NVIDIA tra supereroi e Windows 8

Il CEO della casa statunitense delle GeForce anticipa quelli che saranno i prossimi passi dell'architettura mobile Tegra. E avverte Microsoft: i primi dispositivi basati su Windows 8 dovrebbero essere tablet, non PC

Roma – Intervenuto alla conferenza AsiaD, il CEO di NVIDIA Jen-Hsun Huang ha rivelato nuovi particolari sui prossimi passi evolutivi di Tegra. La piattaforma mobile rappresenta un investimento importante e costoso (2 miliardi di dollari) per NVIDIA, al punto da decidere di sviluppare tre diverse generazioni della tecnologia in contemporanea.

Alla commercializzazione dei dispositivi basati sull’architettura quad-core di Tegra ” Kal-El ” 3 non dovrebbe mancare poi molto, e Huang ha spiegato che molto probabilmente il Transformer Prime di Asus sarà il primo della nuova genia ARM+GPU di NVIDIA.

E visto che per sviluppare una nuova generazione di Tegra ci vogliono almeno 3 anni e NVIDIA vuole commercializzarne una ogni anno, Huang ha confermato che l’azienda è al lavoro sulle tre prossime versioni dell’architettura in contemporanea: dopo Kal-El (Superman) sarà la volta di altri tre supereroi con i SoC noti come “Wayne” (Batman), Logan (Wolverine) e Starck (Ironman).

Fra tre anni, promette Huang, Starck porterà finalmente all’integrazione tra CPU ARM e GPU promessa tempo addietro con l’annuncio del progetto Denver . Il CEO di NVIDIA ha infine un consiglio per Microsoft: la prossima versione ARM di Windows 8 dovrebbe essere posizionata come un OS per tablet, e non per PC propriamente detti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uno nessuno scrive:
    unity
    Tra qualche anno usare Ubuntu o un iCoso sarà lo stesso...Non voglio polemizzare sempre, ma Punto Informatico è stato messo al corrente che esistono altre distribuzioni oltre a Ubuntu?
    • Shiba scrive:
      Re: unity
      - Scritto da: uno nessuno
      Tra qualche anno usare Ubuntu o un iCoso sarà lo
      stesso...

      Non voglio polemizzare sempre, ma Punto
      Informatico è stato messo al corrente che
      esistono altre distribuzioni oltre a
      Ubuntu?Bah, l'unica cosa degna di nota degli ultimi mesi è Sabayon col kernel fusion che va più piano del vanilla...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2011 08.46-----------------------------------------------------------
      • Darwin scrive:
        Re: unity
        - Scritto da: Shiba
        Bah, l'unica cosa degna di nota degli ultimi mesi
        è Sabayon col kernel fusion che va più piano del
        vanilla...Beh no. Slackware 13.37 ha portato un pò di novità.Il problema è che questo giornale non parla di informatica, ma di gossip.
        • Shiba scrive:
          Re: unity
          - Scritto da: Darwin
          - Scritto da: Shiba

          Bah, l'unica cosa degna di nota degli ultimi
          mesi

          è Sabayon col kernel fusion che va più piano
          del

          vanilla...
          Beh no. Slackware 13.37 ha portato un pò di
          novità.
          Il problema è che questo giornale non parla di
          informatica, ma di
          gossip.Guarda che novità != aggiornare i pacchetti.
          • Darwin scrive:
            Re: unity
            Infatti non si è limitata ad aggiornare i pacchetti ;)Ha modificato alcune funzioni al pkgtools, ha inserito il supporto nativo a Btrfs, ha cambiato il sistema di numerazione della distro, ha migliorato l'installer via PXE.Insomma, i cambiamenti ci sono.Le cose di cui parlare anche.Manca solo una cosa: la voglia.
    • panda rossa scrive:
      Re: unity
      - Scritto da: uno nessuno
      Tra qualche anno usare Ubuntu o un iCoso sarà lo
      stesso...Un per di balle!Un iCoso sara' sempre e comunque iCostoso, quindi la differenza tra ubuntu e un iCoso si potra' quantificare intorno a 500 euro circa.
      • Nickless scrive:
        Re: unity

        Un per di balle!
        Un iCoso sara' sempre e comunque iCostoso, quindi
        la differenza tra ubuntu e un iCoso si potra'
        quantificare intorno a 500 euro circa.Vero uBuntu rimane gratis e associato a hardware più economico ed è la distro più diffusa per l'utenza comune.Parlare anche di altre distro farebbe bene comunque.
        • Carcioghiot to scrive:
          Re: unity
          Che ne pensate di Mint?
          • Enjoy scrive:
            Re: unity
            - Scritto da: Carcioghiot to
            Che ne pensate di Mint?Mah, se parli della LMDE penso sia veramente interessante, è una DEBIAN stabile e aggiornata.Le altre versioni sono ottime per ora, però si basano sui repository Ubuntu e vedendo l'ormai completo disinteresse di Ubuntu nei confronti delle interfacce alternative, dubito che nel futuro avranno vita felice.
          • LinuxUser scrive:
            Re: unity
            Ne penso sicuramente bene in quanto hai a disposizione tutto per far funzionare un pc al primo colpo. Se poi scegli una versione col desktop environment LXDE ti assicuri il funzionamento anche su pc più datati. Io personalmente ho scelto una distro diciamo + di nicchia ossia SuperOS che altro non è che una classica Ubuntu ma con tutti i codec e plug-in aggiornati e funzionanti.
    • pippo75 scrive:
      Re: unity
      - Scritto da: uno nessuno
      Tra qualche anno usare Ubuntu o un iCoso sarà lo
      stesso...
      non conosco gli "iCosi", ma posso dirti che Ubuntu + Unity è fantastico, meraviglioso, superbo.Dopo averlo provato ho potuto sconvolgere le mie idee.- KDE 4.x non è poi cosi male.- Tutto sommato anche Windows 7 non è cosi pesante.- MS si è decisa a supportare/sviluppare Ubuntu.- XFce sta migliorando alla grande.- Ero convinto che i menu in altro stile MacOS Classic fossero comodi.E' grandioso questo Ubu 11.10, ha rivoluzionato le mie idee.
      • Enjoy scrive:
        Re: unity
        Vero ! Anche a me è sucXXXXX.Dopo aver provato Unity, sono tornato a cercare distribuzioni alternative, ho riprovato ad installare Debian testing, mi sono incominciato ad interessare delle novità delle altre distribuzioni, dopo anni che non lo facevo più.Dal punto di vista didattico è eccezionale.- Scritto da: pippo75
        - Scritto da: uno nessuno

        Tra qualche anno usare Ubuntu o un iCoso
        sarà
        lo

        stesso...




        non conosco gli "iCosi", ma posso dirti che
        Ubuntu + Unity è fantastico, meraviglioso,
        superbo.

        Dopo averlo provato ho potuto sconvolgere le mie
        idee.

        - KDE 4.x non è poi cosi male.

        - Tutto sommato anche Windows 7 non è cosi
        pesante.

        - MS si è decisa a supportare/sviluppare Ubuntu.

        - XFce sta migliorando alla grande.

        - Ero convinto che i menu in altro stile MacOS
        Classic fossero
        comodi.

        E' grandioso questo Ubu 11.10, ha rivoluzionato
        le mie
        idee.
    • nome e cognome scrive:
      Re: unity

      Non voglio polemizzare sempre, ma Punto
      Informatico è stato messo al corrente che
      esistono altre distribuzioni oltre a
      Ubuntu?Se dovessero parlare di tutte le distribuzioni che nascono e muoiono in un giorno si dovrebbero chiamare punto-linux e avrebbero 12 lettori in croce.Vai su qualche sito da nerd se vuoi sentire parlare di distribuzioni linux, già è tanto che parlino di imbuto per far contenti i suoi 50 utenti.
      • krane scrive:
        Re: unity
        - Scritto da: nome e cognome

        Non voglio polemizzare sempre, ma Punto

        Informatico è stato messo al corrente che

        esistono altre distribuzioni oltre a

        Ubuntu?
        Se dovessero parlare di tutte le distribuzioni
        che nascono e muoiono in un giorno si dovrebbero
        chiamare punto-linux e avrebbero 12 lettori in
        croce.
        Vai su qualche sito da nerd se vuoi sentire
        parlare di distribuzioni linux, già è tanto che
        parlino di imbuto per far contenti i suoi 50
        utenti.Infatti: poi scatterebbe anche il problema che i giornalisti devono sapere di quello che stanno parlando, mentre ora possono esprimersi a "icose" e "nuvolette".
      • collione scrive:
        Re: unity
        - Scritto da: nome e cognome
        chiamare punto-linux e avrebbero <b
        12 milioni </b
        lettori in
        croce.FIXED (rotfl)
        • nome e cognome scrive:
          Re: unity
          - Scritto da: collione
          - Scritto da: nome e cognome


          chiamare punto-linux e avrebbero <b

          12 milioni </b
          lettori
          in

          croce.

          FIXED (rotfl)Guarda che le tue personalità multiple non contano come lettore per PI.
  • archimede scrive:
    va sottratto sempre 1 anno
    un semplice calcolo aritmetico che nessuno cita mai:bisogna sottrarre sempre un anno ai 5 (o ai 3), dato che le nuove versioni escono ogni 2 anni!per esempio in questo caso sei costretto ad aggiornare ogni 4 anni anche se il supporto ne dura 5!!!!puoi aspettare 5 anni ma l'aggiornamento a quel punto risulta vecchio di un anno (e qualcuno lo suggerisce per avere maggiori garanzie di un os stabile)...
    • uno nessuno scrive:
      Re: va sottratto sempre 1 anno
      Un trucchetto di marketing degno di M$...
      • Cryon scrive:
        Re: va sottratto sempre 1 anno
        - Scritto da: uno nessuno
        Un trucchetto di marketing degno di M$...bhà.. che centra il supporto per 5 anni con il fatto che qualcuno voglia fare un aggiornamento?Chi ha detto che il supporto deve includere anche l'aggiornamento?Seguendo il vostro ragionamento virtualmente allora il supporto sarebbe a vita.. ^^
      • di passaggio scrive:
        Re: va sottratto sempre 1 anno
        Qualsiasi azienda seria non installa un sistema operativo appena uscito, ma aspetta 6 mesi/un anno che si stabilizzi.Il numero di anni dispari (5 invece di 4) mi sembra un'ottima cosa.
    • krane scrive:
      Re: va sottratto sempre 1 anno
      - Scritto da: archimede
      un semplice calcolo aritmetico che nessuno cita
      mai:
      bisogna sottrarre sempre un anno ai 5 (o ai 3),
      dato che le nuove versioni escono ogni 2
      anni!
      per esempio in questo caso sei costretto ad
      aggiornare ogni 4 anni anche se il supporto ne
      dura 5!!!!
      puoi aspettare 5 anni ma l'aggiornamento a quel
      punto risulta vecchio di un anno (e qualcuno lo
      suggerisce per avere maggiori garanzie di un os
      stabile)...Backport...http://it.wikipedia.org/wiki/BackportIl prossimo....
  • grubbolo scrive:
    Nome
    Io avrei scelto Perfect PenguinJust sayin'
    • Non so scrive:
      Re: Nome
      - Scritto da: grubbolo
      Io avrei scelto Perfect Penguin

      Just sayin'Forse non ha scelto quel nome perché consapevole che quella versione non se lo sarebbe meritato.
    • Enjoy scrive:
      Re: Nome
      Poor Penguin era più indicato.- Scritto da: grubbolo
      Io avrei scelto Perfect Penguin

      Just sayin'
      • jaro scrive:
        Re: Nome
        - Scritto da: Enjoy
        Poor Penguin era più indicato.

        - Scritto da: grubbolo

        Io avrei scelto Perfect Penguin



        Just sayin'Perché non Popular Penguin? Alla fine l'obiettivo è quello.
    • benkj scrive:
      Re: Nome
      - Scritto da: grubbolo
      Io avrei scelto Perfect PenguinGia'... i tipici pinguini africani... 8)
      • Enjoy scrive:
        Re: Nome
        http://en.wikipedia.org/wiki/African_Penguin(rotfl)(rotfl)(rotfl)- Scritto da: benkj
        - Scritto da: grubbolo

        Io avrei scelto Perfect Penguin

        Gia'... i tipici pinguini africani... 8)
    • Nickless scrive:
      Re: Nome
      - Scritto da: grubbolo
      Io avrei scelto Perfect PenguinBasta che il pangolino non diventi lento come un bradipo di cui è parente ...
    • Funz scrive:
      Re: Nome
      - Scritto da: grubbolo
      Io avrei scelto Perfect PenguinMa il pangolino fa pensare alla corazzatura, è altrettanto simpatico, e rotola :D
  • pippo75 scrive:
    Una clipboard
    Chissa se riescono a mettere dentro una clipboard funzionante, al momento è solo semifunzionante.per provare, aprite openoffice, scrivete un testo, copiatelo negli appunti, chiudete openoffice, aprite gedit e provate ad incollare.Nisba.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Una clipboard
      Su linux il copia e incolla tra applicazioni diverse richiede che l'applicazione da cui hai copiato sia ancora aperta: quando la chiudi, gli appunti copiati da essa scompaiono (vale anche per gedit: scrivi qualcosa su gedit, poi prova a incollarlo in openoffice, poi chiudi gedit e riprova).Ci va poco ad abituarsi... e il vantaggio è che se hai appena lavorato su un documento riservato, poi l'hai chiuso, non c'è il rischio che altri programmi aperti dopo possano sbirciare per vedere se hai dimenticato qualcosa negli appunti.
      • pippo75 scrive:
        Re: Una clipboard

        Ci va poco ad abituarsi... e il vantaggio è che
        se hai appena lavorato su un documento riservato,
        poi l'hai chiuso,Allora windows ME non era bacato, i blocchi erano voluti, vuoi che in quel momento fossero entrati i terroristi libici in casa per cercare il plutonio rubato.Il blocco di windows era per impedire l'uso del PC da parte loro, M$ è sempre un passo avanti.
      • Enjoy scrive:
        Re: Una clipboard
        Ho appena copiato quello che hai scritto nell clipboard, chiuso Firefox, aperto Kate e incollato lo stesso testo senza alcun problema, per poi riaprire Firefox e venire qui a dirtelo.Su LINUX funziona, se non funziona su UBUNTU, mandate una letterina dei desideri al vostro amico Mark che certamente ha a cuore le abitudini e le libertà dei suoi utenti, nella migliore tradizione GNU.Non comincia- Scritto da: uno qualsiasi
        Su linux il copia e incolla tra applicazioni
        diverse richiede che l'applicazione da cui hai
        copiato sia ancora aperta: quando la chiudi, gli
        appunti copiati da essa scompaiono (vale anche
        per gedit: scrivi qualcosa su gedit, poi prova a
        incollarlo in openoffice, poi chiudi gedit e
        riprova).

        Ci va poco ad abituarsi... e il vantaggio è che
        se hai appena lavorato su un documento riservato,
        poi l'hai chiuso, non c'è il rischio che altri
        programmi aperti dopo possano sbirciare per
        vedere se hai dimenticato qualcosa negli
        appunti.
        • BFidus scrive:
          Re: Una clipboard
          - Scritto da: Enjoy
          Ho appena copiato quello che hai scritto nell
          clipboard, chiuso Firefox, aperto Kate e
          incollato lo stesso testo senza alcun problema,
          per poi riaprire Firefox e venire qui a
          dirtelo.

          Su LINUX funziona, se non funziona su UBUNTU,
          mandate una letterina dei desideri al vostro
          amico Mark che certamente ha a cuore le abitudini
          e le libertà dei suoi utenti, nella migliore
          tradizione
          GNU.Ho appena fatto anch'io la stessa cosa, copiato da Firefox, chiuso il browser, lanciato gedit (e per farlo ho premuto il tasto "windows", scritto "ged" e premuto enter, a me Unity piace!) ed incollato il testo.Ho Ubuntu 11.10, e funziona.
        • Shiba scrive:
          Re: Una clipboard
          - Scritto da: Enjoy
          Su LINUX funziona, se non funziona su UBUNTU,
          mandate una letterina dei desideri al vostro
          amico MarkSu Linux (meglio, su X) NON FUNZIONA, funziona su KDE e un po' su GNOME. Usa il cervello prima del solito modaiolo attacco ad Ubuntu.
    • d pel sd scrive:
      Re: Una clipboard
      prova a farlo con firefox su win7 poi dimmi.
      • pippo75 scrive:
        Re: Una clipboard
        - Scritto da: d pel sd
        prova a farlo con firefox su win7 poi dimmi.Su XP funziona, su win7 ora non ho voglia di provare, faccio finta che questo OS esploda.Dici mal comune mezzo gaudio?
      • FridayChild scrive:
        Re: Una clipboard
        Windows 7.Apro Firefox.Copio del testo.Chiudo Firefox.Apro Notepad++.Incollo il testo.Funziona.Quindi?
    • ... scrive:
      Re: Una clipboard
      questo accadeva pure su kde, i geni (rotfl)(rotfl) che lavorano a questi progetti hanno ben pensato di implementare il copia-incolla senza una vera clipboard, ma passando i dati tra applicazioni tramite dbusrisultato: se chiudi un applicazione prima di aver incollato il testo che ti interessa, lo perdi per sempre :)se non altro su kde c'era una specie di clipboard virtuale che catturava tutta la roba copiata e potevi sempre riprenderla da lì, su ubuntu di default non sembra ci sia nulla di equivalenteah i bei tempi di slackware quando linux non tentava disperatamente, ovviamente senza riuscirci, di copiare windows/osx...ma quando la smetteranno di copiare mi domando, linux non deve diventare un banale clone low-cost di windows, ma sono impazziti completamente?? gia siamo alla follia con i kernel di default compilati CON TUTTI I DRIVER!!!su ubuntu addirittura non si può nemmeno più staccare il server grafico senza che crashi qualcosa, ma dove si è mai vista su linux una cosa del genere??? e grub che non compare di default al boot? ma siamo matti?? se volevo usare windows, usavo windows, non linux, ma perché diventare per forza un os fotocopia di windows, con tanto di finestre con gli effetti speciali??mah...tenetevi sto schifo, io torno a slackware appena posso
      • jfk scrive:
        Re: Una clipboard
        - Scritto da: ...

        mah...tenetevi sto schifo, io torno a slackware
        appena
        possoFossi in te tornerei ad Yggdrasil...
        • ... scrive:
          Re: Una clipboard
          forse non hai capito, che a me non da fastidio la modernità di ubuntu, mi da fastidio il suo approccio alla windows, hai mai provato a modificare un file di configurazione su ubuntu?? ci sono 2000 applicazioni gui che te lo sovrascrivono, ma dai...certo sicuramente tutto questo farà felice l'utente che si installa linux perché così è convinto di diventare un hacker, ma io che devo lavorarci?? che lo uso da più di 10 anni e so dove mettere le mani? devo continuare a perdere tempo a risolvere a mano le dipendenze con le altre distribuzioni? (unico motivo per cui uso ubuntu eh...)comunque se non fosse per la mancanza di alcuni driver fondamentali, sarei gia passato a FreeBSD da un pezzo, linux ha preso una brutta strada
          • BFidus scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            forse non hai capito, che a me non da fastidio la
            modernità di ubuntu, mi da fastidio il suo
            approccio alla windows, hai mai provato a
            modificare un file di configurazione su ubuntu??
            ci sono 2000 applicazioni gui che te lo
            sovrascrivono, ma dai...certo sicuramente tutto
            questo farà felice l'utente che si installa linux
            perché così è convinto di diventare un hacker, ma
            io che devo lavorarci?? che lo uso da più di 10
            anni e so dove mettere le mani? devo continuare a
            perdere tempo a risolvere a mano le dipendenze
            con le altre distribuzioni? (unico motivo per cui
            uso ubuntu
            eh...)

            comunque se non fosse per la mancanza di alcuni
            driver fondamentali, sarei gia passato a FreeBSD
            da un pezzo, linux ha preso una brutta
            stradaLinux ha preso una brutta strada...cosi non vuol dire nulla.Scegliti la distribuzione megacazzuta che ti pare cosi potrai fare a meno delle "applicazioni gui".Mica sei obbligato ad usare ubuntu, installati Gentoo, fatti un Linux from scratch, mettiti Arch e vivi felice.A me, che uso Ubuntu perche' lo ritengo un buon sistema operativo che mi permette di fare cio'di cui ho bisogno con un PC, non disturba certo che ci siano distribuzioni per power user.Io il PC lo voglio usare, meno tempo devo perdere a configurare "roba" meglio e' (proprio perche' NON mi ritengo un Hacker...), quindi uso una distribuzione user friendly come Ubuntu.Se sei un "power user" saprai sicuramente sceglierti la distribuzione che piu ti aggrada.
          • ... scrive:
            Re: Una clipboard
            certo indubbiamente, infatti per parecchio tempo ho usato felicemente un linux from scratch, il punto è che oggi la gran parte delle applicazioni si portano dietro una quantità di librerie folle, e risolvere a mano tutte le dipendenze porta via tempo prezioso, che posso sicuramente impiegare per altrogentoo è come ubuntu comunque, patch fatte a caso per renderla incompatibile con i sorgenti ufficialil'unica soluzione è slackware, ma non seguo da un po' l'evoluzione del package manager e non so se effettivamente è paragonabile ad apt (che ripeto, è l'unico motivo valido per usare ubuntu oggi)
          • Marcello scrive:
            Re: Una clipboard
            Scusa, ma una debian liscia no ?
          • uno nessuno scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            punto è che oggi la gran parte delle applicazioni
            si portano dietro una quantità di librerie folle,Oooooohh, finalmente ci siamo!!!La filosofia KISS tra un po' non si troverà nemmeno su Wikipedia, gli sviluppatori non pensano nemmeno per un istante che tu potresti non voler usare una certa libreria, per non parlare delle incompatibilità con le "vecchie" versioni (per vecchio si intende tutto quello che non è l'ultima versione, ovviamente)....Non è Ubuntu il problema, è questo approccio assolutamente idiota che ormai ha rovinato anche le distribuzioni più interessanti!!
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: uno nessuno
            Oooooohh, finalmente ci siamo!!!
            La filosofia KISS tra un po' non si troverà
            nemmeno su Wikipedia, gli sviluppatori non
            pensano nemmeno per un istante che tu potresti
            non voler usare una certa libreria, per non
            parlare delle incompatibilità con le "vecchie"
            versioni (per vecchio si intende tutto quello che
            non è l'ultima versione,
            ovviamente)....
            Non è Ubuntu il problema, è questo approccio
            assolutamente idiota che ormai ha rovinato anche
            le distribuzioni più
            interessanti!!Esattamente. Non per niente Pat ha epurato la Slack da quel XXXXXio di dipendenze, quale è GNOME.
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            l'unica soluzione è slackware, ma non seguo da un
            po' l'evoluzione del package managerÈ sempre il tradizionale pkgtools con i suoi script installpkg, removepkg, makepkg e upgradepkg.Dalla 13.0 si è abbandonato (si fa per dire) la compressione Gzip sui pacchetti e si è passati a LZMA2/XZ, ma con i supporti aggiuntivi per Bzip2 e LZMA. Le estensioni dei pacchetti sono il classico tgz, txz (estensione più diffusa dalla 13x), tlz, tbz.
            e non so se
            effettivamente è paragonabile ad aptSono due filosofie diverse.A me sinceramente APT non piace per niente.Odio i package manager che gestiscono automaticamente le dipendenze.Il caro vecchio pkgtools è sempre un valido aiutante per mantenere la distro pulita.PS: Con la versione 13.37 del pkgtools, è ritornata l'opzione "--terse" in installpkg, per la gioia dei nostalgici della vecchia Slackware :)
          • sbrotfl scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            non so se
            effettivamente è paragonabile ad apt (che ripeto,
            è l'unico motivo valido per usare ubuntu
            oggi)Un power user come te non sa che apt non è di ubuntu ma di debian?
          • ... scrive:
            Re: Una clipboard
            che risposta inutile...bello usavo linux quando te probabilmente nemmeno avevi scoperto cos'era un pc, e lo usavo MOLTO prima che diventasse "l'os per diventare veri hacker", cerchiamo di evitare ste risposte da frustrati da forumil fatto di essere un power user o meno cosa c'entra con apt? non sono pagato per risolvere le dipendenze dei programmi su linux, il mio tempo è leggermente più prezioso
          • ... scrive:
            Re: Una clipboard
            infatti ho detto che userei freebsd se non fosse per i pacchetti e per i driver :)ma comunque ho usato felicemente bsd solo command line, con giusto la roba necessaria per sviluppare e avere una console seriale, ma era solo roba orientata ai server (packet filtering essenzialmente), come desktop putroppo porterebbe via troppo tempo per essere configurato a dovere
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            infatti ho detto che userei freebsd se non fosse
            per i pacchetti e per i driver
            :)Comunque ho letto in giro che forse con FreeBSD 9 verrà risolto il problema dei packages.Forse sarà la volta buona che non perdo giornate a compilare QT :D
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            comunque se non fosse per la mancanza di alcuni
            driver fondamentali, sarei gia passato a FreeBSD
            da un pezzo, linux ha preso una brutta
            stradaI BSD sono sistemi molto solidi e affidabili. Peccato siano poco conosciuti e considerati. :(PS: Che problemi di driver hai? :)Io per fortuna ho avuto un perfetto rilevamento delle periferiche anche con NetBSD e OpenBSD.
          • shevathas scrive:
            Re: Una clipboard
            --duplicato-------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2011 17.47-----------------------------------------------------------
          • shevathas scrive:
            Re: Una clipboard
            per i server meglio la slack o una distribuzione server oriented, installarci un bimbominkia linux è da pazzi.
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            Per mancanza di supporto commerciale in primis. Manca un brand come Red Hat e IBM che la spingano. E manca il supporto da parte di applicativi come Oracle.Per mancanza di binari precompilati in secundis. Non si può perdere tempo con gli SlackBuild per ottenere i pacchetti.Purtroppo Slackware è una distro che, per la sua stabilità è adatta all'uso server e workstation, ma per via dello scarso numero di utenti e scarso supporto, non può essere usata in ambiti di produzione. O meglio, puoi usarla ma a tuo rischio e pericolo.Se ti affidi a Red Hat, per qualuque problema rispondono loro.Se installi Slackware (idem per Debian) ne rispondi personalmente. Purtroppo è una dura realtà. :(
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: Darwin
            Per mancanza di supporto commerciale in primis.
            Manca un brand come Red Hat e IBM che la
            spingano. E manca il supporto da parte di
            applicativi come
            Oracle.
            Per mancanza di binari precompilati in secundis.
            Non si può perdere tempo con gli SlackBuild per
            ottenere i
            pacchetti.

            Purtroppo Slackware è una distro che, per la sua
            stabilità è adatta all'uso server e workstation,
            ma per via dello scarso numero di utenti e scarso
            supporto, non può essere usata in ambiti di
            produzione. O meglio, puoi usarla ma a tuo
            rischio e
            pericolo.
            Se ti affidi a Red Hat, per qualuque problema
            rispondono
            loro.
            Se installi Slackware (idem per Debian) ne
            rispondi personalmente. Purtroppo è una dura
            realtà.
            :(Concordo praticamente su tutto quello che hai scritto. ;)Aggiungo solo che (assumendosi i rischi del caso) la slackware è una delle distribuzioni più duttili per essere utilizzata come OS dentro appliance e blackbox.
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            Purtroppo quando si ha a che fare con consigli di amministrazione che pensano di saperne più di te, c'è poco da fare.E sinceramente non mi va più di dover fare questioni, solo perchè chi si doveva occupare dei server al posto mio (durante la mia leggittima settimana di ferie) aveva combinato un macello (non avendo alcuna conoscenza delle piattaforme UNIX ed essendo assunto perchè amico del proprietario) dicendo che "Linux non era buono per le aziende, quanto Windows Server" solo perchè non era riuscito a trovare il Server Manager[img]http://i.technet.microsoft.com/dynimg/IC195346.gif[/img] e aveva dovuto consultare guide per usare "la riga DOS" (sue testuali parole). ROTFLMeglio affidarsi ad un brand, almeno si evitano situazioni scomode. :)Anche perchè è bene ricordarsi che stiamo parlando del mondo IT nel nostro paese. Il che è tutto dire. :D
        • P.Inquino scrive:
          Re: Una clipboard
          ricordo slackware 1.0 quando c'erano i floppy di boot e root da "costruire" per installarlo....che tempi :)
      • P.Inquino scrive:
        Re: Una clipboard
        ....o passa a fedora e/o arch :)
        • Enjoy scrive:
          Re: Una clipboard
          - Scritto da: P.Inquino
          ....o passa a fedora e/o arch :)e ho a SUSE o a quello che vuoi, basta che abbia quella schifezza di Unity e funziona perfettamente.Basta dire che oggi funziona persino la Kubuntu !
          • Enjoy scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: Enjoy
            - Scritto da: P.Inquino

            ....o passa a fedora e/o arch :)

            e ho a SUSE o a quello che vuoi, basta che <b
            NON </b
            abbia
            quella schifezza di Unity e funziona
            perfettamente.

            Basta dire che oggi funziona persino la Kubuntu !
          • Shiba scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: Enjoy
            - Scritto da: Enjoy

            - Scritto da: P.Inquino


            ....o passa a fedora e/o arch :)



            e ho a SUSE o a quello che vuoi, basta che
            <b
            NON </b

            abbia

            quella schifezza di Unity e funziona

            perfettamente.



            Basta dire che oggi funziona persino la
            Kubuntu
            !Una più stabile dell'altra (rotfl)
          • P.Inquino scrive:
            Re: Una clipboard
            insomma...una distribuzione con un qualsivoglia desktop environment che non sia unity, o gnome-shell..gnome 3 in modalità fall-back, ancora meglio xfce4 o , se uno vuole deliziarsi con la grafica, kde (anche se lo reputo troppo dispersivo nelle impostazioni e pesante per i miei gusti)enlightenment e lxde non mi aggradano (lxde potrebbe essere una valida alternativa ..magari fra qualche anno..)openbox e fluxbox come gestore delle finestre....pure :(-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2011 23.57----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 ottobre 2011 23.59-----------------------------------------------------------
          • ... scrive:
            Re: Una clipboard
            all'università uso xubuntu con xfce4 senza problemi, effettivamente sulla ubuntu 11.04 è l'unica soluzione possibile, per evitare la folliasolo che xfce4 non è il massimo come capacità, per questo ho provato ad usare unity a casa, ma per ora mi ha fatto solo passare la voglia di usare ubuntu
          • P.Inquino scrive:
            Re: Una clipboard
            se xfce4 lo configuri ad-hoc ed abiliti le estensioni di gnome nelle impostazioni avanzate della sessione..ti ritrovi alla fine un simil-gnome 2.32.4 con nautilus che gestisce il desktop ;) prova....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 ottobre 2011 18.20-----------------------------------------------------------
          • uno nessuno scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: P.Inquino
            ti ritrovi alla fine un
            simil-gnome 2.32.4Ma non è vero, non gli assomiglia per niente!!!Xfce funziona!!! :D
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: P.Inquino
            openbox e fluxbox come gestore delle
            finestre....pure
            :(Ti direi di provare XMonad, ma la compilazione del compilatore haskell è un pò lunghetta :D
          • P.Inquino scrive:
            Re: Una clipboard
            si farà :)..penso non sarà tragico come compilare moduli sotto bsd :D(già sucXXXXX :)
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: P.Inquino
            ..penso non sarà tragico come compilare moduli
            sotto bsd
            :D
            (già sucXXXXX :)Non mi è mai capitato di compilare moduli esterni su BSD.Il massimo è stato linuxulator che si trovava negli stessi sorgenti del kernel. :)
          • P.Inquino scrive:
            Re: Una clipboard
            a me era capitato (un po' di anni fa) :-Dnn ricordo precisamente per cosa ha haed era un procedimento alquanto meticoloso
        • ... scrive:
          Re: Una clipboard
          passi arch linux (non è male effettivamente), ma fedora no, ha gli stessi identici problemi di ubuntu purtroppo, così come opensuseinfatti appena ho un po' di tempo probabilmente rimetto su slackware oppure arch linux, sperando che abbiano dei package manager decenti, non posso passare le giornate a risolvere dipendenzese ubuntu ha un merito è quello di aver spinto le altre distribuzioni ad aggiornarsi più velocemente e sviluppare un package manager fatto bene, per il resto boh, fare linux per forza uguale a windows ripeto è una cosa che non mi entusiasma
          • P.Inquino scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            passi arch linux (non è male effettivamente), ma
            fedora no, ha gli stessi identici problemi di
            ubuntu purtroppo, così come
            opensusemah..dipende...

            infatti appena ho un po' di tempo probabilmente
            rimetto su slackware oppure arch linux, sperando
            che abbiano dei package manager decenti, non
            posso passare le giornate a risolvere
            dipendenze

            se ubuntu ha un merito è quello di aver spinto le
            altre distribuzioni ad aggiornarsi più
            velocemente e sviluppare un package manager fatto
            bene, per il resto boh, fare linux per forza
            uguale a windows ripeto è una cosa che non mi
            entusiasmaubuntu eredita il package mgt di debian (apt)arch linux utilizza pacman come gestore dei pacchetti (formato .xz) ed è ottimo.... fedora (brach opensource di redhat enterprise) utilizza yum come gestore (formato .rpm) e va beneentrambi i gestori (cosi' come apt) risolvono bene le dipendenze-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 ottobre 2011 12.14-----------------------------------------------------------
          • Shiba scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            passi arch linux (non è male effettivamente)Fino a quando qualcosa non smette misteriosamente di funzionare.
          • uno nessuno scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            se ubuntu ha un merito è quello di aver spinto le
            altre distribuzioni ad aggiornarsi più
            velocementeMa davvero hai un qualche beneficio da questi aggiornamenti più veloci???Io non l'ho MAI avuto, anzi diverse volte ho pensato di prendere a testate il computer o uccidere Mr. Mark perché moltissimi programmi, via via che progrediscono, richiedono più memoria per fare le stesse cose, e diventano sempre meno stabili... è soprattutto in questo che GNU si sta avvicinando a Windows.
          • pippo75 scrive:
            Re: Una clipboard

            Io non l'ho MAI avuto, anzi diverse volte ho
            pensato di prendere a testate il computer o
            uccidere Mr. Mark perché moltissimi programmi,
            via via che progrediscono, richiedono più memoria
            per fare le stesse cose, e diventano sempre meno
            stabili... è soprattutto in questo che GNU si sta
            avvicinando a
            Windows.Perchè devo darti ragione ;( ;( ;( ;( ;(400MB alla partenza di ubuntu. Ha fatto come i moltiplicatori di focale quasi 3X.Che sia per accattivarsi i rivenditori di Ferraglia?
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            infatti appena ho un po' di tempo probabilmente
            rimetto su slackware oppure arch linux, sperando
            che abbiano dei package manager decenti, non
            posso passare le giornate a risolvere
            dipendenzepkgtools è decente.Infatti non risolve le dipendenze al posto tuo. E questo è un gran pregio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2011 11.55-----------------------------------------------------------
      • Enjoy scrive:
        Re: Una clipboard
        Eh già ! Si stava meglio quando si stava peggio, l'UDEV e l'Hotplug sono strumenti del demonio, io ho sempre inserito i drivers col insmod specificando il path e voglio che continui ad essere così !
        siamo alla follia con i kernel di default
        compilati CON TUTTI I
        DRIVER!!!
        • ... scrive:
          Re: Una clipboard
          vabbè anche te non hai capito il mio discorsoun conto è udev (che uso felicemente e non rimpiango di certo fare insmod a mano...), un conto è il tool grafico di ubuntu che ti sovrascrive i file di configurazione con roba random (perché i tool grafici nel 99% dei casi NON FUNZIONANO), oppure che non ti fa configurare a mano le interfacce di rete (mica tutti hanno solo eth0 attaccato al modem ethernet eh...), non ti fa configurare i bridge, per non parlare delle vpn...oppure vogliamo parlare dei driver nouveau di default? che creano solo danni, perché sono fatti male e non funziona nulla, ma nella mente malata di chi fa ubuntu "sono free = sono meglio", e devo perdere un ora per toglierli e mettere quelli nvidia e blacklistare tutti i moduli di nouveau, poi per chissà quale motivo su ubuntu se chiudo gdm non mi da più la console testuale e devo passare per forza al runlevel 1 (la follia totale), poi ripassare al 3 a mano...mai viste cose del genere in una distribuzione linux, non mi serve x, lo chiudo e passo alla shell, fineora non ho visto con attenzione cosa hanno combinato, nemmeno ho voglia di perdere tempo con le stupidaggini fatte da persone con deliri di onnipotenza, però sono le cose che mi fanno perdere più tempo
          • Shiba scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            vabbè anche te non hai capito il mio discorso

            un conto è udev (che uso felicemente e non
            rimpiango di certo fare insmod a mano...), un
            conto è il tool grafico di ubuntu che ti
            sovrascrive i file di configurazione con roba
            random (perché i tool grafici nel 99% dei casi
            NON FUNZIONANO), oppure che non ti fa configurare
            a mano le interfacce di rete (mica tutti hanno
            solo eth0 attaccato al modem ethernet eh...), non
            ti fa configurare i bridge, per non parlare delle
            vpn...NetworkManager (Wicd, o chi per lui) è stato un enorme passo avanti per semplicità nel configurare le reti su Linux, è destinato all'utenza desktop ed è ancora alla versione 0.x. Alla questione del bridge ci stanno lavorando quelli di Fedora, ma non ho nessuna intenzione di configurarmi una rete WPA a mano perché l'1% dell'utenza di Ubuntu ha esigenze particolari.
            oppure vogliamo parlare dei driver nouveau di
            default? che creano solo danni, perché sono fatti
            male e non funziona nulla, ma nella mente malata
            di chi fa ubuntu "sono free = sono meglio", e
            devo perdere un ora per toglierli e mettere
            quelli nvidia e blacklistare tutti i moduli di
            nouveauBasta installare i proprietari, si blacklista tutto da solo.
            poi per chissà quale motivo su ubuntu se
            chiudo gdm non mi da più la console testuale e
            devo passare per forza al runlevel 1 (la follia
            totale), poi ripassare al 3 a mano...mai viste
            cose del genere in una distribuzione linux, non
            mi serve x, lo chiudo e passo alla shell,
            fineSono i driver Nvidia che sono uno schifo, è così su tutte le distro, ma come al solito la moda dei gonzi è che sia colpa di Ubuntu. Coi nouveau di cui ti lamenti tanto funziona tutto (KMS o non KMS).
            ora non ho visto con attenzione cosa hanno
            combinato, nemmeno ho voglia di perdere tempo con
            le stupidaggini fatte da persone con deliri di
            onnipotenza, però sono le cose che mi fanno
            perdere più
            tempoIl delirio di onnipotenza lo hanno i presuntuosi come te che credono sempre di sapere cosa è meglio...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 ottobre 2011 22.26-----------------------------------------------------------
          • ... scrive:
            Re: Una clipboard

            Sono i driver Nvidia che sono uno schifo, è così
            su tutte le distro, ma come al solito la moda dei
            gonzi è che sia colpa di Ubuntu. Coi nouveau di
            cui ti lamenti tanto funziona tutto (KMS o non
            KMS).se vabbè, mo i driver nvidia fanno schifo...sicuramente sono meglio quelli fatti da 4 universitari che ieri hanno acceso un pc di quelli fatti da chi ha costruito la schedama non scherziamo per favoreok supportare l'opensource ma c'è un limite a tutto...
          • Shiba scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...

            Sono i driver Nvidia che sono uno schifo, è
            così

            su tutte le distro, ma come al solito la
            moda
            dei

            gonzi è che sia colpa di Ubuntu. Coi nouveau
            di

            cui ti lamenti tanto funziona tutto (KMS o
            non

            KMS).
            se vabbè, mo i driver nvidia fanno
            schifo...sicuramente sono meglio quelli fatti da
            4 universitari che ieri hanno acceso un pc di
            quelli fatti da chi ha costruito la
            scheda
            ma non scherziamo per favore
            ok supportare l'opensource ma c'è un limite a
            tutto...La tua si chiama ignoranza. I driver Nvidia hanno sempre fatto schifo, rompendo libgl e quindi incasinando mesa perché "loro possono". Si vedono poi i risultati del fatto che facciano lo straXXXXX che vogliono quando nascono problemi di buffer video incasinato come quello di cui parlavi. Se ti piacciono tanto, non lamentarti dei problemi che causano.
          • ... scrive:
            Re: Una clipboard

            La tua si chiama ignoranza. I driver Nvidia hanno
            sempre fatto schifo, rompendo libgl e quindi
            incasinando mesa perché "loro possono". Si vedono
            poi i risultati del fatto che facciano lo
            straXXXXX che vogliono quando nascono problemi di
            buffer video incasinato come quello di cui
            parlavi. Se ti piacciono tanto, non lamentarti
            dei problemi che
            causano.guarda che sei te che non sai di cosa parli perché sei accecato dalla religione dell'open sourceio i driver li sviluppo, per linux, freebsd e windows (e recentemente android) e so benissimo di cosa sto parlandoi driver nvidia non incasinano nulla, semplicemente sovrascrivono la libgl di sistema con quella loro, ottimizzata per la LORO scheda, mesa continua a funzionare come prima, semplicemente passa per la loro libgl, qual'è il problema? la nvidia è la società che fornisce il supporto migliore a linux, basta vedere quello che fanno con cuda, vdpau, opencl, supportati su linux e freebsd, ma di che parli??
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...
            la nvidia è la società che fornisce il
            supporto migliore a linux, basta vedere quello
            che fanno con cuda, vdpau, opencl, supportati su
            linux e freebsd, ma di che
            parli??Tra l'altro i driver nvidia su FreeBSD sono ottimizzati per lavorare con linuxulator e gestire, oltre alle libgl native, le libgl di linux, per sfruttare l'accelerazione grafica anche sugli applicativi linux-based.Certo, se si decidessero a migliorare la versione per Linux mettendoci il supporto al KMS, sarebbe meglio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 ottobre 2011 17.35-----------------------------------------------------------
          • ... scrive:
            Re: Una clipboard

            Certo, se si decidessero a migliorare la versione
            per Linux mettendoci il supporto al KMS, sarebbe
            meglio.indubbiamente, ma la colpa è degli schizofrenici che lavorano al kernel di linux, che ogni giorno stravolgono le interfacce (esempio personale: avevo scritto un driver per pilotare la porta parallela per il kernel 2.2.12, sul 2.2.14 NON FUNZIONAVA PIU'! perché avevano cambiato una struttura!! con il kernel 2.4 e 2.6 le cose stanno leggermente migliorando), nvidia non può andare dietro alle follie di certa gente, non scordarti che loro devono fare soldi su ste cosemica non implementando kms nvidia ne trae chissà cosa, semplicemente gli farebbe perdere troppo tempo, che più o meno è lo stesso motivo per cui non seguono mesa e simili ma si rifanno tutto da soli
          • Shiba scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: ...

            La tua si chiama ignoranza. I driver Nvidia
            hanno

            sempre fatto schifo, rompendo libgl e quindi

            incasinando mesa perché "loro possono". Si
            vedono

            poi i risultati del fatto che facciano lo

            straXXXXX che vogliono quando nascono
            problemi
            di

            buffer video incasinato come quello di cui

            parlavi. Se ti piacciono tanto, non
            lamentarti

            dei problemi che

            causano.
            guarda che sei te che non sai di cosa parli
            perché sei accecato dalla religione dell'open
            source
            io i driver li sviluppo, per linux, freebsd e
            windows (e recentemente android) e so benissimo
            di cosa sto
            parlando
            i driver nvidia non incasinano nulla,
            semplicemente sovrascrivono la libgl di sistema
            con quella loro, ottimizzata per la LORO scheda,
            mesa continua a funzionare come prima,
            semplicemente passa per la loro libgl, qual'è il
            problema? la nvidia è la società che fornisce il
            supporto migliore a linux, basta vedere quello
            che fanno con cuda, vdpau, opencl, supportati su
            linux e freebsd, ma di che
            parli??Sei un pollo!Non ti vanno più le console virtuali per colpa di quello schifo che ti ostini a difendere! XDMa ancora parli?! (rotfl)
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            Guarda ti dirò, a me le ttys funzionano o con i driver nvidia o con i vesa. Sono gli unici che mi fanno gestire il login.Se uso i nouveau (sicuramente a causa del KMS) ogni volta che premo la combinazione per cambiare tty mi esce uno schermo nero senza la possibilità di loggarmi. L'unica soluzione oltre ai driver nvidia è passare il parametro nomodeset al boot o blacklistare i nouveau, rimanendo in vesa. Questo problema però ce l'ho solo su Linux. Su FreeBSD invece funziona tutto con o senza i driver nvidia.Mah... :S-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 ottobre 2011 12.17-----------------------------------------------------------
          • Shiba scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: Darwin
            Guarda ti dirò, a me le ttys funzionano o con i
            driver nvidia o con i vesa. Sono gli unici che mi
            fanno gestire il
            login.
            Se uso i nouveau (sicuramente a causa del KMS)
            ogni volta che premo la combinazione per cambiare
            tty mi esce uno schermo nero senza la possibilità
            di loggarmi. L'unica soluzione oltre ai driver
            nvidia è passare il parametro nomodeset al boot o
            blacklistare i nouveau, rimanendo in vesa. Questo
            problema però ce l'ho solo su Linux. Su FreeBSD
            invece funziona tutto con o senza i driver
            nvidia.

            Mah... :S
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 25 ottobre 2011 12.17
            --------------------------------------------------Sì, problema che davano anche a me i nouveau+kms quando ho acquistato questo portatile (primavera 2010), ma mi davano lo stesso problema anche i driver Nvidia, a meno che non caricassi l'EDID dello schermo a mano. Ora i nuoveau sono a posto, mentre gli Nvidia danno i problemi che ha il tipo che scriveva prima http://idyllictux.wordpress.com/2010/04/26/lucidubuntu-10-04-high-resolution-plymouth-virtual-terminal-for-atinvidia-cards-with-proprietaryrestricted-driver/.Cessi di driver.
        • uno nessuno scrive:
          Re: Una clipboard
          - Scritto da: Enjoy
          Eh già ! Si stava meglio quando si stava peggio,
          l'UDEV e l'Hotplug sono strumenti del demonio, io
          ho sempre inserito i drivers col insmod
          specificando il path e voglio che continui ad
          essere così
          !Non credo che lui intendesse questo, sicuramente non è quello che intendo io. Ma non posso fare a meno di notare che ricompilando il kernel senza i driver binari (quindi escludendo la maggior parte dei driver) il sistema va più veloce dal 200 al 350% (parlo di ciò che ho potuto benchmarkare, anche se in modo un po' approssimativo: ma nel caso dell'avvio/arresto la percentuale è MOLTO più alta).Il discorso sui blob binari è vecchio e ormai mi è chiaro che ai fan di Linux non interessa un accidente di quanto un software sia libero, ma solo se si chiama Linux o no. Però, in termini di velocità, noto che escludere i driver inutili significa ritrovarsi con un sistema incredibilmente più rapido.Allora forse includerli TUTTI solo perchè esistono non è un'idea geniale...
          • Darwin scrive:
            Re: Una clipboard
            - Scritto da: uno nessuno
            Il discorso sui blob binari è vecchio e ormai mi
            è chiaro che ai fan di Linux non interessa un
            accidente di quanto un software sia libero, ma
            solo se si chiama Linux o no.Il fatto è che non è sempre possibile.Non è facile passare a Linux-libre. È bello che Stallman parli di libertà nel kernel, ma non è bello che non ci siano alternative ai firmware broadcom e 3com. Non si può vivere di soli ideali.Inoltre, a volte lo stesso estremismo (talvolta ingiustificato) di FSF è una privazione della libertà (ZFS docet).
            Però, in termini di
            velocità, noto che escludere i driver inutili
            significa ritrovarsi con un sistema
            incredibilmente più
            rapido.Vero.
            Allora forse includerli TUTTI solo perchè
            esistono non è un'idea
            geniale...Infatti per questo sono nati i generic che sfruttano il ramdisk.Proprio per compilare quanti più driver possibili senza creare un "megabinario". Ovvio che ci sono problemi di prestazioni (un kernel che usa ramdisk è SEMPRE meno performante di un kernel che ha i driver base built-in), però è innegabile che un kernel generic è la panacea nei casi di distribuzioni live. :)
    • benkj scrive:
      Re: Una clipboard
      Mha, forse non ho capito cosa intendi, ma basta usare un clipboard manager come glipper
      • pippo75 scrive:
        Re: Una clipboard
        - Scritto da: benkj
        Mha, forse non ho capito cosa intendi, ma basta
        usare un clipboard manager come
        glipperho provato glipper, sbaglio o è limitata al solo testo?
        • benkj scrive:
          Re: Una clipboard
          - Scritto da: pippo75
          ho provato glipper, sbaglio o è limitata al solo testo?Sinceramente non lo so... non mi interessa copiare altro. Comunque di clipboard manager ce ne sono diversi, penso che alla fine tu possa trovare quella che fa per te. Es: Glippy, Pastie, Parcellite, tanto per citare quelli che mi ricordo a mente
    • informo scrive:
      Re: Una clipboard
      Per quello io uso sempre un clipboard manager: lo trovo utilissimo sempre e comunque.
    • collione scrive:
      Re: Una clipboard
      nada, gnome ha ragionato così fin dall'inizioconviene kde se si vuole avere una clipboard fatta per bene
  • Enjoy scrive:
    Pare che ...
    Dalla prossima versione di Unity si potranno anche aprire due istanze della stessa applicazione contemporaneamente.
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Pare che ...
      - Scritto da: Enjoy
      Dalla prossima versione di Unity si potranno
      anche aprire due istanze della stessa
      applicazione
      contemporaneamente.Potrai anche usare il dual monitor, ovviamente non sono cose che era pensabile far arrivare nel 2011.
      • BFidus scrive:
        Re: Pare che ...
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: Enjoy

        Dalla prossima versione di Unity si potranno

        anche aprire due istanze della stessa

        applicazione

        contemporaneamente.

        Potrai anche usare il dual monitor, ovviamente
        non sono cose che era pensabile far arrivare nel
        2011.Io il dual monitor lo uso da una vita, e dalla 11.04 anche con Unity.Io li ho settati con il prolungamento del desktop, non so con la clonazione come si comporta.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Pare che ...
          - Scritto da: BFidus
          - Scritto da: Dottor Stranamore

          - Scritto da: Enjoy


          Dalla prossima versione di Unity si
          potranno


          anche aprire due istanze della stessa


          applicazione


          contemporaneamente.



          Potrai anche usare il dual monitor,
          ovviamente

          non sono cose che era pensabile far arrivare
          nel

          2011.

          Io il dual monitor lo uso da una vita, e dalla
          11.04 anche con
          Unity.
          Io li ho settati con il prolungamento del
          desktop, non so con la clonazione come si
          comporta.Cioè clonati? Vuol dire che su entrambi gli schermi vedi la stessa cosa?Io intendo con twin view dove vedi lo stesso desktop diviso su due monitor, cosa che comunque è possibile utilizzare decentemente se uno usa lo gnome classico (anche se pure lì è meglio disattivare compiz e nonostante questo ogni tanto fa i capricci lo stesso).
          • Shiba scrive:
            Re: Pare che ...
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: BFidus

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: Enjoy



            Dalla prossima versione di Unity si

            potranno



            anche aprire due istanze della
            stessa



            applicazione



            contemporaneamente.





            Potrai anche usare il dual monitor,

            ovviamente


            non sono cose che era pensabile far
            arrivare

            nel


            2011.



            Io il dual monitor lo uso da una vita, e
            dalla

            11.04 anche con

            Unity.

            Io li ho settati con il prolungamento del

            desktop, non so con la clonazione come si

            comporta.

            Cioè clonati? Vuol dire che su entrambi gli
            schermi vedi la stessa
            cosa?
            Io intendo con twin view dove vedi lo stesso
            desktop diviso su due monitor, cosa che comunque
            è possibile utilizzare decentemente se uno usa lo
            gnome classico (anche se pure lì è meglio
            disattivare compiz e nonostante questo ogni tanto
            fa i capricci lo
            stesso).Quello è Compiz che litiga con i simpaticissimi driver Nvidia. Unity col dual head non ha problemi.
          • BFidus scrive:
            Re: Pare che ...
            - Scritto da: Shiba
            Quello è Compiz che litiga con i simpaticissimi
            driver Nvidia. Unity col dual head non ha
            problemi.Saro' io a essere fortunato ma a me Unity + driver Nvidia + dual head (twin view) funziona perfettamente.Tanto piu' che il secondo monitor e' un Tv da 32 pollici collegato con un cavo DVI/HDMI.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Pare che ...
            - Scritto da: BFidus
            - Scritto da: Shiba

            Quello è Compiz che litiga con i
            simpaticissimi

            driver Nvidia. Unity col dual head non ha

            problemi.

            Saro' io a essere fortunato ma a me Unity +
            driver Nvidia + dual head (twin view) funziona
            perfettamente.
            Tanto piu' che il secondo monitor e' un Tv da 32
            pollici collegato con un cavo
            DVI/HDMI.In ogni caso il problema di migliorare Ubuntu per i dual monitor è confermato da Mark Shuttleworth nelle sue dichiarazioni e sul suo blog, infatti non è che siano un paio di persone a lamentarsene: <i
            He promises improvements in multiple monitor support and says that there is design work in progress to improve Unity Workspaces for power users. </i
  • fedrox platon scrive:
    Ma che caspita...!
    Uso 11.10 con già i repos di Precise. Ubuntu va benissimo dia sul dektop che sul notebook che sul netbook. Unity è eccellente e compiz ormai un progetto maturo. Si tratta di abituarsi (circa due ore). Non capisco quelli che non gli va mai bene niente. Si lamentano delle novità tranne adottarle dopo che lo hanno fatto tutti gli altri. Mah, certo che la gente è strana forte.
    • Enjoy scrive:
      Re: Ma che caspita...!

      Si tratta di abituarsi (circa due ore). Ok due ore per aprire il browser ma poi ?
      • bfidus scrive:
        Re: Ma che caspita...!
        - Scritto da: Enjoy

        Si tratta di abituarsi (circa due ore).

        Ok due ore per aprire il browser ma poi ?E poi si viene su PI a leggere le tue trollate...
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Ma che caspita...!
      Concordo, non ho avuto nessuna difficoltà con Unity, anzi...
    • Shiba scrive:
      Re: Ma che caspita...!
      - Scritto da: fedrox platon
      Uso 11.10 con già i repos di Precise. Ubuntu va
      benissimo dia sul dektop che sul notebook che sul
      netbook. Unity è eccellente e compiz ormai un
      progetto maturo. Si tratta di abituarsi (circa
      due ore). Non capisco quelli che non gli va mai
      bene niente. Si lamentano delle novità tranne
      adottarle dopo che lo hanno fatto tutti gli
      altri. Mah, certo che la gente è strana
      forte.Succede quando i presuntuosi pensavano di avere ragione. Il futuro da loro torto e allora comincia il rage quit.
    • benkj scrive:
      Re: Ma che caspita...!
      No io non mi lamento delle novita', ma della mancanza di novita'!Unity e' ottimo come concetto, ma carente nell'implementazione. Questa 11.10 e' un passo indietro persino rispetto alla 11.04. Non posso neanche configurare i font o le icone come piu' mi pare per colpa del nuovo pannello!!! Per farlo dovrei installare il fastidioso gnome-tweak-tool o roba del genere che si porta in dote tutto gnome3... ma va'... Meglio mettere mano a dconf, ma non e' proprio user-friendly. Stessa cosaper lightdm: non c'e' neanche un cavolo di tool per cambiare sfondo e dobbiamo mettere mano direttamente ai file di configurazione. Nonostante tutto, non si riesce neanche ad eliminare quei fo**uti pallini bianchi senza ricompilare lightdm. Se non fossi pigro disinstallerei ubuntu e metterei anche sul portatile arch.
      • Enjoy scrive:
        Re: Ma che caspita...!
        Uff ... ma non è difficile capire quello che stanno facendo sai ? Unity è facilissima da usare ma se qualcuno ha provato a togliere per esempio lightdm e mettere gdm si sarà accorto che è un disastro. Se togli unity e menti gnome-panel è un disastro comunque, in altre parole si può dire che anche se presente nei repository, tutto ciò che non è quello che piace a loro è stato RIMOSSO. Addirittura a me è capitato di ritrovarmi il GRUB con lo sfondo di DEBIAN (quello con le stelline) senza nemmeno sapere perchè.È sotto gli occhi di tutti, tranne di chi si ostina a non vederlo, che il loro obiettivo non è quello di manutenere una distribuzione linux in senso classico ma di creare un sistema perfettamente funzionante in piccolo e tutto ciò che non funziona perfettamente, non è completo o è contrario alla loro strategia di sviluppo è rimosso.Questo sistema si collega al loro cloud, al loro music store, al loro app store ... che bada bene su KUBUNTU per esempio non sono installati per default e questo dovrebbe far riflettere.Entro qualche mese ci sarà questo sistema completo e funzionante, probabilmente ci sarà una scissione dei vari gruppi di sviluppo di xfce e kde che continueranno ad essere finanziati pro bono ma fuori dall'ambito Ubuntu e ci sarà il consolidamento di qualcosa che nella visione di Shuttleworth dovrebbe viaggiare in un mercato tipo quello messo in piedi da Jobs (con le dovute distanze), focalizzato nell'ambito consumer.La perdita di alcune utenze e le relative critiche sono ovviamente calcolate, per contro ci sarà un incremento delle utenze non professionali, tuttavia questo è puro marketing e poco ha a che vedere con la tua libertà di configurare barre o scegliere quello che preferisci, anzi di solito è l'opposto.
        • Darwin scrive:
          Re: Ma che caspita...!
          Shuttleworth, essendo il boss indiscusso della distro, è nel pieno diritto di "modellarla" a suo piacimento, rendendola ciò che lui ha sempre voluto: una distro user friendly.Sinceramente di quello che fa lui con la sua distro non me ne può fregar di meno. Il panorama GNU/Linux (e FOSS) è, per fortuna, pieno zeppo di alternative.
      • Winaro scrive:
        Re: Ma che caspita...!
        Psss... sì tu, avvicinati e parla piano...Ho giusto per caso qui un cd con un SO bellissimo, puoi posizionare la barre dove vuoi, cambiare le icone e la loro dimensione, la grandezza dei fonts, gli sfondi... in pratica puoi personalizzare quasi tutto con pochi click. Inoltre rispetto al tuo vecchio e inusabile ubuntu, nel sistema che ti vorrei passare funzionano un sacco di videogiochi e programmi professionali.Butta via quell'aborto di ubuntu, bloccato, inusabile ed indifferente alle esigenze dei diversi tipi di utente... e roba per fighette ignoranti in stile Apple. Se vuoi un sistema serio passa a Windows 7, anni luce più avanti e rispettoso dei suoi utilizzatori.Ti do sto CD, ma non dirlo a nessuno mi raccomando...Parola di Winaro! ;)
  • Anonymous scrive:
    11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
    Spero vivamente che alla Canonical licenzino chi ha avuto la brillante idea d'introdurre Unity e che la piantino di perder tempo nel rilasciare "beta" ogni 6 mesi. Perchè questo è la 11.10. Ci sono di quei bug che farebbero individua pure a Win98. E parlo non da win o mac fanboy, ma da uno che ha sempre ritenuto Ubuntu, come sistema di sdoganamento massiccio di linux, portandolo a competere con MacOSX e Windows, promuovendo lo sviluppo (ottenibile solo ove gli "attori" si sentono sottopressione). Da quel che ho visto, stanno andando al capo opposto.
    • Enjoy scrive:
      Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
      Licenziare Shuttleworth ?- Scritto da: Anonymous
      Spero vivamente che alla Canonical licenzino chi
      ha avuto la brillante idea d'introdurre Unity
      • Anonymous scrive:
        Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
        - Scritto da: Enjoy
        Licenziare Shuttleworth ?
        Perchè, è stato lui a *propinare* quella barra lì? Dannazione, Docky e Cairo-Dock, anche se sono simil-macosx-dock, sono comunque meglio. Non va un tubo ed è più rigida ed immodificabile della barra dei gadget di WinVista.Comunque, licenzierei pure Ballmer e lui lo sa il perchè. Dannazione, metà platea se n'è andata, all'ultimo meeting, quando ha presentato Win8. Io sono tra quelli che lo vorrebbero fuori da MS. Ci vuole gente con idee serie, non dico uno Steve Jobs, ma qualcuno che almeno abbia a cuore il fatto di voler introdurre un pò d'innovazione.
        • Enjoy scrive:
          Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
          - Scritto da: Anonymous
          - Scritto da: Enjoy

          Licenziare Shuttleworth ?



          Perchè, è stato lui a *propinare* quella barra
          lì? Dannazione, Docky e Cairo-Dock, anche se sono
          simil-macosx-dock, sono comunque meglio. Non va
          un tubo ed è più rigida ed immodificabile della
          barra dei gadget di
          WinVista.

          Comunque, licenzierei pure Ballmer e lui lo sa il
          perchè. Dannazione, metà platea se n'è andata,
          all'ultimo meeting, quando ha presentato Win8. Io
          sono tra quelli che lo vorrebbero fuori da MS. Ci
          vuole gente con idee serie, non dico uno Steve
          Jobs, ma qualcuno che almeno abbia a cuore il
          fatto di voler introdurre un pò
          d'innovazione.Amen fratello !!! :D
        • Shiba scrive:
          Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
          - Scritto da: Anonymous
          - Scritto da: Enjoy

          Licenziare Shuttleworth ?



          Perchè, è stato lui a *propinare* quella barra
          lì? Dannazione, Docky e Cairo-Dock, anche se sono
          simil-macosx-dock, sono comunque meglio. Non va
          un tubo ed è più rigida ed immodificabile della
          barra dei gadget di
          WinVista.

          Comunque, licenzierei pure Ballmer e lui lo sa il
          perchè. Dannazione, metà platea se n'è andata,
          all'ultimo meeting, quando ha presentato Win8. Io
          sono tra quelli che lo vorrebbero fuori da MS. Ci
          vuole gente con idee serie, non dico uno Steve
          Jobs, ma qualcuno che almeno abbia a cuore il
          fatto di voler introdurre un pò
          d'innovazione.E io non posso fare a meno di chiedermi che cavolo di personalizzazioni vogliate su quel pannello... spostarlo in giro per lo schermo? Boh...
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            - Scritto da: Shiba[...]
            E io non posso fare a meno di chiedermi che
            cavolo di personalizzazioni vogliate su quel
            pannello... spostarlo in giro per lo schermo?
            Boh...Beh dai, ammetterai che il pannello di unity è perfettibile.Ad esempio a me non dispiacerebbe poterne modificare la posizione (sistemarlo in basso ad esempio), inibire la scomparsa automatica o poter scegliere su quale desktop avviare una certa applicazione.
          • la redazion si riserva di cancellare scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            la scomparsa automatica la puoi già inibire con ccsm
          • benkj scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            - Scritto da: Shiba
            E io non posso fare a meno di chiedermi che
            cavolo di personalizzazioni vogliate su quel
            pannello... spostarlo in giro per lo schermo?
            Boh...Ce ne sono tante in realta'. Poterlo posizionare a giro, anche se a me va bene a sinistra. Poterci applicare dei temi ed in particolare cambiare la veramente la dimensione delle icone e togliere quegli orribili bordi bianchi. Personalizzare l'apertura delle applicazioni (il giochetto tasto sinistro tasto centrale mi fa rabbrividire). Renderlo estendibile cosi' com'era awn. Sinceramente quel coso non ha features, nonostante sia vecchio di un anno e gli sviluppatori che ci lavorano siano quelli che avevano gia' creato roba simile e migliore per il vecchio gnomo2.
          • Shiba scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            - Scritto da: benkj
            - Scritto da: Shiba

            E io non posso fare a meno di chiedermi che

            cavolo di personalizzazioni vogliate su quel

            pannello... spostarlo in giro per lo schermo?

            Boh...

            Ce ne sono tante in realta'. Poterlo posizionare
            a giro, anche se a me va bene a sinistra. Poterci
            applicare dei temi ed in particolare cambiare la
            veramente la dimensione delle icone e togliere
            quegli orribili bordi bianchi. Personalizzare
            l'apertura delle applicazioni (il giochetto tasto
            sinistro tasto centrale mi fa rabbrividire).
            Renderlo estendibile cosi' com'era awn.
            Sinceramente quel coso non ha features,
            nonostante sia vecchio di un anno e gli
            sviluppatori che ci lavorano siano quelli che
            avevano gia' creato roba simile e migliore per il
            vecchio
            gnomo2.Ho buone ragioni di credere che in futuro sarà possibile una maggiore personalizzazione, ma non sarà comunque accessibile tramite i "configuratori" installati di default. La cultura Desktop (o tablet, o quel che sarà) va in quella direzione, noi siamo una cosa a parte.
          • ruplolon scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: benkj
            Ho buone ragioni di credere che in futuro sarà
            possibile una maggiore personalizzazione, aspettiamo allora con trepidazione l'arrivo di questa benedetta "età dell'oro"!!
          • Nickless scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04

            E io non posso fare a meno di chiedermi che
            cavolo di personalizzazioni vogliate su quel
            pannello... spostarlo in giro per lo schermo?
            Boh...mah a me basterebbe riavere il menu "start" ... magari per il quale mi sono messo una dock non trovando modo di averlo lì
          • ruplolon scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            - Scritto da: Shiba
            E io non posso fare a meno di chiedermi che
            cavolo di personalizzazioni vogliate su quel
            pannello... spostarlo in giro per lo schermo?
            Boh...diciamo che fa abbastanza schifo, punto. Se introduci una novità che è usabile il 10% della soluzione precedente e non puoi nemmeno tornare indietro o metterla a posto senza grandi martellamenti fai un'azione assai poco simpatica.Io voglio le voci di menu sulla finestra, non voglio muovere il mouse ogni volta che uso un programma con una finestra più piccola dello schermo intero.Voglio avere una visione di tutti i programmi che ho perchè quando uso i 4 programmi più utilizzati mi ricordo il nome, altrimenti doverli cercare è moooolto più scomodo del menu solito. Come faccio poi a organizzare i menu in categorie che voglio io, gestire dei preferiti?in più l'aspetto e l'esperienza d'uso è proprio fastidioso, ti sembra di avere un Clementoni in cui puoi schiacciare solo dei grossi bottoni da XXXXXXXXXX.l'idea che si userà di più un tablet è secondo me una grossa cavolata, e in ogni caso rilascino una distribuzione per tablet e smartphone e basta, e non si mettano in testa di creare una distro che si può usare su tablet, smartphone e pc, chè sono oggetti de tutto diversi.
          • Marck Shuttleboy scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            Personalizzare Unity dici?Spostando la dock in basso e rendendo sempre visibile sotto l'icona il nome delle applicazioni aperte? Forse rimuovendo facilmente il global menu e adottandone uno integrato nella finestra? Magari pure cambiando la dimensione delle icone nel menù principale con una adeguata all'uso desktop ed utilizzando come punto di snodo le categorie?E che mi avete preso per scemo? Non l'avete capito quello che ho detto in occasione delle icone a sinistra? Ubuntu NON è una democrazia! Dovete fare quello che dico io, anche se vi fa XXXXXX ed è completamente idiota.Capito? :@Parola di Marck Shuttleboy! ;)
          • Ubuntaro scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            - Scritto da: Marck Shuttleboy
            Personalizzare Unity dici?
            Spostando la dock in basso e rendendo sempre
            visibile sotto l'icona il nome delle applicazioni
            aperte?

            Forse rimuovendo facilmente il global menu e
            adottandone uno integrato nella finestra?

            Magari pure cambiando la dimensione delle icone
            nel menù principale con una adeguata all'uso
            desktop ed utilizzando come punto di snodo le
            categorie?

            E che mi avete preso per scemo? Non l'avete
            capito quello che ho detto in occasione delle
            icone a sinistra? Ubuntu NON è una democrazia!
            Dovete fare quello che dico io, anche se vi fa
            XXXXXX ed è completamente
            idiota.

            Capito? :@

            Parola di Marck Shuttleboy! ;)Scusali Marck, questi linari sono solo dei retrogradi e non capiscono la VERA INNOVAZIONE portata da Unity!Come si fa a non capire che avere un'interfaccia completamente bloccata è una grandissima innovazione! La verità è che questi cantinari non vogliono imparare cose nuove! Sempre messi li a criticare: e lo volgio giallo, ma non verde, oppure viola... razza di ingrati!Se volete essere liberi di modificare il software che gira nel vostro computer indicando dove devono stare le icone, dove le barre, dove i menu, razza di pigri che non siete altro, passate a GNOME3 che è un progetto scadente e che di sicuro (siccome sono dei polli) nelle prossime releases permetterà di fare queste cose inutili e retrograde! Oppure usate KDE o XFCE!Ma non venite a dirci che Unity non va bene perché Unity è totale innovazione!Fanno pure finta di non sapere che Wayland l'ha inventato Canonical, così come le GTK3 e tutti i software che Gnome ha copiato da ubuntu integrandoli nel suo DE! Meno male che c'è Canonical ad innovare nel mondo linux, altrimenti dove saremmo!!!Parola di Ubuntaro! ;)
        • collione scrive:
          Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
          bastava mettere la mitica AWNconcordo che ubuntu sta calando sempre più
          • Shiba scrive:
            Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
            - Scritto da: collione
            bastava mettere la mitica AWNE i suoi mitici plugin che ne va 1 su 3.
      • jaro scrive:
        Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
        - Scritto da: Enjoy
        Licenziare Shuttleworth ?(rotfl)
        • Nickless scrive:
          Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
          - Scritto da: jaro
          - Scritto da: Enjoy

          Licenziare Shuttleworth ?

          (rotfl)magari poi diventa famoso come Jobs
      • jaro scrive:
        Re: 11.10 altro aborto, assieme alla 11.04
        - Scritto da: Enjoy
        Licenziare Shuttleworth ?(rotfl)
  • informo scrive:
    Ottimo
    Quella del supporto prolungato alle LTS desktop mi sembra una buona mossa: a questo punto potrebbero anche dilatare i tempi tra una LTS e l'altra (2,5 anni? 3 anni) e magari far uscire meno versioni intermedie (due tra una LTS e un'altra bastano), pubblicizzandole molto meno (diamole in mano a chi vuole sperimentare).Se poi cancellano le inutili distribuzioni come Kubuntu, Xubuntu, Edubuntu... (lasciamo solo Lubuntu per i vecchi PC) avremo tantissimi soldi in più da investire su ciò che davvero conta.
    • Havelock Vetinari scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: informo
      Se poi cancellano le inutili distribuzioni come
      Kubuntu, Xubuntu, Edubuntu... (lasciamo solo
      Lubuntu per i vecchi PC) avremo tantissimi soldi
      in più da investire su ciò che davvero
      conta.Lol. Visto com'e' obbrobriosa Unity, meglio che mantengano Kubuntu va.... :D
      • informo scrive:
        Re: Ottimo

        Lol. Visto com'e' obbrobriosa Unity, meglio che
        mantengano Kubuntu va.... :DScelgano quello che vogliono, ma facciano una scelta che sia una. Inutile supportare due DE che hanno lo stesso target.
        • krane scrive:
          Re: Ottimo
          - Scritto da: informo

          Lol. Visto com'e' obbrobriosa Unity, meglio
          che mantengano Kubuntu va.... :D
          Scelgano quello che vogliono, ma facciano una
          scelta che sia una. Inutile supportare due DE che
          hanno lo stesso target.Giust' ! Manteniamo solo XFce !!! Viva le guerre intestine e chi non capisce che cos'e' un DE: si puo' mandare in prima linea facilmente.
    • Ghostdog scrive:
      Re: Ottimo
      si certo poi quando la nuova stampante non ti funziona perchè hai un kernel di 2 anni fa te li sorbisci te la gente che inneggia a windows e mac al grido di "linux bello ma devi usare la riga di comando"
      • Fai il login o Registrati scrive:
        Re: Ottimo
        Backports, questi sconosciuti... ;-) A parte gli scherzi, ovviamente occorre aggiorniare il kernel, ma 5 anni di supporto mi pare una gran mossa!!!
      • il signor rossi scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: Ghostdog
        si certo poi quando la nuova stampante non ti
        funziona perchè hai un kernel di 2 anni fa te li
        sorbisci te la gente che inneggia a windows e mac
        al grido di "linux bello ma devi usare la riga di
        comando"Beh, non significa mica che sei obbligato a tenerla per 5 anni! :)Ovviamente il target sono i server e le postazioni aziendali, dove aggiornare se non è necessario è un costo e un rischio inutile. In tal caso ben venga il supporto a 5 anni. Favorirà la diffusione della versione desktop in ambito aziendale.
      • panda rossa scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: Ghostdog
        si certo poi quando la nuova stampante non ti
        funziona perchè hai un kernel di 2 anni fa te li
        sorbisci te la gente che inneggia a windows e mac
        al grido di "linux bello ma devi usare la riga di
        comando"Come dire: la panda e' bella, ma per accenderla devi girare la manovella davanti...Gente che se ne esce con idiozie del genere dimostra solo la propria incompetenza ed ignoranza.
    • Ubunto scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: informo
      Quella del supporto prolungato alle LTS desktop
      mi sembra una buona mossa: a questo punto
      potrebbero anche dilatare i tempi tra una LTS e
      l'altra (2,5 anni? 3 anni) e magari far uscire
      meno versioni intermedie (due tra una LTS e
      un'altra bastano), pubblicizzandole molto meno
      (diamole in mano a chi vuole
      sperimentare).
      Se poi cancellano le inutili distribuzioni come
      Kubuntu, Xubuntu, Edubuntu... (lasciamo solo
      Lubuntu per i vecchi PC) avremo tantissimi soldi
      in più da investire su ciò che davvero
      conta.Kubuntu inutile? :oMa sì.. è solo la *buntu col DE più completo, coerente ed avanzato in circolazione. :D
    • jack scrive:
      Re: Ottimo
      hei... non toccarmi xubuntu! :Dvalà che con linux è un bell'andare!!!
    • Darwin scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: informo
      Quella del supporto prolungato alle LTS desktop
      mi sembra una buona mossa: a questo punto
      potrebbero anche dilatare i tempi tra una LTS e
      l'altra (2,5 anni? 3 anni) e magari far uscire
      meno versioni intermedie (due tra una LTS e
      un'altra bastano), pubblicizzandole molto meno
      (diamole in mano a chi vuole
      sperimentare).Basterebbe fare solo LTS e mantenere un supporto extended a pagamento per le aziende prolungando il tempo da 2.5 anni a 5-7 anni per la desktop e 10 anni per la server.
      Se poi cancellano le inutili distribuzioni come
      Kubuntu, Xubuntu, Edubuntu... (lasciamo solo
      Lubuntu per i vecchi PC) avremo tantissimi soldi
      in più da investire su ciò che davvero
      conta.Il diritto di esistenza delle distribuzioni è sacrosanto.Ognuno usa quello che vuole.PS: Canonical si e no sborsa pochi spiccioli per kubuntu. Infatti i risultati negativi si vedono da tempo.
      • informo scrive:
        Re: Ottimo

        Il diritto di esistenza delle distribuzioni è sacrosanto.
        Ognuno usa quello che vuole.E chi lo nega?
        PS: Canonical si e no sborsa pochi spiccioli per
        kubuntu. Infatti i risultati negativi si vedono
        da tempo.Pochi spiccioli: fosse anche solo un euro è pur sempre un euro sottratto ad un'attività utile. I risultati negativi minano l'immagine di Canonical: meglio chiudere e lasciare tutto alla comunità.
    • Fesion scrive:
      Re: Ottimo
      Xubuntu non è supportata ufficialmente da Canonical... chiudiamo tute le distro non Ubuntu, bruciamo i libri, vestiamoci da Balilla... ma che discorsi fate?
Chiudi i commenti