Microsoft Office Online diventa Microsoft Office

Le versioni Web delle app che compongono il pacchetto Office non saranno più contraddistinte dall'etichetta Online: ad annunciarlo è Microsoft.
Le versioni Web delle app che compongono il pacchetto Office non saranno più contraddistinte dall'etichetta Online: ad annunciarlo è Microsoft.

Il gruppo di Redmond annuncia oggi un cambiamento per quanto riguarda la propria suite dedicata alla produttività, in particolare la versione accessibile da qualsiasi browser connesso a Internet. Nessuna nuova applicazione né funzionalità inedita, ma un cambio di nome: si farà d’ora in poi riferimento a Office Online più semplicemente come a Office.

Microsoft ha deciso di ritirare il branding “Online” per la versione Web di Office e di adottare una nuova terminologia con la quale riferirsi alle applicazioni sul Web.

Microsoft Office Online

Allo stesso modo, World Online viene ribattezzato Word, Excel Online si tramuta in Excel e così via. Quando sarà necessario distinguere in modo chiaro e netto l’offerta da quella delle altre edizioni, Microsoft si riserva il diritto di utilizzare appellativi come “Office for the Web”, “… on the Web”, “… on Office.com” oppure “… in a browser”, in linea con quelli che già identificano ad esempio “Office for Windows”, “Office for Mac”, “Office for iOS” e “Office for Android”. I nomi dei prodotti server rimarranno invece gli stessi già ben noti: Exchange Online, SharePoint Online, Project Online e Office Online Server.

Microsoft ribattezza Office Online in Office

Le versioni cloud del pacchetto ricevono dunque un trattamento in linea con quello delle altre edizioni, a testimonianza di come la nuvola stia andando a costituire un elemento sempre più centrale nel business del gruppo. Lo testimoniano anche i risultati finanziari dell’ultima trimestrale dai quali emerge un’importanza fondamentale dell’infrastruttura Azure e di tutti i servizi ad essa collegati.

La soluzione odierna di Office copre tutte le piattaforme e i dispositivi connessi al cloud, dunque il Web è una parte cruciale di essa. Questa modifica riflette l’impegno di Microsoft nel fornire esperienze di prim’ordine su ogni piattaforma e dispositivo supportato. Ci aspettiamo che le persone scelgano Office per accedere alla migliore esperienza di produttività disponibile sul pianeta, indipendentemente dal luogo e dal modo di lavorare.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti