Nuove crepe in Windows, megapatch per SQL Server

Nella giornata di ieri Microsoft ha distribuito quattro bollettini di sicurezza relativi a 4 nuove falle di Windows, 3 di Services for Unix e una patch cumulativa per SQL Server


Redmond (USA) – In totale sono undici le nuove vulnerabilità di sicurezza corrette ieri da Microsoft con il rilascio di alcune patch per Windows, Services for Unix 3.0 e SQL Server.

Le prime due, classificate come “critical”, sono descritte nell’advisory MS02-055 e riguardano il sistema di Help incluso in Windows 98, Me, NT4, 2000 e XP. La prima di queste vulnerabilità consiste un buffer non verificato nel controllo ActiveX che fornisce molte delle funzionalità dell’Help di Windows. Questa falla può essere sfruttata da un aggressore attraverso una pagina Web o una e-mail HTML per eseguire codice a sua scelta con gli stessi privilegi dell’utente locale.

La seconda vulnerabilità riguarda il modo in cui vengono trattati i file HTML di Help compilati (.chm) che contengono scorciatoie (shortcut). “Dato che gli shortcut – spiega Microsoft – consentono ai file HTML di Help di compiere qualsiasi azione nel sistema, solo i file HTML di Help trusted dovrebbero avere il permesso di utilizzarli”. Se un aggressore è in grado, avvalendosi della precedente vulnerabilità, di copiare un file “.chm” malevolo all’interno della Temporary Internet Folder e poi eseguirlo, il tutto dall’interno di una e-mail HTML, potrebbe anche in questo caso prendere il controllo del computer remoto.

Il secondo problema, descritto nel bollettino MS02-054 , interessa Windows 98 con il Plus! Pack installato, Me e XP, e consiste in due falle clasificate di rischio moderato contenute all’interno della funzione “Cartella compressa”: questa può essere utilizzata per la compressione dei file nel diffusissimo formato Zip.

La prima vulnerabilità consiste in un buffer non verificato all’interno del programma che decomprime i file Zip: un aggressore potrebbe trarne vantaggio per mandare in crash l’Explorer di Windows o, in alcuni rari casi, per eseguire del codice a sua scelta.

La seconda debolezza è data dalla possibilità, per un malintenzionato, di fare in modo che la funzione di decompressione metta un file in una directory differente da quella scelta dall’utente come destinazione. Un aggressore potrebbe utilizzare questa vulnerabilità per mettere alcuni file malevoli in cartelle a lui note o nella directory “Esecuzione automatica”.

Microsoft afferma che entrambe le vulnerabilità non possono essere sfruttate da remoto e richiedono l’interazione dell’utente; inoltre, in Windows 98 e Me la funzione Cartella compressa non è installata di default.

Di seguito le altre vulnerabilità di Services for Unix e SQL Server.


Il terzo bollettino di sicurezza, l’ MS02-057 , descrive tre vulnerabilità classificate di rischio moderato che affliggono la versione 3.0 di Services for Unix 3.0 Interix SDK: questo è un kit di sviluppo che include compilatori, librerie, debugger e altri strumenti per far girare applicazioni scritte per Unix in ambiente Windows. Tutte e tre le vulnerabilità segnalate da Microsoft sono relative alla libreria RPC (Remote Procedure Call) di Sun: gli sviluppatori che hanno creato applicazioni avvalendosi di questa libreria devono applicare la patch all’SDK e successivamente ricompilare le proprie applicazioni.

Il bollettino MS02-056 descrive invece il contenuto di una patch cumulativa per SQL Server che contiene tutti i fix di sicurezza precedentemente rilasciati per SQL Server 7.0, SQL Server 2000, Microsoft Data Engine (MSDE) 1.0 e Microsoft Desktop Engine (MSDE) 2000. Oltre a questi, la megapatch va a correggere quattro nuove vulnerabilità relative a due buffer overrun in SQL Server 2000 e MSDE 2000; un buffer overrun nel Database Console Commands di SQL Server 7.0 e 2000 e un bug relativo alla gestione dei privilegi degli utenti contenuto in SQL Server 7.0 e 2000. Tutte e quattro le debolezze di sicurezza sono classificate da Microsoft come “critical” e, nel caso più grave, possono consentire ad un aggressore di prendere il controllo del server da remoto.

I link a tutte le patch qui descritte si trovano all’interno dei relativi bollettini di sicurezza di Microsoft. Le patch che riguardano Windows possono anche essere scaricate dal Windows Update o attraverso la funzione di aggiornamento automatico di Windows XP e Windows 2000 SP3.

Pochi giorni fa Microsoft ha corretto una grave falla nelle estensioni di FrontPage, mentre due settimane fa ha tappato cinque buchi della Java Virtual Machine e del Terminal Server. Alla fine della scorsa settimana, infine, una società operante nel campo della sicurezza ha riportato un advisory riguardante una vulnerabilità , ancora non patchata, del protocollo PPTP integrato nel software di VPN di Windows 2000/XP.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    A tutti gli pseudo "avvocati"...
    - Scritto da: xl'AvvDelleCauseMaiAvute

    Firmandoti l'avvocato delle cause perse, e

    difendendo il tuo amico, stai implicitamente

    danto ragione a me, caro... :)

    buaaaaaaaaaaaaaaaaa che pagliavviataEh sì, una vera pagliavvata...
    che tiri
    fuori...hai inquinato tutti i therad con decine
    di post di dubbia qualitàCome questo tuo?
    e correttezza e
    visibilmente l'unico che da ragione a te sei
    te stesso.Errato...
    Vorrà dire che solo tu capsci tutto su tutti
    gli argomenti e tutti gli altri sono
    ignoranti.Mai detto ciò...
    Complimenti!Grazie, ma di cosa?
    Ma cominciare a pensare che magari sei tu a
    sbagliartiPuò essere sempre possibile, ma gradirei che dimostrassi questa tua convinzione...
    dato che non trovi qualcuno che ti dia ragione
    no eh?Hai fumato pesante?Ah, sì...tu sarai uno di quelli che si dà le pacche sulle spalle da solo quando trova uno che la pensa come lui sul forum... :)Contento te...
    E ora vai avanti a stupirci con le tue uscite
    a c@zz trolloneNon mi sognerei mai di toglierti il lavoro!Bye
  • Anonimo scrive:
    Ma sticazzi?
    Ma sticazzi?
  • Anonimo scrive:
    Errore
    la ling sang non era altro che la ex BUNG inc.operante nel settore già con il super nintendo,quindi un bel pò d'anni fa.anche se chiudono la ling sang apriranno tra 15 giorni la coccorito mania e ricominciano il giro..non fermi quelli di hong kong.se non c'è riuscita la sony....
  • Anonimo scrive:
    Mavala'
    Informo P.I. che l'articolo contiene alcune imprecisioni:Link-sang vendeva mod-chip di qualsiasi tipo gia' agli inizi di quest'anno; l'acquisto di OpenXbox ad agosto e' stata una mossa commerciale intelligente ma non era certo l'inizio dei loro affari.Fate attenzione !! ;)
  • Anonimo scrive:
    Precisazione ...
    Nel thread sottostante Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo... si sta facendo troppa confusione(seconde me of course)Il problema non sta nel fatto che io posso o non posso modificare la mia XBOX; il problema è che una società vende (traendono lucro) questa modifica per usi sicuramente illegali(vedasi modifica alla PS1)Mi sembra un caso molto simile alle smartcard per piratare tele+:in un qualsiasi negozio di elettronica è possibile acquistare legalmente smartcard e programmatori di eprom ma è assolutamente illegale comprare smartcard già programmate pronte all'uso pirata...Se poi voi di vostra iniziativa vi modificate la XBOX nulla lo vieta( a parte il decadimento della garanzia)Non mi sembra una differenza da poco... o sbaglio?
    • Anonimo scrive:
      Re: Precisazione ...

      Il problema non sta nel fatto che io posso o
      non posso modificare la mia XBOX; il
      problema è che una società vende (traendono
      lucro) questa modifica per usi sicuramente
      illegali(vedasi modifica alla PS1)almeno un uso legale c'e ;prova a far il girare linux su una xbox senza il modchip..
      • Anonimo scrive:
        Re: Precisazione ...

        prova a far il girare linux su una xbox
        senza il modchip..Hai letto la notizia?Ti riporto un brevissimo stralcio:"Lik Sang vendeva una varietà di mod-chip per Xbox e PlayStation 2 e persino console già "modificate" e pronte per far girare giochi copiati e d'importazione."Se poi tu ti vuoi fare il tuo modchip penso che nessuno abbia da obbiettare...
        • Anonimo scrive:
          Re: Precisazione ...

          "Lik Sang vendeva una varietà di mod-chip
          per Xbox e PlayStation 2 e persino console
          già "modificate" e pronte per far girare
          giochi copiati e d'importazione."forse vendeva anche altro intanto il sito e andato...(che stesse girando iis????)
          Se poi tu ti vuoi fare il tuo modchip penso
          che nessuno abbia da obbiettare...ah si vado al supermercato un chip programmabile, non quello quell'altro...si quello li...sai che cambia ?che mi compro il chip e mi scarico il flash da internet...questo cambia qualcosa ?????a parte il fatto che in qualsiasi negozio se vai a chiedere qualcosa di "fuori mercato" come minimo ti chiedono un documento...o dicono non c'e...o cercano di infillarti roba senza valore...
          • Anonimo scrive:
            Re: Precisazione ...


            Se poi tu ti vuoi fare il tuo modchip
            penso

            che nessuno abbia da obbiettare...
            ah si vado al supermercato un chip
            programmabile, non quello quell'altro...si
            quello li...
            sai che cambia ?
            che mi compro il chip
            e mi scarico il flash da internet...questo
            cambia qualcosa ?????Formalmente è tutta un altra cosa!Bada bene il soggetto non sei tu ma il negoziante...
          • Anonimo scrive:
            Re: Precisazione ...

            Formalmente è tutta un altra cosa!e questo che rovina il mondo d'oggi le formalita (stupide e inutili) e l'apparenza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Precisazione ...
            - Scritto da: matteooooo



            Se poi tu ti vuoi fare il tuo modchip

            penso


            che nessuno abbia da obbiettare...

            ah si vado al supermercato un chip

            programmabile, non quello quell'altro...si

            quello li...

            sai che cambia ?

            che mi compro il chip

            e mi scarico il flash da internet...questo

            cambia qualcosa ?????

            Formalmente è tutta un altra cosa!

            Bada bene il soggetto non sei tu ma il
            negoziante...Lascia perdere: non c'è + sordo di chi non vuol sentire...
    • Anonimo scrive:
      Re: mancano informazioni nell'articolo
      Non e' detto che gli usi di questi mod chip siano necessariamente illegali. Mettere linux in una consolle modificata non sarebbe illegale. Ma modificare una playstation in se' non e' illegale, fa solo decadere la garanzia. L'unica cosa illegale che vedo nella ditta asiatica in questione e' che probabilmente qualcuno per inventare il mod chip potrebbe aver fatto una decompilazione delle eprom ovvero il cosiddetto "reverse engineering" dei software che gestiscono le funzioni di base della console.E questo sarebbe una violazione di copyright.Di conseguenza commerciare un prodotto di questo genere potrebbe essere illegale. Ma se il reverse engineering non c'e' stato?Se l'inventore ha capito da se' come funziona la console e il mod chip non e' frutto di violazione di copyright?Ergo se fosse cosi':- invenzione legale (non e' illegale inventare un metodo alternativo per fare le medesime cose di un altro)- produzione legale- vendita legale al pari di un qualsiasi accessorio (non e' illegale vendere un metodo alternativo per fare le medesime cose di un altro)- installazione legale ma che invalida la garanzia- uso lecito o illecito dell'utente, ma anche se fosse illecito non sarebbe questo certo un problema del produttore.Di conseguenza l'intervento di MS sul produttore asiatico dovrebbe essere motivato solo dal fatto che chi ha inventato il mod chip ha violato un copyright del sofware della piastra madre.E questo non viene detto nell'articolo!D'altra parte sappiamo che i confini legali dei copyright su utilizzare o parziale plagio di parti di codici di eprom, sono questioni che possono dare luogo a vivaci battagle in tribunale il cui risultato non e' mai scontato.E tutti sappiamo che MS puo' condurre simili battaglie.Insomma tante polemiche, confronti con le auto modificate e le schede tele+, ma la verita' e' che l'articolo non dice quali siano state le basi legali dell'attacco di MS, ed il punto e' tutto qui.Cio' non toglie che e' possibile - cioe' e' sicuramente legale - intervenire sulla propria console, dandogli fuoco o installando un mod che la rende capace di far funzionare programmi che non avrebbero funzionato altrimenti (che questi programmi siano leciti o no, non entra nel merito del diritto di modificare una console).Cio' viola i termini di contratto della licenza d'uso, ovvero il produttore ne garantisce e ne approva l'uso solo se il prodotto in questione rimane inalterato dopo essere stato venduto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Precisazione ...
      - Scritto da: matteooooo

      Nel thread sottostante Re: qual'era il
      pretesto ???? sentiamo... si sta facendo
      troppa confusione(seconde me of course)

      Il problema non sta nel fatto che io posso o
      non posso modificare la mia XBOX; il
      problema è che una società vende (traendono
      lucro) questa modifica per usi sicuramente
      illegali(vedasi modifica alla PS1)

      Mi sembra un caso molto simile alle
      smartcard per piratare tele+:
      in un qualsiasi negozio di elettronica è
      possibile acquistare legalmente smartcard e
      programmatori di eprom ma è assolutamente
      illegale comprare smartcard già programmate
      pronte all'uso pirata...

      Se poi voi di vostra iniziativa vi
      modificate la XBOX nulla lo vieta( a parte
      il decadimento della garanzia)

      Non mi sembra una differenza da poco... o
      sbaglio?Approvo e sottoscrivo... :)Il fatto è che se lo chiedi, tutti ti diranno che modificano l'xbox per installarci Linux, mica per altro! :)))
  • Anonimo scrive:
    ancora su m$
    http://www.repubblica.it/online/scienza_e_tecnologia/futuro/futuro/futuro.htmlQuali saranno gli elementi-chiave della strategia della Microsoft nei prossimi mesi e anni?"Le nostre priorità sono chiare. Primo: comportarci sempre da leader responsabile del nostro settore, lavorando in modo aperto e rispettoso. Secondo: rendere il mondo dei computer più sicuro e degno di fiducia, ad esempio proteggendo meglio la privacy.=====no commentNell'ultima conferenza di New Orleans, rivolta ai dipendenti, il presidente della Microsoft Steve Ballmer ha lanciato lo slogan di un nuovo modo - più morale, più onesto - di condurre gli affari.=====perche prima come si faceva ?http://www.repubblica.it/online/scienza_e_tecnologia/antiword/ms/ms.htmlE' quello che fa sì, banalmente, che tutti i programmi in circolazione funzionino bene su Windows mentre ce ne sono pochisimi in grado di girare su Linux".=====ancora no comment..."Intanto se è vero che Linux in sé è gratis non lo sono le indispensabili interfacce grafiche che consentono a una persona normale di utilizzarlo. Ma non solo: da un recente studio che abbiamo condotto risulta che, in un periodo di 5 anni, il costo totale del possesso di Windows è minore/uguale a quello di Linux". Questa sembra una notizia e Houston entra nei dettagli: "Alla fine il costo del software in sé corrisponde a circa il 3-6 per cento del costo totale in un lustro.=====costo prodotto findus:win+office = 755 euro (per computer)5% = 755100% = 15100 euro/5 anni = 3.000 euro anno per computer755 /5 = 151 euro anno=
    produttivita (che poi sono tutti qua a postare sui forum di punto informatico) + amministrazione sistema = piu di cinque millioni all'annodiciamo produttivita quattro e amministrazione di un computer all'anno (che c'e da amministrare poi) 1 millione...bhe...economico niente da direBisogna considerare altre voci ben più importanti come, ad esempio, le difficoltà di utilizzo sia per gli amministratori di sistema che per gli utenti privati. L'usabilità, e quindi la produttività, dei nostri prodotti resta assai più alta: per effettuare un gran numero di operazioni Linux può essere anche 2,5 volte più lento. Non solo: per il supporto, quando qualcosa non funziona, i tecnici in grado di intervenire su Linux sono molto più rari e quindi molto più costosi. Ed è una voce, anche questa, per niente irrilevante".=====e non troverebbero uno che ne amministra il computer a un millione all'anno ????ripeto un computer per un'anno intero a un millione...E nel futuro gli equilibri, prevedono a Microsoft, non cambieranno troppo.=====prevedono anche il futuro no ?ver 1.0 di cartomante by m$Anzi, sulle tecnologie più innovative=====non solo innovative ma anche UTILISSIME sopratuttolo svantaggio dei concorrenti aumenterà sempre più: "Sul riconoscimento vocale=====che c'e gia fuori da una vitao della scrittura a mano,=====ancheche diventeranno modalità di inserimento dati sempre più comuni,=====powered by intel e m$Linux non è ancora assolutamente attrezzata.=====ovviamente m$ ha gia tutto pronto... E mio figlio di 8 anni, che usa il pc soprattutto per i giochi, neppure prende in considerazione un'alternativa non-Windows ma non per il lavoro di suo papà quanto per il semplice fatto che non potrebbe farci girare 'Flight Simulator'".=====gli compriamo un xbox...La conclusione è di Umberto Paolucci, amministratore delegato di Microsoft Italia: "Ci sono gli ingenui e ci sono gli uomini d'affari.=====e non possono coincidere in un'unica persona ?Il successo di Linux ha delle caratteristiche 'religiose', ideologiche, ma non sono quei moventi che fanno decidere il consumatore quando deve scegliere un prodotto. =====ideolog 1.0 per linux...questa poi...E una vechia regola che ancora tiene è che ogni prodotto che vale qualcosa avrà sopra un cartellino del prezzo". =====si ma dipende dal prezzo...Come amano dire gli americani you get what you pay for, "quello che ti danno dipende da quello che paghi".=====come no...come quando lasci la mancia pure per un piatto di spaghetti da 200 euro...C'è tutto un mondo di entusiasti che non la pensa così ma Microsoft, ancora, non se ne preoccupa troppo.=====davide contro golia...
  • Anonimo scrive:
    qualche commento...da slashdot
    Microsoft (Score:1)by Fenresulven on Thursday October 03, @01:04PM *We are Microsoft. Open your wallets and surrender your cash. We will add your biological and technological distinctivess to our own. You will adapt to service us. Resistance is futile. Where *YOU* want to go today, is irrelevant.*Does this mean (Score:1)by the_skywise on Thursday October 03, @12:48PM That I can take legal action and shut Microsoft down for:-Refusing to discuss known security issues with their software?-Intentionally breaking working software with each new "upgrade"?-Scanning my hard drives and collecting data for their own use?-Refusing to correct known defects in their software until the next version of the product, essentially forcing me to buy 2 products?-Intentionally disabling features (like crippling format in 2000 and XP to only allow FAT32 to format 32gb drives... anything greater must format NTFS, which is undocumented and unusable by any other OS)-Disabling the ability for me to play perfectly valid WAV files because my digital files aren't registered in their database as "licensed".Oh wait, what am I talking about... I'm an individual... I don't have any rights...In other news... (Score:5, Funny)by Mr. Firewall on Thursday October 03, @12:44PM Micro$oft has just announced the availability of the Monopoly game for the Xbox.Corporate Slogans (Score:5, Funny)by j_kenpo on Thursday October 03, @12:44PM Wow, since I cant get my mod chips off Lik Sang, next time Microsoft asks me "Where do I want to go today?", Ill be sure to say "Hong Kong, so I can buy my mod chip"...Legality.... (Score:4, Funny)by Tsali on Thursday October 03, @12:41PM add architecturewithout the borg's consent?enlist the lawyers.
  • Anonimo scrive:
    Talebani...
    Stiamo raggiungendo punte di estremismo incredibili...Qualsiasi cosa normale fatta da MS è illegale, sbagliata, constrasta la libertà...Apple cita una piccola società per il nome di un software ed è cosa sacrosanta.Microsoft cita per lo stesso motivo LindowOS ed è cosa infame...In questo forum ci sono persone peggio dei Talebani... fortunatamente nella nostra società non contano nulla....I modchip servono per aggirare delle protezioni introdotte da MS ed è sacrosanto che MS si difenda...
    • Anonimo scrive:
      Re: Talebani...
      - Scritto da: matteooooo
      Qualsiasi cosa normale fatta da MS è
      illegale, sbagliata, constrasta la
      libertà...No, ma ci vanno vicino ;-)Scherzo, dai, niente flame!
      Apple cita una piccola società per il nome
      di un software ed è cosa sacrosanta.
      Microsoft cita per lo stesso motivo LindowOS
      ed è cosa infame...Mi ricordo poco della faccenda, scusa... un link? Il fatto era che "windows" era un termine troppo generico per essere coperto da trademark, non ricordo su quale nome vertesse la causa intentata da Apple
      In questo forum ci sono persone peggio dei
      Talebani... fortunatamente nella nostra
      società non contano nulla....Ci sono estremisti in ambedue gli schieramenti, tranquillo.
      I modchip servono per aggirare delle
      protezioni introdotte da MS ed è sacrosanto
      che MS si difenda...E' sacrosanto che decida di non permettere l'accesso al suo network per il gioco on-line alle console chippate, ma NON PUO' assolutamente impedirmi, se voglio, di modificare un oggetto hardware che ho pagato e che ora e' mio a tutti gli effetti: non e' un software che ho in licenza ne' un servizio per cui pago un canone (come la tv via satellite), ma un pezzo di ferraglia mio e solo mio: la Dell ti dice forse qualcosa perche' tu hai costruito da solo una scheda PCI per pilotare la tua macchina per il caffe'?.Non credo che si possa prefigurare nessun reato civile o penale, come ad esempio il favoreggiamento.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Talebani...



        Apple cita una piccola società per il nome

        di un software ed è cosa sacrosanta.

        Microsoft cita per lo stesso motivo
        LindowOS

        ed è cosa infame...

        Mi ricordo poco della faccenda, scusa... un
        link? Il fatto era che "windows" era un
        termine troppo generico per essere coperto
        da trademark, non ricordo su quale nome
        vertesse la causa intentata da ApplePer MS -
        http://punto-informatico.it/p.asp?i=38719Per Apple -
        http://punto-informatico.it/p.asp?i=41304
        E' sacrosanto che decida di non permettere
        l'accesso al suo network per il gioco
        on-line alle console chippate, ma NON PUO'
        assolutamente impedirmi, se voglio, di
        modificare un oggetto hardware che ho pagato
        e che ora e' mio a tutti gli effetti: non e'
        un software che ho in licenza ne' un
        servizio per cui pago un canone (come la tv
        via satellite), ma un pezzo di ferraglia mio
        e solo mio: la Dell ti dice forse qualcosa
        perche' tu hai costruito da solo una scheda
        PCI per pilotare la tua macchina per il
        caffe'?.
        Non credo che si possa prefigurare nessun
        reato civile o penale, come ad esempio il
        favoreggiamento.
        SalutiInfatti non si parla di reato ... si parla di forti pressione per far chiudere la società.Anche la causa della RIIA contro i vari Napster è ridicola in termini legali ...ma qualcuno di noi osa affermare che è sbagliata.La pirateria musicale esiste ed è in termini di numero cospicua e loro tentano di combatterla in tutti i modi... sbagliano secondo voi?Che poi la RIIA sia un covo di avide serpi questo è un altro discorso...
      • Anonimo scrive:
        Re: Talebani...
        - Scritto da: Co.Bra.


        - Scritto da: matteooooo

        Qualsiasi cosa normale fatta da MS è

        illegale, sbagliata, constrasta la

        libertà...

        No, ma ci vanno vicino ;-)
        Scherzo, dai, niente flame!Th-this me-means w-war! :)


        Apple cita una piccola società per il nome

        di un software ed è cosa sacrosanta.

        Microsoft cita per lo stesso motivo
        LindowOS

        ed è cosa infame...

        Mi ricordo poco della faccenda, scusa... un
        link? Il fatto era che "windows" era un
        termine troppo generico per essere coperto
        da trademark, non ricordo su quale nome
        vertesse la causa intentata da AppleCi sono state diverse cause di Apple che puoi rintracciare in archivio su PI...La maggior parte era contro "siti" amatoriali!!! :)E dai, non fare lo gnorri!! :)


        In questo forum ci sono persone peggio dei

        Talebani... fortunatamente nella nostra

        società non contano nulla....

        Ci sono estremisti in ambedue gli
        schieramenti, tranquillo.Vero... :)


        I modchip servono per aggirare delle

        protezioni introdotte da MS ed è
        sacrosanto

        che MS si difenda...

        E' sacrosanto che decida di non permettere
        l'accesso al suo network per il gioco
        on-line alle console chippate, ma NON PUO'
        assolutamente impedirmi, se voglio, di
        modificare un oggetto hardware che ho pagato
        e che ora e' mio a tutti gli effetti: non e'
        un software che ho in licenza ne' un
        servizio per cui pago un canone (come la tv
        via satellite), ma un pezzo di ferraglia mio
        e solo mio: la Dell ti dice forse qualcosa
        perche' tu hai costruito da solo una scheda
        PCI per pilotare la tua macchina per il
        caffe'?.
        Non credo che si possa prefigurare nessun
        reato civile o penale, come ad esempio il
        favoreggiamento.
        SalutiAnnosa questione.Ti ricordo che xbox, come ps2 e il giravvita della B&D hanno bisogno di un "patentino" per essere messe in vendita...questo documento dichiara che quelprodotto può essere venduto solo perchè corrisponde a certe specifiche tecniche e perchè ha determinate funzioni.Alterare una delle due suddette è reato.Esempio:Esiste il porto d'armi, e nessuno ti vieta di comprarne una e andare al tiro a segno...Resta però severamente vietato, ad esempio, comprare proiettili e modificarli per farli diventare i cosiddetti "bum-bum", anche per il solo uso personale...Esempio2(estremista!):Diciamo che io sono il tuo vicino di casa, e trovo il modo per traformare il mio forno a microoonde in un ordigno nucleare...Anche se prometto di non utillizzarlo con fini bellici, saresti ancora tranquillo ad essere mio vicino?Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: Talebani...
          - Scritto da: spino

          E' sacrosanto che decida di non permettere l'accesso al suo network per il gioco

          on-line alle console chippate, ma NON PUO' assolutamente impedirmi, se voglio, di

          modificare un oggetto hardware che ho pagato [...]
          Annosa questione.
          Ti ricordo che xbox, come ps2 e il giravvita
          della B&D hanno bisogno di un "patentino"
          per essere messe in vendita...questo
          documento dichiara che quelprodotto può
          essere venduto solo perchè corrisponde a
          certe specifiche tecniche e perchè ha
          determinate funzioni.
          Alterare una delle due suddette è reato.Sbagliato: alterare una delle due suddette E non produrre un nuovo "patentino" e' reato. Se il certificato viene aggiornato (o se nella nazione dove lo compri non serve e il venditore non ce lo mette) non e' reato venderlo ...
          Esempio:
          Esiste il porto d'armi, e nessuno ti vieta di comprarne una e andare al tiro a segno...
          Resta però severamente vietato, ad esempio, comprare proiettili e modificarli per farli
          diventare i cosiddetti "bum-bum", anche per il solo uso personale...Ma se una fabbrica d'armi compra dei proiettili da un suo fornitore, li modifica per farli diventare "bum-bum" e li vende, non e' vietato farlo: semplicemente in Italia non potranno piu' essere venduti nelle armerie come gli altri, ma solo ai militari ...
          Esempio2(estremista!):
          Diciamo che io sono il tuo vicino di casa, e trovo il modo per traformare il mio forno a
          microoonde in un ordigno nucleare...
          Anche se prometto di non utillizzarlo con fini bellici, saresti ancora tranquillo ad
          essere mio vicino?Non sarei tuo vicino a lungo: finisci in galera subito perche' detieni un ordigno nucleare, e non perche' hai modificato un microonde.Per inciso, c'e' chi ha modificato un vecchio microonde curvando la guida d'onda e facendolo diventare un generatore di fulmini globulari, ma il fatto non e' reato e nessuno ha pensato di arrestarlo.E anch'io ho modificato un vecchio libro facendolo diventare un sostegno per un tavolo con una gamba rotta, ma nessuno mi ha contestato violazioni di legge - e il libro e' pure protetto dalle leggi sul copyright ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebani...
            - Scritto da: fruttolo
            - Scritto da: spino

            Annosa questione.

            Ti ricordo che xbox, come ps2 e il
            giravvita

            della B&D hanno bisogno di un "patentino"

            per essere messe in vendita...questo

            documento dichiara che quelprodotto può

            essere venduto solo perchè corrisponde a

            certe specifiche tecniche e perchè ha

            determinate funzioni.

            Alterare una delle due suddette è reato.

            Sbagliato: alterare una delle due suddette E
            non produrre un nuovo "patentino" e' reato.Infatti...modificandone le caratteristiche tecniche, modifichi le ragioni per cui l'oggetto ha ricevuto quel patentino...
            Se il certificato viene aggiornato (o se
            nella nazione dove lo compri non serve e il
            venditore non ce lo mette) non e' reato
            venderlo ... Buffo...ma dai per scontato che l'omologazione passi....

            Esempio:

            Esiste il porto d'armi, e nessuno ti
            vieta di comprarne una e andare al tiro a
            segno...

            Resta però severamente vietato, ad
            esempio, comprare proiettili e modificarli
            per farli

            diventare i cosiddetti "bum-bum", anche
            per il solo uso personale...

            Ma se una fabbrica d'armi compra dei
            proiettili da un suo fornitore, li modifica
            per farli diventare "bum-bum" e li vende,
            non e' vietato farlo: Direi di sì, visto che sono vietati...
            semplicemente in
            Italia non potranno piu' essere venduti
            nelle armerie come gli altri, ma solo ai
            militari ...Ammesso che siano omologati per essere usati dall'esercito...magari ti rode, ma anche loro sono soggetti a qualche regola...:)

            Esempio2(estremista!):

            Diciamo che io sono il tuo vicino di
            casa, e trovo il modo per traformare il mio
            forno a

            microoonde in un ordigno nucleare...

            Anche se prometto di non utillizzarlo con
            fini bellici, saresti ancora tranquillo ad

            essere mio vicino?

            Non sarei tuo vicino a lungo: finisci in
            galera subito perche' detieni un ordigno
            nucleare, e non perche' hai modificato un
            microonde.Ah sì?Ti rigiro la frittata:E dove sta scritto che non posso tenere un ordigno nucleare in casa?
            Per inciso, c'e' chi ha modificato un
            vecchio microonde curvando la guida d'onda e
            facendolo diventare un generatore di fulmini
            globulari, ma il fatto non e' reato e
            nessuno ha pensato di arrestarlo.Forse perchè non lo ha rivenduto, che dici?
            E anch'io ho modificato un vecchio libro
            facendolo diventare un sostegno per un
            tavolo con una gamba rotta, ma nessuno mi ha
            contestato violazioni di legge - e il libro
            e' pure protetto dalle leggi sul copyright
            ...Forse se cominciassi a vendere i tuoi libri di bruno vespa come sostegni per tavoli, qualche denuncia arriverebbe...Bye, le sfide delle magie...
    • Anonimo scrive:
      Re: Talebani... e anche peggio
      parole sacrosante.vogliamo parlare anche delle accuse alla MS di lanciarsi contro gli esperti di sicurezza che pubblicano i bug dell'SO, fuoco e fiamme dei vari linuxari.ma ecco che la ISS pubblica il noto problema di apache, ed ecco che dalla comunita open giù critiche siete terroristi ecc... ma la cosa più grave e che si vociferà che il buco di apache era a conoscenza della comunita open già da molto tempo.come si suol dire il toro chiama cornuto il ciuccio
    • Anonimo scrive:
      Re: Talebani...
      Mi permetto di risponderti...- Scritto da: matteooooo
      Stiamo raggiungendo punte di estremismo
      incredibili...Sono assolutamente d'accordo con te!
      Qualsiasi cosa normale fatta da MS è
      illegale, sbagliata, constrasta la
      libertà...Ti sei mai chiesto il perchè?
      In questo forum ci sono persone peggio dei
      Talebani... fortunatamente nella nostra
      società non contano nulla....
      I modchip servono per aggirare delle
      protezioni introdotte da MS ed è sacrosanto
      che MS si difenda...Da questo punto in poi mi sento di dover chiarirti un po' le cose...Innanzi tutto gli aggettivi sacro e santo con MS non c'entrano assolutamente nulla! Non vorrai mica risultare blasfemo?In quanto al peso sociale della persone che scrivono in questo forum, io non ne so praticamente nulla e mi piacerebbe sapere come tu possa fare certe affermazioni.Forse ti riferisci al fatto che, tipicamente, le persone con un minimo di spina dorsale non si piegano alle spietate logiche di mercato, anche se questo significa rinunciare a cariche di prestigio o a facili carriere...Vorrei poi farti riflettere su due concetti secondo me fondamentaliIl mondo della ricerca scientifica è sempre stato esemplare dal punto di vista della collaborazione. Viceversa non saremmo arrivati a tali punti di evuluzione. Accettare che MS, o qualunque altra società(ma MS diciamo che è la punta di diamante), possa abrogarsi il diritto intellettuale di tecnologie che ha sviluppato utilizzando le scoperte scientifiche della comunità internazionale, mi sembra assurdo. inoltre non mi sembra corretto che io non possa essere a conoscenza di che cosa diavolo succede ogni volta che accendo il mio PC. Ti portro un esempio... Tu sicuramente avrai un'automobile. Bene, scommetto 1? che nessuno ti ha mai vietato di aprirne il cofano, smontarne il motore ed evntualmente elaborarlo secondo le tue esigenze. E sai perchè? Perchè tu hai pagato per quel benee e di conseguenza quel bene è di tua proprietà e puoi farne quel che ti pare. Per qunato riguarda invece le tecnologie che sono servite a produrlo, quelle sono di dominio pubblico, com'è giusto che sia! Potrei portarti centinai di esempi dellla validità del modello collaborativo scientifico, ma non è mia intenzione scrivere un trattao sull'argomento, ne esistono già di eccellenti e, se mi permetti, te ne posso consigliare un paio in particolare: Storia della comunicazione moderna - Patrice Flichy - Baskerville, Bologna, 1994; Open sources- Autori vari - Open Press http://www.apogeonline.com/openpress/libri/545/1984- George Orwell - MondadoriAnche se non strettamente correlato all'arogmento, lo definirei "illumionante"Il secondo concetto sul quale t'invito a riflettere è il seguente:Tu non sei più un cittadino; non sei più un essere umano, sei un consumatore. Pertanto, il potere che una volta potevi esercitare con il tuo diritto di voto, oggi si è trasformato. L'unico modo che abbiamo oggi per poter far sentire la nostra voce è il nostro potere d'acquisto. Ti invito pertanto a riflettere attentamente ogni volta ti appresti ad acquistare qualcosa, sia esso un S.O., un softwware qualsiasi, un'automobile o una confezione di pasta.Ricordati, questo è ormai l'unico modo in cui noi possiamo far valere i nostri diritti e preservare le nostre libertà!Se sei arrivato a leggere fin qui posso già considerarlo una piccola conquista e pertanto, ti ringrazio.SalutiDavide Pellegrini
      • Anonimo scrive:
        Re: Talebani...
        - Scritto da: syntaxerror
        ...Ti portro un
        esempio... Tu sicuramente avrai
        un'automobile. Bene, scommetto 1? che
        nessuno ti ha mai vietato di aprirne il
        cofano, smontarne il motore ed evntualmente
        elaborarlo secondo le tue esigenze.Invece sì.E' vietato dalla legge.Tanto è vero che se non ne richiedi l'omologazione non puoi usarlo per circolare...:)Bye
        E sai
        perchè? Perchè tu hai pagato per quel benee
        e di conseguenza quel bene è di tua
        proprietà e puoi farne quel che ti pare.Vedi sopra...
        Per
        qunato riguarda invece le tecnologie che
        sono servite a produrlo, quelle sono di
        dominio pubblico, com'è giusto che sia!Sbagliato ancora...I brevetti esistono apposta, basti pensare al motore diesel...
        1984
        - George Orwell - Mondadori
        Anche se non strettamente correlato
        all'arogmento, lo definirei "illumionante"Vero.Anche se effettivamente mi sembra un paragone un po' tirato per i capelli... :)
        Il secondo concetto sul quale t'invito a
        riflettere è il seguente:

        Tu non sei più un cittadino; non sei più un
        essere umano, sei un consumatore.L'ultima qualifica non esclude o preclude le precedenti...
        Pertanto, il potere che una volta potevi
        esercitare con il tuo diritto di voto, oggi
        si è trasformato.Dì un po', hai fumato roba pesante?:)
        L'unico modo che abbiamo
        oggi per poter far sentire la nostra voce è
        il nostro potere d'acquisto. Ti invito
        pertanto a riflettere attentamente ogni
        volta ti appresti ad acquistare qualcosa,
        sia esso un S.O., un softwware qualsiasi,
        un'automobile o una confezione di pasta.
        Ricordati, questo è ormai l'unico modo in
        cui noi possiamo far valere i nostri diritti
        e preservare le nostre libertà!Fammi capire bene, per essere "liberi", secondo te, non dovremmo comprare nulla? Mi stai dicendo che nella casa dove vivi non paghi affitto e/o mutuo? Che il computer che stai usando ora l'hai trovato per strada? Che la pasta che mangi la produci da te? Svegliaaaaaa!:)
        Se sei arrivato a leggere fin qui posso già
        considerarlo una piccola conquista e
        pertanto, ti ringrazio.Prego: parafrasando il vecchio adagio, "scrivere è lecito, leggere è cortesia" :)

        Saluti
        Davide PellegriniA te... :)Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: Talebani...
          - Scritto da: spino
          - Scritto da: syntaxerror

          ...Ti portro un

          esempio... Tu sicuramente avrai

          un'automobile. Bene, scommetto 1? che

          nessuno ti ha mai vietato di aprirne il

          cofano, smontarne il motore ed
          evntualmente

          elaborarlo secondo le tue esigenze.

          Invece sì.
          E' vietato dalla legge.
          Tanto è vero che se non ne richiedi
          l'omologazione non puoi usarlo per
          circolare...
          :)Invece no. L a legge prescrive che se si apportano modifche al motore, lo stesso debba essere riomologato. Non impedisce affatto di modificarlo. In senso lato(molto lato a dire il vero)è quello che prescrive la stessa GPL

          Per

          qunato riguarda invece le tecnologie che

          sono servite a produrlo, quelle sono di

          dominio pubblico, com'è giusto che sia!

          Sbagliato ancora...
          I brevetti esistono apposta, basti pensare
          al motore diesel...Tu mi stai forse dicendo che non sai come funziona un motore diesel, o che, in caso tu lo voglia, ti sia negata la possibiltà di utilizzare quelle tecnologie apportando eventualmente modifiche? Il common rail non lo ha inventato il sig. Diesel sai?!

          1984

          - George Orwell - Mondadori

          Anche se non strettamente correlato

          all'arogmento, lo definirei "illumionante"

          Vero.
          Anche se effettivamente mi sembra un
          paragone un po' tirato per i capelli... :)Questa pè una tua opinione. Posso citarti Echelon e chissà cos'altro!

          Il secondo concetto sul quale t'invito a

          riflettere è il seguente:



          Tu non sei più un cittadino; non sei più
          un

          essere umano, sei un consumatore.

          L'ultima qualifica non esclude o preclude le
          precedenti...Nel contesto di questo iscorso direi di si!

          Pertanto, il potere che una volta potevi

          esercitare con il tuo diritto di voto,
          oggi

          si è trasformato.

          Dì un po', hai fumato roba pesante?
          :)Chi credi che faccia in modo che il popolo "sovrano" elegga questo o quello schieramento politico o presidente? Forse sottovaluti il potere mediatico. E chi credi che governi i media?

          L'unico modo che abbiamo

          oggi per poter far sentire la nostra voce
          è

          il nostro potere d'acquisto. Ti invito

          pertanto a riflettere attentamente ogni

          volta ti appresti ad acquistare qualcosa,

          sia esso un S.O., un softwware qualsiasi,

          un'automobile o una confezione di pasta.

          Ricordati, questo è ormai l'unico modo in

          cui noi possiamo far valere i nostri
          diritti

          e preservare le nostre libertà!

          Fammi capire bene, per essere "liberi",
          secondo te, non dovremmo comprare nulla? Mi
          stai dicendo che nella casa dove vivi non
          paghi affitto e/o mutuo? Che il computer che
          stai usando ora l'hai trovato per strada?
          Che la pasta che mangi la produci da te?
          Svegliaaaaaa!
          :)Svegliati tu, caro mio!Io non ho mai detto che non dovremmo comprare nulla, ne tanto meno ho mai contestato il benessere che ogni giorno ci godiamo, se era questo ciò che sottintendevi. Io dico solo che è giusto e doveroso essere consapevoli di chi sono le persone(in linea di massima) cui diamo i nostri soldi quando compriamo in prodotto. Perciò è giusto pensare preima di comprare!Credo comunque che una riflessione di questo tipo gioverebbe a tutti, pro MS-style e non... rifletteteci.CiaoD.
          • Anonimo scrive:
            Re: Talebani...
            - Scritto da: syntaxerror


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: syntaxerror


            ...Ti portro un


            esempio... Tu sicuramente avrai


            un'automobile. Bene, scommetto 1? che


            nessuno ti ha mai vietato di aprirne il


            cofano, smontarne il motore ed

            evntualmente


            elaborarlo secondo le tue esigenze.



            Invece sì.

            E' vietato dalla legge.

            Tanto è vero che se non ne richiedi

            l'omologazione non puoi usarlo per

            circolare...

            :)

            Invece no. L a legge prescrive che se si
            apportano modifche al motore, lo stesso
            debba essere riomologato.Il che non è detto, perchè dovresti comunque rispettare certi parametri...non basta modificare il motore: se monti il motore di una ferrari su una vecchia fiat 500 devi dimostrare che la nuova automobile matiene stabilità ed affidabilità col nuovo assetto...Mi pare che la facciate un pochino troppo semplice... :)
            Non impedisce
            affatto di modificarlo.No, giusto, ne impedisce solo l'utilizzo... :)Ok, modifica la tua Xbox, ma ricordati di non usarla...contento te! :)
            In senso lato(molto
            lato a dire il vero)è quello che prescrive
            la stessa GPLTi sei risposto da solo (lato)...



            Per


            qunato riguarda invece le tecnologie
            che


            sono servite a produrlo, quelle sono di


            dominio pubblico, com'è giusto che sia!



            Sbagliato ancora...

            I brevetti esistono apposta, basti pensare

            al motore diesel...

            Tu mi stai forse dicendo che non sai come
            funziona un motore diesel, o che, in caso tu
            lo voglia, ti sia negata la possibiltà di
            utilizzare quelle tecnologie apportando
            eventualmente modifiche? Il common rail non
            lo ha inventato il sig. Diesel sai?!Il common rail, molto probabilmente, è un brevetto che viene ceduto di volta in volta, un po' come il cd, brevetto Philips/Sony...



            1984


            - George Orwell - Mondadori


            Anche se non strettamente correlato


            all'arogmento, lo definirei
            "illumionante"



            Vero.

            Anche se effettivamente mi sembra un

            paragone un po' tirato per i capelli... :)

            Questa pè una tua opinione. Posso citarti
            Echelon e chissà cos'altro!E queste non sono TUE opinioni?


            Il secondo concetto sul quale t'invito
            a


            riflettere è il seguente:





            Tu non sei più un cittadino; non sei
            più

            un


            essere umano, sei un consumatore.



            L'ultima qualifica non esclude o preclude
            le

            precedenti...

            Nel contesto di questo iscorso direi di si!E' una tua opinione....



            Pertanto, il potere che una volta
            potevi


            esercitare con il tuo diritto di voto,

            oggi


            si è trasformato.



            Dì un po', hai fumato roba pesante?

            :)

            Chi credi che faccia in modo che il popolo
            "sovrano" elegga questo o quello
            schieramento politico o presidente? Forse
            sottovaluti il potere mediatico. E chi credi
            che governi i media?In italia Berlusconi, ma non mi pare che abbia ancora creato un SO... :)


            L'unico modo che abbiamo


            oggi per poter far sentire la nostra
            voce

            è


            il nostro potere d'acquisto. Ti invito


            pertanto a riflettere attentamente ogni


            volta ti appresti ad acquistare
            qualcosa,


            sia esso un S.O., un softwware
            qualsiasi,


            un'automobile o una confezione di
            pasta.


            Ricordati, questo è ormai l'unico modo
            in


            cui noi possiamo far valere i nostri

            diritti


            e preservare le nostre libertà!



            Fammi capire bene, per essere "liberi",

            secondo te, non dovremmo comprare nulla?
            Mi

            stai dicendo che nella casa dove vivi non

            paghi affitto e/o mutuo? Che il computer
            che

            stai usando ora l'hai trovato per strada?

            Che la pasta che mangi la produci da te?

            Svegliaaaaaa!

            :)

            Svegliati tu, caro mio!Già fatto...
            Io non ho mai detto che non dovremmo
            comprare nulla, ne tanto meno ho mai
            contestato il benessere che ogni giorno ci
            godiamo, se era questo ciò che
            sottintendevi. Io dico solo che è giusto e
            doveroso essere consapevoli di chi sono le
            persone(in linea di massima) cui diamo i
            nostri soldi quando compriamo in prodotto.
            Perciò è giusto pensare preima di comprare!Mi pare che tu stia rigirando la frittata e aggiustando il tiro...
            Credo comunque che una riflessione di questo
            tipo gioverebbe a tutti, pro MS-style e
            non... rifletteteci.Sì, papà...
            Ciao
            D.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Talebani...


        Qualsiasi cosa normale fatta da MS è

        illegale, sbagliata, constrasta la

        libertà...

        Ti sei mai chiesto il perchè?Forse perchè molta gente ha perso obbiettività?

        In questo forum ci sono persone peggio dei

        Talebani... fortunatamente nella nostra

        società non contano nulla....

        I modchip servono per aggirare delle

        protezioni introdotte da MS ed è
        sacrosanto

        che MS si difenda...

        Innanzi tutto gli aggettivi sacro e santo
        con MS non c'entrano assolutamente nulla!
        Non vorrai mica risultare blasfemo?Se è una frase ironica te la potevi risparmiare...Se invece pensi che l'uso delle parole sacro e santo siano blasfeme in questo contesto ho paura che la chiesa abbia fatto un'altra vittima...
        In quanto al peso sociale della persone che
        scrivono in questo forum, io non ne so
        praticamente nulla e mi piacerebbe sapere
        come tu possa fare certe affermazioni.Visto che siamo ancora in uno stato libero e democratico(sara vero?) gli estremisti sono ancora in piccola parte...
        Vorrei poi farti riflettere su due concetti
        secondo me fondamentali
        Il mondo della ricerca scientifica è sempre
        stato esemplare dal punto di vista della
        collaborazione. Viceversa non saremmo
        arrivati a tali punti di evuluzione.
        Accettare che MS, o qualunque altra
        società(ma MS diciamo che è la punta di
        diamante), possa abrogarsi il diritto
        intellettuale di tecnologie che ha
        sviluppato utilizzando le scoperte
        scientifiche della comunità internazionale,
        mi sembra assurdo. inoltre non mi sembra
        corretto che io non possa essere a
        conoscenza di che cosa diavolo succede ogni
        volta che accendo il mio PC. Ti portro un
        esempio... Tu sicuramente avrai
        un'automobile. Bene, scommetto 1? che
        nessuno ti ha mai vietato di aprirne il
        cofano, smontarne il motore ed evntualmente
        elaborarlo secondo le tue esigenze. E sai
        perchè? Perchè tu hai pagato per quel benee
        e di conseguenza quel bene è di tua
        proprietà e puoi farne quel che ti pare
        Il secondo concetto sul quale t'invito a
        riflettere è il seguente:Infatti nessuno ti proibisce di farlo; vendere un prodotto (traendone profitto)che innestato nella macchina di MS permettere l'uso di software piratati mi sembra moralmente indegno.Legalmente si può fare ma non dirmi che, l'azienda danneggiata non può difendersi?
        Tu non sei più un cittadino; non sei più un
        essere umano, sei un consumatore.
        Pertanto, il potere che una volta potevi
        esercitare con il tuo diritto di voto, oggi
        si è trasformato. L'unico modo che abbiamo
        oggi per poter far sentire la nostra voce è
        il nostro potere d'acquisto. Ti invito
        pertanto a riflettere attentamente ogni
        volta ti appresti ad acquistare qualcosa,
        sia esso un S.O., un software qualsiasi,
        un'automobile o una confezione di pasta.
        Ricordati, questo è ormai l'unico modo in
        cui noi possiamo far valere i nostri diritti
        e preservare le nostre libertà!Tenterò di seguire il tuo consiglio(di riflettere) ma penso che stai idealizzando troppo ...
        Se sei arrivato a leggere fin qui posso già
        considerarlo una piccola conquista e
        pertanto, ti ringrazio.Leggere i messaggi per intero è il minimo che si può fare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Talebani...
      - Scritto da: matteooooo
      Stiamo raggiungendo punte di estremismo
      incredibili...
      Qualsiasi cosa normale fatta da MS è
      illegale, sbagliata, constrasta la
      libertà...L'hai detto tu :-)
      Apple cita una piccola società per il nome
      di un software ed è cosa sacrosanta.Chi lo dice?
      Microsoft cita per lo stesso motivo LindowOS
      ed è cosa infame...Chi lo dice? sempre tu?

      In questo forum ci sono persone peggio dei
      Talebani... fortunatamente nella nostra
      società non contano nulla....Pure razzista!!!
      I modchip servono per aggirare delle
      protezioni introdotte da MS ed è sacrosanto
      che MS si difenda...Gia' e vero. Anche le pistole servono per uccidere eppure nessuno dice nulla su chi le produce.I grimaldelli servono a scassinare le serrature.Peccato che non tutte le aziende possiedano un esercito privato di avvocati per difendere le loro giuste rivendicazioni. :-DDD
      • Anonimo scrive:
        Re: Talebani...


        Apple cita una piccola società per il nome

        di un software ed è cosa sacrosanta.

        Chi lo dice?Ho postato i link della notizia di PI leggi i commenti...

        Microsoft cita per lo stesso motivo
        LindowOS

        ed è cosa infame...

        Chi lo dice? sempre tu?Come sopra...



        In questo forum ci sono persone peggio dei

        Talebani... fortunatamente nella nostra

        società non contano nulla....

        Pure razzista!!!Non vedo dove sia il razzismo...

        I modchip servono per aggirare delle

        protezioni introdotte da MS ed è
        sacrosanto

        che MS si difenda...

        Gia' e vero. Anche le pistole servono per
        uccidere eppure nessuno dice nulla su chi le
        produce.A dire la verità moltissime organizzazione sono contrarie alla diffusione delle armi...
        Peccato che non tutte le aziende possiedano
        un esercito privato di avvocati per
        difendere le loro giuste rivendicazioni.
        :-DDDE' il sistema che è sbagliato.... ma non vedo perchè chi se lo può permettere non deve difendere i propri interessi....
  • Anonimo scrive:
    grazie tante microsoft
    Salve sono un webmaster di un sito web sui videogiochi.Usavo lik-sang come sponsor per fare un po di soldini per mantenere il sito (per cercare di pagare almeno in parte l'hosting) ora grazie a queste menti geniali della microsoft devo cercare un altro sponsor (usavo lik-sang perchè pagava bene).Gia l'xbox ha venduto pochissimo e in piu la microsoft si mette a fare ste genialate.Ma non l'hanno capito che la pirateria avrebbe aiutato a vendere di piu' quel furgone senza ruote ma con il joypad?(Guardare la playstation quante vendite ha fatto grazie alla pirateria) ora non voglio dire che la pirateria è una cosa giusta ma cavolo un po di cervello no eh?E poi cmq c'è gente che la modifica la fa solo per giocare con giochi NTSC originali. Cmq *microsoft strikes again*
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie tante microsoft. be se per te i soldi s
      ono tutto e non ti frega niente della moralita o meno di chi pubblicizi (e produrre un oggetto che fa fare cose diverse ad un altro non e eticamente coretto), ci sono i porno banner, i dialer ecc.vedi tu nessuno te li oscurerà e farai un sacco di soldi ;(
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie tante microsoft
      - Scritto da: sdfg
      Salve sono un webmaster di un sito web sui
      videogiochi.Complimenti! :)
      Usavo lik-sang come sponsor per
      fare un po di soldini per mantenere il sito
      (per cercare di pagare almeno in parte
      l'hosting) ora grazie a queste menti geniali
      della microsoft devo cercare un altro
      sponsor (usavo lik-sang perchè pagava
      bene).Mantenere il mio sito con Tiscali costa 50.000 all'anno...non mi pare una grande cifra...
      Gia l'xbox ha venduto pochissimo e in
      piu la microsoft si mette a fare ste
      genialate.Eh sì, che sciocchi a non licenziare Ballmer e chiamare te...
      Ma non l'hanno capito che la
      pirateria avrebbe aiutato a vendere di piu'
      quel furgone senza ruote ma con il
      joypad?(Guardare la playstation quante
      vendite ha fatto grazie alla pirateria)Infatti Sony non la combatte, ora, eh?:)
      ora
      non voglio dire che la pirateria è una cosa
      giustaCi mancherebbe...
      ma cavolo un po di cervello no eh?E
      poi cmq c'è gente che la modifica la fa
      solo per giocare con giochi NTSC originali.Vero, ne conosco diversi...peccato che siano una piccolissima percentuale...tanto è vero che almeno 2 persone di mia conoscenza, visti i costi della modifica per PS2, hanno preferito comprare due console originali (Usa/Pal)...
      Cmq *microsoft strikes again*Beh, ti restano sempre i banner porno...quelli pagano bene, no?In fondo che male faresti tu a pubblicizzare un sito sulla pornografia?Non lo sanno alla MS che la f..a vende sempre?Mah...
  • Anonimo scrive:
    E intanto arriva Palladium....
    ...e i soliti noti continuano a blaterare sorvolando sul fatto che è un grosso errore concedere ad una sola azienda (soprattutto se questa azienda si chiama Microsoft...) il potere di decidere vita, morte e miracoli di ciò che deve avvenire all'interno dei nostri PC...
    • Anonimo scrive:
      Re: E intanto arriva Palladium....

      ...e i soliti noti prima o poi anche loro rimaranno fregati...qua non ci sono prigionieri...informiamo tutti quelli che conosciamo almeno...solo non comprando possiamo vincere...
      • Anonimo scrive:
        Re: E intanto arriva Palladium....
        - Scritto da: blah

        ...e i soliti noti
        prima o poi anche loro rimaranno fregati...
        qua non ci sono prigionieri...
        informiamo tutti quelli che conosciamo
        almeno...solo non comprando possiamo
        vincere...Su questo ci puoi contare....Piuttosto tiro la cinghia e mi compro una Sun....
        • Anonimo scrive:
          Re: E intanto arriva Palladium....
          Io, oltre al K7 con cui scrivo, ho da parte un K6/2, un P75, un 486DX2 e un 386 portatile. Dovrebbero essemi sufficienti per i prossimi 50 anni, che ne dite ?
          • Anonimo scrive:
            Re: E intanto arriva Palladium....
            - Scritto da: piwi
            Io, oltre al K7 con cui scrivo, ho da parte
            un K6/2, un P75, un 486DX2 e un 386
            portatile. Dovrebbero essemi sufficienti per
            i prossimi 50 anni, che ne dite ?Mah... Il mio PII 350 va ancora bene, ma piuttosto di comprare un Palladium resuscito il mio 286-12.
        • Anonimo scrive:
          Re: E intanto arriva Palladium....

          Su questo ci puoi contare....

          Piuttosto tiro la cinghia e mi compro una
          Sun....anch'io sto cercando di informare quelli che conosco sui pericoli simili.cmq idem per me, sun :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: E intanto arriva Palladium....
      - Scritto da: TeX
      ...e i soliti noti continuano a blaterare
      sorvolando sul fatto che è un grosso errore
      concedere ad una sola azienda (soprattutto
      se questa azienda si chiama Microsoft...) il
      potere di decidere vita, morte e miracoli di
      ciò che deve avvenire all'interno dei nostri
      PC...Telepiù e Stream hanno spacciato la trasmissione digitale come grande vantaggio qualitativo per gli utenti, in reltà la trasmissione digitale serve soprattutto a contenere i costi di banda: con lo stesso "spazio" (e gli stessi costi) di un canale analogico se ne possono trasmettere otto digitali...Ballmer ha detto che che applicherà le sue "arti" di marketing man ai prodotti M$ (perché, finora che ha fatto?), racconterà agli utenti che con Palladium troveranno il nirvana informatico contro gli attacchi di quei cattivoni di "acchers".E gli ut(e)nti compreranno Palladium...
  • Anonimo scrive:
    qual'era il pretesto ???? sentiamo...
    che hanno fatto di cosi illegale ???? in asia poi...cosi in base a cosa...tanto per sapere...
    • Anonimo scrive:
      Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
      modificare hardware proprietario coperto da copyright.ah già scusa... poveracci, sviluppavano nuove configurazioni per il bene della comunità e per amore della tecnologia, il tutto assolutamente non a scopo di lucro... certo alla Microsoft sono proprio degli infami!
      • Anonimo scrive:
        Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
        Non so che idea hai tu della liberta', ma quando io compro una punto, la fiat non mi denuncia se ho montato il motore di una mercedes al posto del motore originale. ovvio, poi la garanzia e' nulla, ma non ho altre rogne. perchè per un prodotto informatico invece è diverso? il prodotto l'ho comprato o cosa?l'ho forse affittato? no, la xbox che ho comprato, e' mia, e quindi ci faccio cio' che voglio. voglio installarci linux, ad esempio. come faccio, visto che l'xbox non me lo fa girare?certo, la maggior parte di quelli che compra il modchip lo fa per i giochi piratati, ma se impedissero la vendita dei coltelli da cucina solo perchè c'è gente che con quei coltelli ci ammazza le persone, lo troveresti giusto?se vogliono impedire che si diffondano i giochi craccati, mettano in galera quelli che li usano, non quelli che hanno modificato un oggetto ACQUISTATO e PAGATO e che quindi è di proprieta' dell'acquirente.
        • Anonimo scrive:
          errata corrige

          se vogliono impedire che si diffondano i
          giochi craccati, mettano in galera quellivolevo dire "multino quelli che li usano"
        • Anonimo scrive:
          Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
          - Scritto da: Vertigo
          Non so che idea hai tu della liberta', ma
          quando io compro una punto, la fiat non mi
          denuncia se ho montato il motore di una
          mercedes al posto del motore originale.In compenso la stradale se ti becca ti sequestra il mezzo...Esempio sbagliato...Domanda ...vendere smartcard pirata per Telepiù ti risulta legale?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...


            quando io compro una punto, la fiat non mi

            denuncia se ho montato il motore di una

            mercedes al posto del motore originale.

            In compenso la stradale se ti becca ti
            sequestra il mezzo...e perche dovrebbe ?????ah si non hai pagato la licenza per ottenere l'AUTORIZZAZIONE di poter fare qualcosa...abbasso tutte ste autorizzazioni e burocrazia del razzo...
            Domanda ...vendere smartcard pirata per
            Telepiù ti risulta legale?1) telepiu mi da una selezione di canali...se voglio quelli francesi non posso telefonare a telepiu e farmeli autorizzare...devo fare tutto un giro, magari la card non funziona, ecc...2) un mod chip e diverso da una scheda piratataPREMESSA: mai usato schede non originali (visto che guardo poco la tv quei pochi canali mi bastano)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah


            quando io compro una punto, la fiat
            non mi


            denuncia se ho montato il motore di una


            mercedes al posto del motore originale.No, però ti decade la garanzia.Comunque non ti denuncia.



            In compenso la stradale se ti becca ti

            sequestra il mezzo...
            e perche dovrebbe ?????
            ah si non hai pagato la licenza per ottenere
            l'AUTORIZZAZIONE di poter fare qualcosa...
            abbasso tutte ste autorizzazioni e
            burocrazia del razzo...No. In questo caso il discorso è diverso. Una modifica su un'autovettura è potenzialmente molto pericolosa, quindi per avere l'autorizzazione di circolare su strada, e quindi rischiare di danneggiare altre persone, devi prima far omologare la vettura in modo che dei tecnici si assicurino che le modifiche da te fatte non inficino la sicurezza della vettura.Se invece usi l'autovettura per girare nel cortile di casa tua (devi avere una casa con un cortile mooolto grande...) allora non ci sono problemi e nessuno può venirti a dire nulla. Ciò non toglie che anche in questo caso tu sei responsabile degli eventuali danni verso terzi.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Se invece usi l'autovettura per girare nel
            cortile di casa tua (devi avere una casa con
            un cortile mooolto grande...) allora non ci
            sono problemi e nessuno può venirti a dire
            nulla. Ciò non toglie che anche in questo
            caso tu sei responsabile degli eventuali
            danni verso terzi.
            A meno di non re-immatricolare l'auto con le nuove modifiche....
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: matteooooo


            Se invece usi l'autovettura per girare nel

            cortile di casa tua (devi avere una casa
            con

            un cortile mooolto grande...) allora non
            ci

            sono problemi e nessuno può venirti a dire

            nulla. Ciò non toglie che anche in questo

            caso tu sei responsabile degli eventuali

            danni verso terzi.



            A meno di non re-immatricolare l'auto con le
            nuove modifiche....??????E che ho detto io ?Chiaro che l'omologazione serve per poter re-immatricolare il veicolo...O tu speri di andare al PRA o alla Motorizzazione e dire: "Ho sostituito il motore della mia Punto da 60 CV con il motore della 156 GTA da 250 CV. Mi re-immatricolate la macchina ?", per poi sentirti rispondere: "Va bene, potrà passare a ritirare il nuovo libretto fra 60 giorni" ?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...


            E che ho detto io ?
            ho letto velocemente la prima parte ed adesso che me lo fai notare ho ripetuto la tua frase.....
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX
            - Scritto da: blah



            quando io compro una punto, la fiat

            non mi



            denuncia se ho montato il motore di
            una



            mercedes al posto del motore
            originale.

            No, però ti decade la garanzia.
            Comunque non ti denuncia.Falso.Ti sequestra il mezzo perchè non omologato...In fondo lo dici anche in seguito... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX

            - Scritto da: blah




            quando io compro una punto, la
            fiat


            non mi




            denuncia se ho montato il motore
            di

            una




            mercedes al posto del motore

            originale.



            No, però ti decade la garanzia.

            Comunque non ti denuncia.

            Falso.
            Ti sequestra il mezzo perchè non omologato...La FIAT ti sequestra il mezzo ?
            In fondo lo dici anche in seguito... :)La Polizia quando ti becca a circolare su strada. Non la FIAT....
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX


            No, però ti decade la garanzia.


            Comunque non ti denuncia.



            Falso.

            Ti sequestra il mezzo perchè non
            omologato...

            La FIAT ti sequestra il mezzo ?No, ma può denunciarti...


            In fondo lo dici anche in seguito... :)

            La Polizia quando ti becca a circolare su
            strada. Non la FIAT....Vedi sopra...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            No, ma può denunciarti...ma denunciare di cosa?ma stai scherzando o ci credi sul serio?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo

            No, ma può denunciarti...

            ma denunciare di cosa?Per aver manomesso un suo prodotto e fattone un uso illegale...
            ma stai scherzando o ci credi sul serio?Io ci credo...tu invece quando spedisci la cartolina a babbo natale?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: Vertigo


            No, ma può denunciarti...



            ma denunciare di cosa?

            Per aver manomesso un suo prodotto e fattone
            un uso illegale...mi citi l'articolo del codice civile per favore?

            ma stai scherzando o ci credi sul serio?

            Io ci credo...tu invece quando spedisci la
            cartolina a babbo natale?a corto di argomenti, eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: godzilla


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: Vertigo



            No, ma può denunciarti...





            ma denunciare di cosa?



            Per aver manomesso un suo prodotto e
            fattone

            un uso illegale...

            mi citi l'articolo del codice civile per
            favore?Uhm...aspetta che chiedo...nel frattempo, chiaramente tu sarai in grado di fornire prove del contrario, vero?


            ma stai scherzando o ci credi sul
            serio?



            Io ci credo...tu invece quando spedisci la

            cartolina a babbo natale?

            a corto di argomenti, eh?Eh che vuoi, in attesa della tua dimostrazione del contrario... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: godzilla





            - Scritto da: spino


            - Scritto da: Vertigo




            No, ma può denunciarti...







            ma denunciare di cosa?





            Per aver manomesso un suo prodotto e

            fattone


            un uso illegale...



            mi citi l'articolo del codice civile per

            favore?

            Uhm...aspetta che chiedo...nel frattempo,
            chiaramente tu sarai in grado di fornire
            prove del contrario, vero?Normalmente in una democrazia è implicitamente permesso tutto ciò che è espressamente vietato...Quindi spetta a te l'onere della prova.Comunque della tua fiat nuova fiammante, una volta che l'hai pagata, puoi farci tutto quello che vuoi, compreso metterci un'altro motore o segarla in due. L'unica cosa che non puoi fare e circolarci per strada se l'auto non corrisponde più all'omologazione. Ma in questo la fiat non c'entra nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: godzilla








            - Scritto da: spino



            - Scritto da: Vertigo





            No, ma può denunciarti...









            ma denunciare di cosa?







            Per aver manomesso un suo prodotto e


            fattone



            un uso illegale...





            mi citi l'articolo del codice civile
            per


            favore?



            Uhm...aspetta che chiedo...nel frattempo,

            chiaramente tu sarai in grado di fornire

            prove del contrario, vero?

            Normalmente in una democrazia è
            implicitamente permesso tutto ciò che è
            espressamente vietato...Spero tu sia ironico con questa frase...
            Quindi spetta a te l'onere della prova.Non direi.Io cito un fatto certo, e cioè che la console, la macchina o il frullatore o quello che vuoi, viene venduto:1) coperto da copyright2) con un'omologazione per determinate funzioni.Mi pare ci sia poco da provare.Altre persone, di contro, sostengono che l'azione di MODIFICARE quel prodotto (Senza per altro nessuna omologazione) e rivenderlo sia legale...E mi pare quì ci sia sì da provere le proprie affermazioni...
            Comunque della tua fiat nuova fiammante, una
            volta che l'hai pagata, puoi farci tutto
            quello che vuoi, compreso metterci un'altro
            motoreE non direi proprio...perchè forse motorizzazione e organi competenti avrebbero a che ridire a riguardo...Inoltre, la modifica di un motore FIAT, qualora ne modifichi le funzioni non equivale al semplice cambio delle candele, no?
            o segarla in due.Questo puoi farlo...
            L'unica cosa che
            non puoi fare e circolarci per strada se
            l'auto non corrisponde più all'omologazione.
            Ma in questo la fiat non c'entra nulla. La fiat, se circoli per strada con una macchina non solo non omologata, ma anche venduta senza permesso, dubito starebbe con le mani in mano...Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX

            .....

            Normalmente in una democrazia è

            implicitamente permesso tutto ciò che è

            espressamente vietato...Oooppsss......tutto ciò che _NON_ è espressamente vietato..

            Spero tu sia ironico con questa frase...


            Quindi spetta a te l'onere della prova.

            Non direi.
            Io cito un fatto certo, e cioè che la
            console, la macchina o il frullatore o
            quello che vuoi, viene venduto:
            1) coperto da copyrightIl copyright serve a tutelare dalla copia, non dalla modifica. Cioè se io compro un frullatore, lo copio e ne produco 10000 identici posso incorrere in una violazione di un brevetto (il termine copyright è in genere relativo a libri, musica, ecc.). Ma, in generale, nessuno mi vieta di aprirlo, farci una modifica ed utilizzarlo.
            2) con un'omologazione per determinate
            funzioni.L'omologazione serve per rispettare dei requisiti di legge. Quindi se fai delle modifiche al prodotto che non rispettano l'omologazione la controparte non è il produttore ma lo Stato.
            Mi pare ci sia poco da provare.
            Altre persone, di contro, sostengono che
            l'azione di MODIFICARE quel prodotto (Senza
            per altro nessuna omologazione) e rivenderlo
            sia legale...Se io modifico UN prodotto e lo rivendo non dovrebbero esserci problemi. Fermo restando il fatto che sono responsabile della modifica introdotta.Se io prendo il prodotto, lo copio, faccio qualche modifica e ne produco 10000 allora posso incorrere in qualche illecito.
            E mi pare quì ci sia sì da provere le
            proprie affermazioni...


            Comunque della tua fiat nuova fiammante,
            una

            volta che l'hai pagata, puoi farci tutto

            quello che vuoi, compreso metterci
            un'altro

            motore

            E non direi proprio...perchè forse
            motorizzazione e organi competenti avrebbero
            a che ridire a riguardo...Sempre nell'ambito delle proprie competenze, cioè la circolazione sulle strade PUBBLICHE.
            La fiat, se circoli per strada con una
            macchina non solo non omologata, ma anche
            venduta senza permesso, dubito starebbe con
            le mani in mano...La fiat è un soggetto privato esattamente come te. Non è ne tenuta ne autorizzata a venirti a dire alcunchè...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: TeX



            .....


            Normalmente in una democrazia è


            implicitamente permesso tutto ciò che è


            espressamente vietato...

            Oooppsss....

            ..tutto ciò che _NON_ è espressamente
            vietato..Ah, ecco... :)Peccato che questo non sia il caso... :)




            Spero tu sia ironico con questa frase...




            Quindi spetta a te l'onere della prova.



            Non direi.

            Io cito un fatto certo, e cioè che la

            console, la macchina o il frullatore o

            quello che vuoi, viene venduto:

            1) coperto da copyright

            Il copyright serve a tutelare dalla copia,
            non dalla modifica. Cioè se io compro un
            frullatore, lo copio e ne produco 10000
            identici posso incorrere in una violazione
            di un brevetto (il termine copyright è in
            genere relativo a libri, musica, ecc.). Ma,
            in generale, nessuno mi vieta di aprirlo,
            farci una modifica ed utilizzarlo.Peccato che se tu compri un frullatore Braun, tanto per fare un esempio, lo apri, lo modifichi e lo rivendi, qualcuno (Braun o Finanza) ti si "beve", come si dice a Roma...E guardacaso è proprio il caso in questione...


            2) con un'omologazione per determinate

            funzioni.

            L'omologazione serve per rispettare dei
            requisiti di legge.Che con la modifica non rispetta più, visto che consente l'uso di copie illegali...
            Quindi se fai delle
            modifiche al prodotto che non rispettano
            l'omologazione la controparte non è il
            produttore ma lo Stato.Il che non cambia lo stato delle cose...


            Mi pare ci sia poco da provare.

            Altre persone, di contro, sostengono che

            l'azione di MODIFICARE quel prodotto
            (Senza

            per altro nessuna omologazione) e
            rivenderlo

            sia legale...

            Se io modifico UN prodotto e lo rivendo non
            dovrebbero esserci problemi.Cosa che nel caso di Lik Sang è successa...
            Fermo restando
            il fatto che sono responsabile della
            modifica introdotta.Vedi sopra...
            Se io prendo il prodotto, lo copio, faccio
            qualche modifica e ne produco 10000 allora
            posso incorrere in qualche illecito.Vale lo stesso se compri il prodotto originale in quantità di 10000 e ne modifichi ognuna rivendendole... :)

            E mi pare quì ci sia sì da provere le

            proprie affermazioni...




            Comunque della tua fiat nuova
            fiammante,

            una


            volta che l'hai pagata, puoi farci
            tutto


            quello che vuoi, compreso metterci

            un'altro


            motore



            E non direi proprio...perchè forse

            motorizzazione e organi competenti
            avrebbero

            a che ridire a riguardo...

            Sempre nell'ambito delle proprie competenze,
            cioè la circolazione sulle strade PUBBLICHE.Dipende dalla modifica... :)


            La fiat, se circoli per strada con una

            macchina non solo non omologata, ma anche

            venduta senza permesso, dubito starebbe
            con

            le mani in mano...

            La fiat è un soggetto privato esattamente
            come te. Non è ne tenuta ne autorizzata a
            venirti a dire alcunchè...Direi di sì, se violi un suo copyright...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX.....

            ..tutto ciò che _NON_ è espressamente

            vietato..

            Ah, ecco... :)
            Peccato che questo non sia il caso... :)Riferimenti ? Grazie........
            Peccato che se tu compri un frullatore
            Braun, tanto per fare un esempio, lo apri,
            lo modifichi e lo rivendi, qualcuno (Braun o
            Finanza) ti si "beve", come si dice a
            Roma...
            E guardacaso è proprio il caso in
            questione.............

            L'omologazione serve per rispettare dei

            requisiti di legge.

            Che con la modifica non rispetta più, visto
            che consente l'uso di copie illegali...L'omologazione non serve a proteggere la proprietà intellettuale, ma a garantire la sicurezza ai consumatori.

            Quindi se fai delle

            modifiche al prodotto che non rispettano

            l'omologazione la controparte non è il

            produttore ma lo Stato.

            Il che non cambia lo stato delle cose...Visto che parliamo di cose diverse si...Fra il resto spesso un prodotto non richiede alcuna omologazione.......


            E non direi proprio...perchè forse


            motorizzazione e organi competenti

            avrebbero


            a che ridire a riguardo...



            Sempre nell'ambito delle proprie
            competenze,

            cioè la circolazione sulle strade
            PUBBLICHE.

            Dipende dalla modifica... :)No.......

            La fiat è un soggetto privato esattamente

            come te. Non è ne tenuta ne autorizzata a

            venirti a dire alcunchè...

            Direi di sì, se violi un suo copyright...OK. Tagliamo la testa al toro (anche se oggi è già abbastanza malmesso...)....Mi sembra che fai un po' di confusione fra copyright, brevetto e omologazione.Il copyright serve a tutelare l'opera di ingegno intesa come una canzone o un libro.A proteggere un'invenzione "tecnica" è il brevetto.Il brevetto non protegge un manufatto, ma protegge una soluzione tecnica adottata per il manufatto. Quindi tornando all'esempio di un'autovettura avremo alcuni particolari coperti da brevetto (ad esempio un nuovo sistema di iniezione) e avremo anche qualche particolare coperto da copyright (il firmware installato sulle centraline). Tanto per essere completi avremo anche qualche marchio registrato (il nome del produttore e, forse, il nome del modello). Tutto il resto del veicolo (cioè la maggior parte) non è coperto da nulla.Quindi se modifichi un particolare meccanico al più potresti andare modificare una soluzione coperta da brevetto. Rimaniamo in questo caso e tralasciamo il caso di una modifica su un particolare non coperto da brevetto.Se tu rivendi la vettura rivendi ovviamente anche i particolari coperti da brevetto. La cosa è del tutto lecita, quindi rivendere un oggetto coperto da brevetto non costituisce un problema.Se tu modifichi il particolare lasciando inalterata la soluzione quindi non cambia la situazione.Se invece modifichi la soluzione costruttiva il brevetto semplicemente non si applica più.Nel secondo caso tu puoi anche copiare, produrre in quantità e rivendere il particolare. Nel primo caso no.L'omologazione non ha nulla a che vedere con la proprietà intellettuale, anzi è un vincolo per il produttore, ed è solo una tutela per l'incolumità dell'utente.Per ulteriori informazioni in merito:http://www.ufficiobrevetti.it/information/index.html
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: TeX
            .....


            ..tutto ciò che _NON_ è espressamente


            vietato..



            Ah, ecco... :)

            Peccato che questo non sia il caso... :)

            Riferimenti ? Grazie...
            Mi pare nota la legge sul copyright...
            .....

            Peccato che se tu compri un frullatore

            Braun, tanto per fare un esempio, lo apri,

            lo modifichi e lo rivendi, qualcuno
            (Braun o

            Finanza) ti si "beve", come si dice a

            Roma...

            E guardacaso è proprio il caso in

            questione...
            .....

            .....


            L'omologazione serve per rispettare dei


            requisiti di legge.



            Che con la modifica non rispetta più,
            visto

            che consente l'uso di copie illegali...

            L'omologazione non serve a proteggere la
            proprietà intellettuale, ma a garantire la
            sicurezza ai consumatori.Che, con un modchip illegale, viene minata...



            Quindi se fai delle


            modifiche al prodotto che non
            rispettano


            l'omologazione la controparte non è il


            produttore ma lo Stato.



            Il che non cambia lo stato delle cose...

            Visto che parliamo di cose diverse si...E' una tua opinione...io penso che tu faccia orecchie da mercante, ma questa è una mia opinione... :)
            Fra il resto spesso un prodotto non richiede
            alcuna omologazione.Per essere venduto, sì, visto che anche i cibi che compri al mercato passano per l'ufficio d'igiene...
            ......



            E non direi proprio...perchè forse



            motorizzazione e organi competenti


            avrebbero



            a che ridire a riguardo...





            Sempre nell'ambito delle proprie

            competenze,


            cioè la circolazione sulle strade

            PUBBLICHE.



            Dipende dalla modifica... :)

            No.No, cosa?
            ......


            La fiat è un soggetto privato
            esattamente


            come te. Non è ne tenuta ne
            autorizzata a


            venirti a dire alcunchè...



            Direi di sì, se violi un suo copyright...

            OK. Tagliamo la testa al toro (anche se oggi
            è già abbastanza malmesso...)....E allora riposati...
            Mi sembra che fai un po' di confusione fra
            copyright, brevetto e omologazione.No, parlo distintamente di tutti e 3...e sostengo che lik sang li ha violati tutti...
            Il copyright serve a tutelare l'opera di
            ingegno intesa come una canzone o un libro.ad essere coperti da Copyright sono anche l'estetica ed il nome della console, tanto per fare un esempio
            A proteggere un'invenzione "tecnica" è il
            brevetto.'Mbè?
            Il brevetto non protegge un manufatto, ma
            protegge una soluzione tecnica adottata per
            il manufatto.Il brevetto protegge anche il produttore del manufatto da manipolazioni del medesimo...
            Quindi tornando all'esempio di
            un'autovettura avremo alcuni particolari
            coperti da brevetto (ad esempio un nuovo
            sistema di iniezione) e avremo anche qualche
            particolare coperto da copyright (il
            firmware installato sulle centraline). Tanto
            per essere completi avremo anche qualche
            marchio registrato (il nome del produttore
            e, forse, il nome del modello). Tutto il
            resto del veicolo (cioè la maggior parte)
            non è coperto da nulla.Il resto del veicolo è design...che guarda caso lo è (protetto)...Indubbiamente puoi modificare l'estetica della tua Punto, ma non puoi rivenderne 100 modelli modificati esteticamente solo perchè di tua proprietà....
            Quindi se modifichi un particolare meccanico
            al più potresti andare modificare una
            soluzione coperta da brevetto.Che è illegale, altrimenti che lo brevetto a fare se tu puoi modificarlo a tuo piacimento?
            Rimaniamo in
            questo caso e tralasciamo il caso di una
            modifica su un particolare non coperto da
            brevetto.Cosa che non è:Il modchip aggira il BIOS dell'xbox...
            Se tu rivendi la vettura rivendi ovviamente
            anche i particolari coperti da brevetto. La
            cosa è del tutto lecita, quindi rivendere un
            oggetto coperto da brevetto non costituisce
            un problema.Certo, se non l'hai modificato... :)
            Se tu modifichi il particolare lasciando
            inalterata la soluzione quindi non cambia la
            situazione.Mi stai dicendo che una Xbox con sopra Linux non è diversa dall'originale?:)
            Se invece modifichi la soluzione costruttiva
            il brevetto semplicemente non si applica
            più.Dipende...la tua nuovs soluzione costruttiva (che non vale nel caso di xbox, perchè ne modifichi un componente) deve comunque corrispondere a determinati canoni...
            Nel secondo caso tu puoi anche copiare,Già il fatto che dici "copiare"...
            produrre in quantità e rivendere il
            particolare. Nel primo caso no.Allora, io cito un fatto noto, la legge sul copyright e sui brevetti...tu mi dici che non sono valide...dal che suppongo che tu possa citare fonti che non siano opinioni personali...

            L'omologazione non ha nulla a che vedere con
            la proprietà intellettuale,Mai detto il contrario...Posso brevettare qualcosa e non omologarlo mai, finchè non lo metto in vendita...
            anzi è un
            vincolo per il produttore, ed è solo una
            tutela per l'incolumità dell'utente.Appunto.Il modchip viola l'omologazione!Ma che fai finta de nun capì?

            Per ulteriori informazioni in merito:

            http://www.ufficiobrevetti.it/information/indChe non parla di Copyright...Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX





            - Scritto da: spino


            - Scritto da: TeX

            .....



            ..tutto ciò che _NON_ è
            espressamente



            vietato..





            Ah, ecco... :)


            Peccato che questo non sia il caso...
            :)



            Riferimenti ? Grazie...



            Mi pare nota la legge sul copyright...Scusa, ho perso il filo...Si stava parlando della XBox o della macchina ?Comunque in ogni caso non mi c'è violazione del copyright se sostituisci un pezzo con un altro. C'è solo se copii del codice software. Non so come vengano fatti nello specifico i modchip.

            L'omologazione non serve a proteggere la

            proprietà intellettuale, ma a garantire la

            sicurezza ai consumatori.

            Che, con un modchip illegale, viene minata...Sicurezza dei cittadini != protezione della proprietà individuale.Sicurezza di cittadini -
            omologazioneProtezione della proprietà individuale -
            copyright, brevetto, marchio.Quindi:Omologazione != copyright, brevetto, marchio.......

            Fra il resto spesso un prodotto non
            richiede

            alcuna omologazione.

            Per essere venduto, sì, visto che anche i
            cibi che compri al mercato passano per
            l'ufficio d'igiene...Non passano per l'ufficio di igene...Comunque, a parte questo, non so se si possa parlare di omologazione per un kg di mele....Esistono certamente delle norme igeniche, ma direi che non rientrano in una omologazione...In fin dei conti ad "omologare" il tutto ci pensa Madre Natura....Con omologazione si intende un'altra cosa.......


            Dipende dalla modifica... :)



            No.

            No, cosa?Non dipende dalla modifica. Se io mi compro una macchina poi ci posso fare quel che voglio.L'unico problema è semmai che dopo non può più circolare su strada.......

            OK. Tagliamo la testa al toro (anche se
            oggi

            è già abbastanza malmesso...)....

            E allora riposati...Dillo a quelli del Toro...

            Mi sembra che fai un po' di confusione fra

            copyright, brevetto e omologazione.

            No, parlo distintamente di tutti e 3...e
            sostengo che lik sang li ha violati tutti...Ripeto.. Mi sono perso... io parlavo di auto... non so cosa abbia fatto lik sang e di conseguenza non posso giudicare, anche se nello specifico forse si può parlare di violazione di copyright o al massimo di un brevetto (non credo) non di certo di un marchio (non credo proprio che abbia venduto dei modchip marchiati Microsoft...).Molto più probabilmente si può parlare di favoreggiamento nella violazione del copyright dei giochi.

            Il copyright serve a tutelare l'opera di

            ingegno intesa come una canzone o un
            libro.

            ad essere coperti da Copyright sono anche
            l'estetica ed il nome della console, tanto
            per fare un esempioTanto per fare un esempio l'estetica della console non è stata ne toccata ne copiata. Ammesso che una copia estetica possa rientrare in una violazione di copyright. Per il nome si parla di marchio e non di copyright...

            A proteggere un'invenzione "tecnica" è il

            brevetto.

            'Mbè?Mbè cosa...

            Il brevetto non protegge un manufatto, ma

            protegge una soluzione tecnica adottata
            per

            il manufatto.

            Il brevetto protegge anche il produttore del
            manufatto da manipolazioni del medesimo...E' un discorso lungo e complicato..In ogni caso si parla di manipolazioni finalizzate a produrre delle copie funzionalmente identiche.......
            Il resto del veicolo è design...che guarda
            caso lo è (protetto)...Non lo so se sia protetto...comunque anche questo è un discorso lungo e complicato....Ad esempio la Punto ha introdotto le luci posteriori ai lati del lunotto (ammesso che sia stata la prima..). Indubbiamente anche questo è un elemento di design...ma da quanti altri produttori è stato adottato dopo ?In ogni caso è molto restrittivo far passare tutta una macchina come brevetto + design... Ci sono tanti particolari che non sono design e che mooolto difficilmente potrebbero essere brevettati... Prova a brevettare la forma di una pinna McPherson o il percorso di una tubazione di scarico con i relativi attacchi... E non mi dire che dei particolari che stanno sotto la macchina sono design... Ci sono poi tante soluzioni che forse potrebbero anche essere brevettate, ma che le case automobilistiche non lo fanno perchè il gioco non varrebbe la candela... Tantissime altre soluzioni poi sono "storiche" cioè sono già state utilizzate in un modo o nell'altro in passato ma non sono state brevettate, e queste non le puoi più brevettare. In definitiva le parti soggette a brevetto sono pochissime (e le auto si assomigliano molto più di quanto tu non creda...).
            Indubbiamente puoi modificare l'estetica
            della tua Punto, ma non puoi rivenderne 100
            modelli modificati esteticamente solo perchè
            di tua proprietà....Perchè ?Non stai copiando nulla...


            Quindi se modifichi un particolare
            meccanico

            al più potresti andare modificare una

            soluzione coperta da brevetto.

            Che è illegale, altrimenti che lo brevetto a
            fare se tu puoi modificarlo a tuo
            piacimento?Farti causa se tu violi il brevetto. Cioè se costruisci un pezzo funzionalmente identico e lo vendi in concorrenza con chi detiene il brevetto. Ma se compri un oggetto brevettato, ci lavori di lima e lo rivendi non hai danneggiato in alcun modo il detentore del brevetto, visto che lui ha costruito un pezzo e in giro per il mondo esiste un pezzo.

            Rimaniamo in

            questo caso e tralasciamo il caso di una

            modifica su un particolare non coperto da

            brevetto.

            Cosa che non è:
            Il modchip aggira il BIOS dell'xbox...Il bios è l'unico particolare di un computer soggetto a copyright (esclusi ovviamente s.o. ed applicativi). Ma il reato è copiarlo, anche solo in parte, e non aggirarlo o sostituirlo......

            Se tu modifichi il particolare lasciando

            inalterata la soluzione quindi non cambia
            la

            situazione.

            Mi stai dicendo che una Xbox con sopra Linux
            non è diversa dall'originale?
            :)No. Ti sto dicendo che non puoi brevettare l'uso di una cosa. Compreso la facoltà di modificarla.Il software è soggetto a copyright, ma se lo sostituisci con un altro non violi di certo la licenza del primo. Semmai violi la licenza del secondo.

            Se invece modifichi la soluzione
            costruttiva

            il brevetto semplicemente non si applica

            più.

            Dipende...la tua nuovs soluzione costruttiva
            (che non vale nel caso di xbox, perchè ne
            modifichi un componente) deve comunque
            corrispondere a determinati canoni...Del brevetto di un particolare che togli e sostituisci ?!?!?

            Nel secondo caso tu puoi anche copiare,
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX

            Mi pare nota la legge sul copyright...


            Scusa, ho perso il filo...Capita... :)
            Si stava parlando della XBox o della
            macchina ?Di entrambi... :)
            Comunque in ogni caso non mi c'è violazione
            del copyright se sostituisci un pezzo con un
            altro. Per manutenzione, no, chiaro...
            C'è solo se copii del codice
            software. Non so come vengano fatti nello
            specifico i modchip.Beh, neppure io sono un tecnico, ma visto che bypassano il BIOS originario, non credo si possa parlare di legalità...


            L'omologazione non serve a proteggere
            la


            proprietà intellettuale, ma a
            garantire la


            sicurezza ai consumatori.



            Che, con un modchip illegale, viene
            minata...


            Sicurezza dei cittadini != protezione della
            proprietà individuale.

            Sicurezza di cittadini -
            omologazione

            Protezione della proprietà individuale -

            copyright, brevetto, marchio.


            Quindi:

            Omologazione != copyright, brevetto, marchio.

            ......Certo, l'omologazione comprende le tre cose...e allora?Violandone una...devo continuare?


            Fra il resto spesso un prodotto non

            richiede


            alcuna omologazione.



            Per essere venduto, sì, visto che anche i

            cibi che compri al mercato passano per

            l'ufficio d'igiene...

            Non passano per l'ufficio di igene...I funghi porcini, ad esempio, sì...certo che non è che li portano neggli uffici dell'istituzione, ma se vai ai mercati generali, vedrai che c'è uno o più funzionari che controllano e certificano la merce...
            Comunque, a parte questo, non so se si possa
            parlare di omologazione per un kg di
            mele....Chiamala come vuoi: omologazione, rispetto di norme igieniche o permesso alla vendita...fatto stà che se tu produci delle mele nel tuo giardino, non puoi venderle al pubblico senza permesso...
            Esistono certamente delle norme igeniche, ma
            direi che non rientrano in una
            omologazione...E qualcuno accusava me di fare sofismi?Ma per favore...
            In fin dei conti ad "omologare" il tutto ci
            pensa Madre Natura....Certo...anche la cocaina e la marijuana...peccato che, se anche tu le coltivassi ad uso privato, la legge ne vieta la detenzione e la vendita...
            Con omologazione si intende un'altra cosa.

            ......Cosa?



            Dipende dalla modifica... :)





            No.



            No, cosa?

            Non dipende dalla modifica. Se io mi compro
            una macchina poi ci posso fare quel che
            voglio.Assolutamente no.Ad esempio, se compro una macchina non posso entrarci in un negozio di alimentari solo perchè è mia...Ergo, la proprietà fisica di un oggetto non è libertà di azione col medesimo...
            L'unico problema è semmai che dopo non può
            più circolare su strada.Non solo...


            OK. Tagliamo la testa al toro (anche se

            oggi


            è già abbastanza malmesso...)....



            E allora riposati...

            Dillo a quelli del Toro...Diglielo tu, io sono Bilancia...


            Mi sembra che fai un po' di confusione
            fra


            copyright, brevetto e omologazione.



            No, parlo distintamente di tutti e 3...e

            sostengo che lik sang li ha violati
            tutti...

            Ripeto.. Mi sono perso... io parlavo di
            auto...Anche...
            non so cosa abbia fatto lik sangBuffo, visto che la notizia parla di ciò...mi pare che chi fa confusione sia tu... :)
            e
            di conseguenza non posso giudicare, anche se
            nello specifico forse si può parlare di
            violazione di copyrightInfatti...
            o al massimo di un
            brevetto (non credo) Direi di sì, visto che le console venivano modificate...
            non di certo di un
            marchio (non credo proprio che abbia venduto
            dei modchip marchiati Microsoft...).No, ma ha venduto delle console marchiate MS che non rispondevano + al modello originale...
            Molto più probabilmente si può parlare di
            favoreggiamento nella violazione del
            copyright dei giochi.E delle console medesime...


            Il copyright serve a tutelare l'opera
            di


            ingegno intesa come una canzone o un

            libro.



            ad essere coperti da Copyright sono anche

            l'estetica ed il nome della console, tanto

            per fare un esempio

            Tanto per fare un esempio l'estetica della
            console non è stata ne toccata ne copiata.Vero...infatti io precisavo solo che la tua affermazione non era esatta...:)
            Ammesso che una copia estetica possa
            rientrare in una violazione di copyright.Ammesso?Se domani cominci a produrre un'automobile in tutto e per tutto identica ad una mercedes slk, ma la chiami TexCar, credi che la passeresti liscia?
            Per il nome si parla di marchio e non di
            copyright...Casomai si parla di Trademark o Brand... :)


            A proteggere un'invenzione "tecnica" è
            il


            brevetto.



            'Mbè?


            Mbè cosa...L'ho detto prima io...


            Il brevetto non protegge un manufatto,
            ma


            protegge una soluzione tecnica adottata

            per


            il manufatto.



            Il brevetto protegge anche il produttore
            del

            manufatto da manipolazioni del medesimo...

            E' un discorso lungo e complicato..Eh, lo so...
            In ogni caso si parla di manipolazioni
            finalizzate a produrre delle copie
            funzionalmente identiche.E?

            Il resto del veicolo è design...che guarda

            caso lo è (protetto)...

            Non lo so se sia protetto...Direi proprio di sì: vedi l'esempio che ti ho fatto sulla TexCar... :)
            comunque anche
            questo è un discorso lungo e complicato....Vero...
            Ad esempio la Punto ha introdotto le luci
            posteriori ai lati del lunotto (ammesso che
            sia stata la prima..). Non lo è stata, infatti... :)Ricordo la R5 e prima ancora la Citroen "ferro da stiro" che posizionò le frecce sul tetto... :)
            Indubbiamente anche
            questo è un elemento di design...ma da
            quanti altri produttori è stato adottato
            dopo ?Ma da nessuno con la stessa forma!
            In ogni caso è molto restrittivo far passare
            tutta una macchina come brevetto + design...Mi spiace che la cosa ti deprima, ma è così...Tutta la parte estetica lo è...Ciò non toglie che ci siano automobili che, per scelta e di comune accordo, condividano interni e piccoli dettagli...ma è un'accordo fra le case...
            Ci sono tanti particolari che non sono
            design e che mooolto difficilmente
            potrebbero essere brevettati... Ad esempio?
            Prova a
            brevettare la forma di una pinna McPherson o
            il percorso di una tubazione di scarico con
            i relativi attacchi... Direi che molto probabilmente lo sono già ...se sono elementi caratteristici di quel prodotto...
            E non mi dire che dei
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino.....
            Beh, neppure io sono un tecnico, ma visto
            che bypassano il BIOS originario, non credo
            si possa parlare di legalità...Se lo bypassi non lo copi. Quindi è legale. Sul tuo PC puoi benissimo sostituire il bios con un altro compatibile (se lo trovi...).......

            Omologazione != copyright, brevetto,
            marchio.



            ......

            Certo, l'omologazione comprende le tre
            cose...e allora?NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!BASTA !!!!!!!HAI RAGIONE TU, FACCIAMOLA FINITA SU QUESTO !!!Ahem... poi quando hai due minuti di calma mi spieghi cosa c'è di marchio, copyright o brevetto sulla prolunga di alimentazione del PC, visto che è omologata con N leggi europee diverse.........


            cibi che compri al mercato passano per


            l'ufficio d'igiene...



            Non passano per l'ufficio di igene...

            I funghi porcini, ad esempio, sì...certo cheCerto che come generalizzi tu non generalizza nessun'altro.........

            Comunque, a parte questo, non so se si
            possa

            parlare di omologazione per un kg di

            mele....

            Chiamala come vuoi: omologazione, rispetto
            di norme igieniche o permesso alla
            vendita...fatto stà che se tu produci delle
            mele nel tuo giardino, non puoi venderle al
            pubblico senza permesso...Omologazione vuol dire che il prodotto è fatto rispettando dei criteri, generalmente di sicurezza, al fine di salvaguardare l'utente. L'omologazione viene certificata da un marchio.Le norme di igene nella vendita non rientrano in ciò, ed infatti non esiste nessun marchio che certifichi che il commerciante si è lavato le mani prima di tagliarti il prosciutto...

            Esistono certamente delle norme igeniche,
            ma

            direi che non rientrano in una

            omologazione...

            E qualcuno accusava me di fare sofismi?
            Ma per favore...idem come sopra...

            In fin dei conti ad "omologare" il tutto
            ci

            pensa Madre Natura....

            Certo...anche la cocaina e la
            marijuana...peccato che, se anche tu le
            coltivassi ad uso privato, la legge ne vieta
            la detenzione e la vendita...Quindi è vietata la vendita della cocaina perchè "non omologata" ?

            Con omologazione si intende un'altra cosa.



            ......

            Cosa?La certificazione che il manufatto è stato progettato nel pieno rispetto di una normativa specifica. .....

            Non dipende dalla modifica. Se io mi
            compro

            una macchina poi ci posso fare quel che

            voglio.

            Assolutamente no.
            Ad esempio, se compro una macchina non posso
            entrarci in un negozio di alimentari solo
            perchè è mia...
            Ergo, la proprietà fisica di un oggetto non
            è libertà di azione col medesimo...Stai semlicemente scantonando.......



            OK. Tagliamo la testa al toro
            (anche se


            oggi



            è già abbastanza malmesso...)....





            E allora riposati...



            Dillo a quelli del Toro...

            Diglielo tu, io sono Bilancia...A loro l'ho gia detto. Non l'hanno presa bene..........

            non so cosa abbia fatto lik sang

            Buffo, visto che la notizia parla di
            ciò...mi pare che chi fa confusione sia
            tu... :)Beh, se a te basta leggere una paginetta su PI per capire tutte le problematiche legali dietro ad una vicenda di questo tipo, allora mi chiedo come mai gli avvocati siano così pagati..........

            Ammesso che una copia estetica possa

            rientrare in una violazione di copyright.

            Ammesso?
            Se domani cominci a produrre un'automobile
            in tutto e per tutto identica ad una
            mercedes slk, ma la chiami TexCar, credi che
            la passeresti liscia?SEAT Marbella.Esiste poi una vettura (non in vendita in Italia) basata sulla scocca della BMW M3. La cosa è del tutto legale visto che è commercializzata con un marchio di proprietà BMW. In USA comunque esiste un produttore di accessori che vende i pezzi di ricambio per trasformare esteriormente la vettura X (non mi ricordo il nome...) in una BMW M3...Tranne per qualche particolare che deve essere comprato originale.. indovina quali ? ... Si. Proprio le targhette con i marchi.

            Per il nome si parla di marchio e non di

            copyright...

            Casomai si parla di Trademark o Brand... :)Ma va ? E secondo te la traduzione di Trademark in italiano quale è ?



            A proteggere un'invenzione
            "tecnica" è

            il



            brevetto.





            'Mbè?





            Mbè cosa...

            L'ho detto prima io...Appunto. E io ho chiesto il perchè..........

            Ad esempio la Punto ha introdotto le luci

            posteriori ai lati del lunotto (ammesso
            che

            sia stata la prima..).

            Non lo è stata, infatti... :)
            Ricordo la R5 e prima ancora la Citroen
            "ferro da stiro" che posizionò le frecce sul
            tetto... :)Vabbè. La Renault non ha fatto causa alla FIAT. Punto..... Intendo punto e basta, non il modello..

            Indubbiamente anche

            questo è un elemento di design...ma da

            quanti altri produttori è stato adottato

            dopo ?

            Ma da nessuno con la stessa forma!Appunto. Basta cambiare un particolare anche insignificante.Basta cambiare un valore di una resistenza su un layout di un computer Apple II e venderlo con il nome Lemon.... (questa è vera..).

            In ogni caso è molto restrittivo far
            passare

            tutta una macchina come brevetto +
            design...

            Mi spiace che la cosa ti deprima, ma è
            così...Non mi deprime. semplicemente non è così.
            Tutta la parte estetica lo è...
            Ciò non toglie che ci siano automobili che,
            per scelta e di comune accordo, condividano
            interni e piccoli dettagli...ma è un'accordo
            fra le case...Nessun accordo. E ciò succede in tutti i settori.

            Ci sono tanti particolari che non sono

            design e che mooolto difficilmente

            potrebbero essere brevettati...

            Ad esempio?E continuare a leggere ?

            Prova a

            brevettare la forma di una pinna
            McPherson o

            il percorso di una tubazione di scarico
            con

            i relativi attacchi...

            Direi che molto probabilmente lo sono già
            ...se sono elementi caratteristici di quel
            prodotto...L'ignoranza regna sovrana.....No. Non sono brevettati e non sono brevettabili........

            Tantissime altre soluzioni poi

            sono "storiche" cioè sono già state

            utilizzate in un modo o nell'altro in

            passato ma non sono state brevettate, e

            queste non le puoi più brevettare.

            Certo, come magari il bullone...
            Ma poniamo il caso che il bullone non sia
            mai esistito finora ed io lo inventi....
            Se lo brevetto e tu cominci ad usarlo per
            fabbricare auto, non è che diventa
            automaticamente tuo... :)Dopo N anni il brevetto deca
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: spino
            .....

            Beh, neppure io sono un tecnico, ma visto

            che bypassano il BIOS originario, non
            credo

            si possa parlare di legalità...

            Se lo bypassi non lo copi. Quindi è legale.
            Sul tuo PC puoi benissimo sostituire il bios
            con un altro compatibile (se lo trovi...).Questo perchè ti viene consentito dalla casa produttrice...cosa che mi pare MS con Xbox non faccia...Sarebbe come a dire che se bypassi il codice di sicurezza di una banca sei autorizzato a prelevarne il danaro...


            Omologazione != copyright, brevetto,

            marchio.




            Certo, l'omologazione comprende le tre

            cose...e allora?

            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!Ma l'hai scritto tu sopra... :)
            BASTA !!!!!!!

            HAI RAGIONE TU, FACCIAMOLA FINITA SU QUESTO
            !!!Ma io lo sapevo già...:)
            Ahem... poi quando hai due minuti di calma
            mi spieghi cosa c'è di marchio, copyright o
            brevetto sulla prolunga di alimentazione del
            PC, visto che è omologata con N leggi
            europee diverse...Qualcuno l'avrà brevettato...Che poi il brevetto sia scaduto o tu voglia intendere qualcosa, come la vite, che non ha copyright perchè antecedente al concetto di copyright, è un discorso diverso che non puoi applicare alla console MS...



            cibi che compri al mercato passano
            per



            l'ufficio d'igiene...





            Non passano per l'ufficio di igene...



            I funghi porcini, ad esempio, sì...certo
            che

            Certo che come generalizzi tu non
            generalizza nessun'altro...Buffo, potrei dire lo stesso di te...:)E tra l'altro, visto che scendevo nel dettaglio, casomai puoi darmi del puntiglioso... :)


            Comunque, a parte questo, non so se si

            possa


            parlare di omologazione per un kg di


            mele....



            Chiamala come vuoi: omologazione, rispetto

            di norme igieniche o permesso alla

            vendita...fatto stà che se tu produci
            delle

            mele nel tuo giardino, non puoi venderle
            al

            pubblico senza permesso...

            Omologazione vuol dire che il prodotto è
            fatto rispettando dei criteri,Come per le mele del tuo giardino, se vuoi venderle...
            generalmente
            di sicurezza, al fine di salvaguardare
            l'utente.Come per le mele del tuo giardino, se vuoi venderle...
            L'omologazione viene certificata
            da un marchio.O da un "certificato"...Come per le mele del tuo giardino, se vuoi venderle...
            Le norme di igene nella vendita non
            rientrano in ciò, ed infatti non esiste
            nessun marchio che certifichi che il
            commerciante si è lavato le mani prima di
            tagliarti il prosciutto...No, ma se vuole tenere il negozio aperto deve farlo, altrimenti alla prossima visita di controllo lo mettono al gabbio...:)E tutti i negozi di alimentari sono "certificati" alla vendita...


            Esistono certamente delle norme
            igeniche,

            ma


            direi che non rientrano in una


            omologazione...



            E qualcuno accusava me di fare sofismi?

            Ma per favore...

            idem come sopra...Idem...


            In fin dei conti ad "omologare" il
            tutto

            ci


            pensa Madre Natura....



            Certo...anche la cocaina e la

            marijuana...peccato che, se anche tu le

            coltivassi ad uso privato, la legge ne
            vieta

            la detenzione e la vendita...

            Quindi è vietata la vendita della cocaina
            perchè "non omologata" ?No, è concessa perchè Madre Natura ha creato le foglie di coca...è questo che intendi, vero?Mah...


            Con omologazione si intende un'altra
            cosa.




            Cosa?

            La certificazione che il manufatto è stato
            progettato nel pieno rispetto di una
            normativa specifica. E quindi, una sua modifica non autorizzata cosa comporta?


            Non dipende dalla modifica. Se io mi

            compro


            una macchina poi ci posso fare quel che


            voglio.



            Assolutamente no.

            Ad esempio, se compro una macchina non
            posso

            entrarci in un negozio di alimentari solo

            perchè è mia...

            Ergo, la proprietà fisica di un oggetto
            non

            è libertà di azione col medesimo...

            Stai semlicemente scantonando.Ma guarda! proprio ci specchiamo nella reciproca opinione! :)




            OK. Tagliamo la testa al toro

            (anche se



            oggi




            è già abbastanza malmesso...)....







            E allora riposati...





            Dillo a quelli del Toro...



            Diglielo tu, io sono Bilancia...

            A loro l'ho gia detto. Non l'hanno presa
            bene...Brucia l'aver torto?


            non so cosa abbia fatto lik sang



            Buffo, visto che la notizia parla di

            ciò...mi pare che chi fa confusione sia

            tu... :)

            Beh, se a te basta leggere una paginetta su
            PI per capire tutte le problematiche legali
            dietro ad una vicenda di questo tipo, allora
            mi chiedo come mai gli avvocati siano così
            pagati....Hai fatto una domanda, ti ho risposto...mi pare che ti bruci ammettere che stai postando solo per polemizzare senza avere idea di cosa si parlasse...Tra l'altro, Lik Sang era abbastanza noto fra i videogiocatori per il discreto catalogo sw e hw (ufficiale)...


            Ammesso che una copia estetica possa


            rientrare in una violazione di
            copyright.



            Ammesso?

            Se domani cominci a produrre un'automobile

            in tutto e per tutto identica ad una

            mercedes slk, ma la chiami TexCar, credi
            che

            la passeresti liscia?

            SEAT Marbella.Che infatti è stata commercializzata dalla SEAT quando era ancora di proprietà FIAT...Riprova, sarai + fortunato...Ah! Vuoi parlare della Lupo e della Seat Arosa?:))Peccato che ora Seat e Volkswagen siano dello stesso gruppo, eh? sennò un altro strafalcione non te lo levava nessuno... :))
            Esiste poi una vettura (non in vendita in
            Italia) basata sulla scocca della BMW M3.Quale?
            La
            cosa è del tutto legale visto che è
            commercializzata con un marchio di proprietà
            BMW. Ti sei risposto da solo: la BMW è proprietà di entrambe le marche!!!...ma hai fumato pesante?Tra l'altro non è che per caso ti riferisci al pianale?
            In USA comunque esiste un produttore di
            accessori che vende i pezzi di ricambio per
            trasformare esteriormente la vettura X (non
            mi ricordo il nome...) Ma guarda!
            in una BMW
            M3...Tranne per qualche particolare che deve
            essere comprato originale.. indovina quali ?
            ... Si. Proprio le targhette con i marchi.Non è che per caso il produttore di accessori ha un'autorizzazione?


            Per il nome si parla di marchio e non
            di


            copyright...



            Casomai si parla di Trademark
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX





            - Scritto da: spino

            .....


            Beh, neppure io sono un tecnico, ma
            visto


            che bypassano il BIOS originario, non

            credo


            si possa parlare di legalità...



            Se lo bypassi non lo copi. Quindi è
            legale.

            Sul tuo PC puoi benissimo sostituire il
            bios

            con un altro compatibile (se lo trovi...).

            Questo perchè ti viene consentito dalla casa
            produttrice...cosa che mi pare MS con Xbox
            non faccia...No.
            Sarebbe come a dire che se bypassi il codice
            di sicurezza di una banca sei autorizzato a
            prelevarne il danaro...No.



            Omologazione != copyright, brevetto,


            marchio.






            Certo, l'omologazione comprende le tre


            cose...e allora?



            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!

            Ma l'hai scritto tu sopra... :)No. != vuol dire diverso e non uguale.

            BASTA !!!!!!!



            HAI RAGIONE TU, FACCIAMOLA FINITA SU
            QUESTO

            !!!

            Ma io lo sapevo già...
            :)Così sei contento e vivi felice.


            Ahem... poi quando hai due minuti di calma

            mi spieghi cosa c'è di marchio, copyright
            o

            brevetto sulla prolunga di alimentazione
            del

            PC, visto che è omologata con N leggi

            europee diverse...

            Qualcuno l'avrà brevettato...
            Che poi il brevetto sia scaduto o tu voglia
            intendere qualcosa, come la vite, che non haQuindi, secondo il tuo discorso, essendo scaduto il brevetto è scaduta pure l'omologazione.
            copyright perchè antecedente al concetto di
            copyright, è un discorso diverso che nonAllora se è antecedente perchè è omologato ?.....


            I funghi porcini, ad esempio,
            sì...certo

            che



            Certo che come generalizzi tu non

            generalizza nessun'altro...

            Buffo, potrei dire lo stesso di te...
            :)

            E tra l'altro, visto che scendevo nel
            dettaglio, casomai puoi darmi del
            puntiglioso... :)No. Ti do dell'impreciso.I funghi, per ovvi motivi, sono forse l'unico alimento che passa di default per l'ufficio di igene.Prenderli ad esempio per tutti gli alimenti è una generalizzazione sbagliata.......

            Omologazione vuol dire che il prodotto è

            fatto rispettando dei criteri,

            Come per le mele del tuo giardino, se vuoi
            venderle...Link, leggi, ecc. ecc.

            generalmente

            di sicurezza, al fine di salvaguardare

            l'utente.

            Come per le mele del tuo giardino, se vuoi
            venderle...Strega di Biancaneve a parte non si hanno molte notizie di mele velenose...

            L'omologazione viene certificata

            da un marchio.

            O da un "certificato"...Come per le mele del
            tuo giardino, se vuoi venderle...Allora quando ti compri delle mele ti viene rilasciato il certificato ? E dove ?

            Le norme di igene nella vendita non

            rientrano in ciò, ed infatti non esiste

            nessun marchio che certifichi che il

            commerciante si è lavato le mani prima di

            tagliarti il prosciutto...

            No, ma se vuole tenere il negozio aperto
            deve farlo, altrimenti alla prossima visita
            di controllo lo mettono al gabbio...:)
            E tutti i negozi di alimentari sono
            "certificati" alla vendita...Il negozio, non il prodotto........

            Quindi è vietata la vendita della cocaina

            perchè "non omologata" ?

            No, è concessa perchè Madre Natura ha creato
            le foglie di coca...è questo che intendi,
            vero?No. Continuo ad intendere che è implicamente concesso tutto ciò che non è espressamente vietato......

            La certificazione che il manufatto è stato

            progettato nel pieno rispetto di una

            normativa specifica.

            E quindi, una sua modifica non autorizzata
            cosa comporta?Non autorizzata o vietata ? Sono due cose diverse. E poi vietata da chi ?.....

            A loro l'ho gia detto. Non l'hanno presa

            bene...

            Brucia l'aver torto?Ma neppure le battute capisci ?!?!?Ma che caz.........
            Hai fatto una domanda, ti ho risposto...mi
            pare che ti bruci ammettere che stai
            postando solo per polemizzare senza avere
            idea di cosa si parlasse...Veramente ho risposto ad un post che parlava di auto....
            Tra l'altro, Lik Sang era abbastanza noto
            fra i videogiocatori per il discreto
            catalogo sw e hw (ufficiale)...E allora ?.....

            SEAT Marbella.

            Che infatti è stata commercializzata dalla
            SEAT quando era ancora di proprietà FIAT...
            Riprova, sarai + fortunato...Ed ha continuato ad essere venduta anche DOPO che la FIAT ha venduto la SEAT alla Volkswagen....E non c'era nessun accordo, infatti la FIAT ha provato a bloccare la produzione gli è stato risposto picche.
            Ah! Vuoi parlare della Lupo e della Seat
            Arosa?
            :))
            Peccato che ora Seat e Volkswagen siano
            dello stesso gruppo, eh? sennò un altro
            strafalcione non te lo levava nessuno... :))MA CHE CAZZO DICI !!QUANDO HO PARLATO DI LUPO E AROSA ?IMPARA IL SIGNIFICATO DELLE PAROLE PRIMA DI POLEMIZZARE CON GLI ALTRI !

            Esiste poi una vettura (non in vendita in

            Italia) basata sulla scocca della BMW M3.

            Quale?


            La

            cosa è del tutto legale visto che è

            commercializzata con un marchio di
            proprietà

            BMW.

            Ti sei risposto da solo: la BMW è proprietà
            di entrambe le marche!!!...ma hai fumato
            pesante?
            Tra l'altro non è che per caso ti riferisci
            al pianale?IDEM COME SOPRA ! LEGGI PRIMA DI RISPONDERE !!

            In USA comunque esiste un produttore di

            accessori che vende i pezzi di ricambio
            per

            trasformare esteriormente la vettura X
            (non

            mi ricordo il nome...)

            Ma guarda!


            in una BMW

            M3...Tranne per qualche particolare che
            deve

            essere comprato originale.. indovina
            quali ?

            ... Si. Proprio le targhette con i marchi.

            Non è che per caso il produttore di
            accessori ha un'autorizzazione?No. Altrimenti commercializzerebbe le targhette.



            Per il nome si parla di marchio e
            non

            di



            copyright...





            Casomai si parla di Trademark o
            Brand...

            :)



            Ma va ? E secondo te la traduzione di

            Trademark in italiano quale è ?

            Visto che parli di copyright, e non di
            "diritto di copia"... :)Perchè non lo ho deciso io. Per me puoi chiamarlo come ti pare. Tanto a cambiare il nome alle cose e a essere approssimativo sui termini sei bravo...
            L'ironia ed il sarcasmo scarseggiano a casa
            tua, eh?Mica posso competere con te...A proposito, quando andrai allo Zelig ?






            A proteggere un'invenzione


            "tecnica" è



            il




          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX


            Se lo bypassi non lo copi. Quindi è

            legale.


            Sul tuo PC puoi benissimo sostituire il

            bios


            con un altro compatibile (se lo
            trovi...).



            Questo perchè ti viene consentito dalla
            casa

            produttrice...cosa che mi pare MS con Xbox

            non faccia...

            No.No cosa?No che non viene consentito?O No, lo puoi bypassare...?

            Sarebbe come a dire che se bypassi il
            codice

            di sicurezza di una banca sei autorizzato
            a

            prelevarne il danaro...

            No.No cosa?No, non puoi farlo?No, non è vero?




            Omologazione != copyright,
            brevetto,



            marchio.








            Certo, l'omologazione comprende le
            tre



            cose...e allora?





            NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!



            Ma l'hai scritto tu sopra... :)

            No. != vuol dire diverso e non uguale.Diverso da cosa?


            BASTA !!!!!!!





            HAI RAGIONE TU, FACCIAMOLA FINITA SU

            QUESTO


            !!!



            Ma io lo sapevo già...

            :)

            Così sei contento e vivi felice.Io sì, tu?


            Ahem... poi quando hai due minuti di
            calma


            mi spieghi cosa c'è di marchio,
            copyright

            o


            brevetto sulla prolunga di
            alimentazione

            del


            PC, visto che è omologata con N leggi


            europee diverse...



            Qualcuno l'avrà brevettato...

            Che poi il brevetto sia scaduto o tu
            voglia

            intendere qualcosa, come la vite, che non
            ha

            Quindi, secondo il tuo discorso, essendo
            scaduto il brevetto è scaduta pure
            l'omologazione.Non credo che l'omologazione, salvo modifiche al prodotto o alle regole di omologazione, scada...

            copyright perchè antecedente al concetto
            di

            copyright, è un discorso diverso che non

            Allora se è antecedente perchè è omologato ??A cosa ti riferisci?



            I funghi porcini, ad esempio,

            sì...certo


            che





            Certo che come generalizzi tu non


            generalizza nessun'altro...



            Buffo, potrei dire lo stesso di te...

            :)



            E tra l'altro, visto che scendevo nel

            dettaglio, casomai puoi darmi del

            puntiglioso... :)

            No. Ti do dell'impreciso.Buffo, lo stesso aggettivo che stavo per usare per te...mi leggi nel pensiero?:)
            I funghi, per ovvi motivi, sono forse
            l'unico alimento che passa di default per
            l'ufficio di igene.Sei mai stato al mattatoio per la carne?Evidentemente no.Io invece sì, perchè mio cugino è un coltivatore diretto nella zona di Montelibretti (vicino Roma), e:- Per vendere i suoi pollami deve passare per lì...- Per vendere il suo vino ha bisogno di altrettanti controlli e certificazioni...- per l'olio e la frutta che produce valgono gli stessi...
            Prenderli ad esempio per tutti gli alimenti
            è una generalizzazione sbagliata.Vedi sopra...


            Omologazione vuol dire che il prodotto
            è


            fatto rispettando dei criteri,



            Come per le mele del tuo giardino, se vuoi

            venderle...

            Link, leggi, ecc. ecc.Fatto...ma leggo anche dal dizionario dei sinonimi e contrari:Omologazione = approvazione, convalida, riconoscimento ufficialessa, uniformazione, integrazione, livellamento culturale... certificazione= attestazione, autenticazione...Indubbiamente puoi fare dei piccoli distinguo...ma staresti veramente cercando il pelo nell'uovo... :)


            generalmente


            di sicurezza, al fine di salvaguardare


            l'utente.



            Come per le mele del tuo giardino, se vuoi

            venderle...

            Strega di Biancaneve a parte non si hanno
            molte notizie di mele velenose...Peccato che tu non possa comunque venderle...


            L'omologazione viene certificata


            da un marchio.



            O da un "certificato"...Come per le mele
            del

            tuo giardino, se vuoi venderle...

            Allora quando ti compri delle mele ti viene
            rilasciato il certificato ? E dove ?No, ma se le vendono devono avere passato dei controlli,a ltrimenti potresti denunciare il venditore...cosa che faresti, se ti sentissi male, no?


            Le norme di igene nella vendita non


            rientrano in ciò, ed infatti non esiste


            nessun marchio che certifichi che il


            commerciante si è lavato le mani prima
            di


            tagliarti il prosciutto...



            No, ma se vuole tenere il negozio aperto

            deve farlo, altrimenti alla prossima
            visita

            di controllo lo mettono al gabbio...:)

            E tutti i negozi di alimentari sono

            "certificati" alla vendita...

            Il negozio, non il prodotto.Anche il prodotto...Ti sei mai chiesto cosa sono quei timbri che vedi sulla carne del macellaio?


            Quindi è vietata la vendita della
            cocaina


            perchè "non omologata" ?



            No, è concessa perchè Madre Natura ha
            creato

            le foglie di coca...è questo che intendi,

            vero?

            No. Continuo ad intendere che è implicamente
            concesso tutto ciò che non è espressamente
            vietato.Ed infatti è vietata la vendita di qualsiasi cosa senza autorizzazione alla medesima...Tanto per fare un esempio reperibile in rete:http://www.comune.firenze.it/comune/regolamenti/polizia/titolo6.htmda cui cito:"Art. 92 - Licenza per il commercio di vendita al pubblico. Chiunque intenda esercitare il commercio di vendita di qualsiasi merce all?ingrosso o al minuto, deve munirsi della speciale licenza prescritta dal R. Decreto Legge 16 dicembre 1926, numero 2174, convertito nella Legge 18 dicembre 1927 n. 2501. Nessun commerciante potrà estendere il proprio commercio prima di avere ottenuta la necessaria autorizzazione a generi non strettamente affini per i quali fu rilasciata la licenza di vendita."Mi pare ovvio che non si possa vendere qualcosa senza autorizzazione, certificazione o come + ti piace chiamarla, sia che si tratti di console che di mele...e suppongo che la regola non valga solo a Firenze... :)


            La certificazione che il manufatto è
            stato


            progettato nel pieno rispetto di una


            normativa specifica.



            E quindi, una sua modifica non autorizzata

            cosa comporta?

            Non autorizzata o vietata ?Non autorizzata dal produttore e vietata dalle regole vigenti...
            Sono due cose
            diverse. E poi vietata da chi ?Vero, professore: vedi sopra...


            A loro l'ho gia detto. Non l'hanno
            presa


            bene...



            Brucia l'aver torto?

            Ma neppure le battute capisci ?!?!?Vedo che il sarcasmo è ben lontano dalla tua comprensione...
            Ma che caz...Vedi sopra...

            Hai fatto una domanda, ti ho risposto...mi

            pare che ti bruci amm
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX.....

            E non c'era nessun accordo, infatti la
            FIAT

            ha provato a bloccare la produzione gli è

            stato risposto picche.

            BUMMMMM!
            Peccato che hai appena sparato la baggianata
            del secolo!!!
            http://www.fiatbarchetta.com/worldlinks/panda

            Dove si legge:
            "In 1986 the Spanish SEAT-version of the
            Panda was introduced: the Marbella.
            Production of the Marbella has finally
            stopped in 1998 after having seen Seat being
            owned by Fiat, being independent and now
            being owned by Volkswagen."Appunto. Si legge "stopped in 1998".Vatti a cercare quando la SEAT è stata acquistata dalla Volkswagen.E il resto delle tue affemazioni è dello stesso tenore e fatto con la stessa approssimazione, visto che ti limiti a mescolare fraintendimenti (voluti), falsità e inesattezze. E sulla base di ciò hai pure la faccia tosta di dire che gli altri dicono baggianate.Mi sembra quindi che il discorso sia diventato del tutto sterile.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: TeX
            .....


            E non c'era nessun accordo, infatti la

            FIAT


            ha provato a bloccare la produzione
            gli è


            stato risposto picche.



            BUMMMMM!

            Peccato che hai appena sparato la
            baggianata

            del secolo!!!


            http://www.fiatbarchetta.com/worldlinks/panda



            Dove si legge:

            "In 1986 the Spanish SEAT-version of the

            Panda was introduced: the Marbella.

            Production of the Marbella has finally

            stopped in 1998 after having seen Seat
            being

            owned by Fiat, being independent and now

            being owned by Volkswagen."

            Appunto. Si legge "stopped in 1998".

            Vatti a cercare quando la SEAT è stata
            acquistata dalla Volkswagen.Sei cieco o cosa?Evidentemente l'inglese non è il tuo forte:"Production of the Marbella has finally stopped in 1998 after having seen Seat being owned by Fiat, being independent and now being owned by Volkswagen."Traduco:"La produzione della Marbella è terminata nel 1998, dopo che la SEAT ha cessato di essere proprietà FIAT, è diventata indipendente ed ORA è diventata proprietà della Volkswagen."Quindi la SEAT, dopo aver cessato ogni rapporto con la Fiat, ha smesso di produrre la Marbella...DOPO è diventata una società indipendente e DOPO ANCORA è diventata proprietà della marca Tedesca...Ergo, Seat/Volkswagen NON HA MAI PRODOTTO la Marbella...
            E il resto delle tue affemazioni è dello
            stesso tenore e fatto con la stessa
            approssimazione, visto che ti limiti a
            mescolare fraintendimenti (voluti), falsità
            e inesattezze. E sulla base di ciò hai pure
            la faccia tosta di dire che gli altri dicono
            baggianate.Infatti, visto che non sai leggere l'inglese ne hai postata una grossissima proprio sopra, mostrando di non aver neppure letto il testo ma solo fatto opera di cut&paste...
            che il discorso sia
            diventato del tutto sterile.Puoi sempre smettere...tanto vista l'accuratezza dei tuoi commenti... :)Bye
          • Anonimo scrive:
            after = dopo != quando =
            Spino = figura di cacca
            - Scritto da: spino....
            Sei cieco o cosa?
            Evidentemente l'inglese non è il tuo forte:
            "Production of the Marbella has finally
            stopped in 1998 after having seen Seat being
            owned by Fiat, being independent and now
            being owned by Volkswagen."

            Traduco:
            "La produzione della Marbella è terminata
            nel 1998, dopo che la SEAT ha cessato di
            essere proprietà FIAT, è diventata
            indipendente ed ORA è diventata proprietà
            della Volkswagen."Quindi non hai seguito il mio consiglio, non sei andato a guardare quando la SEAT è stata acquistata dalla FIAT e di conseguenza hai accumulato un'altra figura di cacca."Ultima ?Fiat della Seat? risale al 1980 e fu la Panda 34, ovvero una Panda col motore 850 della 133. L?anno seguente Fiat e Seat divorziarono. Ciò, di fatto liberò gli ingegneri di Martorell dagli stretti vincoli con Torino, ma mise il costruttore spagnolo davanti ad una serie di difficoltà che non avrebbe mai superato da solo. Infatti si rese necessaria la differenziazione dell?intera produzione Seat rispetto alla gamma Fiat. Ciò significava aggiornare la Panda, la Ritmo e la 127. Ci riuscirono con l?aiuto della Volkswagen, partner di Seat a partire dal 1982. La 127 divenne Fura, la Ritmo diventò Ronda e, nel 1986 la Panda si trasformò in Marbella".http://www.omniauto.it/home/laseat.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Per aver manomesso un suo prodotto e fattone
            un uso illegale...non è illegale! lo vuoi capire?
            Io ci credo...tu invece quando spedisci la
            cartolina a babbo natale?sei tu che credi alle favole, mica io.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo

            Per aver manomesso un suo prodotto e
            fattone

            un uso illegale...

            non è illegale! lo vuoi capire?Sì che lo è...l'esempio riportava l'eventualità di guidare una punto col motore mercedes e ciò, a meno che non si sia ottenuta una omologazione, non è consentito...


            Io ci credo...tu invece quando spedisci la

            cartolina a babbo natale?

            sei tu che credi alle favole, mica io.Se, se...Jingle bell, jingle belll...canta, che ti passa.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            Sì che lo è...l'esempio riportava
            l'eventualità di guidare una punto col
            motore mercedes e ciò, a meno che non si sia
            ottenuta una omologazione, non è
            consentito...Ah gia`, e tutti i preparatori che attrezzano auto di serie per le competizioni monomarca, superturismo, eccetera eccetera? Con quelle auto poi non ci possono girare x strada, ma il loro lavoro e` perfettamente legale!Solo se la guidi su strade pubbliche, se la usi nel tuo cortile ci puoi anche montare un turboreattore...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Radioactive Man


            - Scritto da: spino


            Sì che lo è...l'esempio riportava

            l'eventualità di guidare una punto col

            motore mercedes e ciò, a meno che non si
            sia

            ottenuta una omologazione, non è

            consentito...

            Ah gia`, e tutti i preparatori che
            attrezzano auto di serie per le competizioni
            monomarca, superturismo, eccetera eccetera?
            Con quelle auto poi non ci possono girare x
            strada, ma il loro lavoro e` perfettamente
            legale!Forse che abbiano qualche autorizzazione? No, eh?
            Solo se la guidi su strade pubbliche, se la
            usi nel tuo cortile ci puoi anche montare un
            turboreattore...Il che non è vero...Forse vi sfugge un piccolo fatto: Non è che nel tuo giardino, solo perchè è privato puoi costruire un ordigno esplosivo...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX



            No, però ti decade la garanzia.



            Comunque non ti denuncia.





            Falso.


            Ti sequestra il mezzo perchè non

            omologato...



            La FIAT ti sequestra il mezzo ?

            No, ma può denunciarti...Lasciamo perder i motori perché non conosco qualcuno che li cambi così frequentemente ....parliamo delle marmitte (o silenziatori): sulla mia moto c'è un terminale di scarico NON omologato e, se la polizia mi fermasse per un controllo, verrei multato ma la BMW, che costruisce e commercializza il mezzo, può al massimo far decadere la garanzia e NON impedirmi di usarlo come e quanto voglio, per la Bmw sono libero anche di andarci contro un palo o di mettere sotto una vecchietta.


            In fondo lo dici anche in seguito... :)



            La Polizia quando ti becca a circolare su

            strada. Non la FIAT....

            Vedi sopra...Guardati dentro...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Latte Stremato
            Lasciamo perder i motori perché non conosco
            qualcuno che li cambi così frequentemente
            ....parliamo delle marmitte (o
            silenziatori): sulla mia moto c'è un
            terminale di scarico NON omologato e, se la
            polizia mi fermasse per un controllo, verrei
            multato ma la BMW, che costruisce e
            commercializza il mezzo, può al massimo far
            decadere la garanzia e NON impedirmi di
            usarlo come e quanto voglio, per la Bmw sono
            libero anche di andarci contro un palo o di
            mettere sotto una vecchietta.Che la BMW non ti possa impedire di modificare un suo modello, ho i miei forti dubbi...



            In fondo lo dici anche in
            seguito... :)





            La Polizia quando ti becca a circolare
            su


            strada. Non la FIAT....



            Vedi sopra...

            Guardati dentro...Guardati bene...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah

            In compenso la stradale se ti becca ti

            sequestra il mezzo...
            e perche dovrebbe ?????Perchè sei alla guida di un mezzo non omologato...
            ah si non hai pagato la licenza per ottenere
            l'AUTORIZZAZIONE di poter fare qualcosa...
            abbasso tutte ste autorizzazioni e
            burocrazia del razzo...Sì, vabbè...

            Domanda ...vendere smartcard pirata per

            Telepiù ti risulta legale?
            1) telepiu mi da una selezione di
            canali...se voglio quelli francesi non posso
            telefonare a telepiu e farmeli
            autorizzare...devo fare tutto un giro,
            magari la card non funziona, ecc...
            2) un mod chip e diverso da una scheda
            piratataE che risposta è?

            PREMESSA: mai usato schede non originali
            (visto che guardo poco la tv quei pochi
            canali mi bastano)Se, se... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...



            In compenso la stradale se ti becca ti


            sequestra il mezzo...

            e perche dovrebbe ?????
            Perchè sei alla guida di un mezzo non
            omologato...togliamo dalle palle l'omologazione e siamo a posto no ?perche poi e ovvio che uno che non e per niente competente in materia di auto riesce a scambiare due motori per esempio...

            ah si non hai pagato la licenza per
            ottenere

            l'AUTORIZZAZIONE di poter fare qualcosa...

            abbasso tutte ste autorizzazioni e

            burocrazia del razzo...

            Sì, vabbè...ecco se ragioniamo cosi ce la teniamo...


            Domanda ...vendere smartcard pirata per


            Telepiù ti risulta legale?

            1) telepiu mi da una selezione di

            canali...se voglio quelli francesi non
            posso

            telefonare a telepiu e farmeli

            autorizzare...devo fare tutto un giro,

            magari la card non funziona, ecc...

            2) un mod chip e diverso da una scheda

            piratata

            E che risposta è?un mod chip e sicuramente diverso da una scheda...inoltre se voglio avere alcuni canali che ne so tedeschi posso chiamare telepiu e chiedere ?

            PREMESSA: mai usato schede non originali

            (visto che guardo poco la tv quei pochi

            canali mi bastano)

            Se, se... :)sono sempre qua su punto informatico non ho tempo per xxl...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah



            In compenso la stradale se ti becca
            ti



            sequestra il mezzo...


            e perche dovrebbe ?????

            Perchè sei alla guida di un mezzo non

            omologato...
            togliamo dalle palle l'omologazione e siamo
            a posto no ?Wow!Che genio!Mai pensato alla politica?
            perche poi e ovvio che uno che non e per
            niente competente in materia di auto riesce
            a scambiare due motori per esempio...Peccato che la cosa valga anche se ti chiami Gino Ferrari....



            ah si non hai pagato la licenza per

            ottenere


            l'AUTORIZZAZIONE di poter fare
            qualcosa...


            abbasso tutte ste autorizzazioni e


            burocrazia del razzo...



            Sì, vabbè...
            ecco se ragioniamo cosi ce la teniamo...Ecco...invece è meglio l'anarchia...dove il tuo vicino di casa, così per giocare, costruisce una bomba da un frullatore...certo, c'è il rischio che esploda e che la tua famiglia muoia, ma è un ben minimo prezzo da pagare per la libertà d'espressione di Unabomber, no?




            Domanda ...vendere smartcard pirata
            per



            Telepiù ti risulta legale?


            1) telepiu mi da una selezione di


            canali...se voglio quelli francesi non

            posso


            telefonare a telepiu e farmeli


            autorizzare...devo fare tutto un giro,


            magari la card non funziona, ecc...


            2) un mod chip e diverso da una scheda


            piratata



            E che risposta è?
            un mod chip e sicuramente diverso da una
            scheda...Non direi, visto che lo scopo finale è il medesimo...Anzi, direi che è molto più legale la smart card (o meglio il programmatore di eprom) visto che non necessariamente ha come scopo ultimo la pirateria...
            inoltre se voglio avere alcuni canali che ne
            so tedeschi posso chiamare telepiu e
            chiedere ?



            PREMESSA: mai usato schede non
            originali


            (visto che guardo poco la tv quei
            pochi


            canali mi bastano)



            Se, se... :)
            sono sempre qua su punto informatico non ho
            tempo per xxl...Nessuno ti costringe a restare e leggere...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Mai pensato alla politica?troppo noiosa...

            perche poi e ovvio che uno che non e per

            niente competente in materia di auto riesce

            a scambiare due motori per esempio...

            Peccato che la cosa valga anche se ti chiami
            Gino Ferrari....appunto togliamola dalle palle...(premessa: vado in giro col triciclo)
            Ecco...invece è meglio l'anarchia...ma de cosa...non anarchia quello no, solo piu liberta...
            dove il
            tuo vicino di casa, così per giocare,
            costruisce una bomba da un
            frullatore...certo, c'è il rischio che
            esploda e che la tua famiglia muoia,a parte il fatto che una macchina e ben diversa...comunque1) se devi morire muori lo stesso nessuno sfugge alla nera signora2) se questo qua si fa la bum nel suo garage e lui che vola mica io ti pare ?????
            ma è un
            ben minimo prezzo da pagare per la libertà
            d'espressione di Unabomber, no?qua avrei un commento ma lasciamo stare...

            un mod chip e sicuramente diverso da una

            scheda...
            Non direi, visto che lo scopo finale è il
            medesimo...ma de cosa...il mod chip espande le potenzialita di un pezzo hardware...la scheda serve solo per vedere a gratis i porno...
            Anzi, direi che è molto più legale la smart
            card (o meglio il programmatore di eprom)
            visto che non necessariamente ha come scopo
            ultimo la pirateria...eh se tu la porta di casa la apri con la tessera magnetica invece delle chiavi si...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah

            Mai pensato alla politica?
            troppo noiosa...Peccato...


            perche poi e ovvio che uno che non e
            per


            niente competente in materia di auto
            riesce


            a scambiare due motori per esempio...



            Peccato che la cosa valga anche se ti
            chiami

            Gino Ferrari....
            appunto togliamola dalle palle...
            (premessa: vado in giro col triciclo)Ah...allora di che ti lamenti?

            Ecco...invece è meglio l'anarchia...
            ma de cosa...non anarchia quello no, solo
            piu liberta...Certo...di vendere console modificate?

            dove il

            tuo vicino di casa, così per giocare,

            costruisce una bomba da un

            frullatore...certo, c'è il rischio che

            esploda e che la tua famiglia muoia,
            a parte il fatto che una macchina e ben
            diversa...
            comunqueCerto...non c'è bisogno che esploda:Basta che con la tua punto modificata tu perda il controllo e uccida qualcuno, no?
            1) se devi morire muori lo stesso nessuno
            sfugge alla nera signoraAh, beh, allora fossi in te comincerei ad appendere il cappio al bagno, tanto prima o poi ti tocca...
            2) se questo qua si fa la bum nel suo garage
            e lui che vola mica io ti pare ?????Dipende dalla potenza...

            ma è un

            ben minimo prezzo da pagare per la libertà

            d'espressione di Unabomber, no?
            qua avrei un commento ma lasciamo stare...No, perchè, sentiamo...sei un suo supporter?


            un mod chip e sicuramente diverso da
            una


            scheda...

            Non direi, visto che lo scopo finale è il

            medesimo...
            ma de cosa...
            il mod chip espande le potenzialita di un
            pezzo hardware...Il chip mode consente l'utilizzo di sw pirata...Tanto è vero che non abilità solo il multiregion...
            la scheda serve solo per vedere a gratis i
            porno...Appunto...Che ti chiamano la mano sinistra di Rocco Siffredi?

            Anzi, direi che è molto più legale la
            smart

            card (o meglio il programmatore di eprom)

            visto che non necessariamente ha come
            scopo

            ultimo la pirateria...
            eh se tu la porta di casa la apri con la
            tessera magnetica invece delle chiavi si...No, ma puoi programmare le eprom per i più svariati utilizzi commerciali legali...vedi le videoteche...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...


            (premessa: vado in giro col triciclo)

            Ah...allora di che ti lamenti?anche per quello serve immatricolazione, scuola guida e patente...


            Ecco...invece è meglio l'anarchia...

            ma de cosa...non anarchia quello no, solo

            piu liberta...

            Certo...di vendere console modificate?perche no ????? cosa c'e di cosi mostruoso(premesso che non ho mai avuto una console in tutta la mia vita)

            a parte il fatto che una macchina e ben

            diversa...

            comunque

            Certo...non c'è bisogno che esploda:
            Basta che con la tua punto modificata tu
            perda il controllo e uccida qualcuno, no?e ovviamente quando fanno una verifica e danno ok sanno quello che succedera in futuro...poi con le macchine normali non prendi il controllo eh ?

            1) se devi morire muori lo stesso nessuno

            sfugge alla nera signora

            Ah, beh, allora fossi in te comincerei ad
            appendere il cappio al bagno, tanto prima o
            poi ti tocca...io sono calmo e rilassato su questa cosa...

            2) se questo qua si fa la bum nel suo garage

            e lui che vola mica io ti pare ?????

            Dipende dalla potenza...cazzo vogliono mettere in circolazione macchine ad idrogeno e tu mi parli di uno che fa i botti di capodanno in garage ?????


            ma è un


            ben minimo prezzo da pagare per la
            libertà


            d'espressione di Unabomber, no?

            qua avrei un commento ma lasciamo stare...

            No, perchè, sentiamo...sei un suo supporter?perche devi stravolgere le mie parole ?????non condivido che fa del male a qualcun'altro ma se lui ha questa passione perche negargliela ???? perche POTREBBE fare del male ?????

            il mod chip espande le potenzialita di un

            pezzo hardware...

            Il chip mode consente l'utilizzo di sw
            pirata...tra le altre cose...
            Tanto è vero che non abilità solo il
            multiregion...embe ????? si puo far girare win su xbox attraverso linux perche io non posso farlo ????? perche qualche genio ha deciso di no ????
            No, ma puoi programmare le eprom per i più
            svariati utilizzi commerciali legali...vedi
            le videoteche...senti se il modchip non facesse funzionare giochi copiati a te andrebbe bene si o no ????
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah


            (premessa: vado in giro col triciclo)



            Ah...allora di che ti lamenti?
            anche per quello serve immatricolazione,
            scuola guida e patente...Non mi pare...



            Ecco...invece è meglio l'anarchia...


            ma de cosa...non anarchia quello no,
            solo


            piu liberta...



            Certo...di vendere console modificate?
            perche no ????? cosa c'e di cosi mostruoso
            (premesso che non ho mai avuto una console
            in tutta la mia vita)Ah, beh, allora...abbiamo sentito finora l'opinione di un esperto! :)



            a parte il fatto che una macchina e ben


            diversa...


            comunque



            Certo...non c'è bisogno che esploda:

            Basta che con la tua punto modificata tu

            perda il controllo e uccida qualcuno, no?
            e ovviamente quando fanno una verifica e
            danno ok sanno quello che succedera in
            futuro...poi con le macchine normali non
            prendi il controllo eh ?Le macchine normali passano dei test per i quali ottengono l'omologazione...



            1) se devi morire muori lo stesso
            nessuno


            sfugge alla nera signora



            Ah, beh, allora fossi in te comincerei ad

            appendere il cappio al bagno, tanto prima
            o

            poi ti tocca...
            io sono calmo e rilassato su questa cosa...Già appeso?



            2) se questo qua si fa la bum nel suo
            garage


            e lui che vola mica io ti pare ?????



            Dipende dalla potenza...
            cazzo vogliono mettere in circolazione
            macchine ad idrogeno e tu mi parli di uno
            che fa i botti di capodanno in garage ?????Guarda che non è che l'auto ad idrogeno sia una bomba... :)




            ma è un



            ben minimo prezzo da pagare per la

            libertà



            d'espressione di Unabomber, no?


            qua avrei un commento ma lasciamo
            stare...



            No, perchè, sentiamo...sei un suo
            supporter?
            perche devi stravolgere le mie parole ?????
            non condivido che fa del male a
            qualcun'altro ma se lui ha questa passione
            perche negargliela ???? perche POTREBBE fare
            del male ?????Ma sì...la prossima volta, quando metterà dell'esplosivo nel dentifricio della tua ragazza, le dirai che in fondo era solo uno scherzetto... :)(Tra l'altro, glissi clamorosamente la risposta... ^___^)


            il mod chip espande le potenzialita di
            un


            pezzo hardware...



            Il chip mode consente l'utilizzo di sw

            pirata...
            tra le altre cose...E quali sarebbero le altre innumerevoli funzioni?


            Tanto è vero che non abilità solo il

            multiregion...
            embe ????? si puo far girare win su xbox
            attraverso linux perche io non posso farlo
            ????? perche qualche genio ha deciso di no
            ????Perchè la legge te lo vieta...

            No, ma puoi programmare le eprom per i più

            svariati utilizzi commerciali
            legali...vedi

            le videoteche...
            senti se il modchip non facesse funzionare
            giochi copiati a te andrebbe bene si o no
            ????A me andrebbe pure bene (se consentissero solo il sw import), ma a MS o Sony no...Quindi...Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Le macchine normali passano dei test per i
            quali ottengono l'omologazione...gia mi vedo tutte le fiat a fare l'omologazione una a una...
            Guarda che non è che l'auto ad idrogeno sia
            una bomba... :)ah no ?
            (Tra l'altro, glissi clamorosamente la
            risposta... ^___^)io ?
            E quali sarebbero le altre innumerevoli
            funzioni?innumerevoli o no ha altre funzioni...


            Tanto è vero che non abilità solo il


            multiregion...

            embe ????? si puo far girare win su xbox

            attraverso linux perche io non posso farlo

            ????? perche qualche genio ha deciso di no

            ????

            Perchè la legge te lo vieta...con quale diritto ?????di quello piu grande ????no grazie...semmai spendero dei soldi faro a pezzi la mia console...uno a uno...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah

            Le macchine normali passano dei test per i

            quali ottengono l'omologazione...
            gia mi vedo tutte le fiat a fare
            l'omologazione una a una...No, ma puoi immaginarti che la prima macchina di ogni serie lo faccia e che tutte le successive debbano rispondere delle stesse caratteristiche...


            Guarda che non è che l'auto ad idrogeno
            sia

            una bomba... :)
            ah no ?No.

            (Tra l'altro, glissi clamorosamente la

            risposta... ^___^)
            io ?Tu.

            E quali sarebbero le altre innumerevoli

            funzioni?
            innumerevoli o no ha altre funzioni...Che sono, o sarebbero?



            Tanto è vero che non abilità solo il



            multiregion...


            embe ????? si puo far girare win su
            xbox


            attraverso linux perche io non posso
            farlo


            ????? perche qualche genio ha deciso
            di no


            ????



            Perchè la legge te lo vieta...
            con quale diritto ?????Col diritto che IO azienda ti vendo un prodotto con le caratteristiche che IO azienda ho deciso ed omologato...se vuoi puoi non comprare il MIO prodotto...ma se lo fai, accetti le MIE condizioni...
            di quello piu grande ????No, di quello che ti vende qualcosa solo se la vuoi comprare...
            no grazie...Prego.
            semmai spendero dei soldi faro a pezzi la
            mia console...uno a uno...Contento te...basta che non la modifichi... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            In compenso la stradale se ti becca ti
            sequestra il mezzo...

            Esempio sbagliato...per niente. fai l'omologazione e sei a posto.e poi, se non circoli su strade pubbliche, sei a posto.i "quad" non sono omologati per la strada, eppure, su pista circolano e nessuno ti proibisce di averne uno.pe quanto riguarda le card pirata, ovviamente chi le compra è un pirata, poco da dire, quindi imho andrebbe, com'è adesso, vietata la vendita.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo

            In compenso la stradale se ti becca ti

            sequestra il mezzo...



            Esempio sbagliato...

            per niente. fai l'omologazione e sei a posto.Falso.Non è detto che te la diano.
            e poi, se non circoli su strade pubbliche,
            sei a posto.Anche se non usi XBOX... :)
            i "quad" non sono omologati per la strada,
            eppure, su pista circolano e nessuno ti
            proibisce di averne uno.E?

            pe quanto riguarda le card pirata,
            ovviamente chi le compra è un pirata, poco
            da dire, quindi imho andrebbe, com'è adesso,
            vietata la vendita.Ah! invece i modchip... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...


            per niente. fai l'omologazione e sei a
            posto.

            Falso.
            Non è detto che te la diano.qui no perchè al ministero sono un po' sospettosi, in germania invece circolano auto che definire "elaborate" è poco...

            i "quad" non sono omologati per la
            strada,

            eppure, su pista circolano e nessuno ti

            proibisce di averne uno.

            E?e cosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo


            per niente. fai l'omologazione e sei a

            posto.



            Falso.

            Non è detto che te la diano.

            qui no perchè al ministero sono un po'
            sospettosi, in germania invece circolano
            auto che definire "elaborate" è poco...Il che non vuol dire nè che non vengano effettuati controlli, nè che quello che fanno in germania sia giusto...



            i "quad" non sono omologati per la

            strada,


            eppure, su pista circolano e nessuno ti


            proibisce di averne uno.



            E?

            e cosa?L'ho chiesto prima io...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Il che non vuol dire nè che non vengano
            effettuati controlli, nè che quello che
            fanno in germania sia giusto...si ma i controlli li fanno tanto per farli...e poi chi sei tu per decidere quello che e giusto ?????
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah

            Il che non vuol dire nè che non vengano

            effettuati controlli, nè che quello che

            fanno in germania sia giusto...
            si ma i controlli li fanno tanto per farli...Ah, beh...se lo dice l'esperto... :)
            e poi chi sei tu per decidere quello che e
            giusto ?????E tu? chi sei? babbo natale?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Il che non vuol dire nè che non vengano
            effettuati controlli, nè che quello che
            fanno in germania sia giusto...come sarebe non è giusto?se la macchina non ha problemi a circolare su strada (cosa che l'omologazione garantisce) perchè dovrebbe essere ingiusto?


            E?



            e cosa?

            L'ho chiesto prima io...si, ok, ma mi dici cosa vuol dire quella e?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo

            Il che non vuol dire nè che non vengano

            effettuati controlli, nè che quello che

            fanno in germania sia giusto...

            come sarebe non è giusto?Ho detto che non necessariamente le leggi tedesche sono migliori delle altre...ma sai leggere?
            se la macchina non ha problemi a circolare
            su strada (cosa che l'omologazione
            garantisce)Garantisce se la modifica che hai fatto supera il test, altrimenti nisba...
            perchè dovrebbe essere ingiusto?Vedi sopra...



            E?





            e cosa?



            L'ho chiesto prima io...

            si, ok, ma mi dici cosa vuol dire quella e?Quale e?:)
        • Anonimo scrive:
          Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
          - Scritto da: Vertigo
          Non so che idea hai tu della liberta', ma
          quando io compro una punto, la fiat non mi
          denuncia se ho montato il motore di una
          mercedes al posto del motore originale.Direi proprio di sì, se lo scopre...senza contare il fatto che è una cosa illegale che priverebbe la tua auto dell'omologazione a circolare per strada...
          ovvio, poi la garanzia e' nulla, ma non ho
          altre rogne.Ma neanche per sogno....
          perchè per un prodotto
          informatico invece è diverso?Infatti non lo è... :)
          il prodotto
          l'ho comprato o cosa?L'hai comprato...ma leggiti i termini di acquisto, prima di sparare baggianate...
          l'ho forse affittato? no, la xbox che ho
          comprato, e' mia, e quindi ci faccio cio'
          che voglio. voglio installarci linux, ad
          esempio. come faccio, visto che l'xbox non
          me lo fa girare?Non lo fai.Punto.
          certo, la maggior parte di quelli che compra
          il modchip lo fa per i giochi piratati, ma
          se impedissero la vendita dei coltelli da
          cucina solo perchè c'è gente che con quei
          coltelli ci ammazza le persone, lo
          troveresti giusto?Mi pare un po' stirato come paragone...Comunque, tanto per amor di dialettica, nessuno ti vieta di comprare un coltello da cucina ed usarlo nei luoghi e nei modi previsti...se poi ci ammazzi qualcuno, infatti, vai in galera...

          se vogliono impedire che si diffondano i
          giochi craccati, mettano in galera quelli
          che li usano, non quelli che hanno
          modificato un oggetto ACQUISTATO e PAGATOMolto spesso questa "figura" coincide! :)
          e
          che quindi è di proprieta' dell'acquirente.Secondo i termini del contratto... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...


            mercedes al posto del motore originale.

            Direi proprio di sì, se lo scopre...per niente vero...

            l'ho comprato o cosa?

            L'hai comprato...ma leggiti i termini di
            acquisto, prima di sparare baggianate...termini d'acquisto? sei tu sche spari baggianate!da quando se compro una xbox al super mi fanno firmare un contratto?
            Non lo fai.
            Punto.

            il modchip lo fa per i giochi piratati, ma

            se impedissero la vendita dei coltelli da

            cucina solo perchè c'è gente che con quei

            coltelli ci ammazza le persone, lo

            troveresti giusto?

            Mi pare un po' stirato come paragone...
            Comunque, tanto per amor di dialettica,
            nessuno ti vieta di comprare un coltello da
            cucina ed usarlo nei luoghi e nei modi
            previsti...se poi ci ammazzi qualcuno,
            infatti, vai in galera...scusa un po', se compro un coltello da cucina e invece di tagliare una bistecca ci sego la legna commetto reato?

            e

            che quindi è di proprieta'
            dell'acquirente.

            Secondo i termini del contratto... :)ma contratto di che? quando compri un pc, una console, un videoregistratore,una tv ti fanno firmare un contratto?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo


            mercedes al posto del motore originale.



            Direi proprio di sì, se lo scopre...

            per niente vero...



            l'ho comprato o cosa?



            L'hai comprato...ma leggiti i termini di

            acquisto, prima di sparare baggianate...

            termini d'acquisto? sei tu sche spari
            baggianate!
            da quando se compro una xbox al super mi
            fanno firmare un contratto?Hai mai comprato qualcosa in vita tua?O ti limiti solo agli stupefacenti?

            Non lo fai.

            Punto.



            il modchip lo fa per i giochi
            piratati, ma


            se impedissero la vendita dei coltelli
            da


            cucina solo perchè c'è gente che con
            quei


            coltelli ci ammazza le persone, lo


            troveresti giusto?



            Mi pare un po' stirato come paragone...

            Comunque, tanto per amor di dialettica,

            nessuno ti vieta di comprare un coltello
            da

            cucina ed usarlo nei luoghi e nei modi

            previsti...se poi ci ammazzi qualcuno,

            infatti, vai in galera...

            scusa un po', se compro un coltello da
            cucina e invece di tagliare una bistecca ci
            sego la legna commetto reato?Tagliare la legna non è un reato.Usare SW pirata o uccidere qualcuno, o utillizzare un automobile insicura, sì...



            e


            che quindi è di proprieta'

            dell'acquirente.



            Secondo i termini del contratto... :)

            ma contratto di che? quando compri un pc,
            una console, un videoregistratore,una tv ti
            fanno firmare un contratto?Non tutti i contratti hanno bisogno della firma.Quando vai al cinema, col biglietto stipuli un contratto che obbliga il gestore a mostrarti quel film, ma che non ti consente, parimenti di defecare o urinare sulla sedia a tuo piacimento...Chiaro, ora?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Usare SW pirata o uccidere qualcuno, o
            utillizzare un automobile insicura, sì...certo che se la vita umana ha lo stesso valore di un software siamo proprio alla frutta...anzi no vale di piu il software...
            Non tutti i contratti hanno bisogno della
            firma.
            Quando vai al cinema, col biglietto stipuli
            un contratto che obbliga il gestore a
            mostrarti quel film, ma che non ti consente,
            parimenti di defecare o urinare sulla sedia
            a tuo piacimento...
            Chiaro, ora?ecco ora sto guardando il biglietto del cinema di ieri ed effettivamente c'e scritto sopra non ******* sulle poltrone...lasciamo stare ormai si firmano contratti anche senza saperlo ?????
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah

            Usare SW pirata o uccidere qualcuno, o

            utillizzare un automobile insicura, sì...
            certo che se la vita umana ha lo stesso
            valore di un software siamo proprio alla
            frutta...
            anzi no vale di piu il software...Certo che quando uno non vuole capire...


            Non tutti i contratti hanno bisogno della

            firma.

            Quando vai al cinema, col biglietto
            stipuli

            un contratto che obbliga il gestore a

            mostrarti quel film, ma che non ti
            consente,

            parimenti di defecare o urinare sulla
            sedia

            a tuo piacimento...

            Chiaro, ora?
            ecco ora sto guardando il biglietto del
            cinema di ieri ed effettivamente c'e scritto
            sopra non ******* sulle poltrone...Ah...e il fatto che non c'è scritto ti autorizza a farlo?
            lasciamo stare ormai si firmano contratti
            anche senza saperlo ?????Direi di si,,,solo che si chiamano leggi...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            non capisco se giochi a fare il troll o lo sei veramente.

            termini d'acquisto? sei tu sche spari

            baggianate!

            da quando se compro una xbox al super mi

            fanno firmare un contratto?

            Hai mai comprato qualcosa in vita tua?
            O ti limiti solo agli stupefacenti?mi sa che sei tu quello che è uscito da burolandia adesso. qui in Italia, o piu' in generale, in una repubblica, non devi firmare niente.

            scusa un po', se compro un coltello da

            cucina e invece di tagliare una bistecca
            ci

            sego la legna commetto reato?

            Tagliare la legna non è un reato.
            Usare SW pirata o uccidere qualcuno, o
            utillizzare un automobile insicura, sì...appunto! se usi un qualcosa, che sia una mod chip o un coltello, per un uso legale, deve essere possibile comprarlo!
            Non tutti i contratti hanno bisogno della
            firma.balle. se il produttore non vuole che fai un certo uso di un'oggetto, deve specificarlo chiaramente.
            Quando vai al cinema, col biglietto stipuli
            un contratto che obbliga il gestore a
            mostrarti quel film, ma che non ti consente,
            parimenti di defecare o urinare sulla sedia
            a tuo piacimento...
            Chiaro, ora?e secondo te e' il biglietto che hai comprato che ti impedisce di cagare?bene, allora stasera vengo a casa tua, e visto che non compro nessun biglietto, ti cago sul divano.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo
            non capisco se giochi a fare il troll o lo
            sei veramente.Buffo, la stessa domanda che mi sono posto leggendoti...



            termini d'acquisto? sei tu sche spari


            baggianate!


            da quando se compro una xbox al super
            mi


            fanno firmare un contratto?



            Hai mai comprato qualcosa in vita tua?

            O ti limiti solo agli stupefacenti?

            mi sa che sei tu quello che è uscito da
            burolandia adesso. qui in Italia, o piu' in
            generale, in una repubblica, non devi
            firmare niente.Il fatto che tu non debba firmare un contratto non ti autorizza a violare le leggi...Vedi l'esempio che ho fatto al tuo degno collega sul biglietto del cinema...


            scusa un po', se compro un coltello da


            cucina e invece di tagliare una
            bistecca

            ci


            sego la legna commetto reato?



            Tagliare la legna non è un reato.

            Usare SW pirata o uccidere qualcuno, o

            utillizzare un automobile insicura, sì...

            appunto! se usi un qualcosa, che sia una mod
            chip o un coltello, per un uso legale, deve
            essere possibile comprarlo!Infatti...nessuno vieta che tu compri un modchip...solo che:1) Non deve essere venduto come modchip per console o prodotti preesistenti...2) non puoi vendere consoles già chippate, motivo per il quale il cinesone è stato chiuso...

            Non tutti i contratti hanno bisogno della

            firma.

            balle. se il produttore non vuole che fai un
            certo uso di un'oggetto, deve specificarlo
            chiaramente.Ma tu le hai lette le pafìgine dei libriccini che ti vendono con ps2, Xbox, frullatori?

            Quando vai al cinema, col biglietto
            stipuli

            un contratto che obbliga il gestore a

            mostrarti quel film, ma che non ti
            consente,

            parimenti di defecare o urinare sulla
            sedia

            a tuo piacimento...

            Chiaro, ora?

            e secondo te e' il biglietto che hai
            comprato che ti impedisce di cagare?No...è una legge...che si chiama atti osceni in luogo pubblico...e guarda caso ti impedisce di farlo senza aver stipulato nessun contratto, anche se tu hai deciso di cambiare destinazione d'uso al cinema...
            bene, allora stasera vengo a casa tua, e
            visto che non compro nessun biglietto, ti
            cago sul divano.Ammesso che ti faccia entrare...in compenso sei autorizzato a farlo sul tuo, sempre che tu non lo abbia già fatto...Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            - Scritto da: Vertigo

            non capisco se giochi a fare il troll o lo

            sei veramente.

            Buffo, la stessa domanda che mi sono posto
            leggendoti...va beh...
            Infatti...nessuno vieta che tu compri un
            modchip...solo che:
            1) Non deve essere venduto come modchip per
            console o prodotti preesistenti...certo che puo'! se vendessi una mod chip con scritto "con questo chip potete installare linux su xbox" , non sarei certo perseguibile.
            2) non puoi vendere consoles già chippate,
            motivo per il quale il cinesone è stato
            chiuso...su questo ho i miei dubbi
            Ma tu le hai lette le pafìgine dei
            libriccini che ti vendono con ps2, Xbox,
            frullatori?si, e leggere non è firmare un contratto. come gia' detto sopra, tu puoi scrivere quello che vuoi, ma se vuoi che io rispetti un contratto, devi farmelo firmare.

            e secondo te e' il biglietto che hai

            comprato che ti impedisce di cagare?

            No...è una legge...che si chiama atti osceni
            in luogo pubblico...e guarda caso ti
            impedisce di farlo senza aver stipulato
            nessun contratto, anche se tu hai deciso di
            cambiare destinazione d'uso al cinema...appunto! ma che cacchio c'entra il biglietto, allora?
            Ammesso che ti faccia entrare...in compenso
            sei autorizzato a farlo sul tuo, sempre che
            tu non lo abbia già fatto...appunto, sono autorizzato sul mio divano, che ho comprato e del quale il produttore non mi ha mai vietato nessun uso.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo

            - Scritto da: Vertigo


            non capisco se giochi a fare il troll
            o lo


            sei veramente.



            Buffo, la stessa domanda che mi sono posto

            leggendoti...

            va beh...Cosa?

            Infatti...nessuno vieta che tu compri un

            modchip...solo che:

            1) Non deve essere venduto come modchip
            per

            console o prodotti preesistenti...

            certo che puo'!
            se vendessi una mod chip con scritto "con
            questo chip potete installare linux su xbox"
            , non sarei certo perseguibile.Se ne sei convinto tu...Con questa filosofia, puoi anche vendere le smartcard pirata per la tv digitale...

            2) non puoi vendere consoles già chippate,

            motivo per il quale il cinesone è stato

            chiuso...

            su questo ho i miei dubbiChi non ne ha?

            Ma tu le hai lette le pafìgine dei

            libriccini che ti vendono con ps2, Xbox,

            frullatori?

            si, e leggere non è firmare un contratto.Ma nel momento in cui paghi e ritiri l'oggetto, sì...
            come gia' detto sopra, tu puoi scrivere
            quello che vuoi, ma se vuoi che io rispetti
            un contratto, devi farmelo firmare.Ma quando mai...mi vuoi dire che per rispettare una legge tu la devi firmare?Senza contare che, facendo il sofista, è ancora legalmente valida la stretta di mano, in certe situazioni...


            e secondo te e' il biglietto che hai


            comprato che ti impedisce di cagare?



            No...è una legge...che si chiama atti
            osceni

            in luogo pubblico...e guarda caso ti

            impedisce di farlo senza aver stipulato

            nessun contratto, anche se tu hai deciso
            di

            cambiare destinazione d'uso al cinema...

            appunto! ma che cacchio c'entra il
            biglietto, allora?Il bihglietto è il contratto che dimostra l'obbligo del gestore di farti entrare e vedere il film...

            Ammesso che ti faccia entrare...in
            compenso

            sei autorizzato a farlo sul tuo, sempre
            che

            tu non lo abbia già fatto...

            appunto, sono autorizzato sul mio divano,
            che ho comprato e del quale il produttore
            non mi ha mai vietato nessun uso.Sedendoti per defecare, non ne stai modificando l'utilizzo primario...se poi invece lo butti dalla finestra e uccidi qualcuno, dubito che tu ti possa difendere dicendo "...sul contratto d'acquisto non c'è scritto che non posso farlo"...Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...


            se vendessi una mod chip con scritto "con

            questo chip potete installare linux su
            xbox"

            , non sarei certo perseguibile.

            Se ne sei convinto tu...
            Con questa filosofia, puoi anche vendere le
            smartcard pirata per la tv digitale...no, perchè le smart card pirata servono solo per piratare (e su questo accetto volentieri pareri contrari)


            Ma tu le hai lette le pafìgine dei


            libriccini che ti vendono con ps2,
            Xbox,


            frullatori?



            si, e leggere non è firmare un contratto.

            Ma nel momento in cui paghi e ritiri
            l'oggetto, sì...ma chi te l'ha detto?vorrei proprio sentire il parere di un legale.adesso apro una gelateria, e senza che nessuno sappia niente, tengo per buono il fatto che qualcuno, quando compra un mio gelato, mi nomina automaticamente suo erede. ma che stronzata e'?
            Ma quando mai...mi vuoi dire che per
            rispettare una legge tu la devi firmare?ma rispettare cosa?se non c'è una legge che mi impedisce di aprire la xbox!
            Sedendoti per defecare, non ne stai
            modificando l'utilizzo primario...ah no? il produttore secondo te costruisce un divano perchè la gente ci caghi sopra?
            se poi
            invece lo butti dalla finestra e uccidi
            qualcuno, dubito che tu ti possa difendere
            dicendo "...sul contratto d'acquisto non c'è
            scritto che non posso farlo"...allora non ci capiamo.Se io con l'oggetto commetto reato, ok.e comunque se io tiro un divano addosso a qualcuno non è certo il produttore di divani che mi puo' far causa, ma la vittima o chi per lui.se al produttore non va bene che io faccia del suo oggetto un uso che non gli sta bene, ma che è legale (e installare linux su un xbox non è illegale, se no in america avrebbero gia' arrestato parecchia gente), me lo scrive sul contratto e me lo fa firmare, altrimenti SI FOTTE.Se io compro un televisore e invece di usarlo per vedere i programmi tv lo uso come poggiapiedi per legarmi le scarpe, puo' forse il produttore denunciarmi?Blah, diamoci il cambio, facciamo un po' per uno... :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo


            se vendessi una mod chip con scritto
            "con


            questo chip potete installare linux su

            xbox"


            , non sarei certo perseguibile.



            Se ne sei convinto tu...

            Con questa filosofia, puoi anche vendere
            le

            smartcard pirata per la tv digitale...

            no, perchè le smart card pirata servono solo
            per piratare (e su questo accetto volentieri
            pareri contrari)Anche i ModChip, per stessa definizione del nome, servono a "modificare"...Tra l'altro, sfido io te a dimostrare che i modchip Messiah o Enigmah sevano ad altri scopi, oltre a quello di craccare le protezioni di MS e Sony...



            Ma tu le hai lette le pafìgine dei



            libriccini che ti vendono con ps2,

            Xbox,



            frullatori?





            si, e leggere non è firmare un
            contratto.



            Ma nel momento in cui paghi e ritiri

            l'oggetto, sì...

            ma chi te l'ha detto?Direi che sia di dominio pubblico che acquistando un oggetto, dotato di libercolo che ne spiega i limiti di uso, ne accetti implicitamente i medesimi...
            vorrei proprio sentire il parere di un
            legale.E sentiamolo....
            adesso apro una gelateria, e senza che
            nessuno sappia niente, tengo per buono il
            fatto che qualcuno, quando compra un mio
            gelato, mi nomina automaticamente suo erede.
            ma che stronzata e'?E quale sarebbe l'attinenza con l'esempio delle console?Mi sai un po' di surreale....

            Ma quando mai...mi vuoi dire che per

            rispettare una legge tu la devi firmare?

            ma rispettare cosa?Le leggi di copyright...
            se non c'è una legge che mi impedisce di
            aprire la xbox!Già, ma ce nè un'altra che ti vieta di montarci il modchip...perchè così facendo alteri la proprietà intellettuale di MS...

            Sedendoti per defecare, non ne stai

            modificando l'utilizzo primario...

            ah no? il produttore secondo te costruisce
            un divano perchè la gente ci caghi sopra?Vedo che ti è sfuggita l'ironia...

            se poi

            invece lo butti dalla finestra e uccidi

            qualcuno, dubito che tu ti possa difendere

            dicendo "...sul contratto d'acquisto non
            c'è

            scritto che non posso farlo"...

            allora non ci capiamo.Ma dai?
            Se io con l'oggetto commetto reato, ok.Ed infatti, modificando l'oggetto per utilizzare SW pirata lo fai...
            e comunque se io tiro un divano addosso a
            qualcuno non è certo il produttore di divani
            che mi puo' far causa, ma la vittima o chi
            per lui.E?
            se al produttore non va bene che io faccia
            del suo oggetto un uso che non gli sta bene,
            ma che è legale (e installare linux su un
            xbox non è illegale, se no in america
            avrebbero gia' arrestato parecchia gente),Già, ma dubito che qualcuno abbia il permesso di vendere Xbox su cui giri Linux...
            me lo scrive sul contratto e me lo fa
            firmare, altrimenti SI FOTTE.
            Se io compro un televisore e invece di
            usarlo per vedere i programmi tv lo uso come
            poggiapiedi per legarmi le scarpe, puo'
            forse il produttore denunciarmi?No, ma se lo modifichi e lo rivendi, sì...
            Blah, diamoci il cambio, facciamo un po' per
            uno... :-)Pfui, vi sopravvalutate molto...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Anche i ModChip, per stessa definizione del
            nome, servono a "modificare"...

            Tra l'altro, sfido io te a dimostrare che i
            modchip Messiah o Enigmah sevano ad altri
            scopi, oltre a quello di craccare le
            protezioni di MS e Sony...allora, te lo ripeto, c'è gente che usa i mod per installare linux.
            Direi che sia di dominio pubblico che
            acquistando un oggetto, dotato di libercolo
            che ne spiega i limiti di uso, ne accetti
            implicitamente i medesimi...ma 6 fumato? ma fammi il piacere!vai un po' a dire certe cose alle associazioni di consumatori, vedi che ti dicono!come sarebbe, se io compro un vcr con, in un'anfratto della scatola, un piccolissimo foglietto con scritto "chi compra questo vcr deve pagare 400$ alla philips", secondo te sarebbe legale?
            E quale sarebbe l'attinenza con l'esempio
            delle console?
            Mi sai un po' di surreale....sei tu che dici che se dentro la scatola c'è il contratto, questo deve essere fatto rispettare!hai mai installato una volta windows?bene, la stessa ditta, quando installi il windows ti fa comparire una finestra con la eula.ti va bene? premi ok. non ti va bene? tanti saluti.
            Le leggi di copyright...allora posta la lege che impone di non modificare la xbox.in america, che ha le piu' restrittive norme di copyright, non è stato mai arrestato nessuno per aver modificato la xbox per installare linux, mentre ci sono stati arresti per chi faceva girare giochi piratati su xbox.
            Già, ma ce nè un'altra che ti vieta di
            montarci il modchip...perchè così facendo
            alteri la proprietà intellettuale di MS...citamela...
            Vedo che ti è sfuggita l'ironia...l'ironia? nascondila ancora un'altro po'...

            Se io con l'oggetto commetto reato, ok.

            Ed infatti, modificando l'oggetto per
            utilizzare SW pirata lo fai... ma ce la fai?STO PARLANDO DI MONTARE LA MOD PER LINUX!!!!!!

            e comunque se io tiro un divano addosso a

            qualcuno non è certo il produttore di
            divani

            che mi puo' far causa, ma la vittima o chi

            per lui.

            E?e allora, se tiro un divano addosso a qualocuno, non è certo la "divani&divani" che mi denuncia per aver violato la proprieta' intellettuale che mi impediva di usare il divano per usi non previsti, ma la vittima per avergli rotto una gamba.

            se al produttore non va bene che io faccia

            del suo oggetto un uso che non gli sta
            bene,

            ma che è legale (e installare linux su un

            xbox non è illegale, se no in america

            avrebbero gia' arrestato parecchia gente),

            Già, ma dubito che qualcuno abbia il
            permesso di vendere Xbox su cui giri
            Linux...parlavo di detenzione.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo

            Anche i ModChip, per stessa definizione
            del

            nome, servono a "modificare"...



            Tra l'altro, sfido io te a dimostrare che
            i

            modchip Messiah o Enigmah sevano ad altri

            scopi, oltre a quello di craccare le

            protezioni di MS e Sony...

            allora, te lo ripeto, c'è gente che usa i
            mod per installare linux.Ma, guarda caso, il modchip non serve solo a quello...

            Direi che sia di dominio pubblico che

            acquistando un oggetto, dotato di
            libercolo

            che ne spiega i limiti di uso, ne accetti

            implicitamente i medesimi...

            ma 6 fumato?Io no, tu?
            ma fammi il piacere!
            vai un po' a dire certe cose alle
            associazioni di consumatori, vedi che ti
            dicono!Ti dicono che se compri una console e la modifichi per farci girare i giochi pirata sei in torto...Ti dicono che se sottoscrivi l'abbonamento a D+ e poi usi le schede craccate, sei in torto...Etc.
            come sarebbe, se io compro un vcr con, in
            un'anfratto della scatola, un piccolissimo
            foglietto con scritto "chi compra questo vcr
            deve pagare 400$ alla philips", secondo te
            sarebbe legale?Non mi pare di aver detto questo...ma se sullo stesso foglietto ci fosse scritto:"qualsiasi uso dell'apparecchio volto ad un uso diverso da quello per cui Philips lo ha progettato fa decadere ogni responsabilità di Philips circa le finalità del nuovo utilizzo e costituisce violazione della proprietà intellettuale del vcr medesimo..."O qualcosa del genere?

            E quale sarebbe l'attinenza con l'esempio

            delle console?

            Mi sai un po' di surreale....

            sei tu che dici che se dentro la scatola c'è
            il contratto, questo deve essere fatto
            rispettare!Mi pare logico...
            hai mai installato una volta windows?
            bene, la stessa ditta, quando installi il
            windows ti fa comparire una finestra con la
            eula.
            ti va bene? premi ok. non ti va bene? tanti
            saluti.E infatti!Ti dai la zappa sui piedi da solo:L'EULA tu la firmi?Intendo materialmente?O il fatto di premere quel tastino e confermare il tuo SI' automaticamente ti mette dalla parte di chi sottoscrive un contratto?

            Le leggi di copyright...

            allora posta la lege che impone di non
            modificare la xbox.E allora posta l'articolo di legge dove viene consentito di modificare un prodotto coperto da copyright...
            in america, che ha le piu' restrittive norme
            di copyright, non è stato mai arrestato
            nessuno per aver modificato la xbox per
            installare linux, mentre ci sono stati
            arresti per chi faceva girare giochi
            piratati su xbox.Il fatto che il modchip fosse lo stesso non ti sfiora neppure, eh?


            Già, ma ce nè un'altra che ti vieta di

            montarci il modchip...perchè così facendo

            alteri la proprietà intellettuale di MS...

            citamela...Cosa?E' risaputo che un prodotto coperto da copyright non possa essere modificato nè, soprattutto, rivenduto...

            Vedo che ti è sfuggita l'ironia...

            l'ironia? nascondila ancora un'altro po'...Pensa che non era nascosta per nulla!


            Se io con l'oggetto commetto reato, ok.



            Ed infatti, modificando l'oggetto per

            utilizzare SW pirata lo fai...

            ma ce la fai?
            STO PARLANDO DI MONTARE LA MOD PER
            LINUX!!!!!!Ma sei "tordo"?Il modchip, guarda caso, fa girare anche i SW pirati...


            e comunque se io tiro un divano
            addosso a


            qualcuno non è certo il produttore di

            divani


            che mi puo' far causa, ma la vittima o
            chi


            per lui.



            E?

            e allora, se tiro un divano addosso a
            qualocuno, non è certo la "divani&divani"
            che mi denuncia per aver violato la
            proprieta' intellettuale che mi impediva di
            usare il divano per usi non previsti, ma la
            vittima per avergli rotto una gamba.La divani&divani ti potrebbe citare per cattiva pubblicità nei sui confronti, tanto per fare un esempio...



            se al produttore non va bene che io
            faccia


            del suo oggetto un uso che non gli sta

            bene,


            ma che è legale (e installare linux su
            un


            xbox non è illegale, se no in america


            avrebbero gia' arrestato parecchia
            gente),



            Già, ma dubito che qualcuno abbia il

            permesso di vendere Xbox su cui giri

            Linux...

            parlavo di detenzione.E la notizia parla di "spaccio", cosa del cui, dal tuo bleterare, dovresti essere esperto...Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            Ti dicono che se sottoscrivi l'abbonamento a
            D+ e poi usi le schede craccate, sei in
            torto...
            Etc.
            Ti dicono che se sottoscrivi l'abbonamento a D+ e poi usi le schede craccate sei cretino perché paghi sia l'abbonamento che il pirata che ti fornisce le schede...Scommetto che tu usi un cellulare clonato ma paghi regolarmente il canone a TIM, Wind e Omnitel...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Latte Stremato


            - Scritto da: spino


            Ti dicono che se sottoscrivi
            l'abbonamento a

            D+ e poi usi le schede craccate, sei in

            torto...

            Etc.



            Ti dicono che se sottoscrivi l'abbonamento a
            D+ e poi usi le schede craccate sei cretino
            perché paghi sia l'abbonamento che il pirata
            che ti fornisce le schede...
            Scommetto che tu usi un cellulare clonato ma
            paghi regolarmente il canone a TIM, Wind e
            Omnitel...Allora, visto che bisogna spiegarti le cose come ad un bambino, vediamo di fare un buon lavoro...Forse ti sarà sfuggito il fatto che (a meno di non comprare un decoder da 300/400?) per usufruire dei servizi delle tv/sat, sei costretto ad "affittare" il medesimo (decoder)...Molte persone (te compreso, suppongo) affittano il decoder con l'abbonamento minimo e piratano tutto il resto...Chiaro, piccino?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: Latte Stremato





            - Scritto da: spino




            Ti dicono che se sottoscrivi

            l'abbonamento a


            D+ e poi usi le schede craccate, sei in


            torto...


            Etc.






            Ti dicono che se sottoscrivi
            l'abbonamento a

            D+ e poi usi le schede craccate sei
            cretino

            perché paghi sia l'abbonamento che il
            pirata

            che ti fornisce le schede...

            Scommetto che tu usi un cellulare clonato
            ma

            paghi regolarmente il canone a TIM, Wind e

            Omnitel...

            Allora, visto che bisogna spiegarti le cose
            come ad un bambino, vediamo di fare un buon
            lavoro......cercando di migliorare l'italiano per la fruizione del tuo "pensiero" da parte di tutti noi...

            Forse ti sarà sfuggito il fatto che (a meno
            di non comprare un decoder da 300/400?) per
            usufruire dei servizi delle tv/sat, sei
            costretto ad "affittare" il medesimo
            (decoder)...
            Molte persone (te compreso, suppongo)
            affittano il decoder con l'abbonamento
            minimo e piratano tutto il resto...

            Chiaro, piccino?E supponi male perché lavoro per D+ ;)))Chiaro, picciò?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Latte Stremato


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: Latte Stremato








            - Scritto da: spino






            Ti dicono che se sottoscrivi


            l'abbonamento a



            D+ e poi usi le schede craccate,
            sei in



            torto...



            Etc.









            Ti dicono che se sottoscrivi

            l'abbonamento a


            D+ e poi usi le schede craccate sei

            cretino


            perché paghi sia l'abbonamento che il

            pirata


            che ti fornisce le schede...


            Scommetto che tu usi un cellulare
            clonato

            ma


            paghi regolarmente il canone a TIM,
            Wind e


            Omnitel...



            Allora, visto che bisogna spiegarti le
            cose

            come ad un bambino, vediamo di fare un
            buon

            lavoro...

            ...cercando di migliorare l'italiano per la
            fruizione del tuo "pensiero" da parte di
            tutti noi...Ovviamente...puoi citare il testo così enigmatico a cui ti riferisci?

            Forse ti sarà sfuggito il fatto che (a
            meno

            di non comprare un decoder da 300/400?)
            per

            usufruire dei servizi delle tv/sat, sei

            costretto ad "affittare" il medesimo

            (decoder)...Vedo che continua a sfuggirti...

            Molte persone (te compreso, suppongo)

            affittano il decoder con l'abbonamento

            minimo e piratano tutto il resto...



            Chiaro, piccino?

            E supponi male perché lavoro per D+ ;)))BUMMMM!...io invece sono il figlio di Ted Turner...O di Berlusconi, scegli tu...Parliamo di fatti certi, please...
            Chiaro, picciò?Chiaro cosa? non mi pare tu stia fornendo spiegazioni...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: Latte Stremato





            - Scritto da: spino


            - Scritto da: Latte Stremato











            - Scritto da: spino








            Ti dicono che se sottoscrivi



            l'abbonamento a




            D+ e poi usi le schede craccate,

            sei in




            torto...




            Etc.












            Ti dicono che se sottoscrivi


            l'abbonamento a



            D+ e poi usi le schede craccate sei


            cretino



            perché paghi sia l'abbonamento che
            il


            pirata



            che ti fornisce le schede...



            Scommetto che tu usi un cellulare

            clonato


            ma



            paghi regolarmente il canone a TIM,

            Wind e



            Omnitel...





            Allora, visto che bisogna spiegarti le

            cose


            come ad un bambino, vediamo di fare un

            buon


            lavoro...



            ...cercando di migliorare l'italiano per
            la

            fruizione del tuo "pensiero" da parte di

            tutti noi...

            Ovviamente...puoi citare il testo così
            enigmatico a cui ti riferisci?"Ti dicono che se sottoscrivi l'abbonamento a D+ e poi usi le schede craccate, sei in torto...Etc."Un'altra interpretazione potrebbe essere che non si è in torto se si usano le schede craccate senza abbonarsi a D+...oppure che non si è in torto se PRIMA si usano le schede craccate e POI ci si abbona a D+...sofismi...;)))



            Forse ti sarà sfuggito il fatto che (a

            meno


            di non comprare un decoder da 300/400?)

            per


            usufruire dei servizi delle tv/sat, sei


            costretto ad "affittare" il medesimo


            (decoder)...

            Vedo che continua a sfuggirti...



            Molte persone (te compreso, suppongo)


            affittano il decoder con l'abbonamento


            minimo e piratano tutto il resto...





            Chiaro, piccino?



            E supponi male perché lavoro per D+ ;)))

            BUMMMM!
            ...io invece sono il figlio di Ted
            Turner...O di Berlusconi, scegli tu...
            Parliamo di fatti certi, please...Non ho detto di essere il proprietario di D+ ma che lavoro per questa società da cinque anni, vieni in viale Galbani,87 a Roma...da lontano si vede un'enoooorme parabola di trasmissione...alla reception chiedi di "1/2dyo"

            Chiaro, picciò?

            Chiaro cosa? non mi pare tu stia fornendo
            spiegazioni...Non mi pare che tu sia in gardo di capirle...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Latte Stremato
            "Ti dicono che se sottoscrivi l'abbonamento
            a D+ e poi usi le schede craccate, sei in
            torto...Etc."


            Un'altra interpretazione potrebbe essere che
            non si è in torto se si usano le schede
            craccate senza abbonarsi a D+...oppure che
            non si è in torto se PRIMA si usano le
            schede craccate e POI ci si abbona a
            D+...sofismi...;)))Tu parli di sofismi, io di carta stampata...robetta tipo regole, leggi, contratti, etc..Non so se capisci...



            Forse ti sarà sfuggito il fatto che
            (a


            meno



            di non comprare un decoder da
            300/400?)


            per



            usufruire dei servizi delle tv/sat,
            sei



            costretto ad "affittare" il medesimo



            (decoder)...



            Vedo che continua a sfuggirti...Vedo che...vabbè, lassam perder...





            Molte persone (te compreso,
            suppongo)



            affittano il decoder con
            l'abbonamento



            minimo e piratano tutto il resto...







            Chiaro, piccino?





            E supponi male perché lavoro per D+
            ;)))



            BUMMMM!

            ...io invece sono il figlio di Ted

            Turner...O di Berlusconi, scegli tu...

            Parliamo di fatti certi, please...

            Non ho detto di essere il proprietario di D+Neppure io, solo parente...
            ma che lavoro per questa società da cinque
            anni, vieni in viale Galbani,87 a Roma...da
            lontano si vede un'enoooorme parabola di
            trasmissione...alla reception chiedi di
            "1/2dyo"Buffo, ero convinto che l'azienda fosse di milano... :)Mi pare si chiamasse Atena Servizi...Cmq, anche io lavoro nel campo:Centro Produzione TV, a Roma... Piazza SS. Giovanni e Paolo, 8Chiedi di me...


            Chiaro, picciò?



            Chiaro cosa? non mi pare tu stia fornendo

            spiegazioni...


            Non mi pare che tu sia in gardo di capirle...Ma guarda, abbiamo la stessa opinione reciproca... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: Latte Stremato







            E supponi male perché lavoro per D+

            ;)))





            BUMMMM!


            ...io invece sono il figlio di Ted


            Turner...O di Berlusconi, scegli tu...


            Parliamo di fatti certi, please...



            Non ho detto di essere il proprietario di
            D+

            Neppure io, solo parente...


            ma che lavoro per questa società da cinque

            anni, vieni in viale Galbani,87 a
            Roma...da

            lontano si vede un'enoooorme parabola di

            trasmissione...alla reception chiedi di

            "1/2dyo"

            Buffo, ero convinto che l'azienda fosse di
            milano... :)
            Mi pare si chiamasse Atena Servizi...La Atena Servizi è la divisione commerciale di Telepiù, a Roma c'è la produzione e la messa in onda dei canali tematici D+ (Multithematiques s.p.a.). Poi perché non dovresti crederci, non ho mica detto di essere l'inventore della lampadina...o frequenti solo macellai e venditori di pere cotte?!Alla reception basta chiedere di emi-dyo...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Latte Stremato

            Buffo, ero convinto che l'azienda fosse di

            milano... :)

            Mi pare si chiamasse Atena Servizi...

            La Atena Servizi è la divisione commerciale
            di Telepiù, a Roma c'è la produzione e la
            messa in onda dei canali tematici D+
            (Multithematiques s.p.a.).Informato, il ragazzo... :)
            Poi perché non
            dovresti crederci, non ho mica detto di
            essere l'inventore della lampadina...Mica ho detto che non ci credo...d'altro canto, potrebbe benissimo non essere vero senza che me ne importi una ceppa, come dicono i francesi... :)
            o
            frequenti solo macellai e venditori di pere
            cotte?!Accade a chi non lavora per D+?
            Alla reception basta chiedere di emi-dyo...beh, certo...chiedere di un "semidio" fa sempre colpo... :)Bye
          • Anonimo scrive:
            !!!
            Con tutti i soldi che c'hanno, manco un dominio "proprietario"? :)(http://multithematiquesitaliaspa.visualnet.com/)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            Ma, guarda caso, il modchip non serve solo a
            quello...ok, ma il discorso è sempre lo stesso.un'oggetto, se ha almeno un uso legale, non puo' essere vietato.
            Non mi pare di aver detto questo...
            ma se sullo stesso foglietto ci fosse
            scritto:
            "qualsiasi uso dell'apparecchio volto ad un
            uso diverso da quello per cui Philips lo ha
            progettato fa decadere ogni responsabilità
            di Philips circa le finalità del nuovo
            utilizzo e costituisce violazione della
            proprietà intellettuale del vcr medesimo..."
            O qualcosa del genere?per niente. se io prendo le rom del vcr e le disassemblo, ok, ma per ogni altro uso, che violazione è?
            Mi pare logico...logico?
            E infatti!
            Ti dai la zappa sui piedi da solo:
            L'EULA tu la firmi?
            Intendo materialmente?si. dicesi firma elettronica.
            O il fatto di premere quel tastino e
            confermare il tuo SI' automaticamente ti
            mette dalla parte di chi sottoscrive un
            contratto?quel tasto dice "accetto il contratto", e la ms stesa non si e' permessa di non visualizzare quella schermata
            E allora posta l'articolo di legge dove
            viene consentito di modificare un prodotto
            coperto da copyright...non esiste.
            Il fatto che il modchip fosse lo stesso non
            ti sfiora neppure, eh?e allora?il coltello da cucina che un assassino usa per squartare non è uguale a quello che usi tu per mangiare?

            ma ce la fai?

            STO PARLANDO DI MONTARE LA MOD PER

            LINUX!!!!!!

            Ma sei "tordo"?
            Il modchip, guarda caso, fa girare anche i
            SW pirati...no, non ce la fai...

            e allora, se tiro un divano addosso a

            qualocuno, non è certo la "divani&divani"

            che mi denuncia per aver violato la

            proprieta' intellettuale che mi impediva
            di

            usare il divano per usi non previsti, ma
            la

            vittima per avergli rotto una gamba.

            La divani&divani ti potrebbe citare per
            cattiva pubblicità nei sui confronti, tanto
            per fare un esempio...muauauauauauauauauauhauauauahahuhuahuhuahauhauhauahu! adesso se ammazzo uno mi cita la divani e divani... questa me la segno!

            parlavo di detenzione.

            E la notizia parla di "spaccio", cosa del
            cui, dal tuo bleterare, dovresti essere
            esperto...ce la fai a rimanere su un'argomento per 10 secondi di fila?o parli dell'argomento dell'articolo oppure parli di dell'argomento di cui stiamo parlando.
      • Anonimo scrive:
        Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

        modificare hardware proprietario coperto da
        copyright.mi ricordo da piccolo come smontavo la radio poi la rimettevo a posto di nuovo e giocavo con qualche pezzo rimasto...comunque io chiedevo in base a che DIRITTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO si permettono di chiudere un distributore in asia...la dmca ormai si applica anche li ?(vabbe praticamente ci vuole poco, qualche telefonata, ma non e questo il punto)...e poi c'e sempre chi ha un'amico che ha un'amico che ha un cugino e cosi via...
    • Anonimo scrive:
      Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
      - Scritto da: blah
      che hanno fatto di cosi illegale ???? in
      asia poi...
      cosi in base a cosa...tanto per sapere...ma sai leggere? se si la notizia mi sembra piu che chiara.
      • Anonimo scrive:
        Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

        ma sai leggere? se si la notizia mi sembra
        piu che chiara.non mi pare che c'e il reato di produzione abusiva (senno sembra troppo legale) di hardware...
        • Anonimo scrive:
          Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
          - Scritto da: blah

          ma sai leggere? se si la notizia mi sembra

          piu che chiara.
          non mi pare che c'e il reato di produzione
          abusiva (senno sembra troppo legale) di
          hardware...No: c'è il reato di vendita di consoles chippate, che basta e avanza...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            No: c'è il reato di vendita di consoles
            chippate, che basta e avanza...reato di vendita di consoles chippate?questa finisce direttamente nel mio file di firme...certo che ne hai di fantasia.....
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...

            certo che ne hai di fantasia.....dai ti passo la palla io mi sono stufato...;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: blah

            certo che ne hai di fantasia.....
            dai ti passo la palla io mi sono stufato...
            ;-)Era ora...dura avere torto, eh? :)Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...


            certo che ne hai di fantasia.....
            dai ti passo la palla io mi sono stufato...
            ;-)mica facile, star dietro a questo qui è dura, prima mi faccio una pera di caffe', poi vedo :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo


            certo che ne hai di fantasia.....

            dai ti passo la palla io mi sono
            stufato...

            ;-)

            mica facile, star dietro a questo qui èDai, che ci riesci benissimo con le tue baggianate...
            dura, prima mi faccio una pera di caffe',
            poi vedo :-)Mi sa che ti sei sbagliato e ti sei fatto qualcosa di + forte...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'era il pretesto ???? sentiamo...
            - Scritto da: Vertigo

            No: c'è il reato di vendita di consoles

            chippate, che basta e avanza...

            reato di vendita di consoles chippate?
            questa finisce direttamente nel mio file di
            firme...
            certo che ne hai di fantasia.....Bene...tu prova ad aprire un concessionario, che sò, di consoles, e scrivi bello grande sulla porta che effettui modifiche sulle medesime, poi vediamo se questo reato non esiste...Certo che sei duro forte...
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: blah


            ma sai leggere? se si la notizia mi
            sembra


            piu che chiara.

            non mi pare che c'e il reato di produzione

            abusiva (senno sembra troppo legale) di

            hardware...

            No: c'è il reato di vendita di consoles
            chippate, che basta e avanza...Muahahha!!!Con questa la giornata mi si e' riempita di allegria!!Vendere console chippate non e' un reato in se'.Potrebbe esserlo solo qual'ora tale modifica sia frutto di una decompilazione del software delle eprom delle console. Ovvero: decompilo il software delle eprom che e' protetto da copyright, oppure lo plagio per creare una modifica sul software. Poi produco mod chip con il frutto di tale compilazione e li vendo.Ma, e questa e' una ipotesi altrettanto valida, se io non decompilo il software ed aggiungo solo un ponticello che devia un segnale da un chip all'altro, oppure se aggiungo un chip frutto del _mio_ studio e del mio ingegno che effettua un intervento sul flusso dati, ottenendo cosi' non una modifica di un software altrui bensi' una espansione delle funzioni dell'oggetto in toto, il reato dove si configura? Potrebbe benissimo non esserci alcun reato, ipotizziamo: la ditta asiatica compra 10.000 xbox, le modifica (sono sue) a sue spese con un chip inventato da se' e magari brevettato e poi le rivende. Ha violato qualche copyright inventando il mod chip? Forse si, forse no, forse c'e' stata reinvenzione (non e' reato) o forse plagio (e' reato).La risposta e' difficile e su questo deve aver puntato MS quando ha mosso battaglia legale, sul fatto che per produrre simili mod chip ci possa essere una violazione di qualche copyright.Ma sia ben chiaro: vendere console modificate non e' reato di per se'.Correggiamo i numerosi paragoni bislacchi che sono stati fatti in questa discussione: compro una fiat punto, sono un elaboratore di auto, progetto e faccio omologare uno spoiler e una nuova pompa di benzina. Li installo per dare piu' sprint alla mia auto e poi la rivendo.Il mio acquirente promette di non superare mai i limiti di velocita', la cosa comunque non mi riguarda di certo.Ho violato qualche copyright?Tutto dipende se per creare la mia nuova pompa, ho sfruttato idee e progetti altrui.Adesso prendiamo la xbox: compro una console xbox, sono un esperto di elettronica, progetto e faccio omologare "ISO9000-e-elettroncia-di-consumo-compatibile" un chip per dare piu' potenza alla mia console e poi la rivendo.Il mio acquirente promette di non utilizzare mai questa nuova potenza per farci girare software pirata, la cosa comunque non mi riguarda di certo.Ho violato qualche copyright?Tutto dipende se per creare il mio chip nuovo, ho sfruttato idee e progetti altrui.Quindi, ribadisco, vendere console modificate non e' reato di per se', dipende da altri aspetti che nell'articolo non ci sono affatto spiegati.
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: Fabio


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: blah



            ma sai leggere? se si la notizia mi

            sembra



            piu che chiara.


            non mi pare che c'e il reato di
            produzione


            abusiva (senno sembra troppo legale) di


            hardware...



            No: c'è il reato di vendita di consoles

            chippate, che basta e avanza...

            Muahahha!!!
            Con questa la giornata mi si e' riempita di
            allegria!!Sono contento per te...

            Vendere console chippate non e' un reato in
            se'.Ah no?Chiediamo ad un giudice?
            Potrebbe esserlo solo qual'ora tale modifica
            sia frutto di una decompilazione del
            software delle eprom delle console. Ovvero:
            decompilo il software delle eprom che e'
            protetto da copyright, oppure lo plagio per
            creare una modifica sul software. Poi
            produco mod chip con il frutto di tale
            compilazione e li vendo.Guarda che la console è TUTTA coperta do copyright...
            Ma, e questa e' una ipotesi altrettanto
            valida, se io non decompilo il software ed
            aggiungo solo un ponticello che devia un
            segnale da un chip all'altro, oppure se
            aggiungo un chip frutto del _mio_ studio e
            del mio ingegno che effettua un intervento
            sul flusso dati, ottenendo cosi' non una
            modifica di un software altrui bensi' una
            espansione delle funzioni dell'oggetto in
            toto, il reato dove si configura?Nella modifica di un oggetto omologato per altre funzioni...
            Potrebbe
            benissimo non esserci alcun reato,Oppure sì...altrimenti tutte le cause intentate da Sony finora potrebbero essere contestate...e non lo sono state...
            ipotizziamo: la ditta asiatica compra 10.000
            xbox, le modifica (sono sue) a sue spese con
            un chip inventato da se' e magari brevettato
            e poi le rivende.Ecco.Le modifica e le rivende, lucrandoci sopra...non mi pare che la modifica sia ininfluente, a questo punto...Siete passati dal difendere una passione amatoriale a difendere la pirateria...ma per favore...Allora, visto che io compro giochi originali, visto che ora sono miei, che male c'è se li copio e li vendo? lo sto facendo da una copia di mia proprietà, no?
            Ha violato qualche
            copyright inventando il mod chip?Inventandolo, credo di no...vendendolo sì...
            Forse si,
            forse no, forse c'e' stata reinvenzione (non
            e' reato) o forse plagio (e' reato).E quindi?Nel dubbio, meglio l'illegalità?
            La risposta e' difficile e su questo deve
            aver puntato MS quando ha mosso battaglia
            legale, sul fatto che per produrre simili
            mod chip ci possa essere una violazione di
            qualche copyright.
            Ma sia ben chiaro: vendere console
            modificate non e' reato di per se'.Dimostralo...Hai espresso la tua opinione, contestata da un fatto certo: MS ha fatto richiesta ad un giudice (che conoscerà il codice penale) e l'ha trovata accolta...
            Correggiamo i numerosi paragoni bislacchi
            che sono stati fatti in questa discussione:
            compro una fiat punto, sono un elaboratoreAutorizzato, suppongo...
            di auto, progetto e faccio omologare uno
            spoiler e una nuova pompa di benzina.E non è detto che questo avvenga!Magari il tuo spoiler aumenta la velocità ma mina la stabilità...oppure la tua pompa di benzina esplode dopo 5 km...le variabili sono tante, prima di passare all'omologazione...
            Li
            installo per dare piu' sprint alla mia auto
            e poi la rivendo.Ammesso che tu abbia ottenuto l'omologazione...
            Il mio acquirente promette di non superare
            mai i limiti di velocita', la cosa comunque
            non mi riguarda di certo.
            Ho violato qualche copyright?Perfetto...Allora aggiungiamo che il tuo acquirente, smontata la tua auto e, modificando in minima parte la tua pompa di benzina (non quella della fiat), scopre che la macchina può funzionare anche ad acqua...brevetta 'sta cosa e la vende, facendoci i miliardi...Ha violato un copyright?Ti roderebbe?
            Tutto dipende se per creare la mia nuova
            pompa, ho sfruttato idee e progetti altrui.Mi pare ovvio che se non fosse esistita la Xbox, inventare un chip che ne modificasse le funzioni sarebbe inutile, no?:)
            Adesso prendiamo la xbox: compro una console
            xbox, sono un esperto di elettronica,
            progetto e faccio omologare
            "ISO9000-e-elettroncia-di-consumo-compatibileNon hai specificato cosa fai omologare...Comunque dubito che l'ufficio brevetti ti rilasci il "brevetto" di modificatore di brevetti (cosa che sicuramente la xbox è)
            Il mio acquirente promette di non utilizzare
            mai questa nuova potenza per farci girare
            software pirata, la cosa comunque non mi
            riguarda di certo.Diciamo che lui invece ce la fa girare...secondo te MS si rivale sull'utilizzatore di SW pirata o sull'inventore di un Modchip che ha modificato la loro console permettendolo?
            Ho violato qualche copyright?Vedi sopra...
            Tutto dipende se per creare il mio chip
            nuovo, ho sfruttato idee e progetti altrui.Vedi sopra sopra...:)
            Quindi, ribadisco, vendere console
            modificate non e' reato di per se',Lo sai o è un opinione personale?
            dipende
            da altri aspetti che nell'articolo non ci
            sono affatto spiegati.Se lo dici tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: spino

            creare una modifica sul software. Poi

            produco mod chip con il frutto di tale

            compilazione e li vendo.

            Guarda che la console è TUTTA coperta do
            copyright...Anche la fiat punto, ma cio' nonostante puoi sostituire il volante con uno omologato. Cioe' approvato non dalla fiat, ma da chi si occupa di sicurezza stradale. Strano... ma non era tutta coperta da copyright? Quindi se al xbox e' tutta coperta da copyright, design compreso, non e' legale farci disegni e decorazioni sopra con l'aerografo e rivenderla, perche' LUCRERESTI su di una cosa altrui a cui tu hai apportato modifiche tue non approvate dalla MS. Geniale.Non la puoi smontare? Non la puoi esporre in pubblico senza approvazione delgi autori, come un film e nemmeno fotografarla?

            Ma, e questa e' una ipotesi altrettanto

            valida, se io non decompilo il software ed

            aggiungo solo un ponticello che devia un

            segnale da un chip all'altro, oppure se

            aggiungo un chip frutto del _mio_ studio e

            del mio ingegno che effettua un intervento

            sul flusso dati, ottenendo cosi' non una

            modifica di un software altrui bensi' una

            espansione delle funzioni dell'oggetto in

            toto, il reato dove si configura?
            Nella modifica di un oggetto omologato per
            altre funzioni...Una console non e' "omologata" per girare un tipo di gioco o di OS, e' "progettata" per questo.Un PC non e' omologato per Windows o MacOS ma progettato per questo. E cio non vuol dire che possa essere usato per altro.L'omologazione e' sulla sicurezza della alimentazione (dispersione di scariche elettriche) sui materiali (tossicita') pericolosita' dello strumento (spigoli, angoli vivi).Altrimenti sarebbe illegale segare in due la xbox e usare i due pezzi come fermalibri.Sarebbe una modifica di un oggetto omologato per altre funzioni ;)))Dai continua a farmi ridere cosi'.
            Ecco.
            Le modifica e le rivende, lucrandoci
            sopra...non mi pare che la modifica sia
            ininfluente, a questo punto...
            Siete passati dal difendere una passione
            amatoriale a difendere la pirateria...
            ma per favore...Allora anche chi compra auto, le modifica e le rivende promuove la pirateria stradale. Per giunta lucra, che bastardo!Che strani voli pindarici e conclusioni affrettate che fai.

            Ha violato qualche

            copyright inventando il mod chip?

            Inventandolo, credo di no...vendendolo sì...Se lo invento non lo posso vendere?Non e' illegale inventare e vendere un metodo alternativo per fare le medesime cose di un altro o per farle meglio, purche' il progetto sia interamente mio.Se invento un nuovo volante per la punto, compro 10 punto, lo metto su e le rivendo, violo il copyright fiat?Se io compro un PC Asus, ci cambio il disco (non lo progetto, ma lo pago, si intende), ci aggiungo anche una scheda di rete e un software di controllo per impianti industriali, poi lo rivendo, compio un illecito?

            Forse si,

            forse no, forse c'e' stata reinvenzione
            (non

            e' reato) o forse plagio (e' reato).

            E quindi?
            Nel dubbio, meglio l'illegalità?Lo dici tu, non io. Che meschino mettere in bocca altrui conclusioni mai espresse.Nel dubbio, visto che non ci sono tutti gli elementi per giudicare, la polemica in questa discussione e' inutile perche' non sappiamo i dettagli della motivazione della causa.E sicuramente e' inutile discutere con te, che sei veramente cieco e sordo, e per altro anche piuttosto cafoncello, e sai ben poco di diritto. Rimane solo il piacere di leggere le tue ridicole risposte.Un po' poco.
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            Credo che tu sia stato molto chiaro, le tue argomentazioni sono limpide.Spesso leggendo nei forum leggo decine di commenti fuori luogo, per fortuna non sono tutti così...Piuttosto mi chiedo: in che misura è possibile stabilire con certezza se c'è violazione del copyright? In che misura alla fine si arriva ad un giudizio gravato dalla "maestà" di una delle parti?
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza

            Piuttosto mi chiedo: in che misura è
            possibile stabilire con certezza se c'è
            violazione del copyright? chi paga di piu vince...e cosi semplice...nel senso di avvocati ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: blah

            Piuttosto mi chiedo: in che misura è

            possibile stabilire con certezza se c'è

            violazione del copyright?
            chi paga di piu vince...
            e cosi semplice...nel senso di avvocati ;-)Mi pare un discorso un po' di comodo, no?Il fatto che il negozio vendesse in rete console (coperte da copyright) modificate senza licenza e che permettono di far girare sw pirata mi sembra tenuto un po' troppo da sfondo, no?Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: Johnmoi
            Credo che tu sia stato molto chiaro, le tue
            argomentazioni sono limpide.Se lo dici tu...
            Spesso leggendo nei forum leggo decine di
            commenti fuori luogo, per fortuna non sono
            tutti così...Vero.
            Piuttosto mi chiedo: in che misura è
            possibile stabilire con certezza se c'è
            violazione del copyright? Direi di sì, visto che il modchip è creato espressamente con lo scopo di violare le funzioni della console...se poi ci aggiungi che il cinesone non si limitava a venderlo, ma a montarlo di serie....
            In che misura alla fine si arriva ad un
            giudizio gravato dalla "maestà" di una delle
            parti?Ora, se vogliamo parlare della politica aziendale corretta o meno di MS è un conto, se invece vogliamo legalizzare un'azione che chiaramente non lo è (vendere consoles modificate per far girare sw pirata, fra gli altri...) è un altro paio di maniche...Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: Fabio
            - Scritto da: spino



            creare una modifica sul software. Poi


            produco mod chip con il frutto di tale


            compilazione e li vendo.



            Guarda che la console è TUTTA coperta do

            copyright...

            Anche la fiat punto, ma cio' nonostante puoi
            sostituire il volante con uno omologato.Appunto: ti sei risposto da solo...non mi risulta che, di contro, il modchip per Xbox o PS2 lo sia...
            Cioe' approvato non dalla fiat, ma da chi si
            occupa di sicurezza stradale. Strano... ma
            non era tutta coperta da copyright? Difatti lo è...

            Quindi se al xbox e' tutta coperta da
            copyright, design compreso, non e' legale
            farci disegni e decorazioni sopra con
            l'aerografo e rivenderla, perche' LUCRERESTI
            su di una cosa altrui a cui tu hai apportato
            modifiche tue non approvate dalla MS.
            Geniale.Geniale o no, se tu rivendessi delle Xbox modificate, anche se solo esteticamente, MS potrebbe denunciarti...Esistono scocche per PS2 di diverso colore dal nero...non sono profìdotte dalla sony, ma guardacaso sono prodotte su licenza della medesima, esattamente come i joypad compatibili, le memory card, etc.Mi pare un fatto noto...
            Non la puoi smontare? Non la puoi esporre in
            pubblico senza approvazione delgi autori,
            come un film e nemmeno fotografarla?In teoria per mostrare un'Xbox in un film, devi chiedere il permesso...che poi MS non dica nulla perchè si tratta di pubblicità gratuita, è un altro conto...ma in pratica potrebbero bloccarti la diffusione del film, se volessero...

            Nella modifica di un oggetto omologato per

            altre funzioni...

            Una console non e' "omologata" per girare un
            tipo di gioco o di OS, e' "progettata" per
            questo.E' progettata e riceve l'omologazione per essere venduta con queste funzioni...
            Un PC non e' omologato per Windows Che c'entra?Il PC lo puoi comprare con Win o senza, la consolle la compri con tutto...
            o MacOSChe guarda caso, invece la Apple Vende forzatamente con OSX...
            ma progettato per questo. E cio non vuol
            dire che possa essere usato per altro.?

            L'omologazione e' sulla sicurezza della
            alimentazione (dispersione di scariche
            elettriche) sui materiali (tossicita')
            pericolosita' dello strumento (spigoli,
            angoli vivi).Infatti è così...e il modchip potrebbe minarne la sicurezza...
            Altrimenti sarebbe illegale segare in due la
            xbox e usare i due pezzi come fermalibri.
            Sarebbe una modifica di un oggetto omologato
            per altre funzioni ;)))
            Dai continua a farmi ridere cosi'.Ridi ridi...

            Ecco.

            Le modifica e le rivende, lucrandoci

            sopra...non mi pare che la modifica sia

            ininfluente, a questo punto...

            Siete passati dal difendere una passione

            amatoriale a difendere la pirateria...

            ma per favore...

            Allora anche chi compra auto, le modifica e
            le rivende promuove la pirateria stradale.Sei fuori?Certo che se compri un auto, la modifichi senza autorizzazione e poi la rivendi, dubito tu possa essere in regola...
            Per giunta lucra, che bastardo!Infatti...
            Che strani voli pindarici e conclusioni
            affrettate che fai.Più bassi dei tuoi, credimi...


            Ha violato qualche


            copyright inventando il mod chip?



            Inventandolo, credo di no...vendendolo
            sì...

            Se lo invento non lo posso vendere?Se violi un altro copyright, direi proprio di no, altrimenti il mondo sarebbe pieno di gente che si arroga il diritto sull'invenzione, che sò, dei CD, non credi?
            Non e' illegale inventare e vendere un
            metodo alternativo per fare le medesime cose
            di un altro o per farle meglio, purche' il
            progetto sia interamente mio.Peccato che il progetto del modchip per console serva PROPRIO per modificare questa o quella console protetta da copyright!:=)
            Se invento un nuovo volante per la punto,
            compro 10 punto, lo metto su e le rivendo,
            violo il copyright fiat?Se il volante è omologato no.Ma il volante non è un'esclusiva fiat...mentre il motore con tecnologia fire, per esempio, sì...
            Se io compro un PC Asus, ci cambio il disco
            (non lo progetto, ma lo pago, si intende),
            ci aggiungo anche una scheda di rete e un
            software di controllo per impianti
            industriali, poi lo rivendo, compio un
            illecito?Se non sei un rivenditore autorizzato, temo proprio di sì... :)Ti rammento inoltre che l'asus non detiene i brevetti per gli HD o le schede di rete o altro... :)



            Forse si,


            forse no, forse c'e' stata reinvenzione

            (non


            e' reato) o forse plagio (e' reato).



            E quindi?

            Nel dubbio, meglio l'illegalità?

            Lo dici tu, non io.No, no...lo dici tu proprio quì sopra...
            Che meschino mettere in
            bocca altrui conclusioni mai espresse.Dal momento che ne difendi la teoria...
            Nel dubbio, visto che non ci sono tutti gli
            elementi per giudicare, la polemica in
            questa discussione e' inutile perche' non
            sappiamo i dettagli della motivazione della
            causa.Non vedo allora perchè sei intervenuto... :)
            E sicuramente e' inutile discutere con te,Vedi sopra...
            che sei veramente cieco e sordo,Benvenuto nel club, allora...
            e per altro
            anche piuttosto cafoncello,E' arrivato il Principe!!!Ma fammi il piacere...
            e sai ben poco
            di diritto.Tu sei avvocato?Giudice?Se sì, cita articoli o leggi controllabili, altrimenti le mie opinioni sono esattamente valide come le tue...
            Rimane solo il piacere di
            leggere le tue ridicole risposte.Altrettanto...
            Un po' poco.Nessuno ti costringe...
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza


            Anche la fiat punto, ma cio' nonostante
            puoi

            sostituire il volante con uno omologato.

            Appunto: ti sei risposto da solo...non mi
            risulta che, di contro, il modchip per Xbox
            o PS2 lo sia...il volante deve essere omologato SOLO SE la machina gira su strade aperte al pubblico, e non è necessaria l'omologazione su cose per uso su proprieta' privata.E inoltre l'omologazione serve per evitare che ci siano dei costruttori da poco che ti vendono un volante fatto con lo scarto della gomma da masticare, che alla prima curva si staca dal piantone e tu ti faccia male.non mi risultano casi di morte per l'uso di linux su xbox...

            o MacOS

            Che guarda caso, invece la Apple Vende
            forzatamente con OSX...si, ma se installi linux, che non è "approvato, omologato e copiraitato" dalla apple, questa non ti denuncia di certo.
            Infatti è così...e il modchip potrebbe
            minarne la sicurezza...infatti, bin laden ha acquistato 1000 xbox con il chip, è meglio che dirotare gli aerei... ma vaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
            Ti rammento inoltre che l'asus non detiene i
            brevetti per gli HD o le schede di rete o
            altro... :)e la ms si?la cpu è intel, gli hard disk non penso che siano ms, idem per le ram...
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: Vertigo


            Anche la fiat punto, ma cio' nonostante

            puoi


            sostituire il volante con uno
            omologato.



            Appunto: ti sei risposto da solo...non mi

            risulta che, di contro, il modchip per
            Xbox

            o PS2 lo sia...

            il volante deve essere omologato SOLO SE la
            machina gira su strade aperte al pubblico, e
            non è necessaria l'omologazione su cose per
            uso su proprieta' privata.Dipende dalla COSA...se detieni una bomba atomica, non ha importanza se la usi su proprietà privata...Con lo stesso concetto potresti dire che nessuno può toglierti la tua piantagione di cocaina, perchè la coltivi sul tuo terreno e la usi a scopi privati?
            E inoltre l'omologazione serve per evitare
            che ci siano dei costruttori da poco che ti
            vendono un volante fatto con lo scarto della
            gomma da masticare, che alla prima curva si
            staca dal piantone e tu ti faccia male.Cosa che vale anche per i chip...
            non mi risultano casi di morte per l'uso di
            linux su xbox...Nessuno sà se abbiano effetti sulle prestazioni "elettriche" o "termiche"...


            o MacOS



            Che guarda caso, invece la Apple Vende

            forzatamente con OSX...

            si, ma se installi linux, che non è
            "approvato, omologato e copiraitato" dalla
            apple, questa non ti denuncia di certo.Si, ma guarda caso non puoi vendere un Apple senza OSX preinstallato...o puoi indicarmi un negozio dove vendano un iMac col solo Linux sopra?

            Infatti è così...e il modchip potrebbe

            minarne la sicurezza...

            infatti, bin laden ha acquistato 1000 xbox
            con il chip, è meglio che dirotare gli
            aerei... ma vaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!Sei sicuro che il modchip mantenga integra la sicurezza di Xbox?

            Ti rammento inoltre che l'asus non
            detiene i

            brevetti per gli HD o le schede di rete o

            altro... :)

            e la ms si?Del suo BIOS (che per installare linux devi bypassare) sì...
            la cpu è intel, gli hard disk non penso che
            siano ms, idem per le ram...Ma guarda caso tutte queste cose, assemblate, costituiscono un prodotto dell'ingegno chiamato Xbox, progettato ed omologato per fare solo certe cose...Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: spino



            o MacOS





            Che guarda caso, invece la Apple Vende


            forzatamente con OSX...



            si, ma se installi linux, che non è

            "approvato, omologato e copiraitato" dalla

            apple, questa non ti denuncia di certo.

            Si, ma guarda caso non puoi vendere un Apple
            senza OSX preinstallato...o puoi indicarmi
            un negozio dove vendano un iMac col solo
            Linux sopra?
            bastava poco: http://tecnologia.tiscali.it/computer/200208/29/mac_con_os_linux.htmlimpreciso e poco informato come al solitoper controbattere a fabio con tanto bla bla forse era meglio muovere tali controargomentazioni indicando chiaramente quali sono gli articoli legislativi che danno torto a lui e ragione a te.ma tant'è.


            Infatti è così...e il modchip potrebbe


            minarne la sicurezza...



            infatti, bin laden ha acquistato 1000 xbox

            con il chip, è meglio che dirotare gli

            aerei... ma vaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!

            Sei sicuro che il modchip mantenga integra
            la sicurezza di Xbox?



            Ti rammento inoltre che l'asus non

            detiene i


            brevetti per gli HD o le schede di
            rete o


            altro... :)



            e la ms si?

            Del suo BIOS (che per installare linux devi
            bypassare) sì...


            la cpu è intel, gli hard disk non penso
            che

            siano ms, idem per le ram...

            Ma guarda caso tutte queste cose,
            assemblate, costituiscono un prodotto
            dell'ingegno chiamato Xbox, progettato ed
            omologato per fare solo certe cose...

            Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: x l'Avv.delle cause perse
            - Scritto da: spino





            o MacOS







            Che guarda caso, invece la Apple
            Vende



            forzatamente con OSX...





            si, ma se installi linux, che non è


            "approvato, omologato e copiraitato"
            dalla


            apple, questa non ti denuncia di certo.



            Si, ma guarda caso non puoi vendere un
            Apple

            senza OSX preinstallato...o puoi indicarmi

            un negozio dove vendano un iMac col solo

            Linux sopra?


            bastava poco:
            http://tecnologia.tiscali.it/computer/200208/

            impreciso e poco informato come al solitoIl solito sbruffone:http://www.qlitech.com/products/apple/desktop/powermac.htmlCito:"Other Features:- Your choice of distribution Pre-Installed (MacOS X Installed on Seperate 4GB Partition)- (SuSE PPC, Gentoo PPC, Debian PPC, Mandrake PPC)..."Quindi il computer in questione ha lo stesso OSX installato...Sveglia!Apple non vieta di installare altri SO, ma il suo te lo puppare per forza!
            per controbattere a fabio con tanto bla bla
            forse era meglio muovere tali
            controargomentazioni indicando chiaramente
            quali sono gli articoli legislativi che
            danno torto a lui e ragione a te.Intendi con la stessa cura con cui ti sei premurato di fare tu citando un articolo sbagliato?Torno a ripetere: mi citi un negozio dove vendano una macchian Apple SENZA MacOS di qualsiasi tipo e con solo Linux?
            ma tant'è.Tant'è che hai detto una fesseria...



            Infatti è così...e il modchip
            potrebbe



            minarne la sicurezza...





            infatti, bin laden ha acquistato 1000
            xbox


            con il chip, è meglio che dirotare gli


            aerei... ma
            vaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!



            Sei sicuro che il modchip mantenga integra

            la sicurezza di Xbox?Si continua a glissare...eh, avvocato?



            Ti rammento inoltre che l'asus non


            detiene i



            brevetti per gli HD o le schede di

            rete o



            altro... :)





            e la ms si?



            Del suo BIOS (che per installare linux
            devi

            bypassare) sì...




            la cpu è intel, gli hard disk non penso

            che


            siano ms, idem per le ram...



            Ma guarda caso tutte queste cose,

            assemblate, costituiscono un prodotto

            dell'ingegno chiamato Xbox, progettato ed

            omologato per fare solo certe cose...



            Bye...Potevi evitare di postare tutto il mio messaggio, se tutta l'unica parte a cui rispondi la toppi pure clamorosamente... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            riprendo tra virgolette quanto di utile ed intelligente trovo nei tuoi post:" "e questo è quanto. se non capisci quello che scrivi e quello che chiedi lascia perdere trollone perchè non capirai mai le risposte.inatnto siamo ancora in attesa degli articoli di legge che provino che fabio ha torto marcio. e credo che l'attesa sarà lunga dato che si GLISSA!trolla altrove .
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: x l'Avv.delle cause perse
            riprendo tra virgolette quanto di utile ed
            intelligente trovo nei tuoi post:

            " "Buffo.Sei gentile: io di tuo non avrei preso neppure quelle... :)
            e questo è quanto. se non capisci quello che
            scriviFalso.
            e quello che chiediChiesto cosa?
            lascia perdere
            trollone perchè non capirai mai le risposte.Un vero principe del foro...
            inatnto siamo ancora in attesa degli
            articoli di legge che provino che fabio ha
            torto marcio. e credo che l'attesa sarà
            lunga dato che si GLISSA!Buffo.Anche io sono in attesa degli articoli che dimostrino che la tua "difesa di ufficio" sia + valida delle mie affermazioni...
            trolla altrove .Altrettanto...saluta la fidanzata Fabio...PSFirmandoti l'avvocato delle cause perse, e difendendo il tuo amico, stai implicitamente danto ragione a me, caro... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            - Scritto da: spino
            Firmandoti l'avvocato delle cause perse, e
            difendendo il tuo amico, stai implicitamente
            danto ragione a me, caro... :)buaaaaaaaaaaaaaaaaa che pagliavviata che tiri fuori...hai inquinato tutti i therad con decine di post di dubbia qualità e correttezza e visibilmente l'unico che da ragione a te sei te stesso.Vorrà dire che solo tu capsci tutto su tutti gli argomenti e tutti gli altri sono ignoranti. Complimenti!Ma cominciare a pensare che magari sei tu a sbagliarti dato che non trovi qualcuno che ti dia ragione no eh?E ora vai avanti a stupirci con le tue uscite a c@zz trollone
          • Anonimo scrive:
            Re: facciamo chiarezza
            OPS, mi correggo:"Torno a ripetere: mi citi un negozio dove vendano una macchian Apple..."Intendevo MACCHINA!:)
Chiudi i commenti