Migliori programmi per creare loghi (gratis e non)

Migliori programmi per creare loghi (gratis e non)

Il logo è un elemento comunicativo importantissimo: ecco i migliori programmi (gratis e a pagamento) per realizzarli.
Il logo è un elemento comunicativo importantissimo: ecco i migliori programmi (gratis e a pagamento) per realizzarli.

Il logo è uno dei primi biglietti da visita di un’azienda, attività o brand. È un po’ come se fosse il “volto”, il cui compito è quello di restare impresso nella mente delle persone (potenziali clienti). Basti pensare ai loghi delle più note catene multinazionali di fast food, oppure di brand di elettronica per farsi un’idea della loro importanza a livello comunicativo. In questo articolo ti illustreremo tre programmi (gratuiti e a pagamento) per realizzare autonomamente un logo per la tua attività.

1. Adobe Illustrator

Programma di grafica vettoriale per eccellenza, Adobe Illustrator è la migliore soluzione per realizzare loghi in modo professionale e vettoriale. Offre, infatti, tantissimi strumenti, opzioni e tool che ben si prestano alla realizzazione non soltanto di loghi ma anche di elementi grafici di varia natura, come volantini o locandine. Adobe Illustrator, come gli altri della famiglia di Adobe, è un software a pagamento, non è difficile da usare ma è necessario avere almeno qualche competenza di base. Se vuoi imparare in autonomia a sfruttare al meglio tutte le sue funzionalità, ti consigliamo un’eccellente guida per apprendere l’essenziale partendo da livello principiante. Il corso è ospitato sulla piattaforma Udemy e si trova in offerta ancora per poche ore al prezzo scontato di 16,99 euro.

2. Inkscape

Inkscape è un ottimo programma gratuito e open source di grafica vettoriale: ciò significa che si presta anche alla realizzazione di loghi, tanto da essere considerato un’alternativa (gratuita) ad Adobe Illustrator. E in effetti strumenti e risorse non gli mancano e le funzionalità sono molto simili a quelle del software di casa statunitense. Tuttavia non è molto semplice da usare e richiede parecchia pratica prima di riuscire a dar vita a loghi e altri elementi grafici eccellenti.

3. Canva

Uno dei vantaggi più interessanti di Canva è la sua natura web. Ciò significa che non sarai costretto a scaricare un programma o un’applicazione per realizzare un logo, ma ti basta essere collegato online. Offre template pronti all’uso e diversi strumenti, è pressoché gratuito ma esiste una versione a pagamento dove sono disponibili più risorse. Inoltre, alcuni elementi grafici sono disponibili soltanto se acquistati.

Tra i tre proposti, sicuramente il migliore è Adobe Illustrator (ti ricordiamo il corso per approfondire l’argomento a questo link). Ma buoni risultati possono essere ottenuti ugualmente sia con Inkscape che con Canva.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 giu 2022
Link copiato negli appunti