Mitnick diventa star della tv

Non ha potuto fare il protagonista del filmaccio girato sul suo caso. Ma ora può spacciarsi come agente informatico della CIA
Non ha potuto fare il protagonista del filmaccio girato sul suo caso. Ma ora può spacciarsi come agente informatico della CIA


Web – Kevin Mitnick, probabilmente il più noto degli hacker, sarà un agente informatico della CIA in una nuova serie di telefilm americani: “Doppelganger”.

Mitnick, che ha passato cinque anni in carcere scontando le condanne per sue azioni di cracking, inizierà a farsi vedere in televisione a partire da domenica prossima.

E giocherà con i computer sul set televisivo, sebbene i computer veri non possa ancora toccarli se non con alcune restrizioni: uno strascico delle sue condanne. Pare infatti che la produzione abbia messo a punto dei computer completamente fasulli per il set, proprio per aggirare l’imposizione del tribunale.

Ironia della sorte: Mitnick, sul quale è stato girato un film, “Takedown”, un flop come pochi altri, ora potrà presentarsi in televisione per quello che è sempre stato: un esperto informatico.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 10 2001
Link copiato negli appunti