Didattica in Atto, formazione online per i docenti

Aiutare gli insegnanti ad acquisire nozioni e competenze utili nella didattica a distanza: è l'obiettivo del progetto annunciato oggi da Microsoft.
Aiutare gli insegnanti ad acquisire nozioni e competenze utili nella didattica a distanza: è l'obiettivo del progetto annunciato oggi da Microsoft.

Finché non ci saremo definitivamente lasciati alle spalle la crisi sanitaria o almeno finché non l’avremo domata per gli studenti sarà impossibile tornare alle lezioni in presenza come avveniva un anno fa. La Didattica a Distanza accompagnerà ancora le loro giornate nel breve periodo, ma anche una volta eliminata la piaga COVID-19 sarà possibile far tesoro di quanto appreso in questa fase difficile e trasformarlo in un’opportunità.

La visione Didattica Ibrida e il progetto Didattica in Atto

Lo sa bene Microsoft che in occasione dell’evento BETTFest 2021 dedicato al mondo della scuola e al digitale fa un esplicito riferimento al concetto di Didattica Ibrida. Queste le parole di Elvira Carzaniga, Direttore Education per l’Italia.

In attesa che si possa tornare in aula in piena sicurezza, che auspichiamo possa avvenire il più presto possibile, con Didattica in Atto ci proponiamo di gettare le basi per una didattica che potrà risultare efficace anche in futuro. Mi auguro infatti che presto si possa parlare non di didattica a distanza come alternativa alla scuola in presenza, ma di una vera e propria didattica ibrida, dove il digitale si integra e non si sostituisce alle lezioni in presenza e contribuisce in modo complementare all’apprendimento dei nostri ragazzi. Sono convinta che fisico e digitale possano coesistere in modo sinergico ed efficace.

Anche con questo scopo debutta oggi il progetto Didattica in Atto, un portale con percorsi on demand di formazione rivolti agli insegnanti, coloro che quotidianamente si trovano a dover gestire le lezioni. Alcuni dei temi trattati sono “Inclusione e accessibilità”, “Apprendimento socio-emozionale” e “Amministrazione e sicurezza della piattaforma”.

Microsoft Italia dopo aver formato 140.000 docenti dall’inizio dell’emergenza sanitaria, conferma il proprio impegno nel sostenere i docenti italiani attraverso tecnologie e formazione completamente gratuiti e aiutarli così a garantire continuità didattica ai nostri studenti.

I contenuti sono realizzati dai MIE Expert, ovvero i docenti innovatori italiani che già padroneggiano le soluzioni offerte dal gruppo incluso il servizio Teams per la comunicazione e collaborazione da remoto. Ci sono inoltre suggerimenti sull’utilizzo dei Learning Tools, strumenti utili a migliorare le competenze di lettura e scrittura per gli studenti con disturbi dell’apprendimento.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti