Nel CRM Microsoft batte un cuore .NET

Microsoft Business Solutions ha anticipato ai primi mesi del 2004 il rilascio della sua nuova soluzione di CRM, un prodotto sviluppato sul MS.NET Framework che verrà localizzato anche in italiano


Milano – Microsoft ha deciso di anticipare il rilascio a livello mondiale della soluzione di customer relationship management Microsoft Business Solutions CRM (MBS CRM), che sarà disponibile in Italia a partire dall?inizio del prossimo anno.

Rispetto alla precedente versione rilasciata negli Stati Uniti, Microsoft afferma che MBS CRM presenterà importanti novità volte a migliorare la facilità d’uso e le capacità di integrazione, oltre a ridurre il costo complessivo. La nuova versione prevede una maggiore semplicità di installazione, capacità più avanzate di reporting e piena compatibilità con altre piattaforme di Microsoft, fra cui Windows Server 2003, Exchange Server 2003, Small Business Server 2003 e Office 2003. MBS CRM fornisce inoltre un ambiente di sviluppo all?interno del client Outlook.

?Clienti, partner e sviluppatori hanno espresso chiaramente l?esigenza di una soluzione CRM progettata appositamente per rispondere alle loro necessità?, ha dichiarato Roberto Rossi , responsabile Microsoft Business Solutions per l?Italia. ?La versione localizzata del prodotto consentirà ai clienti italiani, in particolare alle piccole e medie imprese, di sfruttare le potenzialità offerte dalla tecnologia Microsoft per migliorare le relazioni con i clienti, elemento fondamentale per il successo di un?azienda. Il rilascio della soluzione, inoltre, garantirà ai partner locali nuove opportunità di business?.

Sviluppata sul MS.NET Framework, MBS CRM promette di migliorare l?interoperabilità tra sistemi differenti e consentire una più ampia integrazione con Web service esterni, come quelli per il controllo del credito, l?analisi dei dati e le attività di marketing. Con questa applicazione Microsoft sostiene di voler mettere a disposizione delle piccole e medie imprese quei servizi e tecnologie che in precedenza erano accessibili solo alle grandi organizzazioni con elevati budget.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti