente del consiglio.
Chiudi i commenti