Mini PC con performance al top: Beelink GT-R

Oggi abbiamo di suggerirvi nuovamente un mini PC, ma questo volta si tratta di un dispositivo per coloro che non ne hanno mai abbastanza delle prestazioni.
Oggi abbiamo di suggerirvi nuovamente un mini PC, ma questo volta si tratta di un dispositivo per coloro che non ne hanno mai abbastanza delle prestazioni.

Oggi vogliamo proporvi un Mini PC un po’ diverso dal solito, un top di gamma ad elevate prestazioni. Si tratta del Beelink GT-R, una proposta rivolta a chi ha esigenze molto alte, ma vuole un unico strumento sia per il lavoro che per la casa. Perfetto quindi soprattutto per chi è costretto allo smart working, e non vuole destreggiarsi tra dispositivi diversi.

Mini PC Beelink GT-R: caratteristiche tecniche

Beelink GT-R Ryzen 3550H - 1

Il PC è equipaggiato con un processore AMD Ryzen 5 3550H, una CPU da 4 core ed 8 thread basata su architettura Zen+ in grado di raggiungere i 3,7GHz. Merito di queste unità è la presenza di una scheda video integrata Radeon Vega 8 in grado di far girare, con i dovuti compromessi, anche i giochi più recenti. A questa sono affiancati ben 8GB di memoria RAM DDR4 insieme ad un SSD da 128GB ed un HDD da 1TB. Uno dei vantaggi fondamentali di questa piccola bestia è l’espandibilità. L’SSD può essere sostituito con uno più capiente, così come l’HDD e soprattutto la memoria RAM in grado di raggiungere i 32GB su una configurazione a due canali.

Una delle peculiarità del PC è tuttavia la presenza di un lettore di impronte digitali. Questo sfrutta un chip dedicato che permette di effettuare l’avvio del PC solo in seguito al riconoscimento biometrico del proprietario. Integrato è anche un piccolo microfono che permette di utilizzare l’assistente vocale Cortana in assenza di qualsiasi periferica esterna. Molto interessante invece il sistema di dissipazione che provvede al raffreddamento dell’hardware. Questo è caratterizzato da 3 heatpipe collegate a ben due ventole per l’espulsione dell’aria calda, in grado di garantire temperature accettabili riducendo il fenomeno del throttling termico.

Dal punto di vista della connettività abbiamo davvero tutto e anche di più. 7 le porte USB tutte 3.0 di cui una con connettore Type-C. Presente un’uscita DisplayPort affiancata da due porte HDMI per configurazioni multimonitor fino a 4 display 4K. Così come due sono le porte RJ45 Gigabit LAN che permettono di combinare due connessioni separate per una velocità di trasferimento raddoppiata. Anche sul fronte della connessione wireless troviamo i protocolli più recenti come il Wi-Fi 6 per internet ed il Bluetooth 5.0.

Parliamo quindi di un prodotto di fascia alta per il mercato in cui si propone, che però al prezzo di 729 euro su Amazon offre un ottimo rapporto qualità/prezzo rispetto alla concorrenza.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 11 2020
Link copiato negli appunti