NordVPN: nuova procedura d'accesso ancora più sicura

NordVPN: nuova procedura d'accesso ancora più sicura

Modifiche alla procedura d'accesso di NordVPN: tre opzioni disponibili per chi utilizza abitualmente questa nota VPN.
Modifiche alla procedura d'accesso di NordVPN: tre opzioni disponibili per chi utilizza abitualmente questa nota VPN.

NordVPN, uno dei servizi più conosciuti e apprezzati nell’ambito delle Virtual Private Network, ha deciso di offrire ai propri clienti una nuova tipologia di servizio.

Gli sviluppatori infatti, hanno modificato il sistema di login alla piattaforma per permettendo di utilizzare l’autenticazione a più fattori. Si tratta di un metodo che offre standard di sicurezza molto elevati.

Alla prova pratica, a un tentativo di login da una nuova località o con un dispositivo non memorizzato, NordVPN invia un codice (tramite numero telefonico oppure mail) per effettuare un incrocio di verifiche. Utilizzando più fattori per identificare un utente, si va ad annullare quasi del tutto le possibilità di intromissioni esterne.

Per chi invece predilige un accesso più veloce alla VPN, può sempre utilizzare il sistema classico (login e password) oppure effettuare il login attraverso app di terze parti come, per esempio, il proprio account Google. Questa possibilità di scelta è solo uno dei tanti vantaggi legati a una della VPN leader del settore.

Le procedure d’accesso di NordVPN sono solo una delle tante caratteristiche di questa VPN

Il brand NordVPN è ben noto alla maggior parte di persone che vuole rendere la propria presenza online più sicura, senza il rischio di cadere tra le mani degli hacker o di subire “sbirciatine” da parte di enti governativi o simili.

Mascherando l’IP e utilizzando un sistema di crittografia, di fatto, la connessione viene protetta da qualunque tipo di intromissione. Non solo: una VPN prestante come questa offre anche altre opportunità.

Per esempio, è possibile a contenuti streaming audiovisivi teoricamente non accessibili dall’Italia a causa delle restrizioni geografiche. Il tutto in maniera del tutto legale.

A rendere ancora più interessante l’offerta di NordVPN sono gli attuali sconti con cui viene proposta questa VPN al pubblico. Per quanto riguarda la sottoscrizione biennale, per esempio, si parla addirittura del 65% di sconto.

Ciò significa che, adottando tale abbonamento, è possibile usufruire di questo servizio spendendo solamente 3,75 euro al mese. Un rapporto qualità-prezzo molto vantaggioso per chiunque frequenta la rete con una certa frequenza.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 feb 2022
Link copiato negli appunti