Nuovo arresto per Pompompurin, admin di BreachForums (update)

Nuovo arresto per Pompompurin, admin di BreachForums (update)

Conor Fitzpatrick (alias Pompompurin, admin di BreachForums) è stato nuovamente arrestato per aver violato le condizioni del rilascio su cauzione.
Nuovo arresto per Pompompurin, admin di BreachForums (update)
Conor Fitzpatrick (alias Pompompurin, admin di BreachForums) è stato nuovamente arrestato per aver violato le condizioni del rilascio su cauzione.

Pompompurin (all’anagrafe Conor Brian Fitzpatrick), ex amministratore di BreachForums, è stato nuovamente arrestato per aver violato le condizioni per il rilascio su cauzione in attesa del processo. Il noto cybercriminale ha utilizzato un computer non monitorato e una VPN. Ora rimarrà in custodia fino alla sua presentazione davanti ad un tribunale della Virginia.

Nuovo arresto per Pompompurin

Conor Brian Fitzpatrick era stato arrestato il 15 marzo 2023. In quell’occasione, il 21enne aveva ammesso di essere il fondatore e amministratore di BreachForums, nato dopo la chiusura di RaidForums. È stato accusato di aver rubato e venduto i dati personali di milioni di cittadini statunitensi e le informazioni di centinaia di aziende, organizzazioni e agenzie governative.

Fitzpatrick era stato rilasciato su cauzione (300.000 dollari) il giorno dopo e doveva rispettare diverse condizioni, tra cui il divieto di usare un computer, a meno che non sia stato installato un software di monitoraggio. Il cybercriminali non poteva inoltre accedere a siti di hacking e usare tool per nascondere l’identità, come Tor, proxy e VPN.

Il 2 gennaio è stato nuovamente arrestato per aver usato un computer non monitorato e una VPN. Attualmente si trova in custodia in attesa di comparire davanti al giudice. Non è noto quando inizierà il processo, ma Fitzpatrick rischia parecchi anni di carcere.

Aggiornamento (20/01/2024): Conor Brian Fitzpatrick è stato condannato a 20 anni di libertà vigilata.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 gen 2024
Link copiato negli appunti