Microsoft, pronti i cerotti di maggio

7 bollettini per sistemare un totale di 23 vulnerabilità. I tecnici Microsoft correggono Windows, Office, Silverlight e .NET Framework

Roma – Mese nuovo, Patch Tuesday nuovo. I tecnici Microsoft hanno lavorato per sistemare 23 vulnerabilità divise in 7 bollettini. I fix dedicati al sistema operativo comprendono Windows 7 e Windows Server 2008 R2, ma certi aggiornamenti di sicurezza riguardano anche prodotti e plug-in.

Tre dei sette bollettini vengono classificati come “Critici”, dato che riguardano l’insidiosa possibilità di superare le difese di sistema per poi eseguire codice da remoto. Un bollettino protegge Office dagli attacchi malware, mentre gli altri due si occupano di Windows, Silverlight e del framework.NET

Il colosso di Redmond considera “Importanti” gli altri quattro problemi da sistemare, incentrati sulla pericolosa possibilità di elevare i privilegi. Anche in questo caso la cura spazia tra sistema operativo e la nota suite di produttività.

L’aggiornamento di sicurezza, disponibile da questa sera, richiederà il riavvio del PC. Le vulnerabilità importanti di Office verranno fissate anche per le versioni Mac, con una release parallela.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti