Microsoft Defender disponibile per singoli utenti

Microsoft Defender disponibile per singoli utenti

Microsoft Defender è disponibile per Windows, macOS, Android e iOS, ma è necessario l'abbonamento a Microsoft 365 Personal o Family.
Microsoft Defender è disponibile per Windows, macOS, Android e iOS, ma è necessario l'abbonamento a Microsoft 365 Personal o Family.

L’azienda di Redmond ha annunciato la disponibilità di Microsoft Defender per Windows, macOS, Android e iOS. Rispetto alla versione integrata in Windows, parte dell’app Sicurezza di Windows, questa versione offre una protezione multi-piattaforma per gli abbonati a Microsoft 365 Personal o Family. Gli utenti potranno gestire anche gli antivirus di terze parti, come quelli di  Norton o McAfee, attraverso una dashboard.

Microsoft Defender per singoli utenti

In precedenza Microsoft Defender era incluso solo nelle versioni business di Microsoft 365. Gli abbonati a Microsoft 365 Family (10 euro/mese) o Personal (7 euro/mese) possono ora accedere alle funzionalità offerte dall’antivirus. Tuttavia ci sono alcune differenze tra i sistemi operativi supportati. Su iOS e iPadOS non c’è nessuna protezione antivirus, ma solo la protezione contro il phishing. Su Android è invece possibile la scansione dello smartphone per individuare eventuali malware.

Microsoft Defender dashboard

La versione per Windows è una dashboard centralizzata che consente di visualizzato lo stato della protezione offerta dall’app Sicurezza di Windows e dalle soluzioni di terze parti. In un’unica schermata sono mostrate le informazioni di tutti i dispositivi collegati allo stesso account Microsoft.

L’utente riceverà avvisi di sicurezza in tempo reale e suggerimenti degli esperti (solo su Windows e macOS). L’azienda di Redmond ha promesso di aggiungere altre funzionalità nei prossimi mesi, tra cui la protezione contro il furto d’identità. Si tratta certamente di una novità interessante per gli abbonati a Microsoft 365, ma forse superflua per chi utilizza soluzioni più avanzate.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 giu 2022
Link copiato negli appunti