Nintendo DS, tutti la vogliono

E tutti la prendono: entro l'anno supererà PlayStation 2 diventando la console più venduta di tutti i tempi. Nel frattempo anche la PS3 fa bei numeri, anche se il mercato videoludico vive uno stallo

Roma – La Nintendo DS sta per diventare la console più venduta di tutti i tempi . A dirlo gli analisti NPD .

Il record era finora detenuto dalla PlayStation 2, mentre la Wii rappresenta la console più venduta della sua generazione. La DS ha bruciato tutte le tappe e, pur essendo nata cinque anni dopo la detentrice del titolo, tra ottobre e novembre ne dovrebbe superare il numero di apparecchi acquistati in tutto il mondo (al 31 marzo, 129 milioni di unità).

Nel frattempo (dal novembre 2006) Sony ha esordito con PlayStation 3 che, dopo anni di rosso, sembra ora che finalmente possa superare la fatidica soglia e diventare profittevole grazie al balzo da 10,1 a 13 milioni di console e 115 milioni di giochi venduti. Il buon periodo della console dovrebbe peraltro continuare nel 2010, grazie anche al nuovo controller simile a quello della Wii. L’entrata garantita da PS3, peraltro, appare come una delle poche note positive per la trimestrale di Sony che ha chiuso con una perdita di 608 milioni di dollari (pur in miglioramento rispetto a un 2009 complicato).

Il successo della DS (che comunque rispetto alle vertiginose cifre dell’anno scorso sta subendo una netta flessione) si unisce a quello della Wii: insieme, nell’ultimo mese, hanno dominato il mercato statunitense vendendo rispettivamente 440.800 e 277.200 unità .

Anche perché la concorrenza non ha fatto molto per recuperare terreno, e ha subito la flessione generale del mercato delle console ,che rispetto all’anno precedente ha segnato un meno 37 per cento , con i videogame in calo del 26 per cento. Un po’ perché nell’ultimo mese non sono usciti grandi titoli a parte l’ultimo capitolo della saga di Tom Clancy per Xbox 360, un po’ forse perché i consumatori sono in attesa di nuove offerte : tutte le console, che portano sui loro case il segno degli anni, hanno novità all’orizzonte .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bgHOeTyKjTb vy scrive:
    ExIWKfCMFldiTSS
    http://www.fimbresforcouncil.com/cheaphomeinsurance.html cheap home insurance 181 http://www.robkellysurf.com/ auto insurance quotes =-((( http://www.robkellysurf.com/home_insurance_quotes.html home owner insurance coverage 98638 http://www.karenmartinezforassembly.org/business_insurance.html business insurance ocy http://www.tongfeng666.com/businessinsurance.htm business insurance umgsno
  • RbGdnywrzRK p scrive:
    YlNFQJylSLdaGdLk
    http://www.fimbresforcouncil.com/cheaphomeinsurance.html louisiana homeowners insurance asq http://www.radiodigitalchile.com/autoinsurance.php auto insurance 970786 http://www.arcataenglishcockers.com/ health insurance quotes 8-[[ http://www.tongfeng666.com/healthinsurance.htm adova health insurance 518692 http://www.robkellysurf.com/business_insurance_quotes.html business insurance quotes 8OOO
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    Forse flash serve?
    Forse i banner animati in swf non sono così inutili? Forse quelli con l'iPad pagheranno cose che per il resto del mondo sono gratis?http://www.tomshw.it/cont/news/corsera-e-repubblica-su-ipad-gratuiti-per-poco/25317/1.html
  • quello di prima con nome diverso scrive:
    ovviamente si parla degli usa
    non ho letto le statistiche ma suppongo che si stia parlando del solo mercato usa, oppure del mercato mondiale composto al 90% da advertising statunitense... noi non vedremo mai questi record!
Chiudi i commenti