Nel 2008 l'UMTS sorpasserà il GSM?

Yankee Group e Forrester calcolano le cifre del mercato 3G. L'Italia, manco a dirlo, sarà protagonista della crescita


Roma – Mancano almeno due anni al sorpasso del 3G sul 2G sulle strade italiane della telefonia mobile. E’ quanto rilevato da uno studio di Yankee Group sulle tendenze di mercato mobile nel nostro Paese. Una ricerca su base pluriennale che va dall’anno in corso fino al 2009.

Nello studio si rileva che su un totale di 26 miliardi di euro, previsti come volume d’affari del mercato radiomobile italiano nell’anno 2008, 14 miliardi verranno fatturati nell’UMTS e 11,9 saranno invece legati al mercato GSM, che conserverà ancora un leggero vantaggio in termini di penetrazione (64% contro il 61%) nel 2008. Ma si prevede che l’anno successivo ceda il passo all’UMTS. In crescita il mercato radiomobile preso nel su complesso, per il quale si stima un aumento significativo (118% nel 2005, 125% nel 2008).

Fortuna, secondo le stime, avrà la telefonia su Internet: si prevede che nel 2010 la tecnologia possa essere una fonte di profitto da 3,3 miliardi di dollari (2,75 miliardi di euro), grazie alla crescita del mercato VoIP, soprattutto in ambito business, mirato alla riduzione dei costi delle comunicazioni. Il successo del VoIP sarà la logica conseguenza di una conseguita regolamentazione dell’uso di tale tecnologia e delle logiche del mercato della connettività a internet veloce.

A livello europeo il “dominio” dell’UMTS dovrebbe invece essere consacrato nel 2010, stando alle stime di Forrester Research . Italia e Gran Bretagna sembrano i paesi con le migliori potenzialità di crescita. Per fine decennio, apparecchi e servizi 3G dovrebbero registrare una quota di mercato del 72% (media europea = 61%).

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: RISPOSTA AD ANTONIO SU SCAYPE
    E chi è Antonio?Comunque ogni tanto spegni il caps lock, almeno si rinfresca un po'.
  • CATTINININO scrive:
    RISPOSTA AD ANTONIO SU SCAYPE
    CARO ANTONIO,IL TUO MESSAGGIO MI SEMBRA ESAGERATAMENTE CRITICO,CON UN PO' DI PAZIENZA E CONCORRENZA,CHE ARRIVERA',TUTTO SI METTERA' A FUNZIONARE MEGLIO.PER QUANTO MI RIGUARDA, HO UN FIGLIO CHE FA DEL VOLONTARIATO IN COLOMBIA, MI FA IMMENSAMENTA PIACERE COMUNICARE SOVENTE GRATUITAMENTE.SCUSAMI E CORDIALI SALUTI nino
  • Anonimo scrive:
    Re: Ben gli sta!
    - Scritto da: Anonimo
    Anche se ammetto che funziona bene, a me Skype fa
    schifo, per il fatto che non si può lasciare un
    messaggio vocale (gratuitamente) se non trovi la
    persona chiamata.
    Inoltre in Italia chiamare i cellulari non è
    conveniente. e quando mai chiamare i cellulari risultava conveniente.....?????
  • Anonimo scrive:
    Ben gli sta!
    Anche se ammetto che funziona bene, a me Skype fa schifo, per il fatto che non si può lasciare un messaggio vocale (gratuitamente) se non trovi la persona chiamata.Inoltre in Italia chiamare i cellulari non è conveniente.In poche parole l'ho installato da un anno, ma non me ne faccio una mazza.
Chiudi i commenti