Microsoft, denuncia per discriminazione di genere

L'ex dipendente Katherine Moussouris contesta il sistema di valutazione degli impiegati di Redmond e cerca lo status di class action per la sua denuncia

Roma – Katherine Moussouris, ingegnere ex dipendente di Microsoft, ha depositato una denuncia nei confronti del suo ex datore di lavoro , cui contesta il sistema di valutazione del personale che porterebbe ad una discriminazione di fatto delle donne impiegate in ruoli tecnici.

La questione della discriminazione di genere è molto sentita, soprattutto negli Stati Uniti. Nonostante ciò, nel settore dell’ICT la prevalenza bianca e maschile è ancora un dato di fatto: per questo sono state per esempio criticate Google e Twitter , mentre Intel ed Apple hanno cercato di giocare in anticipo offrendo trasparenza sui dati relativi alla parità di genere ed alle minoranze tra i loro lavoratori e dichiarando il proprio impegno ad invertire la tendenza.
A Redmond, d’altra parte, la questione era già costata un’imbarazzante gaffe al CEO Satya Nadella, scivolato sul discorso relativo al livello salariale delle donne.

A costringere Microsoft a vedersela ancora con le polemiche scatenate dalla presunta discriminazione di genere è dunque Moussoris, che presso la Corte federale di Seattle l’ha denunciata per “la pratica di discriminazione sessuale nei confronti degli impiegate donne nei ruoli tecnici ed ingegneristici”.

Secondo Moussouris alla base del diverso trattamento e di conseguenza delle inferiori possibilità di avanzamento e di carriera c’è il sistema di valutazione dei lavoratori adottato da Redmond fino al 2013 : un sistema a punteggio da uno a cinque che costringeva il 20 per cento a ricevere 1, un altro 20 a ricevere 2, il 40 a ricevere 3, il 13 a ricevere 4 e solo il 7 per cento che poteva essere votato con un 5.
Tale sistema chiuso di voti finirebbe per sottovalutare costantemente le donne e, nel suo caso specifico, Moussouris ritiene di esser sempre stata meno valutata dei maschi nonostante le reali performance aziendali, finendo per essere pagate e promossa meno dei suoi colleghi. Stesa situazione non sarebbe peraltro stata intaccata dal sistema di valutazione introdotto dal 2014.

Moussoris ha anche chiesto lo status di class action per cercare di raccogliere le istanze degli altri ex-impiegati Microsoft vittime del sistema: oltre ad una compensazione, con la sua denuncia chiede che Microsoft sia costretta ad adottare standard di valutazione più accurati e più equi.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    la mela dolorante
    paccate di appz trojanizzate grazie a Xcode infetto..... nuova bufera (e che bufera) per papple ..... http://researchcenter.paloaltonetworks.com/2015/09/malware-xcodeghost-infects-39-ios-apps-including-wechat-affecting-hundreds-of-millions-of-users/
  • collione scrive:
    humm
    ma la notizia delle due falle giganti negli icosi? si è persa per strada?Arstechnica ha fatto un bell'articolo a riguardo :D
    • Jaggguar scrive:
      Re: humm
      Sei su PI, vorrai mica... La Gaia però su Android si scatena ;)
    • Akira scrive:
      Re: humm
      - Scritto da: collione
      ma la notizia delle due falle giganti negli
      icosi? si è persa per
      strada?

      Arstechnica ha fatto un bell'articolo a riguardo
      :Dlo sai che quelli di PI arrivano sempre con il treno del giorno dopo dagli tempo
      • collione scrive:
        Re: humm
        - Scritto da: Akira
        - Scritto da: collione

        ma la notizia delle due falle giganti negli

        icosi? si è persa per

        strada?



        Arstechnica ha fatto un bell'articolo a riguardo

        :D

        lo sai che quelli di PI arrivano sempre con il
        treno del giorno dopo dagli
        tempoera l'altro ieri però devo dire che pure tomshw ha glissato, mentre hwupgrade l'ha riportata
        • bradipao scrive:
          Re: humm
          - Scritto da: collione
          però devo dire che pure tomshw ha glissato,
          mentre hwupgrade l'ha riportataSiamo nel mese post-lancio-iphone. Alcuni siti hanno accordi non scritti, per essere particolarmente morbidi in questo periodo, altrimenti poi non ricevono più hw per recensioni, inviti, etc.Ti ricordi quando bannarono Computer Bild per aver riprodotto il test del bendgate?http://www.computerbild.de/artikel/cb-News-Handy-Apple-boycotts-COMPUTER-BILD-An-open-letter-to-Tim-Cook-10953399.html
          • Gattopardo scrive:
            Re: humm
            imafiaUn volta esistevano in modo massivo riviste specializzate cartacee e anche loro ci hanno dato dentro con recensione prezzolate, pur non lavorando nel giornalismo sapevo di queste prostituti/e intelletuali avevano viaggi gratis, regali, con rottami che magicamente diventavano oro colato, oppure se propio erano dei rottami una bella passata con l'ammorbidente e diventavano buoni prodotti.Poi e' arrivato internet della condivisione delle informazioni e a quanto vedo l'unica cosa condivisa e' la mafia, stesse situazioni solo che corrotti lo sono diventati molti blogger, siti, commenti, astroturfer, e scopri di essere manipolato in modo molto piu' subdolo.Le tecnologie cambiano ma l'uomo non cambia mai, come nel Gattopardo tutto cambia per non cambiare nulla
  • Epoch scrive:
    Vietiamo....
    Vietiamo di vendere dispositivi con lo schermo touch non Apple. Sono arrivati prima loro e quindi ci sarà sepolto in qualche magazzino un brevetto simile...Qui si sfocia nel ridicolo, l'innovazione è migliorare le idee, sopratutto quelle davvero meritevoli.Il brevetto è roba da 1700!!
    • Luca scrive:
      Re: Vietiamo....
      Non esageriamo. I brevetti servono, altrimenti le aziende non investirebbero senza un ritorno economico. Il problema è che questi brevetti sono semplicementi ridicoli! Non è un'innovazione questa è una pura scelta di UI!
    • nevvero scrive:
      Re: Vietiamo....
      - Scritto da: Epoch
      Vietiamo di vendere dispositivi con lo schermo
      touch non Apple.Ricordo ancora quando è uscito l'iPhone.Manca la tastiera - ora tutti senzaMancano gli mms - ora non li usa più nessunoManca il 3G - ora abbiamo il 4GManca Flash - ora nessuno ha flashLa sim è piccola - ora tutti piccolaDiciamoci la verità, tutto quel che ha fatto Apple è diventato poi qualcosa presente sul resto dei telefoni.Dai widget presenti su OSX, passati poi ad iOS come app a schermo intero e poi copiate su android (a schermo ridotto... LOL),dal lettore di impronte, prima inesistente o non funzionante, poi Apple ha fatto vedere qualcosa che funziona,dal passbook e Apple-pay, copiato nella forma e nei colori... poi persino nel nome e, ironia, quando gli altri hanno cambiato nome, lo ha ricambiato pure Apple, differenziandosi nuovamente con Wallet,Hanno copiato persino la possibilità di aprire più app contemporaneamente, cosa possibile su iPhone già 4 anni fa con semplice JB. Stesso discorso per control center, notification center e molto altro: si può andare avanti all'infinito.Quali colori ci sono ora? Bianco-nero? No, Apple aggiunge il grigio, l'oro e il rosa... e gli altri seguono a ruota! Incredibile.
      • webwizard scrive:
        Re: Vietiamo....
        - Scritto da: nevvero
        Ricordo ancora quando è uscito l'iPhone.
        Manca la tastiera - ora tutti senzaAnche il Palm era senza tastiera, ben prima di Apple.
        Mancano gli mms - ora non li usa più nessunoNon li usa più nessuno perché c'è Whatsapp, non per merito di Apple.
        Manca il 3G - ora abbiamo il 4GE che ci azzecca Apple col 4G ?
        Manca Flash - ora nessuno ha flashMa dove ? Flash, nonostante sia stato "rottamato" da Adobe è ancora utilizzatissimo.
        La sim è piccola - ora tutti piccolaLa MicroSIM è stata sviluppata dall'ETSI. Ancora una volta, niente Apple...

        Diciamoci la verità, tutto quel che ha fatto
        Apple è diventato poi qualcosa presente sul resto
        dei telefoni.O piuttosto, molto di quello che hanno fatto ALTRI è diventato "famoso" quando è finito su Apple, che è un po' diverso...
        Dai widget presenti su OSX, passati poi ad iOS
        come app a schermo intero e poi copiate su
        android (a schermo ridotto... LOL)I widget li hanno inventati allo Xerox PARC (come anche il mouse e l'interfaccia a finestre), dei quali Apple e Microsoft si sonoappropriati senza uno straccio di riconoscimento ai loro autori. E comunque, DesktopX aveva i widget prima di OS-X...
        dal lettore di impronte, prima inesistente o non
        funzionante, poi Apple ha fatto vedere qualcosa
        che funziona,Ma dove ? Funziona esattamente come gli altri (cioè male...)
        dal passbook e Apple-pay, copiato nella forma e
        nei colori... poi persino nel nome e, ironia,
        quando gli altri hanno cambiato nome, lo ha
        ricambiato pure Apple, differenziandosi
        nuovamente con Wallet,Tu lo sai, vero, che Google Wallet era operativo tre anni prima di Apple-Pay ?

        Hanno copiato persino la possibilità di aprire
        più app contemporaneamente, cosa possibile su
        iPhone già 4 anni fa con semplice JB. Stesso
        discorso per control center, notification center
        e molto altro: si può andare avanti
        all'infinito.Già, andare avanti all'infinito con informazioni errate è sempre possibile.

        Quali colori ci sono ora? Bianco-nero? No, Apple
        aggiunge il grigio, l'oro e il rosa... e gli
        altri seguono a ruota!
        Incredibile.Ma falla finita... la Sanyo faceva cellulari rosa (SCP-2700) già nel 2009...Ne avessi azzeccata una, oh...
        • nevvero scrive:
          Re: Vietiamo....
          - Scritto da: webwizard
          - Scritto da: nevvero

          Ricordo ancora quando è uscito l'iPhone.

          Manca la tastiera - ora tutti senza

          Anche il Palm era senza tastiera, ben prima di
          Apple.Quindi cosa cambia?È sempre con iPhone che tutti i produttori hanno seguito in massa.


          Mancano gli mms - ora non li usa più nessuno
          Non li usa più nessuno perché c'è Whatsapp, non
          per merito di
          Apple.Non si tratta di merito, ma di aver lanciato qualcosa. WhatsApp grazie a cosa credi sia cresciuta se non grazie a iPhone e AppStore?

          Manca Flash - ora nessuno ha flash
          Ma dove ? Flash, nonostante sia stato "rottamato"
          da Adobe è ancora
          utilizzatissimo.Peccato che chi lo usa si perda il grosso del traffico mobile, anzi la sua totalità.Furbi...

          La sim è piccola - ora tutti piccola
          La MicroSIM è stata sviluppata dall'ETSI. Ancora
          una volta, niente
          Apple...Su richiesta e spinta di Apple.Così come ora, su spinta di Apple si parla di sim virtuali.
          O piuttosto, molto di quello che hanno fatto
          ALTRI è diventato "famoso" quando è finito su
          AppleFamoso e meritevole di essere copiato. Stai confermando le mie parole.
          I widget li hanno inventati allo Xerox PARC (come
          anche il mouse e l'interfaccia a finestre), dei
          quali Apple e Microsoft si
          sono
          appropriati senza uno straccio di riconoscimento
          ai loro autoriJobs fece un accordo con Xerox, che poi Xerox fu stupida nel non vedere le potenzialità... problemi loro.Se poi ti informi, le finestrelle di Xerox non potevano sovrapporsi, quelle di Apple sì.Fu lì il passo avanti.

          dal lettore di impronte, prima inesistente o non

          funzionante, poi Apple ha fatto vedere qualcosa

          che funziona,
          Ma dove ? Funziona esattamente come gli altri
          (cioè male...)Su iPhone non perde un colpo, gli altri copiano male, ti do ragione.

          dal passbook e Apple-pay, copiato nella forma e

          nei colori... poi persino nel nome e, ironia,

          quando gli altri hanno cambiato nome, lo ha

          ricambiato pure Apple, differenziandosi

          nuovamente con Wallet,
          Tu lo sai, vero, che Google Wallet era operativo
          tre anni prima di Apple-Pay
          ?Tu lo sai che nessuno lo aveva mai considerato prima di PassCode, vero?
          Ma falla finita... la Sanyo faceva cellulari rosa
          (SCP-2700) già nel
          2009...E com'è che è di moda ora che lo fa Apple e non nel 2009?Tutto ciò che fa Apple viene copiato e fa da traino. Tu lo confermi.
          • Luca scrive:
            Re: Vietiamo....
            Ciò che "fa" apple? Ciò che copia!Il top è stato il rilascio di iOS 8 quando i macachi mi hanno detto "cheXXXXX la nuova tastiera apple con i suggerimenti, ste cose android non ce le ha"Mia risposta "le ha da anni"Penso sia un'ottima constatazione di cosa sia l'universo apple. Bravi a fare i fighi con roba già presente sul mercato da anni. Se il popolo è macaco non serve molta intelligenza.P.S. E che dire della super novità di iOS9 con la tastiera che finalmente mostra in modo decente minuscole e maiuscole?
          • nevvero scrive:
            Re: Vietiamo....
            - Scritto da: Luca
            Ciò che "fa" apple? Ciò che copia!
            Il top è stato il rilascio di iOS 8 quando i
            macachi mi hanno detto "cheXXXXX la nuova
            tastiera apple con i suggerimenti, ste cose
            android non ce le
            ha"
            Mia risposta "le ha da anni"Anche iPhone le ha da anni... Tutto quel che vedi su android, è stato prima un'app presente per iPod Touch ere geologiche fa, attraverso il JB.
          • Jaggguar scrive:
            Re: Vietiamo....
            Bene, vedo che avrò di che divertirmi per i prossimi 10/15 anni.
          • gnago scrive:
            Re: Vietiamo....
            sei la reincarnazione di ruppolo?
    • libellula scrive:
      Re: Vietiamo....

      Il brevetto è roba da 1700!! Fa parte della mentalita' schiavista, l'uomo non e' mai riuscito a liberarsene, ha cambiato mille forme e colori ma ha sempre fatto parte della sua storia, le civilta' prive di tale impronta sono pochissime e tutte tecnologicamente arretrate, e' propio la tecnologia che ha permesso allo schiavismo di mutare e cambiare forma come un virus che muta in continuazione per trovare sempre il modo di infettare il suo ospite
  • Luca scrive:
    Ridicoli
    La correzione automatica dei testi sui messaggi? Ma se con iOS8 hanno scopiazzato alla grande da Android in tal senso. LOL!
    • Lollo scrive:
      Re: Ridicoli
      Per non citare lo slide to unlock che in mondo Apple è noto come Android lock....
      • webwizard scrive:
        Re: Ridicoli
        - Scritto da: Lollo
        Per non citare lo slide to unlock che in mondo
        Apple è noto come Android
        lock....Eh ,ma sai, è facile. Tu inventi, io brevetto e poi ho ragione io. Meucci docet...
Chiudi i commenti