Obama, ordine di sicurezza

L'inquilino della Casa Bianca si raccomanda con il settore privato per una più stretta collaborazione con le autorità federali. Su Internet siamo tutti vulnerabili, dice Obama. Che tra l'altro è a favore della crittografia

Roma – La Casa Bianca ha emanato un ordine esecutivo per promuovere una più stretta collaborazione su aziende e autorità federali sul fronte della cyber-sicurezza, un ambito in cui, secondo il presidente americano, gli USA sono chiamati a fare la parte dello “sceriffo”.

Oggi la Rete è un “Wild Wild West”, ha sostenuto Obama parlando alla Stanford University prima di emanare l’ordine esecutivo, un mondo dove tutti sono online e tutti sono vulnerabili . Settore pubblico e privato devono condividere quello che sanno, ha esortato il Presidente, e nuove tecnologie sono necessarie per superare i tradizionali meccanismi di difesa (come le password) per difendere i cittadini dai pericoli telematici.

La collaborazione tra pubblico e privato a cui invita Obama è di tipo volontario, il che comporta parecchi problemi per le aziende IT: il mondo interconnesso si fida sempre meno delle corporation a stelle e strisce dopo lo scandalo del Datagate, e in questo clima la prospettiva di collaborare con le autorità USA (autorità che già spiano il mondo intero, secondo quanto svelato da Edward Snowden) non può certo essere vista di buon occhio dal management di chi fa “business” nei cinque continenti.

Obama ha ammesso i problemi connessi con la necessità di accrescere le difese online riuscendo nel contempo a rispettare le libertà civili e la riservatezza, per non parlare delle conseguenze (tuttora in divenire) del succitato Datagate. Il Presidente, poi, è apparentemente un fautore dell’utilizzo delle tecnologie crittografiche, posizione questa non particolarmente ben vista dai responsabili della sicurezza federale.

Dal punto di vista di Tim Cook, CEO di un’azienda (Apple) che è appunto già entrata in contrasto con l’FBI per le nuove protezioni crittografiche dei gadget iOS, sacrificare il diritto alla privacy per una maggiore sicurezza equivale a rischiare di perdere le conquiste sin qui raggiunte con lo “stile di vita” democratico – o comunque americano.

Come se ne esce? Raytheon, contractor della difesa USA, propone di “compartimentare” Internet creando nuove reti chiuse, inaccessibili dall’esterno per utilizzi sicuri e settoriali come i gadget della Internet delle Cose. Nel mentre, gli esperti di sicurezza che si sporcano le mani con vulnerabilità ed exploit temono di finire nei guai a causa di nuovi accordi internazionali (Wassenaar Arrangement) che regolamentano l’esportazione di certe tecnologie che possono rappresentare un pericolo: la condivisione delle informazioni relative alle minacce informatiche auspicata da Obama vale evidentemente solo nel quadro istituzionale.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    waterboarding
    quanto si puo' ottenere con veramene poche cose come una tavola inclinata, uno straccio e un po' di secchi d'acqua.
  • certo certo scrive:
    competenze

    Il programmatore ha altresì riconosciuto che l'attività di Megaupload ha
    arrecato danni ai detentori dei diritti per oltre 400 milioni di dollariChe creativa la giustizia 'mmerigana! Con la stessa logica, quando ci sono degli incidenti stradali la stima dei danni immagino venga effettuata da un elettrauto o da un benzinaio piuttosto che da un perito dell'assicurazione.
    • panda rossa scrive:
      Re: competenze
      - Scritto da: certo certo

      Il programmatore ha altresì riconosciuto che
      l'attività di Megaupload ha
      arrecato danni ai
      detentori dei diritti per oltre 400 milioni di
      dollari

      Che creativa la giustizia 'mmerigana! Con la
      stessa logica, quando ci sono degli incidenti
      stradali la stima dei danni immagino venga
      effettuata da un elettrauto o da un benzinaio
      piuttosto che da un perito
      dell'assicurazione.In questo caso la stima dei danni e' fatta dall'intermediario della vittima che ingrassa a percentuale, quindi ha tutto l'interesse ad esagerare spudoratamente senza alcuna vergogna.
  • bubba scrive:
    e' un po' embrace extend extinguish
    e' un po' "embrace extend extinguish", nota filosofia M$ ....scaraventa i navy seals e dei tormenti legali per anni... sfinisci una persona, poi gli dici "patteggiamo un anno in minima sicurezza, se ci dici quello che vogliamo sentire". Non tutti possono resistere :PCmq per ora non e' che abbia detto granche' di utile, a parte aver leechato alcuni file in violazione da megaupload (che va a detrimento suo pero')....
    • panda rossa scrive:
      Re: e' un po' embrace extend extinguish
      - Scritto da: bubba
      e' un po' "embrace extend extinguish", nota
      filosofia M$
      ....
      scaraventa i navy seals e dei tormenti legali per
      anni... sfinisci una persona, poi gli dici
      "patteggiamo un anno in minima sicurezza, se ci
      dici quello che vogliamo sentire". Non tutti
      possono resistere
      :PE' il buon vecchio collaudato metodo gia' in uso ai tempi dell'inqusizione.Se pensiamo che in italia, nonostante quello che e' sucXXXXX, ancora non viene previsto dalla legge il reato di tortura nei confronti degli inquisiti, abbiamo detto tutto.
      • ruppolo scrive:
        Re: e' un po' embrace extend extinguish
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: bubba

        e' un po' "embrace extend extinguish", nota

        filosofia M$

        ....

        scaraventa i navy seals e dei tormenti legali
        per

        anni... sfinisci una persona, poi gli dici

        "patteggiamo un anno in minima sicurezza, se ci

        dici quello che vogliamo sentire". Non tutti

        possono resistere

        :P

        E' il buon vecchio collaudato metodo gia' in uso
        ai tempi
        dell'inqusizione.

        Se pensiamo che in italia, nonostante quello che
        e' sucXXXXX, ancora non viene previsto dalla
        legge il reato di tortura nei confronti degli
        inquisiti, abbiamo detto
        tutto.Arriverà anche il tuo turno. Tempo al tempo.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: e' un po' embrace extend extinguish
          Diffamazione, codesta sconosciuta.
          • aphex_twin scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            Immagino che lo stai dicendo a Panda Rossa per via della frase : "E' il buon vecchio collaudato metodo gia' in uso ai tempi dell'inqusizione." Prova a chiedergli se ha le prove di quello che dice. :D
          • ... scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            - Scritto da: aphex_twin
            Immagino che lo stai dicendo a Panda Rossa per
            via della frase : "E' il buon vecchio collaudato
            metodo gia' in uso ai tempi dell'inqusizione."


            Prova a chiedergli se ha le prove di quello che
            dice.
            :D[img]http://i87.photobucket.com/albums/k155/foodnetaddict/090406_giada2.jpg[/img]
          • ... scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            - Scritto da: aphex_twin
            Immagino che lo stai dicendo a Panda Rossa per
            via della frase : "E' il buon vecchio collaudato
            metodo gia' in uso ai tempi dell'inqusizione."


            Prova a chiedergli se ha le prove di quello che
            dice.
            :D[img]http://reactiongifs.me/wp-content/uploads/2013/08/terminator-smiling-Arnold-Schwarzenegger.gif[/img]
          • Sg@bbio scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            - Scritto da: aphex_twin
            Immagino che lo stai dicendo a Panda Rossa per
            via della frase : "E' il buon vecchio collaudato
            metodo gia' in uso ai tempi dell'inqusizione."


            Prova a chiedergli se ha le prove di quello che
            dice.
            :DMa hai letto quel che ha scritto Ruppolo ?
          • sgabbia scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            pere per mele
          • aphex_twin scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            Si perché ?Uno scrive "E' il buon vecchio collaudato metodo gia' in uso ai tempi dell'inqusizione." , quindi sta insinuando che vengano usati metodi illegali , l'altro gli risponde che poi verrá anche il suo turno.Insomma PR arriva e spara le solite razzate che insinuano metodi di interrogatorio illegali tutti da provare (cosa che chiaramente non riesce mai a fare) , l'altro arriva e risponde che lo stesso metodo insinuato e mai provato da PR verrá usato anche con lui.E ciliegina sulla torta arrivi tu a dire che ruppolo sta diffamando ... mah !?
          • Sg@bbio scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            Mai letto i messaggi di ruppolo al di fuori di "APPLLEEEEEEE MAI WAIFU!!11" ?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            - Scritto da: aphex_twin
            Si perché ?

            Uno scrive "E' il buon vecchio collaudato metodo
            gia' in uso ai tempi dell'inqusizione." , quindi
            sta insinuando che vengano usati metodi illegaliVeramente l'inquisizione era legale.E come tante altre cose legali allora come oggi, è la dimostrazione che legale e giusto tendano ad essere contrari, o comunque tutt'altro che sinonimi. Alla faccia di chi la chiama "giustizia".
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            - Scritto da: aphex_twin
            Si perché ?

            Uno scrive "E' il buon vecchio collaudato metodo
            gia' in uso ai tempi dell'inqusizione." , quindi
            sta insinuando che vengano usati metodi illegali
            , l'altro gli risponde che poi verrá anche
            il suo
            turno.Non so se lui lo insinui, io potrei affermarlo senza insinuazione.Mi sembra l'evidenza dei fatti, di fronte a un fatto così palese, di che prove hai bisogno?

            Insomma PR arriva e spara le solite razzate che
            insinuano metodi di interrogatorio illegaliNessuno ha detto illegali, tranne te. tutti
            da provare (cosa che chiaramente non riesce mai a
            fare) , l'altro arriva e risponde che lo stesso
            metodo insinuato e mai provato da PR verrá
            usato anche con
            lui.
            Quindi anche nella tua logica aberrante, se sbaglia PR sbaglia anche ruppolo.Però tu sei dalla sua parte. Coerenza, questa sconosciuta.
          • sgabibbo scrive:
            Re: e' un po' embrace extend extinguish
            rigirata di frittata[img]http://www.alimentipedia.it/files/images/trucchi-consigli-frittata.jpg[/img]
        • ... scrive:
          Re: e' un po' embrace extend extinguish
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: bubba


          e' un po' "embrace extend extinguish", nota


          filosofia M$


          ....


          scaraventa i navy seals e dei tormenti legali

          per


          anni... sfinisci una persona, poi gli dici


          "patteggiamo un anno in minima sicurezza, se
          ci


          dici quello che vogliamo sentire". Non tutti


          possono resistere


          :P



          E' il buon vecchio collaudato metodo gia' in uso

          ai tempi

          dell'inqusizione.



          Se pensiamo che in italia, nonostante quello che

          e' sucXXXXX, ancora non viene previsto dalla

          legge il reato di tortura nei confronti degli

          inquisiti, abbiamo detto

          tutto.

          Arriverà anche il tuo turno. Tempo al tempo.Quello che hai scritto ha tutta l'aria di una minaccia.Sarebbero 1032 euro di multa, ma visto che si parla di tortura, è minaccia grave, quindi reclusione fino a un anno.Ci sente nel 2016.
        • dont feed the troll - Back Again scrive:
          Re: e' un po' embrace extend extinguish
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: bubba


          e' un po' "embrace extend extinguish", nota


          filosofia M$


          ....


          scaraventa i navy seals e dei tormenti legali

          per


          anni... sfinisci una persona, poi gli dici


          "patteggiamo un anno in minima sicurezza, se
          ci


          dici quello che vogliamo sentire". Non tutti


          possono resistere


          :P



          E' il buon vecchio collaudato metodo gia' in uso

          ai tempi

          dell'inqusizione.



          Se pensiamo che in italia, nonostante quello che

          e' sucXXXXX, ancora non viene previsto dalla

          legge il reato di tortura nei confronti degli

          inquisiti, abbiamo detto

          tutto.

          Arriverà anche il tuo turno. Tempo al tempo.Di essere torturato?Può essere quando la gente "perbene" come te avalla certi metodi, in funzione delle proprie false convinzioni morali, nessuno si può dire al sicuro.Grazie per aver dato il tuo piccolo, ma costante, contributo a rendere questo mondo peggiore.
    • fred scrive:
      Re: e' un po' embrace extend extinguish
      Processato e condannato.....in una settimana?Impossibile, e' proXXXXX farsa.........
      • Hop scrive:
        Re: e' un po' embrace extend extinguish
        - Scritto da: fred
        Processato e condannato.....in una settimana?
        Impossibile, e' proXXXXX farsa.........Non sono in itaGlia, dove se evadi tasse per milioni di euro ti affidano ai servizi sociali :D
Chiudi i commenti