NASA, l'uomo di Washington ha detto sì

Obama ha firmato il budget. Inizia ufficialmente il nuovo corso dell'agenzia a stelle e strisce: che esplorerà il Sistema Solare e collaborerà coi privati

Roma – Il budget triennale da 58 miliardi per la NASA faticosamente approvato dalla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti attendeva solo la firma del Presidente Barack Obama: che ora è finalmente arrivata , a compimento di una lunga fase di negoziati durata più di un anno .

Il National Aeronautics and Space Administration Authorization Act of 2010 garantisce 19 miliardi l’anno circa all’agenzia spaziale, che ha ringraziato ufficialmente il Presidente inaugurando il nuovo corso delle sue operazioni.

Salutata momentaneamente la Luna, l’Agenzia spaziale si concentrerà maggiormente sull’ esplorazione degli oggetti vicini alla Terra ( progetto NEO ), mentre è stato accantonato il progetto Constellation (all’amministrazione Bush).

Fra i compromessi raggiunti in fase di dibattito, l’ aggiunta di un volo , in programma per il prossimo giugno , all’ultimo previsto per gli Shuttle destinati al prepensionamento, nonché l’allungamento dell’esistenza prevista dell’ International Space Station fino almeno al 2020. Il nuovo lancio sarà necessario per portare proprio quelle componenti da utilizzare su ISS che non entrano nella russa Soyuz, che proprio in questo weekend <a href="http://www.foxnews.com/scitech/2010/10/10/soyuz-spacecraft-docks-space-station-new-crew/ http://www.foxnews.com/scitech/2010/10/10/soyuz-spacecraft-docks-space-station-new-crew/” target=”_blank”>ha raggiunto con successo la stazione orbitale con due astronauti russi e uno della NASA che vi resteranno per più di cinque mesi .

La dismissione di alcune operazioni, tuttavia, non significa voler abbandonare lo spazio, anche perché il nuovo budget è di quello del 2010: si cerca di ottenere la collaborazione dei privati, e gli obiettivi sono stati riorganizzati per concentrarsi di più sulle tecnologie che potrebbero essere utili alle industrie terrestri .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Zaheer scrive:
    Great Valued Surgical Instruments:
    Dear Customer,Shiz International are one of the leading Manufacturers and Exporters in Sialkot, Pakistan. We are manufacture & exporter of high quality manicure, pedicure, surgical and dental instruments. You may visit our website as below:www.shizinternational.comWe are keen to establish business relations with your good house and for that we can send our samples and catalogs for your kind examination and approval. We may add that we are well established company and our quality standard is just like European.We will proceed ahead after getting your positive reply.With best regards,Zaheer Babar (Director) Shiz InternationalStreet No 2, Defence Road Sialkot, 51310, Pakistan.Mob : 92-300-6179654Tel : 92-52-3012806Fax : 92-52-3550741E-mail : shiz@shizinternational.com URL :www.shizinternational.com
  • videoco techino scrive:
    francia e inghilterra 3 schiaffi
    mentre in francia e inghilterra prosegue la lotta,ecco come si rincuorano i downloader mondialiin irlanda ancora non c''e una legge e... :i due isp minacciati dalle major possono disconnettere chi viola e scarica mp3e gli altri due isp si rifiutano perchè non c''e nessuna legge che lo imponema sia punto informatico, sia i downloader non ricordano bene una cosa, l'irlanda fu dichiaratamente un test della tre schiaffi, cioè l' "operazione stacco linea" era in francia,si uso' questo paese per una specie di test,quindi .... altro chevittoria dei downloader, a mio modesto parere ,chi fece questo in irlanda,altro che fessacchiotto che ha fallito,è un mostro che ridendo dice:"t'ho dobbiamo far fuori la francia,sbatacchiamo un po qualche utente irlandese mp3 per provare la nostra tecnologia"magari mi sbaglio , chissà!!
  • MeX scrive:
    mah...
    io vivo in Irlanda e aihmè ho Eircom, in quanto unico provider disponibile ora che sono andato a vivere un po' fuori dal centroLa verità è che con Eircom scarichi senza tanti problemi (se non la buffonata della chiusura di TPB) e che nonostante abbia superato più volte la ridicola soglia dei 3 giga al mese non abbiano mai rotto le palleComunque, la connessione con Eircom è schifosamente satura, e costa un botto rispetto agli altri provider, quando avevo UPC viaggiavo alla grande!Quindi, chi è scaricone se può evita Eircom come la peste a prescindere dalle "forbici" e secondo me Eircom ha fatto tutta questa "fanfara" per cercare di diminuire un po' l'uso della banda sulle sue ADSLMeno male che a dicembre dovrebbero mettermi la fibra senza aumentarmi l'abbonamento e darmi 8Mbit
  • NOLEGGINO RAMPANTE scrive:
    Gli scarriconi sono il MALE ASOLUTO
    Noi videotechini voliamo una lege che sbata ai scarriconi in gallera, grazie nosra maninfestazione di 29 aprile scorso UN MILIONE di videotechini ano fato sentire la loro vocie, siamo potentisimi.I scarriconi ano causato la recesione, quasi un miliardo di dicosupati para colpa loro, il G-20 deve aggire, io usserei l'esercito, bisogna capitare in casa dei scarriconi di note e mandarli al 41 bis.EPPOI LO INTERNET VACCHIUSO!!! Da cuando ce lo internet è un disastro, prima ciavevo lapporsche, ora cio lappanda, da pagare a rate pure.Eppoi basta col films in prima visione sul diggital terester, anche quelo rovina le videoteche, eppoi solo dannoi ci sono il films in qualita plus.HASTA LA VIDEOTECA, SIEMPRE!
  • harvey scrive:
    Chissà dove sarà l'isola del tesoro
    Con tutti i miliardi di euro rubati, chissà quanti soldi ci saranno nell'isola del tesoro.Poveri gli stati che si stanno impoverendo per colpa di questi furti.
  • panda rossa scrive:
    Articolo offensivo e diffamante.
    Sorprende che un giornalista di una prestigiosa e storica testata come PI, cosi' attenta alla realta' e al linguaggio, si abbassi al livello di quei rozzi accusatori delle major, che, nella loro ignoranza non conoscono il significato della parola "rubare".
    • Aletheia scrive:
      Re: Articolo offensivo e diffamante.
      hahaha prestigiosa quanto Topolino.ci sono solo 2 siti web di IT/ICT in italia : hwupgrade e tomshardware.il primo scopiazza da sempre roba di tomshardware in inglese, l'altro e' la versione italiota di tomshardware.andiamo bene !!!
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Articolo offensivo e diffamante.
      :sma secondo te sono parole di Mauro?
      • panda rossa scrive:
        Re: Articolo offensivo e diffamante.
        - Scritto da: Luca Annunziata
        :s

        ma secondo te sono parole di Mauro?Faccio fatica a crederlo, in effetti. Ma non ho notato delle virgolette nel testo dell'articolo.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Articolo offensivo e diffamante.
          è evidente, dal tono con cui è scritto il paragrafo, che si tratta di una ricostruzione delle posizioni delle majorè un espediente retorico che abbiamo usato DECINE di volte, forse centinaia, su PIrispondo a te che sei un utente molto presente su 'sto forum: ma ti pare che qua siamo tutti ingenui che si limitano a riportare senza un minimo di filtro quello che trovano in giro?che si possa fare di meglio, come qualità del nostro lavoro, è un assunto sempre vero: però, vi chiediamo cortesemente di non postare la prima cosa che vi viene in mente nei commenti - sarebbe più utile e interessante portare avanti discussioni e dibattiti un filo più approfonditi e puntuali, come più volte avete dato prova di saper fare (e di essere anche bravi nel farlo) ;)
          • W.O.P.R. scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            PI è una testata strana:Puntuale e molto seguita, credo nel suo campo una delle migliori in Italia.Ma spesso i suoi lettori vuoi per sano sfottò, vuoi per motivazioni a volte condivisibili, si abbandonano a critiche quasi sempre troppo pesanti se relazionate alle motivazioni.Oddio, anche io a volte ho fatto delle critiche specialmente riguardanti layout e struttura del sito che trovo confusionaria, però mi sembra di vederne anche molte gratuite. E poi mi capita raramente di vedere su altre testate giornalisti e redattori che si degnano di rispondere e intervenire nel forum, quindi per una volta voglio spezzare una lancia in favore di PI e ringraziare.A costo di passare per paraXXXX, ma credetemi o no non era questo il mio intento.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: W.O.P.R.
            PI è una testata strana:D'accordo.
            Puntuale e molto seguita, credo nel suo campo una
            delle migliori in
            Italia.Opinioni.
            Ma spesso i suoi lettori vuoi per sano sfottò,
            vuoi per motivazioni a volte condivisibili, si
            abbandonano a critiche quasi sempre troppo
            pesanti se relazionate alle
            motivazioni.Dai su, si sa che sono i soliti troll.
            Oddio, anche io a volte ho fatto delle critiche
            specialmente riguardanti layout e struttura del
            sito che trovo confusionaria, però mi sembra di
            vederne anche molte gratuite.Dovremmo continuare a criticare il funzionamento del forum, più precisamente, le cancellazioni dei thread.
            E poi mi capita raramente di vedere su altre
            testate giornalisti e redattori che si degnano di
            rispondere e intervenire nel forum, quindi per
            una volta voglio spezzare una lancia in favore di
            PI e
            ringraziare.Questo è vero ed è molto apprezzato anche da parte mia.Si vede che ci tengono a noi, vogliono vedere l'impatto dei loro articoli sul forum, hanno tanto tempo :D
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            di tempo ne abbiamo come chiunque altro, ma è il nostro lavoro stare qui a seguire quello che scriviamo e la comunità che si sviluppa attornole "cancellazioni dei thread", che non so esattamente cosa siano, avvengono secondo i meccanismi della moderazione descritti nella policy: tu scrivi, qualcuno segnala che c'è qualcosa che non gli garba, noi si va a vedere cosa succede - se violi le regole (del forum e delle leggi) sei outmi pare un meccanismo garantista, visto che si può anche postare da anonimi...
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            io critico principalmente la vostra linea editoriale, al 100% pro-pirateria, e degna di ali' baba' e i 40 ladroni.gli articoli sono quel che sono, se volete essere un grande giornale pero' dovete avere grandi firme ed esclusive almeno nazionali.sulla moderazione dico solo che spesso sono meglio i commenti dell'articolo stesso.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            molto appropriato, combatti come una mucca (cit)
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            beh non potrete negare che almeno io sia onesto e vada dritto al sodo.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            no, sei maleducato e non argomenti le tue affermazioni: c'è una bella differenza ;)ah, tutto questo senza metterci nome e cognome (grazie al fatto che su PI si posta da anonimi)
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            no, sei un po' maleducato e non argomenti a dovere le tue affermazioni: c'è una bella differenza ;)ah, tutto questo senza metterci nome e cognome (grazie al fatto che su PI si posta da anonimi)
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            il punto e' che coi tempi che corrono non vedo alcun valore aggiunto nel far si' che le mie chiacchere da bar siano indexizzati in vari search engine per gli anni a venire e mi vengano magari rinfacciate con data, ora, e tutto il resto.se questo fosse un forum privato non avrei problemi a firmarmi, anzi..
          • fiertel91 scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Aletheia
            il punto e' che coi tempi che corrono non vedo
            alcun valore aggiunto nel far si' che le mie
            chiacchere da bar siano indexizzati in vari
            search engine per gli anni a venire e mi vengano
            magari rinfacciate con data, ora, e tutto il
            resto.Non sei convinto di quel che dici?
          • attonito scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            molto appropriato, combatti come una mucca (cit)sto tremando, sto tremando!Luca: mi cadi nel solito giochino dell'ironia quando sei a corto di argomenti.... sigh!
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            agli insulti rispondo con insultisolo che, trattandosi di un forum e di una discussione che non cambierà la mia vita o il corso della storia, la butto sul ridereho imparato una cosa nella vita: a non prendermi troppo sul serio
          • fiertel91 scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            le "cancellazioni dei thread", che non so
            esattamente cosa siano, avvengono secondo i
            meccanismi della moderazione descritti nella
            policy: tu scrivi, qualcuno segnala che c'è
            qualcosa che non gli garba, noi si va a vedere
            cosa succede - se violi le regole (del forum e
            delle leggi) sei
            outFintanto che non intervenivate a proposito della politica di cancellazione thread sembrava solo disattenzione e disinteresse. Ora si dimostra intenzionale.E checché tu dica, tanti altri utenti del Forum conoscono le loro disavventure con la "moderazione" e sanno come è in realtà.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            ci hai scoperto, in realtà c'è dietro la CIAma per favore...quando scrivo su forum, twitter, friendfeed, facebook, mi regolo sempre alla stessa maniera: non dico e non faccio niente che penso mi possa trascinare in situazioni che non gradiscoin altre parole: se non vuoi finire in una rissa, non andare in un bar frequentato da tifosi dell'Inter a urlare "forza milan"oppure: facciamo che da domani mi metto, ci mettiamo, si mettono, tutti, a scrivere ovunque per le strade che sei colpevole di qualsivoglia nefandezza, la più esecrabile secondo la tua preferenza?ci vuole buon senso per utilizzare uno strumento potente come Internet, sta a noi usarlo in modo saggio
          • fiertel91 scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            in altre parole: se non vuoi finire in una rissa,
            non andare in un bar frequentato da tifosi
            dell'Inter a urlare "forza
            milan"Sarebbe un atteggiamento da troll far polemiche sterili. Da stadio, appunto. Ma per provocare il modera-monster basta semplicemente essere troppo polemici.La mia inbox è piena di notifiche di moderazione, eppure io evito il più possibile commenti polemici e sterili (che non è sinonimo di "provocatori").Per dirne una, quando il giorno della manifestazione della stampa contro la "legge bavaglio" fu osservato, non dal sottoscritto, l'indifferenza di PI, il commento fu moderato. Capisco che De Andreis Editore non abbia voluto aderire alla giornata di sciopero dell'informazione (a cui ha aderito addirittura MyMovies), ma perché censurare chi lo fa notare?Questo è un esempio. E l'unico che ricordo, dato che nella notifica di moderazione non viene citato il commento ritenuto contro la policy.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 ottobre 2010 10.30-----------------------------------------------------------
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            nessuna censuraè quanto di più distante ci sia dalla nostra mentalitàle cause specifiche non le conosco, ci sarà stato un motivo: magari era OT?
          • ThEnOra scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            di tempo ne abbiamo come chiunque altro , ma è il
            nostro lavoro stare qui a seguire quello che
            scriviamo e la comunità che si sviluppa
            attornoQuesta era sottile ;)
            le "cancellazioni dei thread", che non so
            esattamente cosa siano, avvengono secondo i
            meccanismi della moderazione descritti nella
            policy: tu scrivi, qualcuno segnala che c'è
            qualcosa che non gli garba, noi si va a vedere
            cosa succede - se violi le regole (del forum e
            delle leggi) sei
            outSono d'accordo sulla necessità di mettere delle "regole" per il convivere civilmente, altrimenti si rischerebbero solo post inutili e, sicuramente, offensivi.
            mi pare un meccanismo garantista, visto che si
            può anche postare da
            anonimi...Secondo me sarebbe più "garantista" obbligare la registrazione. Chi posta anonimamente, imho, se la prende comoda e scrive tutto quello che gli frulla in testa senza un minimo di ragionamento e, soprattutto, coerenza!Per esempio io mi sono registrato proprio per evitare che altri potesse usare la mia medesima firma "anonima" e postare idee a mio nome.Anche le opinioni, del resto, devono essere responsabilizzate.
          • p4bl0 scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: ThEnOra
            Per esempio io mi sono registrato proprio per
            evitare che altri potesse usare la mia medesima
            firma "anonima" e postare idee a mio
            nome.
            Anche le opinioni, del resto, devono essere
            responsabilizzate.per Pepito il Breve non ha funzionato a suo tempo
          • attonito scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.

            mi pare un meccanismo garantista, visto che si
            può anche postare da anonimi...Si questo, e' un punto a tuo favore.Peccato che il "censore folle" agisca con una logica tutta sua.se io dico "XXXX" zappp, post sciolto nell'acido, se lo dice ruppolo (molto piu' raramente di me, d'accordo) il post resta... e allora? 2 pesi e 2 misure? i via tutti i culi o tutti i culi restano non c'e' (meglio: non ci dovrebbe essere) una terza via: o testa o croce, eh!
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            non è vero :)
          • attonito scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            non è vero :)a no? e che XXXXX di monete usi tu, allora? testa, croce e taglio?Il gioco e' truccato....
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            la cosa divertente è ricevere messaggi di tutti che si lamentano di ricevere un trattamento diverso dal resto degli utenti... :Dpiantatela, non c'è alcun favoritismo o disegno oscuroè solo un forum dove si discute, e se qualcuno esagera finisce in punizioneamen
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            ma io non vedo il problema onestamente .. i commenti tanti sono dentro un javascript quindi non vengono indexizzati, uno deve star proprio li' a cercarli col search del cms di PI.
          • panda rossa scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            è evidente, dal tono con cui è scritto il
            paragrafo, che si tratta di una ricostruzione
            delle posizioni delle
            major
            è un espediente retorico che abbiamo usato DECINE
            di volte, forse centinaia, su
            PIOk, prendo atto.Riconosco umilmente di avere travisato.Del resto la posizione di PI nei confronti di questa materia e' chiara e questo articolo era troppo stonato.Apprezzo l'intervento della redazione e ringrazio.
            rispondo a te che sei un utente molto presente su
            'sto forum: ma ti pare che qua siamo tutti
            ingenui che si limitano a riportare senza un
            minimo di filtro quello che trovano in
            giro?Almeno un paio di volte e' sucXXXXX. ;)Pero' un paio di volte, su centinaia di articoli, ci sta'.Una stretta di mano alla redazione tutta.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            il DB è fatto da oltre 3 milioni di chiavi :Pma non è questo il punto: siamo abbastanza fetenti, non ci piace lasciare le cose come stanno, ci piace chiacchierare e sfruculiarese poi qualcosa la raccontiamo come "non piace a te", non significa necessariamente sia sbagliato ;)
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            ma che voi sfruculiate non e' assolutamente un problema, anzi ...il problema e' proprio nella linea editoriale nonche' in quellapolitica smaccatamente di sinistra salottara e Veltroniana con assurdi articoli anti-cinesi e a favore di dissidenti filo-americani.non dico che e' sbagliato infatti, dico che crea disinformazioneperche' se trattate certi temi sarebbe il caso di farlo in modopieno e documentato allora, altrimenti si casca in strafalcionida far rizzare i capelli.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            adesso ho capito chi sei... :Dci mancavi, parlavamo di te proprio oggi! ;)
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            no, non penso di essere quello a cui ti riferisci.comunque e' un bravo ragazzo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            il DB è fatto da oltre 3 milioni di chiavi :P

            ma non è questo il punto: siamo abbastanza
            fetenti, non ci piace lasciare le cose come
            stanno, ci piace chiacchierare e
            sfruculiare

            se poi qualcosa la raccontiamo come "non piace a
            te", non significa necessariamente sia sbagliato
            ;)Certo che no.Noi affezionati lettori non abbiamo mica dubbi (o quasi?)Ma il lettore occasionale, che magari raggiunge l'articolo da un link esterno, o da una ricerca su google, magari tra 5 o 10 anni, potrebbe anche equivocare l'intento retorico e attribuire all'articolo e alla cronaca di questi tempi, un significato diverso.
          • mosfet scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Luca Annunziata

            il DB è fatto da oltre 3 milioni di chiavi :P



            ma non è questo il punto: siamo abbastanza

            fetenti, non ci piace lasciare le cose come

            stanno, ci piace chiacchierare e

            sfruculiare



            se poi qualcosa la raccontiamo come "non piace a

            te", non significa necessariamente sia sbagliato

            ;)


            Certo che no.
            Noi affezionati lettori non abbiamo mica dubbi (o
            quasi?)
            Ma il lettore occasionale, che magari raggiunge
            l'articolo da un link esterno, o da una ricerca
            su google, magari tra 5 o 10 anni, potrebbe anche
            equivocare l'intento retorico e attribuire
            all'articolo e alla cronaca di questi tempi, un
            significato
            diverso.Ognuno e libero di ragionare con la propria testa le notizie con un minimo di cultura si analizzano e si confrontino e poi ognuno fa le proprie conclusioni.La cosa che invece mi fa paura le persone lobotomizzati dalla TV in quando non puoi fare mai un confronto essendo un corpo e un anima le tv private nazionali con la rai.Punto informatico lo leggo da anni e traggo come giusto sia le mie conclusione sulle notizie .Ciao
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            a me non fa problemi se non ti piace, se la pensi diversamente, se equivochi o cos'altroper me l'importante è che si possa discutere, dialogare, esprimersipoi amen, se si chiacchiera si troverà un compromesso e ci si capirà ;)
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            ma infatti e' proprio cosi' senno' non scrivere qui !
          • attonito scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.

            rispondo a te che sei un utente molto presente su
            'sto forum: ma ti pare che qua siamo tutti
            ingenui che si limitano a riportare senza un
            minimo di filtro quello che trovano in giro?ti rispondo io, dritto per dritto: si.O quanto meno, siete stati sgamati una tale quantita' di volte (errori palesi, citazioni addomesticate, strafalcioni vari, traduzioni maccheroniche, etc ) che ogni credibilita' e' persa e ricostruirla e' quasi impossibile.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            confondi la tua opinione con la veritàma è normale, lo fanno in tanti, non c'è problemanoi ci divertiamo a esercitare il muscolo dello spirito critico :)
          • attonito scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Luca Annunziata
            confondi la tua opinione con la verità

            ma è normale, lo fanno in tanti, non c'è problema

            noi ci divertiamo a esercitare il muscolo dello
            spirito critico :)ed anche 'sta volta la moneta e' caduta di taglio.... e va beh.
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            tutti possiamo sbagliare, ci mancherebbe.ma ad esempio sugli articoli anti-cinesi se permetti e' ridicolo che vogliate avere ragione non essendo mai stati non solo in cina ma probabilmente neppure in asia se non magari per un viaggio di nozze o un weekend a pattaya.un conto e' parlare di paesi occidentali i quali bene o male ormai sono sempre piu' uguali gli uni agli altri, ma l'asia e in particolare cina e giappone sono pianeti a parte, scrivere questi articoletti pieni di stereotipi e luoghi comuni si fanno solo brutte figure.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            la libertà di espressione, che luogo comune...
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            mah guarda, se sei veramente interessato alla questione sarebbe da parlarne in privato.io per molti versi ho visto piu' liberta' in cina che non in italiadove registrano le telefonate anche al presidente del consiglio e le sbattono in prima pagina il giorno dopo.non parliamo di dogane, passaporti, etc, mi rompono piu' i XXXXXXXX a malpensa che non in cina, laos, cuba, birmania, e nepal.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.

            io per molti versi ho visto piu' liberta' in cina
            che non in
            italiaAllora và in cina, e soprattutto restaci.
          • Aletheia scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            hahaha perche' credi che al momento scriva dall'italia ??
    • ThEnOra scrive:
      Re: Articolo offensivo e diffamante.
      - Scritto da: panda rossa
      Sorprende che un giornalista di una prestigiosa e
      storica testata come PI, cosi' attenta alla
      realta' e al linguaggio, si abbassi al livello di
      quei rozzi accusatori delle major, che, nella
      loro ignoranza non conoscono il significato della
      parola
      "rubare".A ridaje Panda!Va bane che le parole sono importanti, ma anche saper "leggere" è importante... no?Cambiando discorso e ritornando al solito tema, ossia "rubare", la realtà è ben diversa da come la vuoi dipingere te.Infatti il termine viene utilizzato molto di sproposito, mentre invece tu invochi che venga utilizzato nel modo più corretto possibile (o secondo la TUA sensibilità) e dunque dovremmo utilizzarlo solo per indicare le specifiche condotte identificate nel reato del furto.La lingua, si sà, è in continua evoluzione e anche il significato/connotati dei termini possono subire variazioni e/o alterazioni con l'uso quotidiano e di massa... dunque... se nell'idea di rubare rientra/si afferma la condotta di scaricare illegittimante, DOVRAI FARTENE UNA RAGIONE.Cordialmente, come sempre.
      • panda rossa scrive:
        Re: Articolo offensivo e diffamante.
        - Scritto da: ThEnOra
        - Scritto da: panda rossa

        Sorprende che un giornalista di una prestigiosa
        e

        storica testata come PI, cosi' attenta alla

        realta' e al linguaggio, si abbassi al livello
        di

        quei rozzi accusatori delle major, che, nella

        loro ignoranza non conoscono il significato
        della

        parola

        "rubare".

        A ridaje Panda!
        Va bane che le parole sono importanti, ma anche
        saper "leggere" è importante...
        no?

        Cambiando discorso e ritornando al solito tema,
        ossia "rubare", la realtà è ben diversa da come
        la vuoi dipingere te.E' diversa si'. Il furto e' un concetto che non e' mai cambiato negli ultimi 6000 anni.
        Infatti il termine viene utilizzato molto di
        sproposito, mentre invece tu invochi che venga
        utilizzato nel modo più corretto possibile (o
        secondo la TUA sensibilità)No, secondo quanto stabilito dai dizionari e dai codici di legge.Non si puo' dare del ladro a chi supera i limiti di velocita' (neanche se arrivando prima di te ti ruba il parcheggio).
        e dunque dovremmo
        utilizzarlo solo per indicare le specifiche
        condotte identificate nel reato del
        furto.Eh gia'. Non ha molto senso dare del ladro a chi tiene il cellulare acceso al cinema.E neppure a chi non va a votare.
        La lingua, si sà, è in continua evoluzione e
        anche il significato/connotati dei termini
        possono subire variazioni e/o alterazioni con
        l'uso quotidiano e di massa... Vero. Ma di massa, non indotti da una minoranza interessata.Qui c'e' una manovra politica che tende a far equiparare il furto alla copia non autorizzata, in modo da poter poi depenalizzare il reato di qualche ladrone politico.Non possiamo permetterlo!E' giusto che "rubare" indichi un delitto penale che consiste nella sottrazione di un bene.Non puoi paragonare quello che ti ruba la macchina col ragazzino che fa ascoltare all'amichetta la musica del proprio ipod con meta' cuffia.Farebbe comodo al ladro di macchine, ma noi non lo permettiamo.
        dunque... se
        nell'idea di rubare rientra/si afferma la
        condotta di scaricare illegittimante, DOVRAI
        FARTENE UNA RAGIONE.Non hai capito. Ti stanno ingannando pure a te.Questi vogliono imporre che il furto con scasso di una banca sia equivalente alla condivisione di una canzonetta, per depenalizzarlo.
        Cordialmente, come sempre.E' sempre un piacere.
      • fiertel91 scrive:
        Re: Articolo offensivo e diffamante.
        - Scritto da: ThEnOra
        La lingua, si sà, è in continua evoluzione e
        anche il significato/connotati dei termini
        possono subire variazioni e/o alterazioni con
        l'uso quotidiano e di massa... dunque... se
        nell'idea di rubare rientra/si afferma la
        condotta di scaricare illegittimante, DOVRAI
        FARTENE UNA
        RAGIONE.Guarda, nella lingua corrente rubare e scaricare illegittimente (illegalmente?) sono ancora distinti. E comunque i due significati saranno sempre distinguibili.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 ottobre 2010 21.20-----------------------------------------------------------
        • ThEnOra scrive:
          Re: Articolo offensivo e diffamante.
          Modificato dall' autore il 12 ottobre 2010 21.20
          --------------------------------------------------Spiegami cosa vuol dire appropriarsi di una cosa che non ti appartiene.Qual'è il concetto/parola che ti viene in mente per primo?TADAAAaaaa! E luce fù!Ps.E ti ho fatto pure l'effetto fade-out!Credo di aver inventato il modo di fare il fade-out testuale!Non credo di averlo mai visto prima... qualcuno fa delle ricerche?Mo' lo brevetto!
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.

            Spiegami cosa vuol dire appropriarsi di una cosa
            che non ti
            appartiene.Vuol dire toglierla agli altri.
            Qual'è il concetto/parola che ti viene in mente
            per
            primo?Prendere
          • fiertel91 scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: ThEnOra
            Spiegami cosa vuol dire appropriarsi di una cosa
            che non ti
            appartiene.
            Qual'è il concetto/parola che ti viene in mente
            per
            primo?Rubare. E quindi? Che c'entra col download illegale? (Risponditi da solo, usando il cervello e/o un dizionario, non ripetiamo il solito botta-e-risposta.)
          • ThEnOra scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: fiertel91
            - Scritto da: ThEnOra

            Spiegami cosa vuol dire appropriarsi di una cosa

            che non ti

            appartiene.

            Qual'è il concetto/parola che ti viene in mente

            per

            primo?

            Rubare. E quindi? Che c'entra col download
            illegale? (Risponditi da solo, usando il cervello
            e/o un dizionario, non ripetiamo il solito
            botta-e-risposta.)La questione non era nel merito di "scaricare illegalmente = rubare" ma più che altro una discussione sull'uso, appropriato o no, del termine.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: fiertel91
            - Scritto da: ThEnOra

            Spiegami cosa vuol dire appropriarsi di una cosa

            che non ti

            appartiene.

            Qual'è il concetto/parola che ti viene in mente

            per

            primo?

            Rubare. Ma come, rubare ? E se - ad esempio - trovi un libro poggiato sopra un cassonetto per carta e te lo porti a casa ? Eppure anche in quel caso ti appropri di una cosa che non è tua (è abbandonata) !
          • krane scrive:
            Re: Articolo offensivo e diffamante.
            - Scritto da: Joe Tornado
            - Scritto da: fiertel91

            - Scritto da: ThEnOra


            Spiegami cosa vuol dire appropriarsi di


            una cosa che non ti appartiene.


            Qual'è il concetto/parola che ti viene


            in mente per primo?

            Rubare.
            Ma come, rubare ? E se - ad esempio - trovi un
            libro poggiato sopra un cassonetto per carta e te
            lo porti a casa ? Eppure anche in quel caso ti
            appropri di una cosa che non è tua (è
            abbandonata) !Ma ti diro' di piu': non lo porto neanche a casa, lo leggo li' dove lo trovo.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Articolo offensivo e diffamante.

        La lingua, si sà, è in continua evoluzione e
        anche il significato/connotati dei termini
        possono subire variazioni e/o alterazioni con
        l'uso quotidiano e di massa... dunque... se
        nell'idea di rubare rientra/si afferma la
        condotta di scaricare illegittimante, DOVRAI
        FARTENE UNA
        RAGIONE.Vero: ma lo scaricare non viene percepito come "rubare" da quasi nessuno: la maggior parte della gente che scarica ritiene di avere il diritto di farlo, mentre non ritiene affatto di avere il diritto di portare via agli altri un bene materiale, e non lo farebbe mai.Quindi, le due cose restano distinte.Fosse per me, io userei un qualche sussidio per evitare l'uso improprio dei termini: ad esempio, una bacchettata sulla lingua ogni volta che la parola "rubare" viene usata impropriamente.
        • ThEnOra scrive:
          Re: Articolo offensivo e diffamante.
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Vero: ma lo scaricare non viene percepito come
          "rubare" da quasi nessuno: la maggior parte della
          gente che scarica ritiene di avere il diritto di
          farlo, mentre non ritiene affatto di avere il
          diritto di portare via agli altri un bene
          materiale, e non lo farebbe
          mai.

          Quindi, le due cose restano distinte.La questione non era questa.
          Fosse per me, io userei un qualche sussidio per
          evitare l'uso improprio dei termini: ad esempio,
          una bacchettata sulla lingua ogni volta che la
          parola "rubare" viene usata
          impropriamente.Allora ampliamo la rosa delle parole: libertà, diritto, democrazia, rispetto, ecc...
    • attonito scrive:
      Re: Articolo offensivo e diffamante.
      - Scritto da: panda rossa
      Sorprende che un giornalista di una prestigiosa e
      storica testata come PI, cosi' attenta allastorico? dal 1996 al 2010 sono 14 anni e tu mi usi il termine "storico"?Il secolo XIX, il corriere della sera... anche la gazzetta dello sport sono storiche ma PI... e dai... e su....Sul "prestigioso" taccio se no mi cassano il post.
      • panda rossa scrive:
        Re: Articolo offensivo e diffamante.
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: panda rossa

        Sorprende che un giornalista di una prestigiosa
        e

        storica testata come PI, cosi' attenta alla

        storico? dal 1996 al 2010 sono 14 anni e tu mi
        usi il termine
        "storico"?Citami un sito "storico" in rete, che facciamo subito il confronto.
        Il secolo XIX, il corriere della sera... anche la
        gazzetta dello sport sono storiche ma PI... e
        dai... e
        su....Puoi citare anche la grotta di Lascaux gia' che ci sei.Solo che qui stiamo parlando di internet.
        Sul "prestigioso" taccio se no mi cassano il post.(anonimo)
        • attonito scrive:
          Re: Articolo offensivo e diffamante.
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: attonito

          - Scritto da: panda rossa


          Sorprende che un giornalista di una
          prestigiosa

          e


          storica testata come PI, cosi' attenta alla



          storico? dal 1996 al 2010 sono 14 anni e tu mi

          usi il termine

          "storico"?

          Citami un sito "storico" in rete, che facciamo
          subito il
          confronto.


          Il secolo XIX, il corriere della sera... anche
          la

          gazzetta dello sport sono storiche ma PI... e

          dai... e

          su....

          Puoi citare anche la grotta di Lascaux gia' che
          ci
          sei.
          Solo che qui stiamo parlando di internet.


          Sul "prestigioso" taccio se no mi cassano il
          post.
          (anonimo)non hai colto l'ironia dell'intero post.
  • Fetente scrive:
    ... ma anche no! ...
    " ... Nell'ordinamento nazionale esisterebbe cioè un vuoto normativo che - sempre secondo il giudice - andrebbe colmato per rimettersi al passo con il resto del Vecchio Continente ... "... MA ANCHE NO! ...
Chiudi i commenti