NSA, fine dello spionaggio a strascico?

In vista della revisione dei poteri attribuiti dal Congresso, la National Security Agency limita la raccolta involontaria di conversazioni e contenuti personali dei cittadini americani nelle intercettazioni condotte all'estero su stranieri

Roma – La National Security Agency non raccoglierà più, come faceva dal 2008, comunicazioni a strascico finendo per accedere anche a quelle private di cittadini statunitensi non coinvolti direttamente in indagini relative a terrorismo o cybersicurezza.

A riferirlo è direttamente la NSA, che ha parlato di “una comprensiva revisione delle necessità legate alla missione da perseguire, alle tecnologie disponibili e ai limiti imposti dagli interessi di privacy degli individui”, da cui sarebbe emersa la necessità di “interrompere la raccolta incondizionata di comunicazioni da parte dell’agenzia” in forza dei poteri riconosciuti dalla precedente interpretazione della Section 702 del Foreign Intelligence Surveillance Act ( FISA ) che permette azioni di hacking per acquisire informazioni di intelligence su questioni che vanno dal terrorismo alla cybersicurezza.

Si tratta della cosiddetta upstream collection , ovvero la raccolta involontaria di conversazioni e contenuti personali legati a cittadini americani nel corso di intercettazioni tecnicamente condotte all’estero su stranieri: in pratica, in una vera e propria “pesca a strascico”, nella raccolta di email condotta regolarmente negli ultimi anni da parte degli agenti NSA (predisposta su ordini motivati in base alle ragioni dei singoli casi e autorizzate dalla segreta Federal Intelligence Surveillance Court ) finivano una grande quantità di comunicazioni di altri utenti, perché le agenzie governative vi fanno accesso direttamente inserendosi nel traffico Internet attraverso i nexus point e utilizzando pacchetti di ispezione di vario genere per intercettare e deviare grandi quantità di dati legati genericamente a quella comunicazione e non direttamente correlati alle comunicazioni esclusivamente mandate e ricevute da un determinato soggetto.

In pratica, finora le interpretazioni della normativa di settore, in particolare dall’organo preposto alla loro sorveglianza, la citata Federal Intelligence Surveillance Court , avevano permesso – nonostante le ultime revisioni adottate dal Congresso – all’NSA di accantonare le tutele previste dalla costituzione a stelle e strisce a tutela della privacy dei cittadini statunitensi per intercettazioni condotte fuori dai propri confini: tale interpretazione era peraltro finita – dopo che le rivelazioni di Edward Snowden avevano portato il tutto alla luce – al centro anche del dibattito del Congresso sul rinnovo dei poteri conferiti alle agenzie di spionaggio da parte del FISA.

A determinare il cambiamento – adottato in vista della decisione parlamentare circa il rinnovo dei suoi poteri – è stata ora una nuova decisione proprio della Federal Intelligence Surveillance Court che interviene sulla questione riconoscendo gli invocati limiti previsti dalla costituzione degli Stati Uniti alla violazione della privacy: in ogni caso la nuova impostazione dei lavori di intelligence dell’NSA non comporta un’interruzione tour court delle intercettazioni, ma di una loro razionalizzazione che permetterà di continuare la loro raccolta fuori dagli Stati Uniti, ma quanto meno con più criterio.

In pratica ora NSA accetta di limitare volontariamente le comunicazioni da raccogliere con le sue tecniche upstream: da ora in poi non condurrà più operazioni di raccolta traffico upstream genericamente “relativo” a un determinato obiettivo di intelligence, ma limitandosi solo a quelle comunicazioni “da” e “a” tale soggetto . Inoltre accetterà di cancellare gran parte delle comunicazioni finora raccolte in questo modo .

Secondo NSA questo significa – visti i limiti tecnologici dei propri strumenti – perdere anche determinati messaggi inviati direttamente dai soggetti interessati e quindi avere minore visibilità: tuttavia secondo parte degli osservatori l’agenzia ha metodi più efficaci per ottenere informazioni utili.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • panda rossa scrive:
    Rivestimento in alcantara
    Vengo a sapere, dal sito dell'oste, che questa roba qua l'hanno rivestita in alcantara.https://www.microsoft.com/surface/it-it/acXXXXXries/signature-type-coverOra, a parte la vergognosa caduta di stile, in cui vanno a sottolineare la "bellezza", manco fosse un iCoso, qualcuno potrebbe dire se l'alcantara e' compatibile con Youporn? (anonimo)
    • ... scrive:
      Re: Rivestimento in alcantara
      - Scritto da: panda rossa
      Vengo a sapere, dal sito dell'oste, che questa
      roba qua l'hanno rivestita in
      alcantara.

      https://www.microsoft.com/surface/it-it/acXXXXXrieMa come, ti fidi del sito dell'oste???
      Ora, a parte la vergognosa caduta di stile, in
      cui vanno a sottolineare la "bellezza", manco
      fosse un iCoso, Pensa quanto sono avanti a Redmond.. pensando a quelli come te hanno anche messo una galleria di immagini dove viene mostrato, senza dover usare le parole, il mercato target dell'oggetto in questione. Ti sorprenderà scoprire che tale mercato, notoriamente, apprezza anche la "bellezza".
      qualcuno potrebbe dire se
      l'alcantara e' compatibile con Youporn?
      (anonimo)Vendono dei comodi panni in microfibra in ogni supermercato a poco prezzo; devi solo provare
      • panda rossa scrive:
        Re: Rivestimento in alcantara
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: panda rossa

        Vengo a sapere, dal sito dell'oste, che
        questa

        roba qua l'hanno rivestita in

        alcantara.




        https://www.microsoft.com/surface/it-it/acXXXXXrie

        Ma come, ti fidi del sito dell'oste???Certo che no.Ma non e' mica vietato farsi quattro risate.

        Ora, a parte la vergognosa caduta di stile,
        in

        cui vanno a sottolineare la "bellezza", manco

        fosse un iCoso,

        Pensa quanto sono avanti a Redmond.. pensando a
        quelli come te hanno anche messo una galleria di
        immagini dove viene mostrato, senza dover usare
        le parole, il mercato target dell'oggetto in
        questione. Ti sorprenderà scoprire che tale
        mercato, notoriamente, apprezza anche la
        "bellezza".Non mi sorprende.Infatti ho detto che si stanno macachizzando.

        qualcuno potrebbe dire se

        l'alcantara e' compatibile con Youporn?

        (anonimo)

        Vendono dei comodi panni in microfibra in ogni
        supermercato a poco prezzo; devi solo
        provareBeh, no. Non intendo buttare dei soldi per provare che poi magari scopro che non e' compatibile.Avranno fatto qualche benchmark anche per quella modalita' d'uso, spero.Chiedevo solo lumi.
        • ... scrive:
          Re: Rivestimento in alcantara
          - Scritto da: panda rossa

          Ma come, ti fidi del sito dell'oste???

          Certo che no.
          Ma non e' mica vietato farsi quattro risate....
          Avranno fatto qualche benchmark anche per quella
          modalita' d'uso,
          spero.

          Chiedevo solo lumi.Ma se non ti fidi del sito dell'oste, anche avessero fatto dei benchmark non ti fideresti.Molto meglio fare una prova di persona no? Tanto i 10 giorni di reXXXXX li hai per legge.
    • Shiba scrive:
      Re: Rivestimento in alcantara
      - Scritto da: panda rossa
      Vengo a sapere, dal sito dell'oste, che questa
      roba qua l'hanno rivestita in alcantara.Ma che è, gomma? A occhio dai video sembrava moquette.
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Rivestimento in alcantara
        - Scritto da: Shiba
        Ma che è, gomma? A occhio dai video sembrava
        moquette.Non è gomma. E' un tessuto usato in vari modi. La tastiera in questione da una senzazione che somiglia un po' ad un tappeto o una moquette molto fitta e molto rasa. Come rivestimento lo trovo meglio dell'alluminio. Io però ad entrambi preferisco della bella plastica (come quella dei Lenovo serie T o P ).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2017 00.27-----------------------------------------------------------
        • panda rossa scrive:
          Re: Rivestimento in alcantara
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: Shiba


          Ma che è, gomma? A occhio dai video sembrava

          moquette.

          Non è gomma. E' un tessuto usato in vari modi. La
          tastiera in questione da una senzazione che
          somiglia un po' ad un tappeto o una moquette
          molto fitta e molto rasa. Come rivestimento lo
          trovo meglio dell'alluminio. Io però ad entrambi
          preferisco della bella plastica (come quella dei
          Lenovo serie T o P
          ).La plastica e' sicuramente il materiale ideale per rivestire un laptop.Ma quel tessuto li' vorrei sapere se e' compatibile con youporn.Tu che sei del giro, prova a chiedere ai tuoi clienti che sicuramente lo hanno comprato.
          • nome cognome scrive:
            Re: Rivestimento in alcantara
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Zucca Vuota

            - Scritto da: Shiba




            Ma che è, gomma? A occhio dai video
            sembrava


            moquette.



            Non è gomma. E' un tessuto usato in vari
            modi.
            La

            tastiera in questione da una senzazione che

            somiglia un po' ad un tappeto o una moquette

            molto fitta e molto rasa. Come rivestimento
            lo

            trovo meglio dell'alluminio. Io però ad
            entrambi

            preferisco della bella plastica (come quella
            dei

            Lenovo serie T o P

            ).

            La plastica e' sicuramente il materiale ideale
            per rivestire un
            laptop.

            Ma quel tessuto li' vorrei sapere se e'
            compatibile con
            youporn.
            Tu che sei del giro, prova a chiedere ai tuoi
            clienti che sicuramente lo hanno
            comprato.Hai poca fantasia... quel tessuto aumenta le performance su youporn. Basta appoggiarlo sul tessuto di microfibra per ottenere un feedback sensoriale completo ed avvolgente!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Rivestimento in alcantara

            Ma quel tessuto li' vorrei sapere se e'
            compatibile con
            youporn.Abbiamo capito che il tuo scascione con linux crasha su youporn ma ci sono tanti altri siti che puoi provare, se poi proprio crasha con tutti comprati il pc in alcantara che avendo windows sicuramente ti fa vedere tutto - XXXXX compreso.
            Tu che sei del giro, prova a chiedere ai tuoi
            clienti che sicuramente lo hanno
            comprato.Tranquillo è compatibile, Monaco infatti sta pensando di buttare via linux perché i dipendenti non possono usare youporn.
        • xx tt scrive:
          Re: Rivestimento in alcantara

          La
          tastiera in questione da una senzazione che
          somiglia un po' ad un tappeto o una moquette
          molto fitta e molto rasa. In effetti se il SO si pianta e il tutto ti diventa un fermaporta, la tappeto-sensation potrebbe intonarsi molto con gli elementi d'arredo.Se poi dovesse scaldarsi in base a qualche algoritmo di "ottimizzazione" del SO anche il gatto/cane di turno potrebbe gradire usarlo per farci qualche dormitina sopra al calduccio.
        • Garson Pollo scrive:
          Re: Rivestimento in alcantara
          Beh, inoltre l'alcantara una volta macchiato col cacchio lo pulisci!!!!!!!!!
    • collione scrive:
      Re: Rivestimento in alcantara
      HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAma che azzo hanno fatto? adesso il computer e' un tappeto invece di essere una macchina elettronica (rotfl)oh XXXXXXX santissima, aiutaci tu
  • Il Fuddaro scrive:
    Mela marcia
    Una presa in difesa per il tanto buono e moderno windows con la S, dai.Da buon seguace del non credo che si arrivi a fare questo, ma che poi si avvera puntualmente quanto detto dai cattivoni e malpensanti dai su. :)Sempre più liscio e libero di farne l'uso che vuole l'utente, con questo 10 spione e costringione. :p
    • Il Fuddaro scrive:
      Re: Mela marcia
      - Scritto da: Il Fuddaro
      Una presa in difesa per il tanto buono e moderno
      windows con la S,
      dai.

      Da buon seguace del non credo che si arrivi a
      fare questo, ma che poi si avvera puntualmente
      quanto detto dai cattivoni e malpensanti dai su.
      :)

      Sempre più liscio e libero di farne l'uso che
      vuole l'utente, con questo 10 spione e
      costringione.
      :pChiedo scusa a mela marcia. lapsus l' oggetto era per Zucca vuota naturalmente fido utente di 10spy edition.
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Mela marcia
        - Scritto da: Il Fuddaro
        Chiedo scusa a mela marcia. <b
        lapsus </b
        l'
        oggetto era per <b
        Zucca vuota </b
        naturalmente
        fido utente di 10spy
        edition.Prendo atto. Ma non ho capito niente di quello che hai scritto.Vuoi la mia opinione su Windows 10 S?
        • Il Fuddaro scrive:
          Re: Mela marcia
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: Il Fuddaro


          Chiedo scusa a mela marcia. <b

          lapsus </b

          l'

          oggetto era per <b
          Zucca vuota
          </b

          naturalmente

          fido utente di 10spy

          edition.

          Prendo atto. Ma non ho capito niente di quello
          che hai
          scritto.

          Vuoi la mia opinione su Windows 10 S?Si l'intendo era quello, ma mica mi vorrai dire che ti sei ricreduto su win10 spione? Non sia mai, sai cadrebbe il mito dell'utente winaro innamorato. ;)
          • iRoby vi mette in riga scrive:
            Re: Mela marcia
            - Scritto da: panda rossa
            Deciditi: o il dipendente installa le
            applicazioni di cui abbisogna, oppure puo'
            installare solo applicazioni
            autorizzate.Spiegazione per lo stupido , il dipendente installa le applicazioni decise giá in precedenza (con tanto di test e "key-users") di cui ha bisogno per fare il suo lavoro.Col XXXXX che il dipendente installa quello che <b
            secondo lui </b
            ha bisogno , installa solo quello che la societá ha messo ha disposizione di tutti.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Mela marcia
            - Scritto da: panda rossa
            Ritengono basso un costo di +1000 euri e
            ritengono basso un requisito harfware di 8
            core.Io osservo il fatto che, per l'ennesima volta, non hai capito di che si parla. Si parla di Windows 10 S, non di hardware.
            Come si vede che tu non hai mai lavorato nell'ICT
            in vita
            tua!Si può sapere esattamente di cosa ti occupi? Mi sembri sempre più uno sparagestionali VB nel mondo open. Un PiaccaXXXXXro, forse?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mela marcia

            Si può sapere esattamente di cosa ti occupi? Mi
            sembri sempre più uno sparagestionali VB nel
            mondo open. Un PiaccaXXXXXro,
            forse?Cantinaro... cambia toner, sposta monitor, convinto che se si licenzia l'azienda fallisce: i suoi capi intanto stanno decidendo se il suo lavoro deve farlo Ganesh oppure è meglio Alexandru che parla un po' di italiano.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mela marcia

            Come si vede che tu non hai mai lavorato nell'ICT
            in vita
            tua!

            L'amministatore di sistema non si sXXXXX mica le
            mani coi client degli
            utenti.ROTFL, due calci in XXXX alla scimmietta ammaestrata e reinstalla tutto a tutti e riscrive pure i documenti persi uno a uno.
      • mela marcia scrive:
        Re: Mela marcia
        - Scritto da: Il Fuddaro
        Chiedo scusa a mela marcia.No problem ;)
  • Il Fuddaro scrive:
    Ma windows 10 S sta proprio....
    Per windows 10 scemo?
  • Mago scrive:
    scaffale
    windows s dove la S sta per scaffale
  • non so scrive:
    Windows 10 S è "chiuso" come ChromeOs
    e altrettanto come ios
  • xte scrive:
    Un sistema didattico?
    È qualcosa che interessa, insegna e mette la voglia di imparare.Un desktop GNU/Linux con una zsh ben configurata ed un buon insegnante, poi Python, poi, Go o Rust, su un binario a parte elisp, forse haskell o qualche altro.Ah, già, scusate, pensavo lo scopo della didattica fosse insegnare non formare futuri clienti di qualche azienda...
    • mela marcia scrive:
      Re: Un sistema didattico?
      Tanto questo (ennesimo) aborto non lo userà nessuno: lo Store ha 4 app in croce, devo per forza usare Edge quindi non posso sfruttare le estensioni di Firefox e Chrome.E intanto le aziende vedendo la piega di Win10 si tengono strette il 7...
      • ... scrive:
        Re: Un sistema didattico?
        - Scritto da: mela marcia
        Tanto questo (ennesimo) aborto non lo userà
        nessuno: lo Store ha 4 app in croce, devo per
        forza usare Edge quindi non posso sfruttare le
        estensioni di Firefox e
        Chrome.Almeno le basi dai...https://support.microsoft.com/en-us/help/4020089/windows-10-s-faqAre there any defaults that I cannot change on my Windows 10 S PC?Yes, Microsoft Edge is the default web browser on Microsoft 10 S. <b
        You are able to download another browser that might be available from the Windows Store </b
        , but Microsoft Edge will remain the default if, for example, you open an .htm file. Additionally, the default search provider <b
        in Microsoft Edge and Internet Explorer </b
        cannot be changed.
        E intanto le aziende vedendo la piega di Win10 si
        tengono strette il
        7...Questo è un altro discorso...
  • tim sweeney scrive:
    ma come, avevano detto di no!!!1
    Che bello questo Windows 10 S forza l'uso di app UWP.Ma i fanboi avevano detto che non sarebbe mai accaduto: vuoi vedere che alla fine aveva ragione tim sweeney?Per il momento solo sui computer per "l'educazione", così educano i futuri clienti a non poter far più nulla col proprio pc.E' questo il futuro di windows, segnatevelo. :
    • panda rossa scrive:
      Re: ma come, avevano detto di no!!!1
      - Scritto da: tim sweeney
      Che bello questo Windows 10 S forza l'uso di app
      UWP.

      Ma i fanboi avevano detto che non sarebbe mai
      accaduto: vuoi vedere che alla fine aveva ragione
      tim
      sweeney?

      Per il momento solo sui computer per
      "l'educazione", così educano i futuri clienti a
      non poter far più nulla col proprio
      pc.

      E' questo il futuro di windows, segnatevelo. :Infatti vengono chiamati "computer di RIEDUCAZIONE!"
  • xx tt scrive:
    Come si diceva una volta
    hanno acceso le fotociaptrici.Ora che hanno aggiunto la "s" e l'uso delle sole app scelte da loro, direi che manca solo la moltiplicazione del prezzo e la coda dei fan al rilascio....questo se solo ci fossero i fan per winPhogn...
    • panda rossa scrive:
      Re: Come si diceva una volta
      - Scritto da: xx tt
      hanno acceso le fotociaptrici.

      Ora che hanno aggiunto la "s" e l'uso delle sole
      app scelte da loro, direi che manca solo la
      moltiplicazione del prezzo e la coda dei fan al
      rilascio.
      ...questo se solo ci fossero i fan per winPhogn...Sara' un sucXXXXXne! (rotfl)
      • xx tt scrive:
        Re: Come si diceva una volta
        Ma perché non ricordare la mitica M$ Starter Edition, un'altra versione autolimitata "incompresa" che avrebbe dovuto fare concorrenza a Linux nel prezzo (hai voglia) a scapito di qualche "lieve" limitazione? (non vorrete che vi regalino le features che potete comunque avere gratis, vero?)Signore e signori: la miticissima pezzent edition!http://www.microsoft.com/presspass/newsroom/winxp/WinXPStarterFS.mspxMassimo 3 programmi con massimo 3 finestre a programma. Evviva!"home PC users can have up to three programs and three windows per program running concurrently."Non vorrete mica la scheda grafica nuova? O la rete? O stampanti in condivise? O il multi-utenteeeeee? Al rogo!"maximum display resolution of 1024x768 and no support for PC-to-PC home networking, sharing printers across a network or more advanced features such as the ability to establish multiple user accounts on a single PC"Dico io...come resistere alla tentazione di sostutuire Linux con questa mer(d)aviglia a pagamento?Ovviamente un sucXXXXXne: tutto il terzo mondo con la pezzent edition, certo...perché essendo poveri sono anche stupidi, come no...
    • bertuccia scrive:
      Re: Come si diceva una volta
      - Scritto da: xx tt

      hanno acceso le fotociaptrici.giusto con quei 10 anni di ritardo, visto che il MacBook Air, di cui questo Surface è la brutta copia, è talmente vecchio (gennaio 2008) che è pure uscito di produzionema siamo nella media, anche sVista copiava OS X con anni e anni di ritardole similitudini finiscono qui, visto che su macOS ognuno è libero di installare quello che vuole, e senza pagare il pizzo a nessuno
      • mela marcia scrive:
        Re: Come si diceva una volta
        - Scritto da: bertuccia
        le similitudini finiscono qui, visto che su macOS
        ognuno è libero di installare quello che vuole, e
        senza pagare il pizzo a nessunoPer una volta sono d'accordo con te...Meglio Apple che fa un OS desktop e uno mobile, piuttosto che MS che cerca di fonderli insieme e puntualmente fallisce.Adesso MS si trova con WinPhone fallito e Win10 che è un ibrido che non piace alle aziende (che infatti continuano ad usare Win7).
        • nome e cognome scrive:
          Re: Come si diceva una volta

          Adesso MS si trova con WinPhone fallito e Win10
          che è un ibrido che non piace alle aziende (che
          infatti continuano ad usare
          Win7).Non confondere il tuo macellaio con le aziende che stanno tutte passando a windows 10 con gran gioia delle società di consulenza.
    • Shiba scrive:
      Re: Come si diceva una volta
      - Scritto da: xx tt
      direi che manca solo la moltiplicazione del prezzoBeh oddio, 1.500 per avere 8GB di RAM e uno sputo di spazio d'archiviazione non mi sembra molto economico... Ma a nessuno frega, l'importante è che si intoni con la moquette.
      • xx tt scrive:
        Re: Come si diceva una volta

        Beh oddio, 1.500 per avere 8GB di RAM e uno
        sputo di spazio d'archiviazione non mi sembra
        molto economico...Forse pensano di migrare pian piano gli applicativi sullo spyCloud, vendendoti il servizio "proXXXXXre più veloce" a parte.Da questa gente c'è da aspettarsi di tutto.
        l'importante è che si intoni con la
        moquette.Temo che si intonerà anche con le banconote piazzate agli IT manager compiacenti. Ma forse sono prevenuto...
    • mela marcia scrive:
      Re: Come si diceva una volta
      - Scritto da: xx tt
      Ora che hanno aggiunto la "s"Starà per "Shit"?Prevedo un sucXXXXXne, ancora meglio di WinPhone...
      • xx tt scrive:
        Re: Come si diceva una volta

        Starà per "Shit"?La "S" credo che stia per $: cioè è fatto per essere piazzato con le "donazioni mirate" a chi di dovere. Così si spiega meglio anche il rapporto qualità/prezzo "leggermente" fuori mercato.
Chiudi i commenti