Nuovo tablet Fire 7 con Fire OS 8 (Android 11)

Nuovo tablet Fire 7 con Fire OS 8 (Android 11)

Il tablet Fire 7 (2022) di Amazon non include solo novità hardware, ma anche il sistema operativo Fire OS 8, basato su Android 11.
Il tablet Fire 7 (2022) di Amazon non include solo novità hardware, ma anche il sistema operativo Fire OS 8, basato su Android 11.

Il nuovo tablet Fire 7, annunciato da Amazon il 18 maggio, integra componenti hardware migliori rispetto al modello di precedente generazione. L’azienda di Seattle ha deciso anche di aggiornare il software. Sul dispositivo è infatti installato il sistema operativo Fire OS 8, basato su Android 11.

Fire 7 con Fire OS 8: novità

Il nuovo Fire 7 (2022) sarà in vendita dal 29 giugno, ma è già possibile ordinarlo su Amazon. Gli utenti noteranno maggiori prestazioni e autonomia durante l’uso del tablet di dodicesima generazione, grazie anche alle ottimizzazioni offerte da Fire OS 8. Il sistema operativo eredita alcune funzionalità di Android 11, soprattutto quelle relative a privacy e sicurezza.

L’unica novità visibile all’esterno è il supporto per la modalità scura (dark mode) che rende più piacevole la visualizzazione dei contenuti in condizioni di scarsa luminosità. Fire OS 8 supporta inoltre il formato HEIF (High Efficiency Image File) per le immagini.

Amazon Fire 7 (2022)

Amazon ha anche attivato il protocollo TLS 1.3 per impostazione predefinita. Altre due novità riguardano le app: accesso alla posizione geografica in background e restrizioni per alcune attività in background con riduzione dei consumi. Il permesso di accesso alla posizione geografica e ad altri componenti/servizi è “one-time”, quindi le app devono chiederli ogni volta.

Il Fire 7 (2022) ha uno schermo da 7 pollici (1024×600 pixel), processore quad core MediaTek MT8168V/B a 2 GHz, 2 GB di RAM, 16/32 GB di storage, slot microSD, fotocamere posteriore e frontale da 2 megapixel, connettività WiFi e Bluetooth, jack audio da 3,5 millimetri, accelerometro e porta USB Type-C. Amazon promette un incremento prestazionale del 30% e dell’autonomia del 40%.

Questo sono i prezzi per il mercato italiano:

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Engadget
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 mag 2022
Link copiato negli appunti