NASA Ingenuity: elica rotta, missione finita

NASA Ingenuity: elica rotta, missione finita

La NASA ha comunicato che la missione di Ingenuity su Marte è terminata (dopo 3 anni), in quanto un'elica rotta impedisce all'elicottero di volare.
NASA Ingenuity: elica rotta, missione finita
La NASA ha comunicato che la missione di Ingenuity su Marte è terminata (dopo 3 anni), in quanto un'elica rotta impedisce all'elicottero di volare.

Brutta notizia per tutti i fan del piccolo elicottero. La NASA ha comunicato che la missione di Ingenuity su Marte è terminata. Le immagini inviate sulla Terra confermano che una o più eliche sono state danneggiate durante l’atterraggio del 18 gennaio. Il rover Perseverance perde quindi il suo compagno di viaggio e dovrà continuare da solo il suo lavoro di astrobiologo.

Addio a Ingenuity dopo tre anni

Ingenuity è arrivato su Marte a bordo di Perseverance il 18 febbraio 2021. Il primo volo di test (senza spostamento orizzontale) è stato effettuato il 19 aprile 2021. L’obiettivo iniziale era dimostrare che si può volare sul Pianeta Rosso. In seguito al successo ottenuto con i 5 voli previsti, la NASA ha deciso di assegnare all’elicottero il compito di esploratore aereo, ovvero di sorvolare il terreno in modo da individuare eventuali ostacoli per il rover.

Dopo l’atterraggio di emergenza avvenuto durante il 71esimo volo del 6 gennaio è stato programmato il 72esimo volo per individuare la posizione di Ingenuity. L’elicottero ha raggiunto un’altitudine di 12 metri, rimanendo in aria per circa 4,5 secondi prima di iniziare la discesa. A circa un metro dal terreno, l’elicottero ha perso il contatto con Perseverance (che funziona come ponte radio verso la Terra).

Le comunicazioni sono state ristabilite il giorno successivo. Purtroppo, le immagini ricevute dalla NASA hanno confermato il danneggiamento di un’elica. Al momento non è chiara la causa.

Ingenuity elica rotta

La missione è stata un grande successo. Ingenuity ha completato 72 voli, raggiungendo un’altitudine massima di 24 metri e coprendo una distanza totale di circa 17 Km, nonostante un sensore rotto (inclinometro), le tempeste di polvere e i rigidi inverni marziani. Nell’immagine si vede l’attuale posizione di Ingenuity (a sinistra) e Perseverance (a destra).

Posizione Ingenuity e Perseverance

La NASA effettuerà ora i test finali e scaricherà le ultime immagini dalla memoria dell’elicottero. I numerosi dati raccolti da Ingenuity verranno utilizzati per lo sviluppo di altri elicotteri e aerei.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 gen 2024
Link copiato negli appunti