Nasce il Linux Phone Standardization Forum

La standardizzazione della piattaforma linux per i cellulari è l'obiettivo primario della neonata iniziativa


New York – Il pinguino invade sempre di più il mondo della telefonia mobile. E per far sì che questa invasione sia il più possibile “disciplinata”, è nato in questi giorni il Linux Phone Standardization Forum (LiPS).

L’obiettivo dichiarato dell’iniziativa è quello di portare alla standardizzazione dello strato applicativo dei dispositivi mobili basati su Linux. Alle sessioni informative svoltesi a Parigi e Pechino è stato invitato anche l’ OSDL (Open Source Development Labs) per l’EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).

LiPS punterà a fare da complemento agli sforzi della Mobile Linux Initiative, gruppo di lavoro lanciato da OSDL nel mese di ottobre che annovera tra i propri componenti Motorola , PalmSource e Trolltech , nato con lo scopo di unificare e migliorare le iniziative in corso per l’impiego di Linux come sistema operativo su smartphone e pda.
Mobile Linux Initiative lavora a “tutto ciò che è legato al kernel” ha spiegato Claude Beullens, responsabile europeo dell’ODSL, ossia alle soluzioni per migliorare l’efficienza della gestione di memoria ed energia dei dispositivi che usano Linux.

I cellulari dotati di Linux sono molto diffusi in Cina, dove Motorola ha venduto oltre 3 milioni di telefoni con “pinguino a bordo”, una soluzione che, negli intenti dei produttori, dovrebbe ridurre i costi e dare la possibilità di supportare meglio gli smartphone di oggi, che sono a tutti gli effetti dei piccoli computer.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Delucidazioni sul consumo del credito
    L'articolo riporta questo:"Gli utenti "ricaricabili" potranno ottenere il bonus soltanto se dotati di credito residuo e consumarlo, dal 5 gennaio al 30 aprile 2006."Fatemi capire, io ho 30 euro di credito nel mio cellulare.Mettiamo che oggi aderisco all'offerta.Il credito scende a 21 euro.Da oggi al 27 dicembre ne consumo 20.Il credito arriva a 1 euro.Scaduto l'anno, la qwind mi riaccredita i 20 euro, e li posso consumare da gennaio ad aprile.La storia del credito residuo non la capisco.Io a gennaio ho un solo euro, posso tranquillamente consumare i 20 euro di bonus?
    • contegio scrive:
      Re: Delucidazioni sul consumo del credit
      - Scritto da: Anonimo
      L'articolo riporta questo:
      "Gli utenti "ricaricabili" potranno ottenere il
      bonus soltanto se dotati di credito residuo e
      consumarlo, dal 5 gennaio al 30 aprile 2006."

      Fatemi capire, io ho 30 euro di credito nel mio
      cellulare.
      Mettiamo che oggi aderisco all'offerta.
      Il credito scende a 21 euro.
      Da oggi al 27 dicembre ne consumo 20.
      Il credito arriva a 1 euro.
      Scaduto l'anno, la qwind mi riaccredita i 20
      euro, e li posso consumare da gennaio ad aprile.

      La storia del credito residuo non la capisco.
      Io a gennaio ho un solo euro, posso
      tranquillamente consumare i 20 euro di bonus?... mi sembra l'abbiano scritto un po' di cacca, io l'ho capito così: il bonus lo ottieni dopo il 2 gennaio purchè tu a quella data non abbia la tessera completamente scarica. Il bonus ottenuto lo puoi consumare dal 5 gennaio al 30 aprile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Delucidazioni sul consumo del credit
        quindi fosse così sembrerebbe davvero conveniente.ultima conferma. è verso tutti i gestori giusto? non solo wind....
        • Anonimo scrive:
          Re: Delucidazioni sul consumo del credit
          in pratica ho capito così:facciamo l'esempio che io abbia 20 euro di traffico prepagato.Facciamo che ho attivato special card.E facciamo che io spenda questi miei 20 euro nel tempo stabilito e coperto dall'offerta. Alla fine mi verranno ri-dati i soldi in forma di telefonate pari a 20 euro? oppure i 600 euro di bonus sono già "depositati" sulla mia card e posso fare ciò che voglio (COSA CHE WIND SPERA DI FARE CREDERE) ?
  • Anonimo scrive:
    600 euro...
    ARTICOLO:"È opportuno fare bene i propri calcoli di convenienza: ovviamente chi attivasse Wind Special Card nell'ultimo giorno utile e volesse ottenere il massimo rendimento, dovrebbe consumare 600 euro in una settimana circa."anch'io ho fatto lo stesso calcolo. ma ci sarà l'utonto che aderirà all'offerta l'ultimo giorno?va be, mai dire mai...
    • hulio scrive:
      Re: 600 euro...
      - Scritto da: Anonimo
      ARTICOLO:
      "È opportuno fare bene i propri calcoli di
      convenienza: ovviamente chi attivasse Wind
      Special Card nell'ultimo giorno utile e volesse
      ottenere il massimo rendimento, dovrebbe
      consumare 600 euro in una settimana circa."

      anch'io ho fatto lo stesso calcolo. ma ci sarà
      l'utonto che aderirà all'offerta l'ultimo giorno?

      va be, mai dire mai...No, il problema non e' l'utente tonto, il problema e' che chi fa l'offerta ti dice che anche l'ultimo giorno e' un giorno utile. Cerchiamo di aprire gli oculos
      • Anonimo scrive:
        Re: 600 euro...
        Il mio coinquilino finiva i 1000 minuti di vodafone infinity in 10 giorni. cosa sono 600 euro in una settimana?
    • contegio scrive:
      Re: 600 euro...
      ... però se uno dovesse accorgersi della promozione all'ultimo potrebbe comunque convenirgli. Di poco magari, ma tenendo conto del periodo tra auguri, appuntamenti, feste e altro potrebbe convenire aderire anche all'ultimo giorno.
Chiudi i commenti