Nuovo hack per Apple TV

Una modifica software consente di collegare un drive USB ad Apple TV e utilizzarlo come dispositivo di storage principale
Una modifica software consente di collegare un drive USB ad Apple TV e utilizzarlo come dispositivo di storage principale

La comunità hacker di Apple TV ha rilasciato una patch che permette agli utenti del noto box multimediale di Apple di collegare all’apparecchio un drive USB e utilizzarlo come dispositivo primario di storage.

Secondo Engadget l’hack consente , dunque, di estendere con semplicità lo spazio di archiviazione di Apple TV attraverso l’utilizzo di chiavette flash o di hard disk esterni formattati in HFS+. Gli autori della modifica avvertono però che il trucco potrebbe non funzionare con la versione 1.1 del software di Apple TV.

La patch, insieme alle istruzioni per installarla, si trova qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 07 2007
Link copiato negli appunti