Mining criptovalute: app fake in aumento

Mining criptovalute: app fake in aumento

Trend Micro ha scoperto otto app Android sul Google Play Store che permettono di effettuare il mining sul cloud, ma si tratta di truffe.
Trend Micro ha scoperto otto app Android sul Google Play Store che permettono di effettuare il mining sul cloud, ma si tratta di truffe.

L’interesse verso le monete digitali (e la presunzione di ottenere facili guadagni) ha spinto molti utenti ad installare alcune app Android per il mining. Gli esperti di Trend Micro hanno scoperto che si tratta di truffe. Promettendo di velocizzare la generazione di criptovalute, gli sviluppatori chiedono il pagamento di un abbonamento mensile. In seguito alla segnalazione, Google ha rimosso le app dal Play Store.

App per il mining: truffe in aumento

Trend Micro ha scoperto otto app Android che promettevano di guadagnare criptovalute attraverso il mining sul cloud. I nomi sono: BitFunds – Crypto Cloud Mining, Bitcoin Miner – Cloud Mining, Bitcoin (BTC) – Pool Mining Cloud Wallet, Crypto Holic – Bitcoin Cloud Mining, Daily Bitcoin Rewards – Cloud Based Mining System, Bitcoin 2021, MineBit Pro – Crypto Cloud Mining & btc miner, Ethereum (ETH) – Pool Mining Cloud. Come detto, Google ha eliminato le app dallo store. Gli utenti che le hanno installate devono rimuoverle immediatamente.

La software house sottolinea che oltre 120 app fake sono ancora utilizzate dagli utenti. Alcune sono state scaricate oltre 100.000 volte, quindi è chiaro che le vittime sono piuttosto numerose. La maggioranza delle app fasulle mostrano banner pubblicitari, ma alcune di esse chiedono il pagamento di una somma mensile (da 14,99 a 189,99 dollari) per incrementare le prestazioni del mining.

Per riconoscere questo tipo di truffa è sufficiente leggere le recensioni negative (quelle positive possono essere false). Per verificare se l’app è fasulla ci sono altri due metodi: inserire un indirizzo wallet sbagliato e riavviare lo smartphone. Nel primo caso, l’app accetterà l’indirizzo, mentre nel secondo verrà resettato il contatore delle monete digitali.

Fonte: Trend Micro
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 ago 2021
Link copiato negli appunti