Normattiva, la legge è online

Inaugurata una banca dati online che permetterà la consultazione di tutti gli atti normativi della Repubblica. Un progetto in progress, che terminerà nel 2014 con l'inclusione di tutto il corpus relativo al Regno d'Italia
Inaugurata una banca dati online che permetterà la consultazione di tutti gli atti normativi della Repubblica. Un progetto in progress, che terminerà nel 2014 con l'inclusione di tutto il corpus relativo al Regno d'Italia

C’è chi ha fatto notare come adesso la legge italiana non potrà davvero più ammettere alcuna ignoranza. Dal momento che è stato recentemente reso operativo il portale Normattiva.it , una banca dati contenente tutti gli atti normativi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale a partire dall’anno 1946 .

“Normattiva è un nuovo servizio che lo Stato italiano fornisce ai cittadini – si legge sulla homepage del portale – Si tratta di una banca dati, accessibile a tutti e consultabile gratuitamente, che contiene i testi delle leggi statali vigenti aggiornate in tempo reale”. Un nuovo sito istituzionale , dunque, frutto di un progetto promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Camera e dal Senato della Repubblica.

Quello di Normattiva.it – che verrà gestito dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato – sarà comunque un cammino che procederà per gradi . Una prima fase terminerà il prossimo maggio, quando si inizierà a mettere a disposizione per la consultazione un insieme di atti relativi al decennio 1970-1980. Attualmente , infatti, sono disponibili per i cittadini tutti gli atti normativi pubblicati dal primo gennaio 1980 ad oggi.

Per l’intero evolvere del quadro normativo dell’epoca repubblicana si dovrà dunque attendere fino al prossimo ottobre. E sempre ad ottobre – ma dell’anno 2011 – verrà introdotta (per l’intera banca dati) la possibilità di navigare attraverso link dinamici dalla norma modificata all’articolo della successiva legge modificante. L’intero progetto dovrebbe esaurirsi nel 2014, quando verrà messo a disposizione tutto il corpus di atti del periodo del regno d’Italia (1861-1946).

Mauro Vecchio

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 03 2010
Link copiato negli appunti