Microsoft, patch tuesday tiepido

Redmond prepara un aggiornamento modesto per Windows e Office. Dei quattro bollettini di sicurezza uno solo è considerato critico
Redmond prepara un aggiornamento modesto per Windows e Office. Dei quattro bollettini di sicurezza uno solo è considerato critico

Le previsioni di Redmond parlano di un luglio tutt’altro che rovente. Il patch tuesday programmato da Microsoft per la giornata di domani si limiterà infatti a quattro bollettini di sicurezza, per un totale di 22 vulnerabilità sparse tra sistema operativo e pacchetto Office.

L’unico aggiornamento “critico” della sessione riguarderà un problema di remote code execution limitato a Windows 7 e Windows Vista. Un paio di bollettini classificati come “importanti” affronteranno invece un bug di sicurezza minore che tira in ballo anche il vecchio XP, Windows Server 2003 e 2008.

Il quarto bollettino di luglio è tutto incentrato sul software per la produttività Visio 2003 SP3, utilizzato per la creazione di grafici e diagrammi. Il fix in questione affronterà un ulteriore problema di sicurezza legato all’esecuzione di codice da remoto.

Anche se tutti i cerotti da applicare a Windows e Office richiederanno un riavvio del sistema, il patch tuesday di questo mese può essere considerato “light”. Microsoft prosegue quindi sulla strada dell’alternanza, tra update pesanti e leggeri. A giugno Redmond aveva infatti pianificato un aggiornamento più massiccio composto da 16 bollettini per 34 bug.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 07 2011
Link copiato negli appunti