Microsoft Designer e Image Creator: DALL-E 2 per tutti

Microsoft Designer e Image Creator: DALL-E 2 per tutti

Microsoft Designer e Image Creator per Microsoft 365, Edge e Bing sfruttano l'intelligenza artificiale di DALL-E 2 per creare vari contenuti grafici.
Microsoft Designer e Image Creator per Microsoft 365, Edge e Bing sfruttano l'intelligenza artificiale di DALL-E 2 per creare vari contenuti grafici.

L’azienda di Redmond ha annunciato diverse funzionalità aziendali durante la conferenza Ignite, ma anche due nuovi tool consumer che sfruttano l’intelligenza artificiale di DALL-E 2. Microsoft Designer permette di creare da zero ogni tipo di contenuto grafico, mentre Image Creator consente di creare immagini che non esistono. Entrambi saranno accessibili tramite Microsoft 365, Edge e Bing.

DALL-E 2 per tutti con i tool Microsoft

L’app Microsoft Designer permette di creare post per i social media, inviti, cartoline digitali e altri contenuti grafici. L’operazione è alla portata di tutti, grazie a Microsoft AI e DALL-E 2. È sufficiente descrivere l’immagine desiderate e il tool mostrerà “qualcosa di completamente unico“.

Designer può essere utilizzato in PowerPoint per creare presentazioni di qualità superiore. L’app è attualmente disponibile in anteprima gratuita sul web. La versione finale sarà accessibile a tutti, ma per sfruttare le funzionalità più avanzate sarà necessario l’abbonamento a Microsoft 365 Personal o Family. In futuro verrà integrata anche in Microsoft Edge.

Image Creator è invece il tool che permette di creare un’immagine che non esiste. Sfruttando la tecnologia di DALL-E 2, gli utenti possono ottenere il risultato desiderato indicando una descrizione, posizione o attività. Al momento è accessibile in anteprima solo in alcuni paesi. La versione finale (gratuita) sarà disponibile tramite la scheda Immagini di Bing o l’icona che verrà aggiunta alla scheda laterale di Edge.

Come è noto, l’intelligenza artificiale potrebbe generare immagini inappropriate. OpenAI rimuoverà contenuti violenti e sessualmente espliciti dal dataset usato per addestrare DALL-E 2, mentre Microsoft utilizzerà dei filtri per bloccare immagini inadatte e la ricerca di specifici argomenti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 ott 2022
Link copiato negli appunti