Microsoft Stirling è in ritardo

La suite di Redmond per la protezione integrata degli ambienti corporate non è completa. Slitterà di oltre un anno rispetto alla data prevista per la distribuzione

Roma – Microsoft Stirling , la suite professionale di sicurezza integrata da tempo annunciata come ideale contraltare dei prodotti consumer come l’ antivirus Morro , si farà attendere ancora un bel po’: da Redmond arriva la notizia secondo cui tre componenti chiave della suite non saranno pronti prima della metà del 2010 , ragion per cui sono slittati i piani di commercializzazione precedentemente fissati per il primo quarto del 2009.

Nel suo complesso, Stirling (nome in codice della prossima versione della famiglia di prodotti Forefront ) permetterà agli amministratori di gestire le pratiche di sicurezza con la garanzia di una piena interoperabilità tra piattaforme diverse , una console di gestione centralizzata e il management della messaggistica e dedicato alla collaborazione.

Alcuni componenti di Stirling saranno pronti per il quarto quarto del 2009 (in linea con una release ipotizzata per quest’anno), ma altri come Forefront Client Security, Forefront Security for SharePoint e la console di gestione centralizzata si faranno attendere sino alla prima metà del 2010.

Tra i motivi del ritardo, il blog corporate di Microsoft cita i feedback ricevuti da parte di un “top customer”, che ha richiesto l’aggiunta dell’interoperabilità con soluzioni di sicurezza di terze parti . Tale interoperabilità verrà garantita grazie a una caratteristica definita Security Assessment Sharing , “unica di Stiring”, dice Microsoft, con cui gli admin potranno investigare e porre rimedio alle falle registrate e segnalate dal sistema.

Il tempo aggiuntivo di sviluppo verrà poi impiegato per potenziale la protezione dei sistemi endpoint , dove la tecnologia Dynamic Signature Service si incaricherà di implementare una maggiore protezione contro gli attacchi zero-day lavorando di concerto con le capacità euristiche e di scansione in tempo reale dei malware a livello kernel di Stirling.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • massimo scrive:
    parlando di PUMA
    il progetto P.U.M.A. è molto valido, se qualcuno ancora non ha letto la scritta EXPERIMENTAL presente su tutti i lati del mezzo, gli consiglio di notarla, perchè non è un abbellimento estetico da tuning... ma vuol dire che il mezzo è in fase sperimentale, e le rotelle servono solo per la posizione di riposo del mezzo, come si vede nel video.il progetto finale sarà questo:- http://www.youtube.com/watch?v=hynbWQK-tAk&eurl=http%3A%2F%2Fsegway.com%2Fpuma%2F&feature=player_embedded- http://segway.com/puma/noto che molte persone parlano per partito preso o più per invidia che per altro, facendo paragoni con la camminata a piedi invece che spostarsi con un mezzo similie al quadruplo della velocità, camminare fà bene, ma se una persona va di fretta ti assicuro che userebbe il segway invece che camminare.manca solo che diciate di andare a casa ad una persona invece che usare il cellulare per dirgli una cosa.....
  • ANGELA VETERE scrive:
    INSISTITI
    CIAO SONO ANGELA SONO UNA BAMBINA MA VOGLIO AVERE UN AMICO CIAOOOOOOOOOOOOOOOOSONO ANCHE FINANZATA CIAOOOOOOOOO HO 10 ANNIIIIIIIICIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
  • CiroYUP scrive:
    Ma in salita?
    Si inclina?
  • RedMacs scrive:
    non si arrendono proprio mai
    Passano gli anni e questo mirabile accrocchio di tecnologia ciclicamente torna come un boomerang a cercare di far breccia nel cuore dei cittadini,fallendo miseramente ogni volta...parrebbe che otto anni di risate e di rifiuto del mercato, con un buon testimonial come Bush che c'è finito col faccione a terra, non bastino a far gettare la spugna al tizio che crede (ma ci crede solo lui e altri 2 o 3) di aver ideato l'invenzione del secolo.Ma perchè riempirsi di tecnologia costosissima (e passibile di guasti) per andare su due ruote laterali quando si va benissimo con due logitudinali (o con tre o più senza star troppo a preoccuparsi di baricentri?)E quest'ultimo obrobrio con la cappottina che, aggiungendo ruotini davanti e dietro ti fa pensare: ma allora a cosa serve poi il giroscopio? tanto varrebbe che arrivassero a terra tutti assieme 'sti ruotini!E poi, vi dirò, a vedere il video mi viene in mente Terence Hill, in un film in cui faceva le impennate con la carrozzina di un disabile (che tristezza!)Basta per pietà Mr. Segway, arrenditi, hai buttato via un sacco di soldi ed è andata male, capita,però puoi riprovare, ci mettiamo in società? Ho un idea niente male: l'acqua liofilizzata!
  • Dr.Smarties scrive:
    se costa quanto una Smart
    Ecologico, comodo, bello, curioso, accattivante, ma quanto si è disposti a spendere per un giocatolo del genere Se costa quanto un auto, o poco meno, non credo che avrà sucXXXXX.Una volta ho pensato di acquistare un Segway ma il prezzo è fuori di ogni ragione
  • ninjaverde scrive:
    Di meglio
    Ma mi pare che qui in Italia hanno già fatto di meglio.Solo che le industrie del settore per il momento NON VOGLIONO produrre tali veicoli (come la vespa elettrica).Non si dovrebbe dare incentivi per la rottamazione, lasciarli fallire!E' vero che vi sarebbero più cassa-integrati, ma si lascierebbe il posto ad altri imprenditori con la volontà di innovare.E questo cambierebbe molte cose.
  • UtenteRegis trato scrive:
    innovazione?
    non capisco dove stia l' innovazione nell' utilizzare un mezzo con baricentro instabile, quando da secoli si usano mezzi a ruote con baricentro stabile (e che quindi non hanno bisogno di giroscopi, microchip e sensori vari per rimanere "in piedi").Questa soluzione mi ricorda molto quell' articolo di Calamari apparso qualche mese fa dove raccontava che in una stazione usavano dei monitors per visualizzare un semplice numero che poteva essere gestito con dei tradizionali "cartelli a posizione variabile".Questo è un esempio notevole di utilizzo della tecnologia per fare qualcosa di sempllice con un sistema complesso.... mettiamo un robot come ferma porta và
    • FartMaster scrive:
      Re: innovazione?
      straquoto.. al lidl vendono le bussole lcd,, cosi se pila o circuito si rompono non ti orienti piu,una vecchia bussola ad ago magnetico indistruttibile non e di moda..
  • Pino scrive:
    Segway megaflop
    Doveva essere il mezzo di trasporto del futuro, ma pochi hanno spes 10mila euro per questa bicicletta modificata.Vogliono ripetere il flop?IL VERO PROBLEMA SONO I PREZZI.ps. sto captcha che bisogna inserire almeno 2 volte mi sta dando sui nervi
    • krane scrive:
      Re: Segway megaflop
      - Scritto da: Pino
      Doveva essere il mezzo di trasporto del futuro,
      ma pochi hanno spes 10mila euro per questa
      bicicletta modificata.Io qualcuno l'ho visto in giro per citta' e in qualche enorme azienda.
    • Davide scrive:
      Re: Segway megaflop
      Colgo l'occasione per segnalare questa iniziativa:http://www.umbriainequilibrio.com
  • jobb scrive:
    bello ma pericoloso sulle strade italian
    bellino proprio peccato che in italia con la situazione stradale e voragini ogni 3 metri andrebbe in pezzi dopo 2 minuti ma che in uan citta' degna di tale nome con asfalto perfetto sarebbe perfettissimo...la scena non c entra nulla...come ho letto in certi commenti..se consuma poco e costa un terzo di una macchina perche' non usarlo...perke' e' bello...che scemate....mi dirai che con i cretini in italia che guidano e ti tamponano uno deve fare obbligatoriamente l assicurazione sulla vita...che al primo incidente avra' un brusco stop...va bene per posti tipo la danimarca dove vive gente civile. Non in questo paese di rivoluzionari del menga...cioe' su internet..poi a fatti zero. Parlano solo se protetti da un computer.
    • attonito scrive:
      Re: bello ma pericoloso sulle strade italian

      Parlano solo se protetti da un computer.Mi sono perso la parte dove riporti il tuo nome e cognome.
    • MrAhUa scrive:
      Re: bello ma pericoloso sulle strade italian
      per l'italia ci sarà la versione in carbonio e fasce di kevlar a mò di guscio.xDDDD
  • Tucs scrive:
    Inutile...
    Un concentrato di tecnologia (e di costi) fondamentalmente inutile! Il Segway ha un suo perche' (relativamente): e' piccolo, agile, poco ingombrante, in pratica uno skate motorizzato. Tra questo aggeggio e' una "simil-ape" a tre ruote cosa cambia? La tecnologia ED IL COSTO. Si ottengono gli stessi risultati, sia economici che ecologici, con un veicolo a tre ruote senza tanti giroscopi & C. Pero' vuoi mettere arrivare in ufficio con questo, piuttosto che con un ape cross elettrica :)... come tante altre cose, al giorno d'oggi e' importante fare scena ed apparire, alla faccia della crisi mondiale...
    • Jole scrive:
      Re: Inutile...
      Dove hai visto le tre ruote? Le ruote interessate al movimento e al sostegno in movimento sono solo due.
    • Funz scrive:
      Re: Inutile...
      - Scritto da: Tucs
      Tra questo aggeggio e' una "simil-ape" a treUn Ape elettrico mi piacerebbe lo facessero. Per il momento pare stiano studiando l'MP3 EV o ibrido...
  • Xilitolo scrive:
    Da un estremo all'altro...
    Tra il mega-SUV da tre tonnellate e questo trabiccolo, magari gli americani dovrebbero trovare una via di mezzo.La GM potrebbe (avrebbe già dovuto farlo) vendere negli USA le macchine che già produce per l'Europa, le Opel.Potrebbero progettare una specie di Smart.
    • eheheh scrive:
      Re: Da un estremo all'altro...
      il problema è che agli americani piace la roba grossali fa sentire potentiprendi una ragazza alta 1,50 cm e larga uguale e la metti su un suv mastodontico, si sentirà una granXXXXX americana
  • MeX scrive:
    mobilitá...
    io non so... ma... ci sono cosí tante belle BICICLETTE che per muoversi in cittá non sono affatto male!Per non parlare della capacitá dell'uomo di comprire distanze in un raggio di 3 /4 km in tempi piú che ragionevoli con le proprie GAMBEBasta puntare la sveglia mezz'oretta prima per farsi una bella camminata (o pedalata) giovando allo stato di salute, risparmiare soldi in benzina / biglietti bus, stress da traffico, tempo perso e soldi per il parcheggio...
    • Okkio scrive:
      Re: mobilitá...
      Non è un progetto inutile, pensa alle persone con difficoltà motorie. Per un mio caro amico sarebbe una manna dal cielo un simile mezzo di locomozione, silenzioso, economico nell'esercizio e veloce. Certo così com'è il prototipo è orrendo, assai meglio se fosse munito di una cellula esteticamente simile a quella di alcuni elicotterini. Il mio personale parere sui Segway in generale è che dovrebbero essere usati dove c'è un effettivo bisogno, diversamente avremmo tanta gente con gli arti inferiori atrofizzati, alla lunga.
      • MeX scrive:
        Re: mobilitá...
        ovviamente chi ha problemi di mobilitá non va in bici o fa passeggiate... fortunatemente la maggior parte di noi che ha infatti la fortuna di non avere problemi dovrebbe iniziare a usare un po' piú la fortuna di avere gambe funzionanti!Grazie per la tua precisazione!
  • Dubbioso scrive:
    Mi piacerebbe....
    ....vederlo alle prese con una belle buca nell'asfalto o con una bella inchiodata del veicolo che lo precede.
    • Icestorm scrive:
      Re: Mi piacerebbe....
      - Scritto da: Dubbioso
      ....vederlo alle prese con una belle buca
      nell'asfalto o con una bella inchiodata del
      veicolo che lo
      precede.Per non parlare poi del fatto che in moltissime città hanno piazzato dappertutto dossi artificiali molto alti e ripidi. A volte arrivano addirittura a sbattere sotto la macchina (e ho una semplicissima ibiza, figuriamoci le ultrasportive molto basse che botte che danno), un segway purtroppo non ce la farebbe mai a passarli senza ribaltarsi.
      • erbeppe scrive:
        Re: Mi piacerebbe....
        Si buche apparte, è fatto sostanzialmente per zone in piano, io che abito in montagna, lo vorrei vedere il salite del 10%, in stade strette dove spesso si incortrano autobus da 54 posti, che si prendono tutta la corsia e tu sei in quella lattina!!Se ti tocca una macchina con quel coso ti raccolgono con il cucchiaino, poi non mettiamo che la strada possa essere ghiaciata o peggio solo sXXXXX di neve, meglio un arrampichino, ingombri meno e fai esercizio, se invece vuoi essere ecologico, senza faticare, una scooter elettrico lo trovo molto più pratico.
      • massimo scrive:
        Re: Mi piacerebbe....
        secondo me non hai mai guidato un segway, come molte persone che scrivono qui.certo il prezzo (6000 non 10000..) è un pò alto, grazie alle nostre imposte governative, ma ti assicuro che se non parli per invidia perche non te lo puoi permettere, ma solo per per sentito dire, appena lo proverai cambierai subito idea sulle sue potenzialità in ogni occasione, dato che è un pedone e non motociclo, quindi può darti la liberta di movimento che ha una persona dato che le sue dimensioni parlo del modello i2 sono quelle delle spalle di una persona quindi non crea disagio al su passaggio come farebbe una bici.e sopratutto non inquina come una moto.ricordo a tutti che il segway è un pedone e non puo circolare su strada, ma deve seguire la segnaletica pedonale ed il codice dei pedoni.puoi vederlo qui cosa combina: http://www.salentosegway.it
        • Icestorm scrive:
          Re: Mi piacerebbe....
          - Scritto da: massimo
          ricordo a tutti che il segway è un pedone e non
          puo circolare su strada, ma deve seguire la
          segnaletica pedonale ed il codice dei
          pedoni.Ancora peggio: hai presente lo stato dei marciapiedi in molte città italiane?Moltissime buche e ostacoli che rendono impossibile circolare con un segway.E poi in realtà qui si parlava di quel modello a due posti che è indubbiamente fatto per andare su strada.
          • massimo scrive:
            Re: Mi piacerebbe....
            infatti la mia risposta era all'argomento segway.in piu lo stesso problema che accenni, è lo stesso problema che ha un diversamente abile in carrozzina.solo che per legge, se io non ho la possibilità di usare il marciapiede perche inagibile o non presente, posso col mio segway scendere tranquillamente il gradino di un marciapiede e procedere accanto ad esso in sicurezza.tu pensa al povero disabile......in italia ce ancora molta ignoranza urbanistica in merito.
Chiudi i commenti