Nokia cova un tablet ARM

Nokia cova un tablet ARM

A rivelarlo è un analista di Digitime, secondo il quale entro la fine dell'anno il colosso finlandese lancerà un tablet dotato di piattaforma software MeeGo. Ma sprovvisto di Atom
A rivelarlo è un analista di Digitime, secondo il quale entro la fine dell'anno il colosso finlandese lancerà un tablet dotato di piattaforma software MeeGo. Ma sprovvisto di Atom

Rafforzando le voci circolate all'inizio dello scorso aprile, un analista di Digitimes Research ha rivelato che Nokia sta preparando il lancio di un tablet PC basato su una CPU ARM e il sistema operativo MeeGo .

Secondo l'analista taiwanese, che afferma di aver ottenuto la “soffiata” da un produttore di componenti, il nuovo tablet di Nokia avrà uno schermo con diagonale di 7 o 9 pollici e sarà prodotto da Foxconn International Holdings, con sede a Hong Kong. Nokia avrebbe già prodotto un centinaio di esemplari di test del suo tablet, e ne avrebbe già pianificato il lancio commerciale per l'ultimo trimestre dell'anno.

Sempre stando alle indiscrezioni, Nokia ha già preso accordi con vari operatori di telefonia mobile per la distribuzione del suo dispositivo: questo confermerebbe la presenza, sul tablet di Espoo, di un modem 3G.

Per il momento le applicazioni per MeeGo sono ancora scarse, ma da qui alla commercializzazione del tablet di Nokia il loro numero potrebbe aumentare considerevolmente.

Delle informazioni fornite da Digitimes la più curiosa è quella relativa al processore: data la stretta partnership instauratasi tra Nokia e Intel per lo sviluppo della piattaforma MeeGo, l'ipotesi più accreditata era che il presunto tablet finlandese montasse un chip Atom. D'altra parte, come ogni altro produttore di smartphone, Nokia ha già maturato una lunga esperienza nello sviluppo di device basati su ARM: la sua stessa famiglia di Internet Tablet (770, N800, N810 e N900) utilizza un processore TI OMAP realizzato su architettura del designer britannico.

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti