NordLocker non è più "beta": ecco cosa cambierà

NordLocker non è più "beta": ecco cosa cambierà

Il team di NordLocker ha recentemente annunciato di aver rimosso la dicitura: cosa cambierà, quindi, d'ora in poi?
Il team di NordLocker ha recentemente annunciato di aver rimosso la dicitura: cosa cambierà, quindi, d'ora in poi?

NordLocker non è più “beta”. La società ha recentemente annunciato di aver rimosso la dicitura, poiché la piattaforma «attualmente fornisce agli utenti un’ampia gamma di funzionalità di archiviazione e condivisione dati e – sebbene esista ancora qualche bug – NordLocker funziona come previsto» spiegano dal team. Cosa cambierà, quindi, d’ora in poi?

Cosa significa che NordLocker non è più “beta”?

NordLocker è nato come software di crittografia utilizzato localmente sui personal computer, ma è diventato rapidamente uno strumento molto più avanzato. Al momento la piattaforma è considerata una tra i principali cloud storage crittografati per privati e aziende: una soluzione di sicurezza informatica di nuova generazione, che rende crittografia e condivisione dei file alla portata di tutti.

Con la rimozione della “beta”, il team dichiara che NordLocker ha subito alcune importanti modifiche per diventare la piattaforma che è ora. Uno dei cambiamenti principali riguarda la migrazione dalla vecchia infrastruttura su macchine virtuali a una serverless. Ciò significa che NordLocker è più sicuro che mai, oltre a funzionare molto più velocemente e fluentemente di prima.

Negli ultimi anni, inoltre, sono state introdotte anche alcune novità che hanno semplificato di molto la vita degli utenti. Ad esempio la condivisione tramite link, che permette di creare una copia di un file crittografato per condividerlo con chiunque attraverso un collegamento generato in modo sicuro, oppure la nuova applicazione per iOS, disponibile al download nell’App Store, che consente anche ai prodotti Apple di gestire i propri file crittografati da qualsiasi luogo.

L’obiettivo di NordLocker è quello di diventare una piattaforma sempre in miglioramento, in termini di velocità e sicurezza. Per questo motivo l’azienda pensa già al futuro e alle prossime funzionalità che verranno introdotte. Come – piccolo spoiler – l’autenticazione tramite dati biometrici.

NordLocker

Risparmia fino al 53% di sconto con NordLocker

NordLocker è un servizio cloud che si distingue per la sua facilità d’uso e l’attenzione alla sicurezza. Offre la possibilità di archiviare i file sia localmente che nel cloud, garantendo l’accesso da qualsiasi luogo e il controllo completo, proteggendoli al tempo stesso da hacker, accessi non autorizzati e occhi indiscreti.

La sicurezza, in particolare, è il fiore all’occhiello di NordLocker che offre diverse soluzioni per garantire la protezione completa dei file archiviati, tra cui la condivisione dei file attraverso link revocabili, il backup automatico dei dispositivi, una rigorosa politica no-log e avanzati algoritmi di crittografia quali Argon2, AES256, ECC con XChaCha20, EdDSA e Poly1305.

Se stai cercando una soluzione affidabile e conveniente per proteggere i tuoi file, NordLocker è la scelta ideale. Grazie alla promozione in corso, puoi risparmiare fino al 53% sui piani in abbonamento, con prezzi che partono da soli 2,99 euro al mese per 500 GB di spazio e 6,99 euro mensili per 2 TB. Approfitta di questa opportunità per garantirti la massima sicurezza dei tuoi dati a un prezzo accessibile.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 feb 2023
Link copiato negli appunti