Minacce Web e protezione dati: ci pensa AtlasVPN

Minacce Web e protezione dati: ci pensa AtlasVPN

Le minacce Web e la protezione dei dati sono due argomenti di cui si parla molto. Come difendersi dai primi e proteggere i secondi? Con AtlasVPN
Le minacce Web e la protezione dei dati sono due argomenti di cui si parla molto. Come difendersi dai primi e proteggere i secondi? Con AtlasVPN

I dati degli utenti di Internet rappresentano una preziosa risorsa per le aziende. Per questo motivo, vanno preservati nel miglior modo possibile dalle minacce Web.

Internet non è soltanto un lungo senza limiti dove si può fare e trovare di tutto, ma anche un posto molto pericoloso se non si usano i giusti accorgimenti per proteggersi.

I soggetti poco raccomandabili sono sempre dietro l’angolo e aspettano il momento propizio per colpire, che è rappresentato dalla vulnerabilità di un sistema.

Come proteggere, quindi, i dati in rete e non lasciare traccia delle attività su Internet? La risposta è la VPN (Virtual Private Network) di AtlasVPN.

Come funziona AtlasVPN contro le minacce Web

minacce Web

Le minacce Web non sono soltanto rappresentate da malware e trojan. Ci sono quelle che mettono a rischio la privacy online.

AtlasVPN è un servizio di rete virtuale privata che garantisce agli utenti un canale privato e riservato per la navigazione sicura in rete.

Il fatto che sia un servizio virtuale è dovuto all’allocazione dei dispositivi della rete, che possono trovarsi in altri luoghi del mondo e, quindi, non collegati alla medesima LAN.

I vantaggi di AtlasVPN? La sicurezza, visto che Internet è un luogo poco sicuro per la privacy e i dati personali, soprattutto quando si utilizza un hotspot Wi-Fi pubblico.

Acquistando AtlasVPN in questa pagina, non soltanto si ottiene lo sconto dell’85% sul prezzo d’acquisto con sei mesi aggiuntivi di abbonamento, ma si eludono anche minacce come i malware, con i cyber criminali che non possono portare alcun attacco.

Codificando il traffico Internet, AtlasVPN mantiene la navigazione Web privata e sicura, celando la posizione reale, la quale può essere scoperta dai provider di servizi Internet usando l’indirizzo IP della connessione.

Invece AtlasVPN nasconde l’indirizzo e lo sostituisce con uno fittizio per celare online l’identità dell’utente.

Inoltre offre il servizio di Kill Switch, il quale serve per la protezione dei dati degli utenti nel caso in cui la connessione VPN viene persa.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 dic 2022
Link copiato negli appunti