SwatchPAY per i clienti di 150 banche grazie all'accordo con Nexi

Nexi e Swatch per spingere SwatchPAY! in Italia

Grazie alla stretta di mano con Nexi, da oggi il metodo di pagamento è disponibile per i clienti di 150 istituti bancari attivi in tutta Italia.
Grazie alla stretta di mano con Nexi, da oggi il metodo di pagamento è disponibile per i clienti di 150 istituti bancari attivi in tutta Italia.

L’accordo siglato con Nexi permette di espandere il raggio d’azione di SwatchPAY! in Italia, grazie al supporto per 150 banche di tutto il Paese. I loro clienti sono ora in grado di pagare le spese effettuate nei negozi dotati di POS contactless (oltre il 75% di quelli presenti sul territorio nazionale), semplicemente avvicinando l’orologio al dispositivo.

SwatchPAY! per i clienti di 150 banche italiane

Pieno supporto garantito per i circuiti Visa e Mastercard. L’energia necessaria per portare a termine con successo l’operazione è fornita dal terminale, dunque non vi è alcun dispendio per la batteria dell’orologio. L’utente non deve far altro che avvicinare il polso ed eventualmente, se richiesto, inserire il PIN così da autorizzare la transazione. Queste le parole di Carlo Giordanetti, Swatch Management.

Da ottobre 2020,  SwatchPAY! è al polso di coloro che ne hanno capito il potenziale, apprezzato la comodità, la sicurezza ed il cool factor, trasformando il pagamento contactless in un gesto da polso quotidiano. Oggi, con l’ingresso di NEXI nel portfolio dei partner, si concretizza una nuova importante
tappa nello sviluppo della nuova gestualità e si amplia incredibilmente la clientela potenziale.

Per attivare il servizio è sufficiente associare la propria carta all’orologio: lo si può fare in qualunque Swatch Store d’Italia, online attraverso il sito ufficiale contestualmente all’acquisto di un modello supportato oppure attraverso l’applicazione dedicata SwatchPAY! in download gratuito.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 03 2021
Link copiato negli appunti