Nielsen fotografa i consumatori mobile

Nelle economie sviluppate domina l'adozione di smartphone per comunicare e scambiare dati. Boom indiano per i dispositivi poco smart. Ma nel resto del mondo spariscono i "vecchi" cellulari multimediali

Roma – Uno sguardo complessivo sui moderni consumatori in mobilità, annunciato dalla società di ricerca Nielsen all’ultima edizione del Mobile World Congress (MWC) di Barcellona. Mentre continua a crescere il volume globale dei dispositivi connessi – merito dei mercati in forte espansione come quello cinese o indiano – l’utilizzo di smartphone e tablet è risultato decisamente variabile, condizionato dalla geografia dei mercati o dai singoli gruppi demografici .

Nei primi risultati di The Mobile Consumer: A Global Snapshot , la maggioranza degli utenti mobile nei paesi sviluppati preferisce comunicare e scambiare dati attraverso gli smartphone come iPhone o quelli basati su Android. Un’adozione che si è assestata mediamente sul 60 per cento in paesi come la Corea del Sud, l’Australia e il Regno Unito .

Se l’80 per cento dei consumatori indiani è attualmente in possesso di un dispositivo non smart – i cosiddetti feature phone , in cui non sono presenti numerose caratteristiche tipiche di uno smartphone – l’adozione globale di semplici telefonini multimediali ha fatto registrare percentuali bassissime, con una fetta ridotta al 10 per cento in quasi tutti i paesi analizzati da Nielsen .

Nella questione demografica, gli adulti statunitensi hanno mostrato spiccate preferenze verso il consumo di applicazioni legate agli strumenti di navigazione o alle principali piattaforme social . In Cina, gli utenti preferiscono le esperienze videoludiche oltre che le fonti d’informazione e gli aggiornamenti meteo.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mongo scrive:
    ma col cavolo
    ...che aggiorno...già ho dovuto aspettare mesi per avere il jb su ios6, ci manca solo che mi metto ad aggiornarlo (ios6 che non da manco una funzione utile in più rispetto ad ios5, anzi, in meno ci sono delle mappe indecenti)
    • panda rossa scrive:
      Re: ma col cavolo
      - Scritto da: mongo
      ...che aggiorno...già ho dovuto aspettare mesi
      per avere il jb su ios6, ci manca solo che mi
      metto ad aggiornarlo (ios6 che non da manco una
      funzione utile in più rispetto ad ios5, anzi, in
      meno ci sono delle mappe
      indecenti)Un giorno, forse, ci spiegherai perche' hai comprato delle manette sadomaso se poi devi tenerle aperte.
      • Leguleio scrive:
        Re: ma col cavolo
        - Scritto da: panda rossa
        Un giorno, forse, ci spiegherai perche' hai
        comprato delle manette sadomaso se poi devi
        tenerle
        aperte.Uh, manette sadomaso come queste, dici?[img]http://csimg.pagineprezzi.it/srv/IT/290095049968/T/340x340/C/FFFFFF/url/manette-lux-fetish-con.jpg[/img]O piuttosto schiavettoni per la traduzione dei detenuti?[img]http://images2.corriereobjects.it/gallery/Cronache/2012/02_Febbraio/tangentopoli/1/img_1/confronti_25_672-458_resize.jpg?v=20120209222708[/img]
Chiudi i commenti