NASA a lavoro per studiare il fuoco nello spazio

NASA a lavoro per studiare il fuoco nello spazio

Con delle missioni specifiche, la NASA studierà il comportamento delle fiamme e del fuoco nello spazio, soprattutto su Luna e Marte.
Con delle missioni specifiche, la NASA studierà il comportamento delle fiamme e del fuoco nello spazio, soprattutto su Luna e Marte.

Una delle cose più spaventose del fuoco rimane senza dubbio il suo essere così veloce e imprevedibile: alcuni liquidi possono alimentarlo, altri spegnerlo, e spesso quello che si usa fare mandando aria per estinguerlo non fa altro che dargli energia, visto che si alimenta con l’ossigeno. Proprio per questa sua particolarità, la NASA vuole studiare come si comporta il fuoco nello spazio.

Oggigiorno se un incendio colpisce un’abitazione, tra sistemi di emergenza e piani di fuga è molto facile fuggire e salvarsi la vita: ma cosa può succedere quando il fuoco parte in una struttura spaziale? Quali sono i protocolli che possono permettere la salvaguardia degli astronauti e delle ricerche?

La NASA studierà il comportamento del fuoco nello spazio

Sulla Terra gli incendi sono incredibilmente legati alla legge di gravità, ma nello spazio le dinamiche cambiano, aprendo nuove e pericolose strade alle fiamme. Se quindi il primo obiettivo rimane capire in che modo un fuoco si comporterà in ambiente di microgravità, in secondo luogo sarà vitale capire quali materiali possono resistere alle fiamme così da poter capire in che modo progettare le nuove tute spaziali.

nasa fuoco

La NASA ha intenzione di creare una base semipermanente sulla Luna, e saper utilizzare il fuoco in un ambiente simile potrebbe non solo giovare alla permanenza, ma anche permettere la lavorazione di alcuni esperimenti che necessitano di fiamma viva. Paul Vercole, scienziato del progetto SoFIE del Glenn Research Center della NASA, Cleveland, ha detto:

Con gli avamposti che la NASA sta progettando su altri corpi planetari come la Luna e Marte, dovremmo essere in grado di viverci con il minimo rischio. Capire come si diffondono le fiamme e come i materiali bruciano in ambienti diversi è fondamentale per la sicurezza dei futuri astronauti.

Durante gli esperimenti verranno testate varie tipologie di fuoco, dalle fiamme stabili a quelle instabili, sfruttando i tipici prodotti spaziali sia in termini di materiale che di spessore.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 feb 2022
Link copiato negli appunti